DC10/MD11 sopravvive in B777

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
dc10viasa
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 440
Iscritto il: 19 luglio 2006, 7:01
Località: Torino

DC10/MD11 sopravvive in B777

Messaggio da dc10viasa » 11 marzo 2007, 20:56

Da tempo mi chiedevo... "eppure il B777 ha qualcosa di familiare..." e non focalizzavo cosa. Poi improvvisamente mi sono reso conto di alcuni dettagli e ho cominciato a trovare alcune somiglianze.

Può darsi che sia solo sentimentalismo ma alcuni dettagli sono simili in entrambi gli aerei.

Giudicate voi stessi e esprimete le vostre opinioni. :)
Allegati
cabina.jpg
coda.jpg
muso.jpg
Ultima modifica di dc10viasa il 11 marzo 2007, 23:29, modificato 1 volta in totale.
Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Sidewinder
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1113
Iscritto il: 22 giugno 2006, 23:26

Messaggio da Sidewinder » 11 marzo 2007, 23:26

Gli allegati non si vedono...
Comunque ti do ragione, il muso l'ho sempre visto uguale anche io...

Avatar utente
dc10viasa
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 440
Iscritto il: 19 luglio 2006, 7:01
Località: Torino

Messaggio da dc10viasa » 11 marzo 2007, 23:35

Ho aggiornato le foto... ora si vedono
Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Avatar utente
Giulio88
FL 200
FL 200
Messaggi: 2402
Iscritto il: 7 dicembre 2006, 1:10
Località: Roma

Messaggio da Giulio88 » 12 marzo 2007, 0:48

Si è vero per i particolari da te indicati si assomigliano abbastanza. Per me però l'md11 rimane inimitabile... [smilie=love sick.gif]
PPL (A)

Avatar utente
taglialuca
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 111
Iscritto il: 15 marzo 2006, 16:12
Contatta:

Messaggio da taglialuca » 12 marzo 2007, 6:18

si dalle foto si assomigliano molto i musi, per le code invece non ci vedo grande somiglianza
volare in alto, sopra le nuvole

Immagine

nuova vita negli USA....

Avatar utente
dc10viasa
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 440
Iscritto il: 19 luglio 2006, 7:01
Località: Torino

Messaggio da dc10viasa » 12 marzo 2007, 16:02

Giulio88 ha scritto:Si è vero per i particolari da te indicati si assomigliano abbastanza. Per me però l'md11 rimane inimitabile... [smilie=love sick.gif]
parole sante... :oops:
Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 12 marzo 2007, 20:56

i musi sono molto simili, d'altronde sennò il 777 non potrebbe avere quel suo "sguardo" così accattivante ma allo stesso tempo affascinante, tipico dei Douglas :D
Cambiata però (fortunatamente) la posizione del nose gear che rendeva molto impegnativo il taxi sui trigetti MDD

Avatar utente
I-DISA
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 16 settembre 2006, 13:43
Località: Roma

Messaggio da I-DISA » 12 marzo 2007, 22:38

Non ci trovo molte analogie a meno di quelle dimensionali:

Lunghezza, ugiale a meno di un paio di metri.
Diametro fulosiera uguali a meno di 20 cm.


Le differenze ci nei dettagli sono abbastanza percettibile.

Per citare una osservazione appena fatta da Luke3, quella della posizione e della morfologia del nose gear.
Aer Lingus, Aeropostale, Air Europa, Air France, Air One, Alitalia, Alitalia Express, ATI, Aviaco, British Airways, Continental, Delta Airlines, EasyJet, Iberia, Icelandair, KLM, Lufthansa, Lufthansa Italia, Olympic, SAS, Spanair, Swissair, Volareweb, Wizz.

Cosiminux

Messaggio da Cosiminux » 12 marzo 2007, 22:42

Mumble...
non vorrei rovinare la poesia dei vostri sentimenti ma....
forse un po tutti gli aerei della stessa "classe" si assomigliano molto.

Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
Mi farebbe piacere se qualcuno ci sapesse dire qualcosa in merito alla struttura (interna) della fusoliera.

