Aereo cinese

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Aereo cinese

Messaggio da araial14 » 21 dicembre 2007, 17:57

2007-12-21 17:40
Cina: arriva primo aereo commerciale
Ha dai 70 ai 90 posti, entrera' in servizio nel 2009
(ANSA) - PECHINO, 21 DIC - E' uscito oggi da una fabbrica di Shangai il primo aereo commerciale cinese, entrera' in servizio nel 2009. L'apparecchio, che si chiama ARJ21-700, ha dai 70 ai 90 posti ed e' prodotto dalla China Aviation Industry Corporation (Caic). Fa parte di un programma lanciato nel 2003 che ha l'obiettivo di creare un'industria aeronautica cinese. Secondo la Caic, un gran numero di esemplari del velivolo sono gia' stati ordinati dalle compagnie cinesi.
------------------------------------------------------------------------------------
Speriamo che non sia resistente come i loro giocattoli ecc.... :lol:

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Messaggio da beluga » 21 dicembre 2007, 17:59

A chi assomiglia?...vediamo chi indovina per primo! :lol: :roll: :P
http://www.aerospace-technology.com/pro ... rj218.html
Ultima modifica di beluga il 21 dicembre 2007, 17:59, modificato 1 volta in totale.
Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9585
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 21 dicembre 2007, 17:59

Costerà 20.000 euro?

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9585
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Messaggio da Maxx » 21 dicembre 2007, 17:59

beluga ha scritto:A chi assomiglia?...vediamo chi indovina per primo! :lol: :roll: :P
http://www.aerospace-technology.com/pro ... rj218.html
Non ci posso credere.

Avatar utente
AZ055B-)
FL 200
FL 200
Messaggi: 2243
Iscritto il: 24 novembre 2006, 15:31
Località: Torino

Messaggio da AZ055B-) » 21 dicembre 2007, 18:02

Maxx ha scritto:Costerà 20.000 euro?
:shock: Eh??? cosi poco?? :shock:
Comunque è spiccicato al DC9-15 :mrgreen:
"Possiede i requisiti per il certificato medico della classe 1 con le eventuali limitazioni riportate" [VML]

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Messaggio da Limosky91 » 21 dicembre 2007, 18:45

vagamente al nostro mitico MD80 (il ARJ900) invece l`altro....bho non saprei
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 21 dicembre 2007, 18:54

Cina: i brillanti risultati dell'aviazione civile
2007-12-19 19:23:56 cri
L'industria dell'aviazione civile cinese, che desta l' attenzione generale, sta registrando stabili e notevoli progressi. Secondo gli ultimi materiali rivelati dalla Commissione per la scienza, tecnologia e industria della difesa nazionale, finora nei settori della ricerca e fabbricazione autonoma, della cooperazione internazionale, del subappalto della produzione, della vendita dei prodotti ed in altri settori collegati agli aerei civili, alcuni brillanti risultati destano l'attenzione generale.

Secondo la situazione emersa, il nuovo aereo cinese ARJ 21 per rotte secondarie è già del tutto entrato nella fase di produzione sperimentale, mentre l'assemblaggio generale è già iniziato, seguito fra poco dal collegamento della fusoliera e delle ali. Tutti i lavori procedono speditamente, mentre le ordinazioni sono ormai 71.

Nel frattempo l' aereo per rotte secondarie Xinzhou è ormai entrato sul mercato internazionale; finora le ordinazioni sono 92, con 18 aerei già consegnati.

Secondo quanto appreso, il lavoro di miglioramento e modifica degli aerei di uso generale sta ottenendo notevoli risultati: la dimensione delle vendite dell' aereo multifunzionale Y-12 continua ad ampliarsi e il mercato internazionale ad allargarsi, con oltre 100 esemplari già venduti.

Inoltre il primo aereo di uso generale con proprietà intellettuale autonoma cinese, l' aereo da addestramento e di uso generale Little Eagle 500, ha ottenuto il certificato di navigabilità aerea, con ben 30 ordinazioni, 150 intenti di ordinazioni e 12 esemplari già consegnati.

