Boeing 787 Dreamliner

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1306
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da City of Everett » 23 luglio 2014, 18:37

Nota bene l'ultimo finestrino del cockpit, classico del 757: il lato inferiore va a salire. Nel 787 è quasi triangolare. :wink:

Eppoi lo sanno tutti che gli aerei per l'amministrazione USA o sono 747 (pardon: VC-25A) o sono 757 (ovvero VC-32A) :mrgreen:
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

sim78a
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 12 maggio 2014, 17:01

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da sim78a » 8 settembre 2014, 15:48

Rumors...

http://www.aljazeera.com/investigations ... 96902.html

Chiedo a voi con esperienza : ma ogni nuovo aereo è accompagnato da queste "amenità" ? :)

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da bigshot » 8 settembre 2014, 16:05

sim78a ha scritto:Rumors...

http://www.aljazeera.com/investigations ... 96902.html

Chiedo a voi con esperienza : ma ogni nuovo aereo è accompagnato da queste "amenità" ? :)
Direi di sì da quando c'è internet.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4688
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da Valerio Ricciardi » 9 settembre 2014, 8:31

Toeloop ha scritto:Questa mattina ho visto il Segretario di Stato USA a Tel Aviv:
Ah! Che ti ha detto? :|
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da Toeloop » 10 settembre 2014, 4:07

Valerio Ricciardi ha scritto:
Toeloop ha scritto:Questa mattina ho visto il Segretario di Stato USA a Tel Aviv:
Ah! Che ti ha detto? :|
Non ricordo, e' passato troppo tempo ;)
Immagine
Immagine

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4688
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da Valerio Ricciardi » 11 settembre 2014, 7:23

Risposta da perfetto diplomatico, bravo. :mrgreen:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15476
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da JT8D » 11 settembre 2014, 20:14

sim78a ha scritto:Rumors...

http://www.aljazeera.com/investigations ... 96902.html

Chiedo a voi con esperienza : ma ogni nuovo aereo è accompagnato da queste "amenità" ? :)
Boeing oggi ha risposto in un proprio CS al documentario di Al Jazeera:

http://boeing.mediaroom.com/index.php?s ... tem=129201

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da FAS » 12 settembre 2014, 7:32

sim78a ha scritto:Rumors...

http://www.aljazeera.com/investigations ... 96902.html

Chiedo a voi con esperienza : ma ogni nuovo aereo è accompagnato da queste "amenità" ? :)
Hanno probabilmente dato voce ad operatori non qualificati, quelli magari di ditte esterne che si occupano di logistica o cose simili, che di aerei non ne sanno una emerita cippa.

Tutti i velivoli che escono da qualsiasi linea di montaggio possono raggiungere una taxiway solo se sono conformi a determinati requisiti di sicurezza. Quindi reputo questa intervista allo stesso livello di un documentario sulle scie chimiche killer.

Gli Americani ed in particolare i colleghi della Boeing sono fieri di quello che fanno e sono fieri dei loro prodotti dagli agenti di sicurezza al ribattino, dal sistemista ai resposabili IT, sono tutti fieri di portare il logo Boeing sul loro cartellino identificativo. In generale in tutti gli ambienti aeronautici la cultura relativa alla sicurezza spinge chiunque a qualsiasi livello a denunciare al superiore ogni non conformitá e tutti ci sentiamo obbligati a non trascurare nessun dettaglio.

Per quanto riguarda la questione droghe.... il potenziale uso di droghe si denuncia ai superiori e non ai giornalisti.

Comunque parlano di cannabis e cose simili....ricordo che negli stabilimenti Boeing, compreso i parcheggi per i dipendenti é vietato fumare o bere alcolici pena il licenziamento.

Tutti i nuovi velivoli possono avere problemi di qualsiasi tipo, specie quando sono introdotte nuove tecnologie, ma sempre e comuque si vola solo se il problema nel caso si manifesti non crei effetti negativi su capacitá operazionali e sulla sicurezza.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da spiridione » 12 settembre 2014, 7:38

FAS ha scritto:
sim78a ha scritto:Rumors...

http://www.aljazeera.com/investigations ... 96902.html

Chiedo a voi con esperienza : ma ogni nuovo aereo è accompagnato da queste "amenità" ? :)
Hanno probabilmente dato voce ad operatori non qualificati, quelli magari di ditte esterne che si occupano di logistica o cose simili, che di aerei non ne sanno una emerita cippa.

