Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
AQ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 559
Iscritto il: 6 marzo 2006, 9:28
Località: L'Aquila
Contatta:

Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da AQ » 6 marzo 2006, 12:10

Non riesco a capire,nonostante il mio impegno,come si riesca a calcolare la quantità di carburante che permette di far rientrare nei limiti max di peso un aereo sia in decollo che in atterraggio. Provando,ho potuto costatare che andrebbero effettuati moltissimi calcoli matematici dovuti agli innumerevoli fattori agenti su di un aeromobile. Potete dirmi come si fa in realtà a calcolare la quantità di carburante necessaria?Grazie fin da ora! 8)

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da pippo682 » 6 marzo 2006, 13:19

Ti rispondo per un monomotore di AG. Puoi decidere di partire con il serbatio pieno. A quel punto devi calcolare il carico utile residuo. Conosci il peso a vuoto del velivolo dal rapporto di pesata allegato al manuale, aggiungi il peso dell'olio motore e del carburante. Li sottrai dal peso massimo ammesso al decollo e sai quante persone e/o bagaglio puoi caricare. A questo punto devi calcolare il centraggio, ovvero usando apposite tabelle vedere se i pesi distribuiti nel tuo aereo rispecchiano il centraggio (ad esempio il bagaglio è generalmente dietro ai passeggeri, e quindi anche un peso ridotto provoca un momento notevole, essendo molto dietro il punto di gravità).

Se invece vuoi volare con 4 persone e 20 chili di bagaglio, fai l'opposto e calcoli il massimo carburante che puoi mettere a bordo per arrivare al peso massimo, oltre al solito esercizio per il centraggio.

Certo su un monomotore è più facile (lo so fare anch'io :lol: ), anche perchè il peso massimo a decollo corrisponde al massimo all'atterraggio (ti è concessa qualche libbra in più a terra, che smaltisci nel rullaggio consumando carburante)

Aspettiamo gli esperti per i liner...

Avatar utente
Manuelvi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 244
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:10

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Manuelvi » 6 marzo 2006, 14:18

AQ ha scritto:Non riesco a capire,nonostante il mio impegno,come si riesca a calcolare la quantità di carburante che permette di far rientrare nei limiti max di peso un aereo sia in decollo che in atterraggio. Provando,ho potuto costatare che andrebbero effettuati moltissimi calcoli matematici dovuti agli innumerevoli fattori agenti su di un aeromobile. Potete dirmi come si fa in realtà a calcolare la quantità di carburante necessaria?Grazie fin da ora! 8)
Ciao.
Allora.

Ogni aereo è caratterizzato da dei "pesi" limite inseriti nel manuale dello stesso.
questi pesi sono.

MTOM maximum t/o mass (peso massimo dell'aereo al decollo con pax,fuel, bagagli e cargo)
MLM maximum landing mass
MZFW maximum zero fuel weight (ovvero il massimo peso dell'aereo con passeggeri e bagagli ma senza fuel)

quindi tu sai che puoi caricare l'aereo fino ad un certo punto (mzfm).Una volta raggiunto quel peso il restante peso è solo di carburante. diciamo quindi che hai una specie di slot all'interno del quale puoi inserire il carburante necessario.
ora entrano i gioco le variabili però come per esempio il MLM che sui liners è di solito infriore al MTOM a causa di variabili fattori tra i quali il più sensibile sicuramente è lo stress che verrebbe applicato al carrello durante la touch down.
in questo caso allora la scelta va tra il caricare meno carburante o meno bagagli o meno passeggeri, di solito le compagnie lasciano a terra i bagagli ma non sempre è abbastanza.

da qua si entrerebbe in un discorso abbastanza tecnico e non è molto facile spiegare il programma di Mass e balance in una risposta su di un forum.

spero di averti aiutato e non confujso


ciaoo


tutto qua.
Manuel Vignoni

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Galaxy » 6 marzo 2006, 14:59

Grazie Manuelvi per la risposta :wink:

aggiungi il peso dell'olio motore


Non sapevo che anche questo peso fosse determinante :shock:

Grazie anche a te!