Va notato che la cooperazione internazionale dell'industria dell'aviazione sta destando sempre di più l' attenzione delle varie parti. Secondo quanto appreso, il progetto dell' aereo ERJ 145, prodotto in cooperazione con il Brasile, procede speditamente, con ben 66 ordinazioni e 13 esemplari ormai consegnati. Per quanto riguarda l'elicottero HC 120, studiato e prodotto con la cooperazione internazionale, in Cina è stata creata una linea di assemblaggio generale, con 12 esemplari già consegnati. Inoltre è iniziata a Tianjin la costruzione della linea di assemblaggio degli aerei della serie A 320, prodotti in cooperazione con Airbus. La dimensione della produzione in subappalto delle parti e dei ricambi per l'aviazione civile continua ad ampliarsi, raggiungendo la dimensione di 400 milioni di USD.

Un' importante realtà alle spalle della serie di prodotti e di dati è che durante il 10° Piano quinquennale, il nostro paese ha realizzato degli exploit in una serie di tecnologie chiave degli aerei di uso civile, e ben 25 progetti di ricerche iniziali di aerei di uso civile hanno superato il collaudo della Commissione per la scienza, tecnologia e industria della difesa nazionale.

Il direttore dell'Ufficio aerei di uso civile della Commissione per la scienza, tecnologia e industria della difesa nazionale Li Benjian osserva: "Questi importanti risultati di ricerca sugli aerei di uso civile hanno fornito un ottimo sostegno tecnologico alla ricerca e produzione nazionale di aerei del genere, con un ulteriore rafforzamento delle riserve e delle basi tecnologiche."

Secondo quanto rivelato, in qualità di dipartimento amministrativo dell'industria dell'aviazione civile del nostro paese, durante l' 11° Piano quinquennale la Commissione per la scienza, tecnologia e industria della difesa nazionale promuoverà il positivo e rapido sviluppo del settore tramite l'elaborazione di leggi e regolamenti sullo sviluppo dell'industria dell'aviazione e di un piano di sviluppo settoriale, introducendo anche il meccanismo della concorrenza.


http://italian.cri.cn/218/2007/12/19/69@96166.htm
Immagine
Immagine

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 21 dicembre 2007, 18:55

Direi più al Fokker 70 e 100 :roll:

Otaku

Messaggio da Otaku » 21 dicembre 2007, 19:09

Maxx ha scritto:
beluga ha scritto:A chi assomiglia?...vediamo chi indovina per primo! :lol: :roll: :P
http://www.aerospace-technology.com/pro ... rj218.html
Non ci posso credere.
...Si vede che non hanno ancora visto lo screwdriver tailcone! :lol:

Gliderman
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 82
Iscritto il: 2 aprile 2007, 12:31

Messaggio da Gliderman » 21 dicembre 2007, 19:37

:shock:

Secondo me se al posto della A iniziale mettevano una C nessuno si accorgeva della differenza 8)

Saluti

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Messaggio da Ashaman » 21 dicembre 2007, 20:30

Visto quello che è successo alla prova di crash test di una delle loro automobili, ad ennesima riprova della cura che mettono nei loro prodotti, sui loro aerei non salirò MAI. Preferisco avere una possibilità di continuare a vivere. :|
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Otaku

Messaggio da Otaku » 21 dicembre 2007, 20:34

Ashaman ha scritto:Visto quello che è successo alla prova di crash test di una delle loro automobili, ad ennesima riprova della cura che mettono nei loro prodotti, sui loro aerei non salirò MAI. Preferisco avere una possibilità di continuare a vivere. :|
Si, ho visto il test: il manichino è finito triturato! :shock:
Era dagli anni '70 che non si vedevano simili disastri in fatto di crash test.

L'importatore italiano, anzichè scusarsi, ha detto che la prova non era un test ufficiale!
Non c'è una emoticon a forma di me*da?

lucax1x

aereo cinese

Messaggio da lucax1x » 21 dicembre 2007, 20:40

beluga ha scritto:A chi assomiglia?...vediamo chi indovina per primo! :lol: :roll: :P
http://www.aerospace-technology.com/pro ... rj218.html
:shock: :shock: :shock: assurdo...assurdo, ancora più assurdo che se lo compri qualcuno e meno male che si sta risolvendo il problema alitalia altrimenti pure aerei cinesi andavano a comprare per rinnovare la flotta :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 21 dicembre 2007, 20:44

A chi assomiglia?...vediamo chi indovina per primo!

