Elogio del Tupolone

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Elogio del Tupolone

Messaggio da Stephen Dedalus » 11 marzo 2007, 23:48

[edit]
Ultima modifica di Stephen Dedalus il 19 marzo 2008, 23:31, modificato 1 volta in totale.
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
Marilson
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 308
Iscritto il: 1 maggio 2006, 16:21
Località: LICA

Messaggio da Marilson » 12 marzo 2007, 11:26

e se ti dico che il boeing 727 è molto più bello? :mrgreen:
dai non c'è confronto su
"That's one small step for man, one giant leap for mankind"

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Messaggio da Stephen Dedalus » 12 marzo 2007, 14:17

Marilson ha scritto:e se ti dico che il boeing 727 è molto più bello? :mrgreen:
dai non c'è confronto su
Secondo me il Tupolev è più fascinoso. :*
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Messaggio da beluga » 12 marzo 2007, 14:27

Grazie Leo per aver reso onore a quello che considero uno dei più bei liner mai realizzati. Il mio unico rammarico è di non esserci ancora salito :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

Voglio dare un contributo con una foto che ho scattato a FCO qualche anno fa.
Allegati
tu154_FCO_122003.JPG
Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Elogio del Tupolone

Messaggio da FAS » 12 marzo 2007, 16:04

Maurice Ohana ha scritto:Questo thread forse non ha molto senso, ma voglio comunque condividere con voi questi momenti... romantici, che credo ognuno di noi abbia provato almeno una volta nella vita, vedendo un aereo.
Io ogni volta che vedo questo splendido bestione d'acciaio, me ne innamoro sempre di più... è l'unico aereo su cui scriverei una storia, su cui forse mi librerei anche in assurdi (è proprio il caso di dirlo!) voli pindarici: è incredibile pensare come una cozzaglia assurda di lamiere, gomme e quant'altro possa farci vibrare dentro.
Dedicato a tutti i fanatici nostalgici dell'aviazione sovietica dei tempi d'oro.

:*

Leo
mi associo ma....
parere personale:

non la chiamerei cozzaglia assurda di lamiera!
il disegno della struttura primaria di questo velivolo é ben piú pulito di alcuni Airbus e Boeing.
Alcune soluzioni hanno fatto scuola!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 12 marzo 2007, 19:31

Acozzaglia?

Più bello il 727?

Allora, se fosse in palio l'ala d'oro per la miglior linea, la assegnao senza riserve al Tu-154.

Del resto mi frega poco, ma non mi si venga a dire che non è bello.

:evil:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Messaggio da Stephen Dedalus » 12 marzo 2007, 19:31

non la chiamerei cozzaglia assurda di lamiera!
il disegno della struttura primaria di questo velivolo é ben piú pulito di alcuni Airbus e Boeing.
Alcune soluzioni hanno fatto scuola!
Scusatemi... Non volevo esprimere un parere tecnico. Era solo un commento un po' romantico da appassionato... :oops:
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Messaggio da beluga » 12 marzo 2007, 20:54

...ma non l'avete capito? quella definizione un po' poco ortodossa ed apparentemente dissacrante era in realtà un fine escamotage per enfatizzare l'insuperabile bellezza del 154!!!!!!! :lol: :lol: :lol: :lol:
ciao
Fabrizio
Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 13 marzo 2007, 6:11

Maurice Ohana ha scritto:
non la chiamerei cozzaglia assurda di lamiera!
il disegno della struttura primaria di questo velivolo é ben piú pulito di alcuni Airbus e Boeing.
Alcune soluzioni hanno fatto scuola!
Scusatemi... Non volevo esprimere un parere tecnico. Era solo un commento un po' romantico da appassionato... :oops:
ma assolutamene non fraintendere...!
io avvaloravo ancor di piú la tua tesi...

é effettivamante tra i piú belli!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
ras78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 720
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 11:55
Località: Camairago, Lodi
Contatta:

Messaggio da ras78 » 13 marzo 2007, 9:08

Personalmente preferisco il 727 anche se il russo ha il suo fascino....
This message was written using 100% recycled electrons
Immagine

Avatar utente
jackiebrown
FL 250
FL 250
Messaggi: 2962
Iscritto il: 31 agosto 2006, 23:36
Località: Frittole (Cagliari)

Messaggio da jackiebrown » 13 marzo 2007, 9:09

Che 3d mi stavo perdendo!!! :shock:
Come non aggiungersi al gruppo degli ammiratori dell'aviazione sovietica e del Tu-154 in particolare! grazie Leo, le foto sono stupende Immagine
bisognerebbe aprirne uno anche per il 144...tzè! altro che il Concorde!..e uno anche per il l'An-225...ma anche per il 72...ufff... son tutti troppo belli!
Laura

Immagine Immagine

« Non sono ebreo - non ho questo onore » (Charlie Chaplin)