Tutti i velivoli che escono da qualsiasi linea di montaggio possono raggiungere una taxiway solo se sono conformi a determinati requisiti di sicurezza. Quindi reputo questa intervista allo stesso livello di un documentario sulle scie chimiche killer.

Gli Americani ed in particolare i colleghi della Boeing sono fieri di quello che fanno e sono fieri dei loro prodotti dagli agenti di sicurezza al ribattino, dal sistemista ai resposabili IT, sono tutti fieri di portare il logo Boeing sul loro cartellino identificativo. In generale in tutti gli ambienti aeronautici la cultura relativa alla sicurezza spinge chiunque a qualsiasi livello a denunciare al superiore ogni non conformitá e tutti ci sentiamo obbligati a non trascurare nessun dettaglio.

Per quanto riguarda la questione droghe.... il potenziale uso di droghe si denuncia ai superiori e non ai giornalisti.

Comunque parlano di cannabis e cose simili....ricordo che negli stabilimenti Boeing, compreso i parcheggi per i dipendenti é vietato fumare o bere alcolici pena il licenziamento.

Tutti i nuovi velivoli possono avere problemi di qualsiasi tipo, specie quando sono introdotte nuove tecnologie, ma sempre e comuque si vola solo se il problema nel caso si manifesti non crei effetti negativi su capacitá operazionali e sulla sicurezza.
Applausi.
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da MarcoGT » 12 settembre 2014, 8:17

Aggiungo anche il mio pensiero.
L'articolo dice che il 787 è come un iceberg, ossia che solamente una piccola parte dei problemi è visibile ai passeggeri.
Gli aerei (non parlo in particolare di 787, ma anche di 350, ad esempio) sono macchine complesse, composte da moltissime componenti hardware&software (parlo del mio campo) e come ben sapete un software non è mai bug-free.
Ma prima che un software/hardware possa andare in linea deve seguire un lungo iter di certificazione (o meglio, la componente viene certificata una volta sola) ma poi ogni release deve superare dei "quality gates" che appunto assicurano che il software/hardware rispettino gli standard imposti (ad esempio norme DO-178B per il software, in vari livelli).
Questo per dire che un software non verrà mai installato a bordo se ha bug/problemi che ne determinino il non corretto funzionamento. Poi certo, ci possono essere bug/scenari che a livello di equipment tests, system tests e V&V non vengono visti/trovati, in quel caso si fa un'azione correttiva immediata e si installa la release aggiornata.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da bigshot » 12 settembre 2014, 12:35

Il "giornalismo" d'inchiesta...


povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da povvo » 26 settembre 2014, 13:19

A quanto pare (fonte flightradar24 su twitter) un 787 LOT in viaggio da Chicago a Varsavia ha effettuato, poco fa, un atterraggio d'emergenza per sospetto fumo/incendio a bordo...

"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da sochmer » 26 settembre 2014, 21:36

povvo ha scritto:A quanto pare (fonte flightradar24 su twitter) un 787 LOT in viaggio da Chicago a Varsavia ha effettuato, poco fa, un atterraggio d'emergenza per sospetto fumo/incendio a bordo...


Ripartito alla volta di Varsavia

https://twitter.com/flightradar24/statu ... 14/photo/1

A6-ETK
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 giugno 2014, 20:05

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da A6-ETK » 27 settembre 2014, 8:44

ieri, Air Berlin ha cancellato l' ordine per 15 787-9. la prima consegna era prevista per il 2017. si vocifera che Delta Air Lines potrebbe prendere quegli slot che si son liberati perché, negli scorsi giorni, ha annunciato che la lista dei pretendenti per sostituire il 747-400 si è ristretta a due modelli: 787-9 ed A350-900, senza che l ipotesi A330NEO sia tramontata. infatti, son da mesi che si vocifera che DL potrebbe acquisire alcuni A330-800 e A330-900 per sostituire parte dei 767-300ER attualmente in flotta