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Messaggio da Stephen Dedalus » 12 marzo 2007, 22:54

Cosiminux ha scritto:Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
Secondo me un 737 e un 320 si riconoscono tra di loro abbastanza facilmente. Poi, per carità, opinioni... :roll: 8)

Leo
Ultima modifica di Stephen Dedalus il 13 marzo 2007, 20:19, modificato 1 volta in totale.
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
JMsoOnair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 282
Iscritto il: 3 giugno 2006, 3:50
Località: Sydney

Messaggio da JMsoOnair » 13 marzo 2007, 14:29

Giulio88 ha scritto:Si è vero per i particolari da te indicati si assomigliano abbastanza. Per me però l'md11 rimane inimitabile... [smilie=love sick.gif]
Come darti torto!!! E' stato il mio primo grande amore :lol: Ricordo ancora MD11 Swissair semplicemente stupendo.
http://eu.airliners.net/photos/photos/0/2/9/1169920.jpg
Senza dimenticare il DC10 Air Zaire, viaggi indimenticabili.
http://eu.airliners.net/photos/photos/4/5/4/0199454.jpg

Non ho più avuto la possibilità di viaggiarci ma il ricordo di questi aerei è vivo dentro di me!!!!!
One More Flight ...FOREVER NEW FRONTIERS.... My Pics
Immagine

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 13 marzo 2007, 20:49

Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
Tutt'altro, hanno entrambi una distinta linea nel muso, nella coda e nelle ali. Molto facile disinguerli :wink:

SEBY
Banned user
Banned user
Messaggi: 155
Iscritto il: 27 aprile 2006, 12:10

Messaggio da SEBY » 13 marzo 2007, 21:51

Secondo me le differenze ci sono, però dò ragione per quanto riguarda il muso può infatti a prima vista anche un esperto cadere nel tranello. Però se si guarda la Fusoliera dell'MD11 si noterà che poi è molto più snella ed elegante rispetto al panciuto 777.
Poi sono simili anche di dimensioni L'md 11 è 61 metri e poco più mentre il 777-200 è più lungo di un paio di metri.
Però vorrei fare il confronto tra il DC 10 (Non è la stessa cosa dell'md 11 sia chiaro) e il 777
Il Dc 10 ha la fusoliera più panciuta non a caso i piloti Alitalia lo chiamavano Barattolo.
Comunque sia Md 11 che Dc 10 non hanno avuto gran fortuna e oggi vengono usati come servizio Cargo. Poche sono le compagnie lo usano in versione passeggeri. Però sono sempre elaganti senza togliere nulla al 777.
Ma ogni volta che si vede (di più un Md 11) un aereo di quelli decollare sembra di vedere una donna che con tutta la sua eleganza salire le scale di un edificio

Sidewinder
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1113
Iscritto il: 22 giugno 2006, 23:26

Messaggio da Sidewinder » 13 marzo 2007, 22:27

Cosiminux ha scritto:Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
:shock:
beh...insomma....

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Messaggio da Ashaman » 13 marzo 2007, 23:01

Cosiminux ha scritto: Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
Dire che i 737 e i piccoli Airbus si somigliano significa non avere occhio. Parlando solo dele cose che più colpiscono, i 737 sono bassi sulle ruote, con nacelle triangolari quasi rasoterra sul terreno (non per nulla talvolta vengono usati per aspirare la polvere dai piazzali :mrgreen:), mentre i A320 sono più alti sul carrello, secondo me più armonici nel disegno e meno "bassotti", con nacelle di forma normale. Ma anche le ali e la coda, se li guardi bene, differiscono un casino tra i due aerei.

Insomma, l'unica somiglianza tra i due è che hanno entrambi due motori. :wink:

Ci sono indubbiamente aerei la fuori che si somigliano un sacco (per esempio, il muso di un 767 e quello di un 777 sono indistinguibili a distanza, se non hai il resto dell'aereo a portata d'occhio, almeno io non riesco a distingueli e l'occhio credo di averlo) e ci sono aerei che confondere è impossibile (qui non faccio nemmeno esempi :lol:)

Insomma dipende dai casi. Non si può generalizzare. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 19 marzo 2007, 22:56

Concordo il 777 è più panciuto.
L' MD-11 poi è infinitamente più bello, il DC-10 poi ancora di più. Livrea Northwest Orient poi (muso) (touchdown con Tristar sullo sfondo) (corto finale) secondo me distanzia di moooooooolto il 777.

Ok poi non era così tecnologico, avanzato, sicuro, ma rimane bellissimo!!

A320 e 737 si riconoscono bene, il 737 ha i finestrini della cabina diversi, il muso a punta e le gondole motori schiacciate, il 320 invece ha il muso a patata e più basso, ed è più magro.