AHAHAHAHAHAHAHAH il lupo perde il pelo ma non il vizio....

http://www.autoshopitalia.com/2007/10/2 ... -in-china/
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Messaggio da Ashaman » 21 dicembre 2007, 20:59

Otaku ha scritto:
L'importatore italiano, anzichè scusarsi, ha detto che la prova non era un test ufficiale!
Come disse Vespasiano "Pecunia non olet". Ne di piscio per l'antico imperatore romano, ne in questo caso di sangue per gli importatori di trappole mortali dalla cina. :?

Dove c'è interesse, le regole si piegano. In italia come altrove. Sempre. :roll:


Otaku ha scritto:
Non c'è una emoticon a forma di me*da?
No, ma alle volte se ne sente la mancanza. 8)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
LIDT
FL 200
FL 200
Messaggi: 2020
Iscritto il: 30 ottobre 2007, 23:33

Messaggio da LIDT » 21 dicembre 2007, 21:14

Vista la Panda cinese, che dire di questa allora?
http://www.quattroruote.it/auto_novita/ ... ice=108674
Però la forma mi interessa poco: costruire un oggetto sicuro ed affidabile è un altro discorso.
Le auto cinesi in Italia sono solo Euro3 omologate "autocarro" perché non sono in grado di importare veicoli che rispondano alle normative Euro4. Mi chiedo allora come saranno i loro aerei. Velenosi come i giocattoli Mattel?
12.228 su Jetphotos

@fabrizioLIDT

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Messaggio da marco1970 » 21 dicembre 2007, 21:41

dc9-32 preciso. ciaooooooo e auguroni a tuttiiiii.

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 21 dicembre 2007, 21:56

comunque la cosa grave e' che la cina e' in una fase di espansione clamorosa,
pero' e' un gigante dai piedi di argilla:
costruisce nuove macchine e aerei, con una coscienza ambientale e di sicurezza allo stato embrionale.
senza parlare delle infrazioni ai copyright, cosa che li', de facto, non rappresenta nemmeno un reato.
[OT]ma cosa ci si puo' aspettare da un paese dove i monaci tibetani vengono imprigionati, la stampa libera censurata e con le condizioni dei lavoratori che sono sotto gli occhi di tutti?[OT]
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Messaggio da beluga » 21 dicembre 2007, 23:06

Fabrizio

Warnehmung / Constatazione
Als ich wiederkeherte / War mein Haar noch nicht grau / Da war ich froh. Die Muhen der Gebirge liegen hinter uns / Vor uns liegen die Muhen der Ebenen
Quando ritornai / i miei capelli non erano ancora grigi / ed ero contento. Le fatiche delle montagne sono alle nostre spalle / davanti a noi le fatiche delle pianure
Bertolt Brecht


Saltate pure e con coraggio di testa nel presente che non ritorna per ritrovarvi in un attimo nel cuore stesso dell'eternità...
Bohumil Hrabal (Brno 1914, Praha 1997)


Immagine

Avatar utente
Jacopo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 28 agosto 2006, 15:00
Località: Tra le nuvole (di Padova)

Messaggio da Jacopo » 21 dicembre 2007, 23:14

Ma dai sanno solo copiare....
Jacopo
JAA-FAA Pilot
Quando il volo supera la passione, per decollare basta chiudere gli occhi!!
Immagine

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 21 dicembre 2007, 23:31

un DC-9 copiato paro paro con standard di sicurezza di un paramotore... non ci posso credere...

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 22 dicembre 2007, 0:35





:roll: .......... :roll: ................... :shock:
Lanciatissimi.........

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5834
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Aereo cinese

Messaggio da albert » 16 novembre 2010, 0:00

Riprendo questo vecchio thread, perché l'ARJ21 sta avendo diversi gravi problemi che ne bloccano l'uscita sul mercato.
Secondo http://www.aviationweek.com/aw/generic/ ... am%20Delay l'ultimo problema emerso in fase di certificazione è particolarmente grave, infatti durante le prove statiche si sarebbe spezzata l'ala prima di raggiungere il carico limite.

"The ARJ21 has experienced several delays over the years. Previous delays were caused by weight issues and difficulties with systems integration.

