PILATUS: "civile" e "militare"

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 99
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: PILATUS: "civile" e "militare"

Messaggio da tell » 1 luglio 2022, 13:57

Immatricolato civilmente, per i prescritti test pre consegna, il primo PC-21 della seconda serie (nove esemplari) ordinata dall' Armee de l' Air. Poi il carnet degli ordini militari...langue. Pilatus attende pero', entro quest' anno, i primi ordini per la nuova versione del PC-7 denominata MKX.
In ogni caso e' stata vincente l' intuizione dell' ex ceo.dell' azienda con la progettazione di aerei per il mercato civile, come dire PC-12 e PC-24. Appare evidente che la produzione civile sia trainante per la ditta di Stans e l' abbia "salvata" dalla mediocrita' industrial-commerciale. Il PC-12 e' prodotto in 70-80 apparecchi l' anno, I jet PC-24 in 40-50 esemplari. Per il PC-12 si avvicina la meta di 2000 esemplari.costruiti, probabilmente entro fine 2023, realta' produttiva che nessuno avrebbe scommesso al momento del primo volo.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 99
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: PILATUS: "civile" e "militare"

Messaggio da tell » 20 luglio 2022, 16:12

L' azienda comunica oggi che a Broomfield, nel Colorado, e' stato inaugurato un grande stabilimento per la pittura degli aerei costruiti a Stans, in Svizzera, destinati ai clienti nordamericani (Stati.Uniti e Canada'). Il mercato dei due grandi Paesi e' infatti determinante per le vendite di PC-12 e di.PC-24.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 99
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: PILATUS: "civile" e "militare"

Messaggio da tell » 17 agosto 2022, 20:13

PC-6 Turbo Porter: la fine
Si sono concluse le prove di volo dell' ultimo esemplare del PC-6 soprannominato "Porter" e poi, con l' istallazione di un motore turboelica, chiamato "Turboporter". La produzione del noto aereo si arresta, per Pilatus, dopo.ben 63 anni. Il costruttore di Stans assicurera' il servizio di manutenzione per almeno 20 anni. Il.Turboporter e' un velivolo dalle eccezionali capacita' STOL, doti che, mezzo secolo fa, sembravano importanti. Un aereo di altri tempi insomma.

tell
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 99
Iscritto il: 20 febbraio 2022, 14:56

Re: PILATUS: "civile" e "militare"

Messaggio da tell » 17 agosto 2022, 20:27

Una doverosa aggiunta: l' ultimo Porter prodotto a Stans ha, per le prove pre-consegna l' immatricolazione.svizzera.HB-FBE. Poi, con la fornitura ufficiale all' ultimo cliente, ricevera' la sigla indonesiana PK-SNF. E' infatti la compagnia Smart Aviation, basata nel nord di Sumatra, a ricevere l' ultimo "Turboporter". Pilatus, dal 1959, ha prodotto complessivamente 500.apparecchi. Un po' meno.di 100 sono stati costruiti su licenza da Fairchild.

Rispondi