La ricchezza e' un metallo, la gloria un'eco e l'amore un'ombra. [Fernando Pessoa]

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Messaggio da Stephen Dedalus » 13 marzo 2007, 14:45

jackiebrown ha scritto:Che 3d mi stavo perdendo!!! :shock:
Come non aggiungersi al gruppo degli ammiratori dell'aviazione sovietica e del Tu-154 in particolare! grazie Leo, le foto sono stupende Immagine
bisognerebbe aprirne uno anche per il 144...tzè! altro che il Concorde!..e uno anche per il l'An-225...ma anche per il 72...ufff... son tutti troppo belli!
Non farmi pensare al 144... Un fiasco pazzesco! :cry:
D'accordo con te anche sul Mriya, il fascino del mastodonte (è anche il caso del Ruslan e dell'Antheus) è una cosa molto particolare.
Mi sa che a breve aprirò sul serio il club dei nostalgici dei Tupoli. :mrgreen:

Leo
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Gozer

Messaggio da Gozer » 13 marzo 2007, 23:29

Vedo la maestà del Colosseoooooo
Vedo la santità der Tuppoloneeeeeeeeeeee
E so' più vivo, e so' più bono.....
No, nun te lasso mai.... Roma capocciaaaa....
der monno infaameeeee...

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 14 marzo 2007, 9:42

Gozer ha scritto:Vedo la maestà del Colosseoooooo
Vedo la santità der Tuppoloneeeeeeeeeeee
E so' più vivo, e so' più bono.....
No, nun te lasso mai.... Roma capocciaaaa....
der monno infaameeeee...
:cry: :cry:
Sei sicuro di voler rientrare oggi in ufficio Maurì?
Magari qualche giorno in più così ti riposi meglio...... 8) :lol: :lol:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 28 marzo 2007, 0:31

Ne vedevo un sacco a Rimini qualche anno fa! Anche l' Il-86, che faceva un rumore infernale, e un Il-76 che partiva sempre di notte. Una volta sola un Il-62, bellissimo, a mio parere batte il Tu-154.

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Re: Elogio del Tupolone

Messaggio da Stephen Dedalus » 28 marzo 2007, 9:20

Eretiko ha scritto:
FAS ha scritto:mi associo ma....
parere personale:

non la chiamerei cozzaglia assurda di lamiera!
il disegno della struttura primaria di questo velivolo é ben piú pulito di alcuni Airbus e Boeing.
Alcune soluzioni hanno fatto scuola!
Sacrilegio!!!
8)
In alcuni punti è chiodato a "testa tonda" come i T72!!!!!!

Di lamiera in eccesso ne ha in abbondanza!!!!!
Intendi questo T72? :lol:
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
bruno
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1430
Iscritto il: 15 ottobre 2004, 16:39
Località: Roma

Messaggio da bruno » 28 marzo 2007, 10:43

Leo mi associo... il tupolev tu 154 è a dir poco un aereo fantastico... mi ricordo quando l'ho visto per la prima volta me ne innamorai subito... ovviamente dopo l'md80 che è e sarà il mio preferito in assoluto... ;)
Se hai provato per una volta l'emozione del volo,camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo.

Immagine

bobgeldof
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 30 gennaio 2007, 12:23

Messaggio da bobgeldof » 28 marzo 2007, 11:33

Non per smorzare gli entusiasmi ma l'aereo in questione (indubbiamente molto affascinante) manifesta qualche problema di controllabilità ad alte quote (vedi discussione in Incidenti).

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Messaggio da davymax » 28 marzo 2007, 12:08

è incredibile pensare come una cozzaglia assurda di lamiere, gomme e quant'altro possa farci vibrare dentro.
Eh gia, soprattutto mentre ci stai salendo e preghi che sia così bello anche all'atterraggio :D

Scherzo...non esprimo parerei essendo un setteduesettetresettomane.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 29 marzo 2007, 12:08

L'opinione che esprimo anche nel 3hd degli elicotteri è che i russi fossero anzi siano più avanti degli americani in fatto di progettazione, ma che purtroppo non abbiano le risorse - economiche ed organizzative - per tenere in linea aerei così complicati e avanzati.

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Messaggio da davymax » 29 marzo 2007, 12:14

L'opinione che esprimo anche nel 3hd degli elicotteri è che i russi fossero anzi siano più avanti degli americani in fatto di progettazione, ma che purtroppo non abbiano le risorse - economiche ed organizzative - per tenere in linea aerei così complicati e avanzati.
Magari per le aerodinamiche e alcuni particolari, ma a me aerei che han bisogno di una squadra di calcetto in cockpit non mi sa tanto di "avanti"...
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 29 marzo 2007, 12:25

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 29 marzo 2007, 13:46

Il Tu 154 ha un ala disegnata divinamente.
l`aerodinamica delle sezioni alari e` pulita e ha una geometria che ancora insegna qualcosa.
Per il resto pecca di molti limiti e problemi tecnologici sovietici e poi russi.