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Messaggio da alessandrogentili » 19 marzo 2007, 23:55

il muso di un 767 e quello di un 777 sono indistinguibili a distanza
il 767 e il 777 dovrebbero condividere la Sezione 41, il muso appunto.. sbaglio?

Cosiminux

Messaggio da Cosiminux » 20 marzo 2007, 11:45

Nella sintesi mi sono espresso da cani. :-(
Concordo che fra un A320 e B737 ci sono molti visibili elementi di differenza che permettono un'agevole identificazione delle macchine.

Volevo dire che, diversamente dagli aerei militari, i liner condividono la stessa struttura di massima. Cioè un cilindro rastremato in punta e in coda, i soliti impennaggi di coda, con due ali e due motori subalari.

Solo ora mi rendo conto che voi stavate invece parlando proprio di quei "dettagli" estetici a cui io faccio poca attenzione.

Olly

Messaggio da Olly » 20 marzo 2007, 14:21

taglialuca ha scritto:si dalle foto si assomigliano molto i musi, per le code invece non ci vedo grande somiglianza
Concordo....

1-11
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 21 gennaio 2007, 18:13

Messaggio da 1-11 » 20 marzo 2007, 23:07

Cosiminux ha scritto:.

Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
mmmmmmhh io ci trovo davvero una differenza abissale guardandoli.
il 737 poi ha una sguardo decisamente da bullo, il 320 ha un muso da stupidotto :D

Avatar utente
Giulio88
FL 200
FL 200
Messaggi: 2402
Iscritto il: 7 dicembre 2006, 1:10
Località: Roma

Messaggio da Giulio88 » 20 marzo 2007, 23:15

mmmmmmhh io ci trovo davvero una differenza abissale guardandoli.
anche io. assolutamente diversi a mio avviso:
http://www.jetphotos.net/viewphoto.php? ... 626&nseq=2 737
http://www.jetphotos.net/viewphoto.php?id=524410&nseq=3 A320
PPL (A)

Avatar utente
JMsoOnair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 282
Iscritto il: 3 giugno 2006, 3:50
Località: Sydney

Messaggio da JMsoOnair » 20 marzo 2007, 23:47

1-11 ha scritto:
Cosiminux ha scritto:.

Insomma un A320 e un B737 visti da fuori sono quasi identici.
mmmmmmhh io ci trovo davvero una differenza abissale guardandoli.
il 737 poi ha una sguardo decisamente da bullo, il 320 ha un muso da stupidotto :D
Anche io trovo che siano molto diversi... I motori sono la prima cosa che noto poi le ali, muso... correggetemi se sbaglio. Ciao a tutti
a320
http://eu.airliners.net/photos/photos/7/8/3/1189387.jpg
737
http://eu.airliners.net/photos/photos/0/9/6/1189690.jpg
One More Flight ...FOREVER NEW FRONTIERS.... My Pics
Immagine

Cosiminux

Messaggio da Cosiminux » 21 marzo 2007, 13:17

Oh mamma mia, che ho detto! #-o
Delitto di lesa maesta!
Ma l'avete letta la mia precisazione?? :?:

SEBY
Banned user
Banned user
Messaggi: 155
Iscritto il: 27 aprile 2006, 12:10

RITORNO AL TEMA

Messaggio da SEBY » 25 marzo 2007, 20:02

Scusate ma in questo forum non si doveva parlare del Dc 10 l'MD 11 e del 777?
Qui vedo anche 737 e A320...................................

stev
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 318
Iscritto il: 25 dicembre 2006, 10:55
Località: firenze

Messaggio da stev » 9 aprile 2007, 21:32

tornando all argomento iniziale in effetti i particolari del muso cabina e piani orizzontali sono identici......anche io adoro l' MD 11 come del resto il suo ispiratore DC 10 ma avendo avuto l opportunità di volare su entrambi (Alitalia,Iberia TWA)purtroppo li ho trovati rumorosi dal punto di vista del passeggero;inoltre nel caso dell MD 11 il suo non eccezionale successo è probabilmente da ricercarsi sia nella concorrenza (da quella dei quadrimotori Airbus alle ultime versioni del 747)ma anche in altre motivazioni di natura economica come i costi di esercizio;detto questo avrei sperato in un acquisto da parte dell Aeronautica Militare Italiana di 4-5 MD 11 di Alitalia da convertire in KC 11 Tanker-Transport ciao