Ciao
Federico
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
AQ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 559
Iscritto il: 6 marzo 2006, 9:28
Località: L'Aquila
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da AQ » 6 marzo 2006, 16:48

Grazie a tutti! Nonostante le vostre esaurienti risposte,per colpa mia che non mi sono spiegato correttamente,non ho colmato la mia lacuna. Ora cercherò di spiegarmi meglio con l'aiuto di un esempio pratico:
Se mi trovo in fase di pianificazione volo e voglio andare da Fiumicino a Linate,ho in possesso tutti i dati riguardanti il carico utile (inteso come equipaggio,passeggeri e bagagli) e il peso a vuoto dell'aereo. Come faccio a sapere quanto carburante devo immettere nei serbatoi per arrivare a Milano con il giusto peso? Una risposta me la sono data,ma a mio parere sarebbe troppo complessa per far sì che venga utilizzata sempre in fase di pianificazione. Infatti ho cercato di correlare il consumo alla potenza motore,ma tramite il metodo sperimentale in FS ho potuto notare come non ci sia una corrispondenza lineare tra la potenza N1 e il flusso carburante.
Oltre ciò,la tecnica da me pensata,comporterebbe non pochi problemi in quanto si dovrebbe prevedere una potenza da applicare in ogni singola fase di volo. A questo punto ripongo il quesito: Come si fa praticamente a vedere quanto andrò a consumare? I piloti utilizzano qualche trucchetto computerizzato? Grazie di nuovo.

Avatar utente
Manuelvi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 244
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:10

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Manuelvi » 6 marzo 2006, 16:55

AQ ha scritto:Grazie a tutti! Come si fa praticamente a vedere quanto andrò a consumare? I piloti utilizzano qualche trucchetto computerizzato? Grazie di nuovo.
Esistono delle tabelle pubblicate dai costruttori che in base ad ogni fase del volo identificano i consumi previsti
tutto qua.

ciao
Manuel Vignoni

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Galaxy » 6 marzo 2006, 16:57

Questo compito (calcolo carburante) spetta al crew dell'aeromobile (piloti) o al rampista?

Grazie
Ciao
Fede
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Poker
MD80 First Officer
MD80 First Officer
Messaggi: 961
Iscritto il: 9 febbraio 2005, 18:48
Località: ROMA o dintorni
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Poker » 6 marzo 2006, 17:01

AQ ha scritto:Non riesco a capire,nonostante il mio impegno,come si riesca a calcolare la quantità di carburante che permette di far rientrare nei limiti max di peso un aereo sia in decollo che in atterraggio. Provando,ho potuto costatare che andrebbero effettuati moltissimi calcoli matematici dovuti agli innumerevoli fattori agenti su di un aeromobile. Potete dirmi come si fa in realtà a calcolare la quantità di carburante necessaria?Grazie fin da ora! 8)
Ciao a tutti,
Integro quanto detto fin'ora...

Quello che operativamente si fa a bordo prima di un volo è il controllo dei già citati pesi massimi con quelli effettivi...
Vi assicuro che è più lungo a scriverlo che a farlo nella realtà quindi non vi spaventate... per la spiegazione...

Il nostro massimo peso al decollo attualizzato per la tratta sarà il minore tra questi:
MTOM (MaximumTakeOffMass strutturale)
MZFM+TOF (MaxZeroFuelMass+TakeOffFuel)
MLM+TripFuel (MaximumLandingMass)

faccio un esempio pratico. aspettate che "organizzo il cervello" in KGS... ok fatto. :mrgreen:

MD83
MTOM=72.500 KGS
DOM(DryOperatingMass)=per la nostra configurazione è 39.000 KGS

Allora la nostra tratta (organizzo il cervello con cartografia europea-IT...) :mrgreen:
LIRF-LIML
TripFuel=3.500KGS
Minimum TOF= 7.000 KGS
PAYLOAD= (PAX=7.600KGS+Bags=800KGS) 8.400 KGS