Il Tu 144 e' una scopiazzata indecente.
E` un Concorde fatto da chi ne ha copiato i disegni, ma non ha avuto la capacita` neanche di realizzarlo uguale all`originale.
Pensate mica che due canard siano indice di originalita`?!? :lol:

Cosiminux

Messaggio da Cosiminux » 29 marzo 2007, 14:56

Sarebbe bTupolev154 e' stato il PRIMO AEROPLANO IN ASSOLUTO AVENTE UNA STRUTTURA ELASTICA DELL'ALA,e il primo ad adottare un carrello principale biassiale a tre coppie di ruote.
Interessantisimo.
Sarebbe bello creare un articoletto in cui inserire questo tipo di informazioni.
Cioè le tecnologie particolari del singolo aeroplano.
Sarebbe bello anche poter leggere degli accorgimenti aerodinamici.
In particolare delle ali.
Suppongo che un appassionato posssa essere più interessato a questo tipo di informazioni che non a dettagli più minuti come il numero di bulloni che fissano un flap all'ala (esempio buttato li ovviamente).

Avatar utente
Fede
FL 300
FL 300
Messaggi: 3270
Iscritto il: 23 gennaio 2005, 18:25
Località: In uno dei cinesini del Simple Approach a Vicenza - LIPT
Contatta:

Re: Elogio del Tupolone

Messaggio da Fede » 29 marzo 2007, 15:11

Maurice Ohana ha scritto:su cui forse mi librerei anche in assurdi (è proprio il caso di dirlo!) voli pindarici

Leo
:lol:
E' il caso di restare a terra a guardare :roll: :roll:
Immagine Federico
Immagine+Immagine = Immagine

LIPT 291055Z 00000KT 1800 BR BKN012 09/06 Q1022 LIPT TERMINA ATTIVITA' OSSERVATIVA SALUTI A TUTTI RMK BKN VIS MIN 1800 YLO

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Messaggio da davymax » 29 marzo 2007, 15:14

Esempio,
che mi dite sulla disposizione delle porte? in particolare quella vicino al motore sinistro!!!!
Utile per appoggiare il bagaglio a mano o il cappello sulla presa d'aria del motore, durante l'imbarco quando la fila non si muove :D:D
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 29 marzo 2007, 16:12

il PRIMO AEROPLANO IN ASSOLUTO AVENTE UNA STRUTTURA ELASTICA DELL'ALA,e il primo ad adottare un carrello principale biassiale a tre coppie di ruote
Eretiko,
intendo cose come queste ;)
Poi ok le cappellate esistono dappertutto...
Ma pensa un po' ai vari MiG-29 e Su-27, e le manovre che fanno.. :D
Se non sbaglio la prima applicazione pratica degli ugelli ad inclinazione variabile è stata proprio su un Su-27.

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 29 marzo 2007, 16:18

Altamente_Subsonico ha scritto: Se non sbaglio la prima applicazione pratica degli ugelli ad inclinazione variabile è stata proprio su un Su-27.
:shock: :shock:
Non bestemmiamo davanti al prete! :lol: :lol:
Il pegasus ce li ha dalla preistoria!
:D

Avatar utente
Altamente_Subsonico
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 476
Iscritto il: 31 agosto 2006, 16:32
Località: LIPB/Bolzano
Contatta:

Messaggio da Altamente_Subsonico » 29 marzo 2007, 19:12

Ok bo non sapevo.
Non uccidetemi per questo.

Jacopo
--------
"...e un giorno taglieremo insieme il filo del traguardo,
e resteremo finalmente senza fili fra di noi.
Guinzagli d'aquiloni insofferenti che strattonano,
per liberarsi e perdersi
e rincorrersi nel vento."
(Frankie HiNRG Mc)

Avatar utente
mdottanta
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 268
Iscritto il: 15 febbraio 2006, 9:52
Località: Vicino alla collinetta

Messaggio da mdottanta » 31 marzo 2007, 3:01

Minchiolina quanto è bello il TU154!!....Non parlo di tecnica, ma di estetica e di emozioni che un siffatto aereo può dare...filante, slanciato, rumoroso e fumante come un turco....ergo meraviglioso! Anche il 727 comunque è molto bello. :hello2:
Immagine

...MDottantaMobile...

1-11
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 21 gennaio 2007, 18:13

Messaggio da 1-11 » 31 marzo 2007, 11:37

Io ci capisco poco di tecnica aeronautica; i russi, non solo in aviazione ma parlo piu' ingenerale, furono molto caparbi nel saper sfruttare quello che avevano a diposizione.
Probabilmente hanno saputo fare buoni aerei pur non avendo a dispoizione le risorse dell'occidente, ovviamente la differenza alla fine c'è

Rispondi