Avatar utente
dc10viasa
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 440
Iscritto il: 19 luglio 2006, 7:01
Località: Torino

Messaggio da dc10viasa » 9 aprile 2007, 22:06

C'era anche un progetto coevo di Douglas del DC-10, che fu chiamato "DC-10 Twin" di cui si sa poco o nulla (anche io l'ho scoperto oggi per puro caso) ma che comunque doveva essere la versione molto più corta e bigetto del DC-10 che fu poi effettivamente realizzato.
Questa foto che allego si vedono molte somiglianze dei piani di coda del DC-10 twin con l'attuale B777-100.

potrete trovare qualche traccia di ciò a questo indirizzo:
http://widebodyaircraft.nl/chro1971.htm
Allegati
dc10twin.jpg
il "DC-10 twin"
yourfile.jpg
il "DC-10 twin" - foto a colori
Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Avatar utente
Boeing747
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 6 gennaio 2007, 12:46
Località: Pesaro
Contatta:

Messaggio da Boeing747 » 10 aprile 2007, 16:23

a mio avviso l'md11 è molto bello ed elegante, il suo predecessore incece lo ritengo ormai troppo obsoleto e rumoroso, NW ne ha un casino è li usa nei voli intercontinentali specialmente da mineapoli ad amsterdam, a causa di questo quando vado in usa ho deciso di cambiare compagnia, inoltre moltissime connessioni interne sono ancora operate da dc8 che quando sbirci in cabina ti sembra di essere al museo dell'aviazione.

Avatar utente
Fly Away
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 120
Iscritto il: 30 novembre 2006, 18:49
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Fly Away » 10 aprile 2007, 16:31

Boeing747 ha scritto:a mio avviso l'md11 è molto bello ed elegante, il suo predecessore incece lo ritengo ormai troppo obsoleto e rumoroso, NW ne ha un casino è li usa nei voli intercontinentali specialmente da mineapoli ad amsterdam, a causa di questo quando vado in usa ho deciso di cambiare compagnia, inoltre moltissime connessioni interne sono ancora operate da dc8 che quando sbirci in cabina ti sembra di essere al museo dell'aviazione.
Davvero la northwest usa ancora DC-10? Perché sul sito airfleets.com non sono più segnati. E nemmeno i DC-8.

Avatar utente
dc10viasa
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 440
Iscritto il: 19 luglio 2006, 7:01
Località: Torino

Messaggio da dc10viasa » 10 aprile 2007, 16:37

Infatti li ha smessi pochi mesi fa...
Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Avatar utente
LH454fromBLQ
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 31
Iscritto il: 6 aprile 2007, 14:47
Località: Vicino a Bologna

Messaggio da LH454fromBLQ » 10 aprile 2007, 16:54

Secondo voi, perché l’aereo con tre motori ha questo fascino che colpisce molti? Conosco gente ancora innamorata del Tristar L1011, altri che sospirano per un 727 (e per il suo gemello TU 154) e altri che vanno pazzi per questo motore enorme del DC10, che sembra sospeso nell’aria. Una questione di plus tecnologici, o puramente estetica?
"Speed will save your life"

Avatar utente
dc10viasa
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 440
Iscritto il: 19 luglio 2006, 7:01
Località: Torino

Messaggio da dc10viasa » 10 aprile 2007, 17:30

Non saprei risponderti con assolutezza, ma per quanto mi riguarda trovo che sia il dc-10 che l'md-11 siano esteticamente armonici, ben progettati come design.
Allo stesso modo penso per quanto concerne il design di A300/330/318/319/320/321.

Trovo invece alcune parti dei B767 e B757 piuttosto indigesti dallo stesso punto di vista. Anche il B777 ha qualche difettuccio ma è già meglio dei precedenti due fratelli Boeing. Il B747 rimane comunque ben progettato nonstante l'allungamento del ponte superiore rispetto al progetto originale, anzi la "gobba" allungata lo migliora molto.

