Determinazione della rotta e crosswind

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
inabw
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 232
Iscritto il: 20 agosto 2016, 22:45
Località: North East LIML

Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da inabw » 19 dicembre 2016, 18:45

Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Ultima modifica di inabw il 19 dicembre 2016, 19:17, modificato 3 volte in totale.
Ready for line up and departure


Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da Lampo 13 » 19 dicembre 2016, 19:15

inabw ha scritto:Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Dovresti imparare ad usare il regolo calcolatore per la navigazione tipo il Jeppesen.
https://corsodiaviazione.wordpress.com/ ... ronautico/
Allegati
jeppesen_cr_vari.jpg
jeppesen_cr_vari.jpg (95.78 KiB) Visto 2484 volte
Ultima modifica di Lampo 13 il 19 dicembre 2016, 19:21, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
inabw
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 232
Iscritto il: 20 agosto 2016, 22:45
Località: North East LIML

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da inabw » 19 dicembre 2016, 19:19

Lampo 13 ha scritto:
inabw ha scritto:Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Dovresti imparare ad usare il regolo calcolatore per la navigazione tipo il Jeppesen.
Grazie Lampo; mi rendo conto che per un novellino come il sottoscritto non sia proprio facilmente digeribile a primo approccio :bounce:
Ready for line up and departure


Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da Lampo 13 » 19 dicembre 2016, 19:29

inabw ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
inabw ha scritto:Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Dovresti imparare ad usare il regolo calcolatore per la navigazione tipo il Jeppesen.
Grazie Lampo; mi rendo conto che per un novellino come il sottoscritto non sia proprio facilmente digeribile a primo approccio :oops:
Il mio Jeppesen d'annata (1978) l'ho regalato, ne avevo anche uno elettronico.
Si tratta di un problema di funzioni trigonometriche (seno, coseno...), la componente del vento al traverso ti sposta di lato (deriva) e per mantenere la rotta voluta dovrai impostare una prua diversa dalla rotta in direzione del vento; la quantità in gradi di correzione dello spostamento laterale dipenderà quindi da tre variabili, la tua velocità, la velocità del vento e la direzione di provenienza del vento.

Avatar utente
inabw
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 232
Iscritto il: 20 agosto 2016, 22:45
Località: North East LIML

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da inabw » 19 dicembre 2016, 20:11

Lampo 13 ha scritto:
inabw ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
inabw ha scritto:Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Dovresti imparare ad usare il regolo calcolatore per la navigazione tipo il Jeppesen.
Grazie Lampo; mi rendo conto che per un novellino come il sottoscritto non sia proprio facilmente digeribile a primo approccio :oops:
Il mio Jeppesen d'annata (1978) l'ho regalato, ne avevo anche uno elettronico.
Si tratta di un problema di funzioni trigonometriche (seno, coseno...), la componente del vento al traverso ti sposta di lato (deriva) e per mantenere la rotta voluta dovrai impostare una prua diversa dalla rotta in direzione del vento; la quantità in gradi di correzione dello spostamento laterale dipenderà quindi da tre variabili, la tua velocità, la velocità del vento e la direzione di provenienza del vento.

Dopo aver utilizzato il regolo posso elencare il dato che ho ricavato:
Prua vera : 354°
Ready for line up and departure


michele97
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 114
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 11:15

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da michele97 » 19 dicembre 2016, 21:17

Occhio che il regolo ti dà la TAS nella parte di calcolo del vento. Se vuoi anche un consiglio, quando lavori con TAS molto elevate, calcola sempre la ETAS quando vai a trovare la GS che ti chiedono nei quiz, che sarebbe ETAS=TAS*cosWCA :D :D

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da Marco92 » 22 dicembre 2016, 1:51

Lampo 13 ha scritto:
inabw ha scritto:Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Dovresti imparare ad usare il regolo calcolatore per la navigazione tipo il Jeppesen.
https://corsodiaviazione.wordpress.com/ ... ronautico/
Il Jeppesen CR-2 e CR-3. Centomila volte meglio di quella ciofeca costosa ma di bassa qualità conosciuto come il CRaP-5.

Mai spesi soldi in peggior modo :evil:

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da Luke3 » 22 dicembre 2016, 12:48

Impara come si fa a mano e imparalo bene, poi a fini pratici metti la rotta e quota dentro ForeFlight sull'ipad quando fai la pianificazione e al resto pensa tutto lui :mrgreen:

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da Marco92 » 22 dicembre 2016, 20:06

Luke3 ha scritto:Impara come si fa a mano e imparalo bene, poi a fini pratici metti la rotta e quota dentro ForeFlight sull'ipad quando fai la pianificazione e al resto pensa tutto lui :mrgreen:
O SkyDemon, per noi europei.

Avatar utente
Yavapai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 247
Iscritto il: 19 novembre 2008, 21:58

Re: Determinazione della rotta e crosswind

Messaggio da Yavapai » 23 dicembre 2016, 15:38

Per il corso devi usare il regolo come ti è stato giustamente detto (io al corso usavo se ricordo bene l'E6B Jeppesen), altrimenti puoi usare un flight computer, ad esempio on-line trovi questo:
http://www.csgnetwork.com/e6bcalc.html

Lampo 13 ha scritto:
inabw ha scritto:Buonasera Amici,

avrei un quesito da proporvi poiché vorrei capire meglio alcune cose inerenti al calcolo di dati fondamentali.
In fase di pianificazione del volo, conoscendo la rotta ( es: 360°) e conoscendo il vento e la sua intensità( es: vento da 330° a 15 kts) , vorrei capire in quale modo posso calcolare l'angolo di deriva in modo da mantenere durante il volo ( in crociera a 100 KTS IAS) la prua corretta affinchè l'a/m non " esca dalla traiettoria pianificata".

Quindi ricapitolando : Rotta 360°, Cruise Speed 100 KTS IAS, Wind 300° a 15 KTS .
Utilizzo del regolo?
Angolo di deriva e correzione?
Dovresti imparare ad usare il regolo calcolatore per la navigazione tipo il Jeppesen.
https://corsodiaviazione.wordpress.com/ ... ronautico/
M.C.
FAA Aircraft Dispatcher

Rispondi