Abbiamo tutti i dati per iniziare i nostri calcoletti... con ausilio di calcolatrice... se preferite, io preferisco.. :mrgreen:

Il primo passo è calcolare la OM (OperatingMass) ci servirà per determinare quanto Payload possiamo imbarcare considerando il carburante che ci serve o richiediamo per la tratta... e per vedere se il Payload che ci hanno "appioppato" è compatibile con le nostre richieste di carburante.
Oggi il tempo è bello nessun problema, all'arrivo ecc ecc.. decidiamo di imbarcare 7300KGS di Fuel (300KGS per il taxi)

quindi OM= DOM(DryOperatingMass)+TOF

OM=39.000+7.000= 46.000 KGS lo mettiamo da parte...

poi iniziamo, dobbiamo prendere il minore di quanto detto all'inizio:
MTOM=72.500KGS (in caso la pista ci limitasse usiamo quello limitato al posto di quello strutturale LIRF non ci limita.. :mrgreen: )
(MZFM)55.400+(TOF)7.000=62.400KGS
(MLM)63.300+(TF)3.500=66.800KGS

ecco qui trovato il nostro MTOM attualizzato e "personalizzato" per la nostra tratta... 62.400KGS

ora andiamo a sottrarci l'OM vi ricordate? 62.400-46.000= 16.400KGS Questo è il massimo carico pagante, Payload, che per questa tratta possiamo imbarcare sul nostro volo... (ben al di sopra di quello che effettivamente il commerciale ci ha "appioppato" di ben 8.400KGS) cosa ci facciamo con questi 8.000KGS avanzati?

Le alternative sono:
1. nulla, lasciamo tutto così.... effetuiamo il nostro voletto e basta.
2. In caso ce ne fosse bisogno possiamo imbarcare altro carico pagante (pax o cargo)
3. Imbarchiamo del carburante extra...

il perchè della scelta nr3... potrebbe essere fonte di discussione operativa... tipo faccio un esempio a caso...:
dopo devo ritornare a LIRF... e il carb ci costa meno a LIRF che a LIML... allora ne imbarco e cerco addirittura di effettuare un 2 stage fuel e non rifornire a LIML...
ecc ecc...
ma questa è un'altra storia...

spero vi sia tutto chiaro... vedrete che dopo un paio di volte che fate questi ragionamenti sembrerà tutto molto fluido...

ciao
Ultima modifica di Poker il 6 marzo 2006, 17:57, modificato 1 volta in totale.
-->>POI<ER<<--
Immagine
"We shall go on to the end, we shall fight in France, we shall fight on the seas and oceans, we shall fight with growing confidence and growing strength in the air, we shall defend our Island, whatever the cost may be, we shall fight on the beaches, we shall fight on the landing grounds, we shall fight in the fields and in the streets, we shall fight in the hills; we shall never surrender..."
ASOS su MySpace

Isa

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Isa » 6 marzo 2006, 17:41

aspita Pokeriello....ma ti si proprio nù genio :wink:

ho capito troppo tutto tuttissimo ( :roll: ... speriamo se la beva :roll: :lol: :lol: :lol: )

baci bacetti :blowkiss:

Avatar utente
Poker
MD80 First Officer
MD80 First Officer
Messaggi: 961
Iscritto il: 9 febbraio 2005, 18:48
Località: ROMA o dintorni
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Poker » 6 marzo 2006, 18:04

Ciao Isa... maddai, se l'ho capito anche io quando me l'hanno spiegato... :)


Allora per il carb necessario.. consumi dell'80 da qualche parte nel sito ne avevamo già parlato... effettuare ricerca nel sito...

effettuata... CLICCARE qui...
-->>POI<ER<<--
Immagine
"We shall go on to the end, we shall fight in France, we shall fight on the seas and oceans, we shall fight with growing confidence and growing strength in the air, we shall defend our Island, whatever the cost may be, we shall fight on the beaches, we shall fight on the landing grounds, we shall fight in the fields and in the streets, we shall fight in the hills; we shall never surrender..."
ASOS su MySpace