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9631
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da cabronte » 2 ottobre 2014, 22:28

Ale

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10180
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da richelieu » 20 ottobre 2014, 13:44

Mexico e nuvole .....
The government of Mexico has acquired a Boeing 787 for operation by its air force, with the aircraft to be configured for head of state and other VIP transport duties.
Made earlier this year, the purchase will result in the service becoming the first military operator to introduce the Dreamliner.
Fonte ..... "Mexican air force 787 starts VIP conversion" .....
http://www.flightglobal.com/news/articl ... on-404956/

Immagine

A6-ETK
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 giugno 2014, 20:05

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da A6-ETK » 8 novembre 2014, 23:35

Air Europa ha ordinato tramite Globalia 14 787-9 portando il totale dei Dreamliner ordinati a 22, di cui 8 della versione base, ossia il 787-8. il primo 787-8 sara consegnato nella primavera del 2016 e dalla fine del 2018 il lungo raggio di Air Europa sarà tutto su 787, visto che per quel periodo è previsto il ritiro degli ultimi A330

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5831
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da albert » 2 dicembre 2014, 0:15

albert ha scritto:
MatteF88 ha scritto:http://www.flightglobal.com/news/articl ... nt-380768/

Dicono che è esplosa una batteria agli ioni di litio mentre l'aereo era a terra..
l'NTSB ha aperto una inchiesta.

NTSB ha rilasciato la relazione finale d'inchiesta relativa a questo incidente, disponibile a questo indirizzo:
http://www.ntsb.gov/doclib/reports/2014/AIR1401.pdf

Riporto un estratto delle relazione finale, con le conclusioni dell'inchiesta.

"3. Conclusions
3.1 Findings

1. The battery failure did not result from overcharging, overdischarging, external short circuiting, external heating, installation factors, or environmental conditions of the airplane.
2. The battery failure resulted from an internal short circuit that occurred in cell 5 or cell 6 and led to thermal runaway that propagated to adjacent cells.
3. GS Yuasa’s cell manufacturing process allowed defects that could lead to internal short circuiting, including wrinkles and foreign object debris, to be introduced into the Boeing 787 main and auxiliary power unit battery.
4. The thermal protections incorporated in large-format lithium-ion battery designs need to account for all sources of heating in the battery during the most extreme charge and discharge current conditions and protect cells from damage that could lead to thermal runaway.
5. More accurate cell temperature measurements and enhanced temperature and voltage monitoring and recording could help ensure that excessive cell temperatures resulting from localized or other sources of heating could be detected and addressed in a timely manner to minimize cell damage.
6. Determining the initial point of self-heating in a lithium-ion cell is important in establishing thermal safety limits.
7. Boeing’s electrical power system safety assessment did not consider the most severe effects of a cell internal short circuit and include requirements to mitigate related risks, and the review of the assessment by Boeing authorized representatives and Federal Aviation Administration certification engineers did not reveal this deficiency.
8. Boeing failed to incorporate design requirements in the 787 main and auxiliary power unit battery specification control drawing to mitigate the most severe effects of a cell internal short circuit, and the Federal Aviation Administration failed to uncover this design vulnerability as part of its review and approval of Boeing’s electrical power system certification plan and proposed methods of compliance.
9. Unclear traceability among the individual special conditions, safety assessment assumptions and rationale, requirements, and proposed methods of compliance for the 787 main and auxiliary power unit battery likely contributed to the Federal Aviation Administration’s failure to identify the need for a thermal runaway certification test.
10. Stale enhanced airborne flight recorder data could impede future accident and incident investigations by delaying the full understanding of the recorded data; stale data could NTSB Aircraft Incident Report also impact aircraft safety if an operator’s maintenance activities were based on these data.
11. The poor audio recording quality of the enhanced airborne flight recorder could impede future aircraft investigations because the recorded conversations and other cockpit sounds might be obscured.
3.2 Probable Cause
The National Transportation Safety Board determines that the probable cause of this incident was an internal short circuit within a cell of the auxiliary power unit (APU) lithium-ion battery, which led to thermal runaway that cascaded to adjacent cells, resulting in the release of smoke and fire.
The incident resulted from Boeing’s failure to incorporate design requirements to mitigate the most severe effects of an internal short circuit within an APU battery cell and the Federal Aviation Administration’s failure to identify this design deficiency during the type design certification process."
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3714
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da danko156 » 29 gennaio 2015, 19:58

DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10180
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da richelieu » 2 febbraio 2015, 9:39

“Finmeccanica ha troppi prodotti – ha ribadito Moretti – e investe in troppe tecnologie. Tutto questo non è più sostenibile”.
“A questo punto per attuare il piano abbiamo due strade: uscire dal non core e, seconda opzione, ristrutturare e ristorare i nostri livelli di redditività”.
Come noto, Finmeccanica vuole vendere la quota DRS per circa 200 milioni di euro (“è difficile fare business per un’azienda della difesa italiana negli Usa e inoltre i budget per la difesa sono in contrazione”), trasferire da Alenia Aermacchi a Boeing attività passanti sul contratto per il B787 per 300 milioni di euro e “rivedere alcune aeree della Selex ES”.
Fonte ..... "Finmeccanica, ecco come Moretti ha voluto sedurre gli analisti finanziari a Londra" .....
http://www.formiche.net/2015/01/28/finm ... ri-londra/

The firm said that in 2015, it will also cede to Boeing activity it carries out on the B787 aircraft worth €300 million in revenue.
Fonte ..... "DRS Sale Part of Finmeccanica's 'Turnaround'" .....
http://www.defensenews.com/story/defens ... /22550299/

Questi dati si spiegano con una riduzione del perimetro di attività che vale, in tutto, 500 milioni di ricavi: si tratta della «restituzione» al cliente Boeing di alcune lavorazioni per componenti del 787 (non redditizie per Finmeccanica), che pesano sul fatturato per 300 milioni; in uscita, inoltre, due segmenti minori di Drs - la controllata Usa della Difesa - che oggi fatturano 200 milioni.
Fonte ..... "Finmeccanica, 2014 meglio del previsto" .....
http://www.ilgiornale.it/news/economia/ ... 86698.html
.

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1350
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da sidew » 12 giugno 2015, 8:36

Prove di volo con decollo da combattimento prima della fiera di le Bourget con il 787-9 della Vietnam Airways

Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da bigshot » 12 giugno 2015, 17:54

È praticamente quello 2014 a cui è stata tagliata la parte con il touch&go, e sinceramente era la parte più bella! :(

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15476
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da JT8D » 12 giugno 2015, 18:51

bigshot ha scritto:È praticamente quello 2014 a cui è stata tagliata la parte con il touch&go, e sinceramente era la parte più bella! :(
Infatti:

http://www.md80.it/2015/06/12/il-boeing ... -air-show/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da Toeloop » 4 gennaio 2016, 4:20

Su Airliners.net e' comparsa una foto di un 787-800 che sarebbe dovuto essere consegnato a Privat Air e che e' volato da Seattle a Victorville per essere messo in storage. Si dice che Privat Air non lo voglia piu', ma a questo punto come mai non e' restato a Seattle e modificato per essere consegnato a qualcun altro?
Immagine
Immagine

A6-ETK
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 giugno 2014, 20:05

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da A6-ETK » 30 marzo 2016, 11:12

son alla ricerca di un compratore in quanto il velivolo è ancora di proprietà Boeing. non è rimasto a seattle perché le condizioni climatiche del deserto preservano maggiormente le condizioni del velivolo. ma c è qualcuno che potrebbe essere più preciso di me, al riguardo.
anche alcuni 747-8F invenduti andarono nel deserto prima di essere acquistati da AtlasAir

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da FAS » 30 marzo 2016, 11:54

.
Allegati
78.PNG
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

A6-ETK
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 giugno 2014, 20:05

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da A6-ETK » 30 marzo 2016, 22:50

allora avevo letto male chi fosse il reale proprietario del mezzo. coma mai ha matricola Boeing?
FAS, è vero cio che avevo letto riguardante lo 'stoccaggio' dei velivoli nel deserto, ossia che il clima caldo e secco, preserva la cellula e tutta l' impiantistica?

qualche giorno fa, AirEuropa ha ricevuto il suo primo DreamLiner:
Immagine

Avatar utente
flyforever85
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1381
Iscritto il: 23 aprile 2006, 5:07
Località: Dayton, OH

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da flyforever85 » 28 aprile 2016, 15:22

Ulteriore problema per il 787: la FAA ha emesso una Urgent Safety Issue per il motori General Electric del 787 (entrambe le versioni).

Il PDF ufficiale dell'FAA
http://i2.cdn.turner.com/cnn/2016/image ... -08-12.pdf

L'articolo
http://edition.cnn.com/2016/04/23/us/bo ... ngine-fix/
"Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare" di Leonardo da Vinci
Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15476
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da JT8D » 28 aprile 2016, 22:13

flyforever85 ha scritto:Ulteriore problema per il 787: la FAA ha emesso una Urgent Safety Issue per il motori General Electric del 787 (entrambe le versioni).

Il PDF ufficiale dell'FAA
http://i2.cdn.turner.com/cnn/2016/image ... -08-12.pdf

L'articolo
http://edition.cnn.com/2016/04/23/us/bo ... ngine-fix/
Ne stiamo già discutendo in questo thread dedicato :wink: :

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=28&t=46387

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15476
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da JT8D » 10 settembre 2016, 14:10

Nel nostro paese non se ne è parlato molto, però anche RR ha qualche problema con i motori dei 787 ANA, i Trent 1000:

http://www.md80.it/2016/09/08/il-presid ... rent-1000/

http://www.japantimes.co.jp/news/2016/0 ... ine-flaws/

Sicuramente questo fatto potrebbe creare grattacapi al motorista, soprattutto se altre compagnie manifesteranno le stesse problematiche.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3714
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da danko156 » 15 settembre 2016, 10:07

Primo 787 per American Airlines:
PICTURE: American takes delivery of first 787-9
https://www.flightglobal.com/news/artic ... -9-429348/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3714
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da danko156 » 21 settembre 2016, 14:53

A gennaio debutterà il primo 787 per AirFrance: sarà messo sulla CDG-CAI.

Air France to introduce its first 787 in January
https://www.flightglobal.com/news/artic ... ry-429512/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

A6-ETK
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 giugno 2014, 20:05

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da A6-ETK » 8 ottobre 2016, 11:15

Qatar Airways ha ordinato anche 30 787-9, di cui 4, secondo alcuni su un forum internazionale, saranno per Meridiana.

riporto il link della notizia dal portale
http://www.md80.it/2016/10/07/boeing-e- ... 737-max-8/

sullo stesso forum si vocifera che Saudia (nome corrente di Saudi Arabian) che abbia trovato l' accordo con Boeing per 13 787-10
danko156 ha scritto:A gennaio debutterà il primo 787 per AirFrance: sarà messo sulla CDG-CAI.

Air France to introduce its first 787 in January
https://www.flightglobal.com/news/artic ... ry-429512/
si tratta di un velivolo che non prenderà in consegna KLM, precisamente l' msn 38769

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6792
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da Luke3 » 12 ottobre 2016, 23:03

Confermato l'ordine per 12 787-9 da parte di China Southern
http://www.bloomberg.com/news/articles/ ... a-southern

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10180
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Boeing 787 Dreamliner

Messaggio da richelieu » 14 febbraio 2017, 21:08

Trump vs. Boeing ..... disgelo in vista ?
The White House has confirmed President Donald Trump will visit Boeing’s North Charleston, South Carolina facility 17 February for the rollout of its first 787-10.
“This trip has been months in the making,” White House spokesman Sean Spicer says.
The possibility of Trump’s visit began gaining steam after the Federal Aviation Administration issued a 13 February notice warning pilots to “expect VIP movement February 17, 2017 in the vicinity of Charleston, S.C.”
Fonte: FlightGlobal ..... "Trump to visit Boeing in South Carolina for 787-10 rollout" .....
.

Rispondi