But the latest delay is due to structural issues. Industry sources say the ARJ21’s wing broke, during static testing before achieving ultimate predicted load. The wing’s failure then led the Civil Aviation Administration of China (CAAC) to limit the aircraft’s flight envelope during its flight test program."


ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Aereo cinese

Messaggio da Ashaman » 16 novembre 2010, 0:06

:roll:

Dalle loro parti c'è un'eccedenza di persone, quindi se se ne ammazzano un qualche migliaio nel tentativo di volare, a loro che frega? Anzi, c'è pure più spazio per chi resta.

Il problema è che non sembrano interessarsi molto del fatto che dalle nostre parti le cose vadano (o per lo meno si tenta di farle andare) in modo differente.

:dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: Aereo cinese

Messaggio da imperterrito » 16 novembre 2010, 9:49

Ashaman ha scritto::roll:
Dalle loro parti c'è un'eccedenza di persone, quindi se se ne ammazzano un qualche migliaio nel tentativo di volare, a loro che frega? Anzi, c'è pure più spazio per chi resta.
:dontknow:
Un po' demagogica come affermazione non trovi?
Immagine

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: Aereo cinese

Messaggio da Almost Blue » 16 novembre 2010, 10:05

Chiamala come ti pare, ma dal poco che so dei cinesi è vera: quelli ragionano proprio così. L'unica cosa è che sempre dal poco che so io si interessano molto di come vanno le cose dalle nostre parti...
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Aereo cinese

Messaggio da araial14 » 16 novembre 2010, 13:08

Diciamo che in generale sono degli ottimi plagiari ma che tecnicamente fanno schifo.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Aereo cinese

Messaggio da Skip100 » 16 novembre 2010, 13:39

albert ha scritto: ...l'ultimo problema emerso in fase di certificazione è particolarmente grave, infatti durante le prove statiche si sarebbe spezzata l'ala prima di raggiungere il carico limite.

Praticamente tutto da rifare... :?
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9827
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re:

Messaggio da i-daxi » 16 novembre 2010, 13:42

Limosky91 ha scritto:vagamente al nostro mitico MD80 (il ARJ900) invece l`altro....bho non saprei
Ciao :D
Un pò più simile al DC9 o all'MD87 o se preferisci al B717 con le gondole motore simili a quelle dell'MD90 :wink:

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=2&t=34767

http://en.wikipedia.org/wiki/Comac_ARJ21


Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5834
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Aereo cinese

Messaggio da albert » 16 novembre 2010, 14:44

:roll: e questo che è? un Dash-8 cinese?

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Aereo cinese

Messaggio da Ashaman » 16 novembre 2010, 14:55

imperterrito ha scritto:
Ashaman ha scritto::roll:
Dalle loro parti c'è un'eccedenza di persone, quindi se se ne ammazzano un qualche migliaio nel tentativo di volare, a loro che frega? Anzi, c'è pure più spazio per chi resta.
:dontknow:
Un po' demagogica come affermazione non trovi?
Sai, sono rimasto per una decina di minuti a pensare ad una risposta, ma l'unica cosa che mi è passata per la testa è come la mia affermazione poteva essere demagogica di tutte le cose. Sono arrivato al punto di chiedermi se sai cosa significhi il concetto di demagogia... ma lassamo sta. Come tra l'altro Almost Blue ha confermato, quel tipo di mentalità non è estranea al popolo cinese, soprattutto, e ci tengo a sottolinearlo, non è estraneo quel modo di pensare a quelle fasce del popolo cinese che dalle nostre parti chiameremmo "reazionarie".

Guarda che quello cinese è un popolo che, nel massimo rispetto, è pure più nei guai di noi, anche se loro i guai ce li hanno se li vogliono o no, mentre noi ce li andiamo a cercare. Loro hanno una classe politica che non possono cacciare che li mette in quel tipo di posizione, mentre noi, o meglio VOI, che non sono avvezzo a prendermi responsabilità altrui, votate per una classe politica che vuole metterci in quella stessa posizione.