In architettura o in design industriale si può tranquillamente dire che il design di un oggetto (sia un'auto, un treno, un aereo o una nave o anche solo una scatola di cioccolatini, il "packaging" in quel caso) è riuscito e armonico quando risulta "gradevole" da quasi tutte le angolazioni.
Per "gradevole" si può tranquillamente intendere una certa armonia di forme (equilibri di distanze e di geometrie, linee anche spezzate unite, come nel caso di certe auto) che l'occhio non fatica a seguire.
Inoltre c'è il discorso dell'armonia di proporzioni e anche dell'idea collettiva della categoria dell'oggetto in questione.

Io personalmente, in base a questi requisiti, trovo che Airbus sia più attenta in via generale, all'armonia del design dell'aeromobile.
Nel caso dell'A380 non è però riuscita a rendere gradevole in questo senso un aereo a due ponti. Era difficile da ottenere quanto è difficile farlo con i progetti di auto monovolume (è un paragone di esempio per dire che la finalità di avere un oggetto con certe caratteristiche spesso non facilita la risoluzione di problemi estetici e quindi di armonia di geometrie).

Il trigetto forse affascina perchè era ampiamente diffuso nella prima metà degli anni '70 e la caratteristica di avere il motore inserito nel timone verticale rappresentava un'eccezione (o un'originalità) rispetto all'idea dell'aereo quadrimotore (turboelica o jet che fosse) che la percezione comune aveva: dava anche l'idea di una tecnologia "più ardita" rispetto ai jet tradizionali.

Io interpreto così come architetto e designer...
Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Messaggio da Ashaman » 10 aprile 2007, 20:55

LH454fromBLQ ha scritto: ...altri che sospirano per un 727 (e per il suo gemello TU 154)...
What? :shock:

I due aerei sono riconoscibilissimi l'uno dall'altro, non fosse altro per la differenza di dimensioni dei motori esterni e per il fatto che il 154 è visibilmente più lungo e con apertura alare più ampia che del 722, inoltre a terra sul carrello il 154 è anche più alto. 8)

Inoltre la differenza che più salta all'occhio è nel piano di coda, differente e proteso in avanti nel 154, decisamente più slanciato e gradevole alla vista. O almeno così la penso io. :P
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Messaggio da tristar » 10 aprile 2007, 21:18

LH454fromBLQ ha scritto:Conosco gente ancora innamorata del Tristar L1011

giù le mani dal 1011!!!, non fosse altro che per quel dannato volo 401 sarebbe ancora da qualche parte a dare bella vista di sè!

my opinion (very personal) ciao.

Avatar utente
Holden
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 303
Iscritto il: 12 marzo 2007, 8:51
Località: Orzinuovi (Brescia)
Contatta:

Messaggio da Holden » 11 aprile 2007, 9:40

Ma dopo quell'incidente ha volato ancora per tantissimo!!!
La qualità non è mai un caso, è sempre il risultato di una nobile intenzione, di uno sforzo sincero; è la scelta più saggia tra molte alternative.

Avatar utente
LH454fromBLQ
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 31
Iscritto il: 6 aprile 2007, 14:47
Località: Vicino a Bologna

Messaggio da LH454fromBLQ » 11 aprile 2007, 11:03

Ashaman ha scritto:
LH454fromBLQ ha scritto: ...altri che sospirano per un 727 (e per il suo gemello TU 154)...
What? :shock:

I due aerei sono riconoscibilissimi l'uno dall'altro, non fosse altro per la differenza di dimensioni dei motori esterni e per il fatto che il 154 è visibilmente più lungo e con apertura alare più ampia che del 722, inoltre a terra sul carrello il 154 è anche più alto. 8)

Inoltre la differenza che più salta all'occhio è nel piano di coda, differente e proteso in avanti nel 154, decisamente più slanciato e gradevole alla vista. O almeno così la penso io. :P
Hai ragione, in effetti era molto più appropriato scrivere "cugino (e forse anche di secondo grado :wink: )"
Comunque, confermo che su altri forum (specie USA) c'è gente pazza per questi aerei a tre motori. Io ho fatto il mio primo volo negli USA con un L1011 (Delta, Frankfurt-Cincinnati) e lo ricordo come un aereo molto rumoroso, fra l'altro con una orrida configurazione 2-5-2 in economy. Non ho nemmeno un gran ricordo del MD11, col quale ho fatto il primo volo intercontinentale della mia vita (AZ FCO-HKG); anche in questo caso una notevole rumorosità, che mi fa sempre preferire un 747-400 o un 340 (per non parlare del 777, ma lì ci sono due motori e quindi non vale :lol: )

Rispondi