Avatar utente
AQ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 559
Iscritto il: 6 marzo 2006, 9:28
Località: L'Aquila
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da AQ » 6 marzo 2006, 19:52

Ringrazio e disturbo nuovamente poker o qualcun'altro che mi possa dare un'ulteriore chiarimento.
Poker ha giustamente effettuato tutti i calcoli del peso,e fin quì ci siamo,però non mi è chiaro quando immette le diciture:
-Trip fuel = 3500 Kg
-min TOF = 7000 Kg
Non mi è chiaro proprio il fatto di come hai impostato la quantità di carburante...Come fai a sapere che ti occorrono 3500 Kg di carburante per far sì che l'aereo riesca ad arrivare a LIML?
Questo è il mio dilemma,ovvero riuscire a capire come si fà a vedere se il carburante che ho mi basterà per arrivare a destinazione...Grazie di nuovo!

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Galaxy » 6 marzo 2006, 20:01

Bisogna sapere il consumo orario di un motore... Sul Maddog sono circa 4000 kg di carburante l'ora (2000 kg ogni motore)
Così si fanno i conti "a occhio" :D Per poi sapere se arrivi o no te lo dice anche l'FMC :wink: Sempre che tu metta i dati corretti :)

Ciao
Federico
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Poker
MD80 First Officer
MD80 First Officer
Messaggi: 961
Iscritto il: 9 febbraio 2005, 18:48
Località: ROMA o dintorni
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Poker » 6 marzo 2006, 20:33

Galaxy ha scritto:Bisogna sapere il consumo orario di un motore... Sul Maddog sono circa 4000 kg di carburante l'ora (2000 kg ogni motore)
Così si fanno i conti "a occhio" :D Per poi sapere se arrivi o no te lo dice anche l'FMC :wink: Sempre che tu metta i dati corretti :)

Ciao
Federico
Occhio però, l'FMC effettua una stima... approssimativa... quindi non ci fidiamo dell'FMC per vedere se arriviamo o no :mrgreen:
-->>POI<ER<<--
Immagine
"We shall go on to the end, we shall fight in France, we shall fight on the seas and oceans, we shall fight with growing confidence and growing strength in the air, we shall defend our Island, whatever the cost may be, we shall fight on the beaches, we shall fight on the landing grounds, we shall fight in the fields and in the streets, we shall fight in the hills; we shall never surrender..."
ASOS su MySpace

Avatar utente
AQ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 559
Iscritto il: 6 marzo 2006, 9:28
Località: L'Aquila
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da AQ » 6 marzo 2006, 20:39

Galaxy,ci avevo pensato,ma riflettendo puoi notare come un motore non consumi ad ora,o meglio,consuma ad ora ma dipende tutto dalla potenza che esprime...giusto? E proprio quì è il problema...o bisogna pianificare con cura (e poi rispettarle) le potenze dei motori per le varie fasi di volo,oppure c'è un metodo indicativo più semplice...un pò come la regola del 3:1 per calcolare il tempo di discesa,è approssimativo ma funziona!...Qualcuno mi risolvi il problema sennò scoppio! :bom:...X i piloti...quando vi accingete alla pianificazione,fate i calcoli che prima ci ha mostrato Poker...Però ancora non capisco come abbia impostato la "Trip fuel" e il "min TOF"... Insomma,voi in base a cosa riuscite a calcolare la quantità di flusso da portarvi dietro?

Avatar utente
Poker
MD80 First Officer
MD80 First Officer
Messaggi: 961
Iscritto il: 9 febbraio 2005, 18:48
Località: ROMA o dintorni
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Poker » 6 marzo 2006, 22:57

AQ ha scritto:Galaxy,ci avevo pensato,ma riflettendo puoi notare come un motore non consumi ad ora,o meglio,consuma ad ora ma dipende tutto dalla potenza che esprime...giusto? E proprio quì è il problema...o bisogna pianificare con cura (e poi rispettarle) le potenze dei motori per le varie fasi di volo,oppure c'è un metodo indicativo più semplice...un pò come la regola del 3:1 per calcolare il tempo di discesa,è approssimativo ma funziona!...Qualcuno mi risolvi il problema sennò scoppio! :bom:...X i piloti...quando vi accingete alla pianificazione,fate i calcoli che prima ci ha mostrato Poker...Però ancora non capisco come abbia impostato la "Trip fuel" e il "min TOF"... Insomma,voi in base a cosa riuscite a calcolare la quantità di flusso da portarvi dietro?
Allora... quei dati, si ricavano dal piano di volo compiuterizzato... un potente e preciso mezzo che le compagnie usano per ottimizzare i calcoli che riguardano la pianificazione di un volo...

così ad occhio per l'MD80 usa questi dati... Mach .76 - FL280-350 (a seconda del peso)

Consumi e dati per calcoli:
Climb: 7000KGS/h Variometro di 2500/3000 FT/min velocità TAS di 280Kts
Cruise: 3500KGS/h Tas:450KTS
Descent: 1500KGS/h Variometro di 2000/2500 Ft/min velocità TAS 280Kts

Questo per quanto riguarda il Trip...
Poi ci metti l'alternato e la final riserve e hai fatto il MinTOF... (a seconda della compagnia consideri qualche altra aggiunta company, contingency... in caso l'utilizzo di antighiaccio.. ecc ecc..)

ovviamente considero che hai una certa "manovalanza" e sei pretico di calcoli aeronautici base...
Time/Speed/Distance... ecc...

ciau
-->>POI<ER<<--
Immagine
"We shall go on to the end, we shall fight in France, we shall fight on the seas and oceans, we shall fight with growing confidence and growing strength in the air, we shall defend our Island, whatever the cost may be, we shall fight on the beaches, we shall fight on the landing grounds, we shall fight in the fields and in the streets, we shall fight in the hills; we shall never surrender..."
ASOS su MySpace

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Galaxy » 6 marzo 2006, 23:10

Grazie Poker!! :wink:
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Chiodo
Banned user
Banned user
Messaggi: 141
Iscritto il: 8 agosto 2005, 10:18
Località: Bergamo

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Chiodo » 6 marzo 2006, 23:12

Poker posso dire un fatto curioso che mio padre quando faceva il conto del carburante aggiungeva dopo tutti i dovuti conti cento chili per ogni famigliare quindi i suoi voli avevano sempre 500 chili in piu (Era una sorta di scaramanzia!) poi mi raccontava che per la tratta verso Tokyo a volte da quanto erano pieni i serbatoi (escludevano i segnali che indicavano il limite massimo di riempimento) durante il rullaggio vedevano fuoriuscire un po di carburante!!!

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Galaxy » 6 marzo 2006, 23:18

:lol: Scaramantico tuo papà :lol:
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Poker
MD80 First Officer
MD80 First Officer
Messaggi: 961
Iscritto il: 9 febbraio 2005, 18:48
Località: ROMA o dintorni
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Poker » 7 marzo 2006, 0:08

Ecco qui, per i patiti delle performance in tempo "reale" ecco una foto che rappresenta i parametri di un volo a FL370 Mach .76 - GW 51Tons...

ciao
Allegati
CIMG1054 MD83 Perf.jpg
Ultima modifica di Poker il 7 marzo 2006, 9:20, modificato 1 volta in totale.
-->>POI<ER<<--
Immagine
"We shall go on to the end, we shall fight in France, we shall fight on the seas and oceans, we shall fight with growing confidence and growing strength in the air, we shall defend our Island, whatever the cost may be, we shall fight on the beaches, we shall fight on the landing grounds, we shall fight in the fields and in the streets, we shall fight in the hills; we shall never surrender..."
ASOS su MySpace