Che posizione? Ma Pi Greco mezzi, ovviamente. :|

araial14 ha scritto:Diciamo che in generale sono degli ottimi plagiari ma che tecnicamente fanno schifo.
Rispetto i giapponesi degli anni 60, 70 e 80 hanno proprio questo punto negativo. I Giapponesi dell'epoca copiavano si (e a volte lo fanno tutt'oggi), ma cercavano e cercano di farlo sempre con la massima qualità possibile. I cinesi odierni lo fanno invece puntando al massimo risparmio possibile, decisione che offre il fianco alle ovvie reazioni catastrofiche delle leggi fisiche, chimiche e patologiche.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9827
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Aereo cinese

Messaggio da i-daxi » 16 novembre 2010, 15:01

albert ha scritto::roll: e questo che è? un Dash-8 cinese?

ciao!
Ciao Albert :D
Ci somiglia, in realtà deriva dall'Y-7 oppure dall'Antonov An-24.

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: Aereo cinese

Messaggio da imperterrito » 16 novembre 2010, 15:23

Ashaman ha scritto:
imperterrito ha scritto:
Ashaman ha scritto::roll:
Dalle loro parti c'è un'eccedenza di persone, quindi se se ne ammazzano un qualche migliaio nel tentativo di volare, a loro che frega? Anzi, c'è pure più spazio per chi resta.
:dontknow:
Un po' demagogica come affermazione non trovi?
Sai, sono rimasto per una decina di minuti a pensare ad una risposta, ma l'unica cosa che mi è passata per la testa è come la mia affermazione poteva essere demagogica di tutte le cose. Sono arrivato al punto di chiedermi se sai cosa significhi il concetto di demagogia... ma lassamo sta.
Io so cosa significa "demagogia" (...Spesso il demagogo fa leva su sentimenti irrazionali e bisogni sociali latenti, alimentando la paura o l'odio nei confronti dell'avversario politico o di minoranze utilizzate come "capro espiatorio"...) Hai affermato che, poichè (i cinesi) sono tanti possono permettersi di lavorare male...tanto se un modello di aereo cade ci sarà sempre altra gente pronta a riempire i voli di nuovo...ma ti sembra una frase logica? Se non è demagogia questa...non credo che gli ingegneri del costruttore in questione, i tecnici, gli operai, ecc. lavorino all'acqua di rose. Voglio dire...non è che stanno clonando l'ultimo DVD o l'ultimo modello di iPhone...Se un modello di aereo dovesse riuscire male secondo te che vantaggio ne trarrebbero? Chi ci volerebbe sopra? Piloti, assistenti di volo, passeggeri?
Ashaman ha scritto:Come tra l'altro Almost Blue ha confermato, quel tipo di mentalità non è estranea al popolo cinese, soprattutto, e ci tengo a sottolinearlo, non è estraneo quel modo di pensare a quelle fasce del popolo cinese che dalle nostre parti chiameremmo "reazionarie".

Guarda che quello cinese è un popolo che, nel massimo rispetto, è pure più nei guai di noi, anche se loro i guai ce li hanno se li vogliono o no, mentre noi ce li andiamo a cercare. Loro hanno una classe politica che non possono cacciare che li mette in quel tipo di posizione, mentre noi, o meglio VOI
questa l'ho capita ancora meno. "VOI" chi? "VOI" me? Chi sei? Chi ti conosce? Sai per chi/come/se voto? Ricadi nella demagogia...
Ashaman ha scritto:, che non sono avvezzo a prendermi responsabilità altrui, votate per una classe politica che vuole metterci in quella stessa posizione.

Che posizione? Ma Pi Greco mezzi, ovviamente. :|

araial14 ha scritto:Diciamo che in generale sono degli ottimi plagiari ma che tecnicamente fanno schifo.
Rispetto i giapponesi degli anni 60, 70 e 80 hanno proprio questo punto negativo. I Giapponesi dell'epoca copiavano si (e a volte lo fanno tutt'oggi), ma cercavano e cercano di farlo sempre con la massima qualità possibile. I cinesi odierni lo fanno invece puntando al massimo risparmio possibile, decisione che offre il fianco alle ovvie reazioni catastrofiche delle leggi fisiche, chimiche e patologiche.
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Aereo cinese

Messaggio da Ashaman » 16 novembre 2010, 16:00

Ho capito. Per te tutto quello che dicono gli altri che non ti danno ragione è demagogia. Non raccolgo e passo oltre.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi