atterrare su un aereoporto nuovo

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
giammo82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 5 gennaio 2017, 1:29

atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da giammo82 » 7 ottobre 2019, 19:17

Salve a tutti ho il ppl con circa 70 ore all’attivo, avrei una domanda come vi comportate quando dovete atterrare su un aereoporto nuovo? Intendo prima di partire in volo quali solo le informazioni che si vanno a ricercare per primo? Quali sono i punti da tenere presente (tipo ostacoli ,regole di approccio ecc )? Ed infine con quali programmi ci si aiuta per reperire informazioni?

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da Lampo 13 » 7 ottobre 2019, 20:16

Procurati le cartine Jeppesen dell'aeroporto e studiatele bene. Se voli VFR anche una carta geografica 1:500.000 per vedere tutta l'orografia e le zone vietate e regolate e con queste informazioni ci pianifichi il volo. Ricordati, se voli VFR DEVI stare SEMPRE in VMC.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da tartan » 8 ottobre 2019, 15:57

Vai sul sito ENAV. Se l'aeroporto c'è ottieni tutto, se non c'è non saprei.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

giammo82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 5 gennaio 2017, 1:29

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da giammo82 » 9 ottobre 2019, 10:25

Ho aperto questo post perché mi è capitato di controllare il tutto sulle cartine jeppensen ed anche tutta la documentazione scaricata dal sito Enac ma poi è capitato che sono sfuggiti dei particolari tipo a boscomantico nel veronese ci sono gru sul finale pista 04 a lato sinistro non documentate ed anche una collina sul lato opposto della pista che obbliga un approccio diciamo molto verticale ,ma anche fare una chiacchierata con chic ci è già stato aiuta ma a volte non basta

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4669
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da sardinian aviator » 9 ottobre 2019, 10:58

giammo82 ha scritto:
9 ottobre 2019, 10:25
Ho aperto questo post perché mi è capitato di controllare il tutto sulle cartine jeppensen ed anche tutta la documentazione scaricata dal sito Enac ma poi è capitato che sono sfuggiti dei particolari tipo a boscomantico nel veronese ci sono gru sul finale pista 04 a lato sinistro non documentate ed anche una collina sul lato opposto della pista che obbliga un approccio diciamo molto verticale ,ma anche fare una chiacchierata con chic ci è già stato aiuta ma a volte non basta
Intanto a Verona Boscomantico la pista è 08/26 non 04.
Poi in AIP sono riportate 3 gru che interessano la 08, ammesso che siano le stesse cui ti riferisci tu (ma penso di si).
Sempre in AIP è riportata le carte ostacoli tipo A con la rappresentazione delle colline.
Soprattutto il sito su cui cercare è quello dell'ENAV, non dell'ENAC.
Non posso che confermare quanto raccomanda Lampo a proposito di un'accurata pianificazione.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da Lampo 13 » 9 ottobre 2019, 13:36

In aeroporto, prima di partire, leggiti tutti i NOTAM relativi alla rotta, dall'aeroporto di partenza a quello di arrivo, devono essere disponibili dove presenti il piano di volo.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da tartan » 9 ottobre 2019, 19:38

Chi ti ha dato l'attestato o il brevetto DEVE averti detto che i dati degli aeroporti li trovi sull'AIP che si trova nel sito ENAV e non ENAC, cioè Ente Nazionale Assistenza al Volo e NON Ente Nazionale Aviazione Civile. Chi ti ha dato l'attestato o il brevetto DEVE averti detto che non si parte senza aver prima pianificato il volo e dopo aver verificato tutti i dati necessari per un volo sicuro. Non ci sono commenti di chi ci è già stato che ti possono autorizzare.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4669
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da sardinian aviator » 10 ottobre 2019, 9:07

tartan ha scritto:
9 ottobre 2019, 19:38
Chi ti ha dato l'attestato o il brevetto DEVE averti detto che i dati degli aeroporti li trovi sull'AIP che si trova nel sito ENAV e non ENAC, cioè Ente Nazionale Assistenza al Volo e NON Ente Nazionale Aviazione Civile. Chi ti ha dato l'attestato o il brevetto DEVE averti detto che non si parte senza aver prima pianificato il volo e dopo aver verificato tutti i dati necessari per un volo sicuro. Non ci sono commenti di chi ci è già stato che ti possono autorizzare.
Magari quel "chi" avrebbe dovuto. Questione di condizionali :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5803
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da sigmet » 10 ottobre 2019, 12:24

giammo82 ha scritto:
7 ottobre 2019, 19:17
Salve a tutti ho il ppl con circa 70 ore all’attivo, avrei una domanda come vi comportate quando dovete atterrare su un aereoporto nuovo? Intendo prima di partire in volo quali solo le informazioni che si vanno a ricercare per primo? Quali sono i punti da tenere presente (tipo ostacoli ,regole di approccio ecc )? Ed infine con quali programmi ci si aiuta per reperire informazioni?
Informati quanto si paga, potresti avere brutte sorprese...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4669
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: atterrare su un aereoporto nuovo

Messaggio da sardinian aviator » 10 ottobre 2019, 12:52

sigmet ha scritto:
10 ottobre 2019, 12:24
giammo82 ha scritto:
7 ottobre 2019, 19:17
Salve a tutti ho il ppl con circa 70 ore all’attivo, avrei una domanda come vi comportate quando dovete atterrare su un aereoporto nuovo? Intendo prima di partire in volo quali solo le informazioni che si vanno a ricercare per primo? Quali sono i punti da tenere presente (tipo ostacoli ,regole di approccio ecc )? Ed infine con quali programmi ci si aiuta per reperire informazioni?
Informati quanto si paga, potresti avere brutte sorprese...
Materialista ... :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Rispondi