Ro60

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Ro60 » 7 marzo 2006, 7:31

Chiodo ha scritto:Poker posso dire un fatto curioso che mio padre quando faceva il conto del carburante aggiungeva dopo tutti i dovuti conti cento chili per ogni famigliare quindi i suoi voli avevano sempre 500 chili in piu (Era una sorta di scaramanzia!) poi mi raccontava che per la tratta verso Tokyo a volte da quanto erano pieni i serbatoi (escludevano i segnali che indicavano il limite massimo di riempimento) durante il rullaggio vedevano fuoriuscire un po di carburante!!!
E' d'uso raccontare che, per ogni persona cara al pilota del velivolo, si aggiunge un piccolo valore (velocità, carburante, quota) ai limiti consentiti. Osserva a tal proposito la vignetta sotto:

Immagine

Avatar utente
AQ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 559
Iscritto il: 6 marzo 2006, 9:28
Località: L'Aquila
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da AQ » 7 marzo 2006, 10:03

Ok,tutto molto più chiaro... Quindi ci sono dei prestampati per ogni tipo di velivolo che assegna la compagnia... Perfetto,di fatti mi sembrava tutto molto complesso e più che un pilota ci sarebbe voluto un metematico! :P ...Ti dò ancora un pò fastidio e poi mi ritiro... Siccome sono un patito del realismo e non riesco a farmi un volo di linea in FS 9 se non ho chiaro il tutto, per il B 737-400 ci sono dei prestampati,ma io dove li prendo?Grazie di tutto! 8)

Avatar utente
Manuelvi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 244
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:10

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da Manuelvi » 7 marzo 2006, 13:14

AQ ha scritto:Ok,tutto molto più chiaro... Quindi ci sono dei prestampati per ogni tipo di velivolo che assegna la compagnia... Perfetto,di fatti mi sembrava tutto molto complesso e più che un pilota ci sarebbe voluto un metematico! :P ...Ti dò ancora un pò fastidio e poi mi ritiro... Siccome sono un patito del realismo e non riesco a farmi un volo di linea in FS 9 se non ho chiaro il tutto, per il B 737-400 ci sono dei prestampati,ma io dove li prendo?Grazie di tutto! 8)
Non è la compagnia, è il costruttoreche rilascia questa documentazione.
la compagnia poi può dire ai piloti di volare con un certo settaggio invece che un altro...
comunque credo non sia molto facile trovare questa documentazione online, ci vorrebbero i manuali dell'aereo.

ciaoo
Manuel Vignoni

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da darth.miyomo » 7 marzo 2006, 15:44

La quantità di un carburante per un volo è data dalla somma di:

TRIP FUEL carburante necessario per volare dall'aeroporto di partenza a quello di destinazione
CONTINGENCY FUEL carburante che serve per coprire esigenze non pianificabili (es. traffico, livelli di volo non pianificati ecc)
è di norma il 5% del trip fuel, con un minimo pari a 15 minuti di attesa. Per MD80 è 750kg
ALTERNATE FUEL Quantità che serve a volare dalla destinazione all'alternato.
FINAL RESERVE 30 min a 1500 AGL alla velocità di holding ( per MD80 1200kg)
EXTRA FUEL quantità supplementare richiesta dal comandante
TAXI FUEL (per md80 300kg)
ADDITIONAL FUEL (EROPS - per i voli ETOPS e/o ECONOMICAL (convenienza economica) e/o TANKERING (esigenze operative )

Per calcolare il carburante necessario si usano, alla bisogna, apposite tabelle.
In genere nelle grandi compagnie i piloti non fanno questi calcoli perchè li fa il computer che calcola il piano di volo.

Ciao!

Avatar utente
AQ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 559
Iscritto il: 6 marzo 2006, 9:28
Località: L'Aquila
Contatta:

Re: Calcolo Del Carburante Per Un Volo.

Messaggio da AQ » 7 marzo 2006, 17:27

Grazie a tutti di tutto e scusate il gioco di parole! Finalmente ho capito...non ci dormivo su la notte! :P ...Grazie ancora!

Rispondi