Boeing 787 Dreamliner

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 2 febbraio 2008, 12:20

Non voglio dare addosso agli Americani, ma converrai con me che questi si rivolgono, sempre più spesso, alle menti straniere per realizzare i loro intenti.

Quando noi Europei la smetteremo di sputare nel piatto dove mangiamo e ci renderemmo conto che nel Vecchio Continente possiamo fare le cose che fanno gli Americani e anche meglio, forse gli Americani ci avranno già comprato le mutande!

Sono certo che senza l'aiuto di Alenia la Boeing avrebbe certamente faticato a realizzare i propri intenti, non che non li avrebbe realizzati, ma non tutto e non sempre è basato sul semplice vantaggio economico, pare (ma questo è da verificare) addirittura che per portare le parti costruite qui in Italia si sia dovuto ricorrere al Beluga, che è un Airbus e non un Boeing...

In Italia siamo un po' troppo filo Americani.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da i_disa » 2 febbraio 2008, 12:53

1stAirbus ha scritto:pare (ma questo è da verificare) addirittura che per portare le parti costruite qui in Italia si sia dovuto ricorrere al Beluga, che è un Airbus e non un Boeing...
la Boeing, per collegare i vari stabilimenti europei con quelli statunitensi,utilizza il 747-400LCF, ma in futuro alcuni voli saranno operati con dei 747-400F della Cargolux. a Taranto si è visto il 747-400LCF in occasione del completamento delle prime sezioni di fusoliera. La foto è stata pubblicata sul sito Boeing la scorsa estate.
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da tristar » 2 febbraio 2008, 13:15

1stAirbus ha scritto: In Italia siamo un po' troppo filo Americani.
se è in risposta a quello che ho scritto nel post precedente, non c'era alcun filoamericanismo nè qualsiasi affermazione di parte contro l'airbus, solo un giudizio personale su certe frasi a mio parere ridicole e fondate solo sulla simpatia per l'una o per l'altra parte.

p.s. a me gli airbus piacciono come i boeing

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 2 febbraio 2008, 13:30

tristar ha scritto:
1stAirbus ha scritto: In Italia siamo un po' troppo filo Americani.
se è in risposta a quello che ho scritto nel post precedente, non c'era alcun filoamericanismo nè qualsiasi affermazione di parte contro l'airbus, solo un giudizio personale su certe frasi a mio parere ridicole e fondate solo sulla simpatia per l'una o per l'altra parte.

p.s. a me gli airbus piacciono come i boeing
No, l'ultima frase è un discorso generale.

Black Magic

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Black Magic » 2 febbraio 2008, 13:38

1stAirbus ha scritto: Quando noi Europei la smetteremo di sputare nel piatto dove mangiamo
Ma io mangio nella scodella yankee, ottimo e abbondante; quindi non ci sputo assolutamente :lol: 8)
Se aspetto l'Europa...ho tempo di andare in pensione :D

Gli yankees saranno cafoni e un po' volgari nel complesso...ma il fatto loro lo sanno e sanno anche come difendersi e fare quadrato.
Perchè l'America è una sola.
In Europa, spesso, si fanno solo tante chiacchiere; perchè, in fin dei conti, l'Europa non esiste, esistono UK, Francia e Germania. Ognuno con i propri interessi di bottega che spaccia per europei al volgo.

PS Alenia?!? [smilie=to funny.gif]
Buontempone! :D

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da tristar » 2 febbraio 2008, 13:40

1stAirbus ha scritto:
tristar ha scritto:
1stAirbus ha scritto: In Italia siamo un po' troppo filo Americani.
se è in risposta a quello che ho scritto nel post precedente, non c'era alcun filoamericanismo nè qualsiasi affermazione di parte contro l'airbus, solo un giudizio personale su certe frasi a mio parere ridicole e fondate solo sulla simpatia per l'una o per l'altra parte.

p.s. a me gli airbus piacciono come i boeing
No, l'ultima frase è un discorso generale.
allora ti quoto, purtroppo hai ragione :|

ciao 8)

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 2 febbraio 2008, 17:35

Quoto tristar per un semplice motivo:i Boeing hanno sviluppato il mondo dell'aviazione,40 anni fa riuscirono gia a costruire un colosso come il 747,di sicuro le potenzialità le hanno.Gli airbus(parere personale)mi danno l'idea di un qualcosa di copiato.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 2 febbraio 2008, 17:52

tristar ha scritto:Comunque sia, penso che il 787 sarà un bel passo avanti se è vero che elimina quasi totalmente i sistemi idraulici e passa definitivamente ad una struttura quasi interamente in materiali compositi. Non ho capito prima l'affermazione di fas "gli americani non sanno manco costruirsi l'ala". Mi sembra leggermente ridicolo. E' risaputo che la Boeing fa progettare e costruire moltissimi componenti anche importanti a terzi, ma non penso sia perchè "non lo sanno fare", quanto più semplicemente per ovvi motivi commerciali (evidentemente è più economico). Mi sembra imbarazzante dare dell'incompetente in modo più o meno velato ad un industria che quando l'airbus ancora non esisteva creava cose come il 747. Infine, non conosco i motivi dei ritardi, ma non penso che siano ragione di critica da stadio. Quando si dovette progettare il sistema di costruzione dell'a380 ricordo bene che si accorsero solo alla fine che non sarebbe stato possibile trasportare da uno stabiolimento all'altro sezioni di fusoliera con i camion perchè non ci passavano per la strada sul percorso previsto, creando non poche noie all'intera catena, eppure non penso che per questo l'airbus sia fatta da incompetenti che non distinguono un fosso da un'autostrada.
ciao
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 2 febbraio 2008, 17:53

Black Magic ha scritto:
PS Alenia?!? [smilie=to funny.gif]
Buontempone! :D



:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

mi associo a black
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da tristar » 2 febbraio 2008, 20:41

FAS ha scritto:
tristar ha scritto:Comunque sia, penso che il 787 sarà un bel passo avanti se è vero che elimina quasi totalmente i sistemi idraulici e passa definitivamente ad una struttura quasi interamente in materiali compositi. Non ho capito prima l'affermazione di fas "gli americani non sanno manco costruirsi l'ala". Mi sembra leggermente ridicolo. E' risaputo che la Boeing fa progettare e costruire moltissimi componenti anche importanti a terzi, ma non penso sia perchè "non lo sanno fare", quanto più semplicemente per ovvi motivi commerciali (evidentemente è più economico). Mi sembra imbarazzante dare dell'incompetente in modo più o meno velato ad un industria che quando l'airbus ancora non esisteva creava cose come il 747. Infine, non conosco i motivi dei ritardi, ma non penso che siano ragione di critica da stadio. Quando si dovette progettare il sistema di costruzione dell'a380 ricordo bene che si accorsero solo alla fine che non sarebbe stato possibile trasportare da uno stabiolimento all'altro sezioni di fusoliera con i camion perchè non ci passavano per la strada sul percorso previsto, creando non poche noie all'intera catena, eppure non penso che per questo l'airbus sia fatta da incompetenti che non distinguono un fosso da un'autostrada.
ciao
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
potresti spiegare e argomentare o scendere dal piedistallo è chiedere troppo?
:lol: :wink: :lol:

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 3 febbraio 2008, 12:32

vienimi a fare queste domande in area tecnica... :bounce: :bounce:
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 3 febbraio 2008, 12:43

tristar ha scritto: Mi sembra imbarazzante dare dell'incompetente in modo più o meno velato ad un industria che quando l'airbus ancora non esisteva creava cose come il 747.

ciao
secondo te sul 787 stanno lavorando le stesse persone che hanno lavorato sul 747??? sono le stesse menti...???


sai come si sviluppa il progetto di un velivolo?
hai mai visto la struttura di un boeing?
hai mai visto la struttura di un airbus?

hai mai avuto un aog per un velivolo airbus? e per uno boeing?

hai mai dovuto approvare la riparazione per un airbus? e per un boeing?

vogliamo parlare del magnesio utilizzato nelle leghe dei boeing?

vogliamo parlare degli SB boeing? e di quelli airbus?
vogliamo parlare delle AD boeing? e di quelle airbus?
come mai la boeing fino a qualche anno fa non considerava i flap come pse?

vogliamo parlare della filosofia damage tollerance boeing e di quella airbus?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da tristar » 3 febbraio 2008, 13:07

FAS ha scritto:
tristar ha scritto: Mi sembra imbarazzante dare dell'incompetente in modo più o meno velato ad un industria che quando l'airbus ancora non esisteva creava cose come il 747.

ciao
secondo te sul 787 stanno lavorando le stesse persone che hanno lavorato sul 747??? sono le stesse menti...???


sai come si sviluppa il progetto di un velivolo?
hai mai visto la struttura di un boeing?
hai mai visto la struttura di un airbus?

hai mai avuto un aog per un velivolo airbus? e per uno boeing?

hai mai dovuto approvare la riparazione per un airbus? e per un boeing?

vogliamo parlare del magnesio utilizzato nelle leghe dei boeing?

vogliamo parlare degli SB boeing? e di quelli airbus?
vogliamo parlare delle AD boeing? e di quelle airbus?
come mai la boeing fino a qualche anno fa non considerava i flap come pse?

vogliamo parlare della filosofia damage tollerance boeing e di quella airbus?
mi domando se credi a quello che dici, ma forse hai proprio ragione, gli americanio sono 4 stupidi, mica come te e l'airbus. Per quanto riguarda il fatto che chi progettò il 747 non siano gli stessi di oggi, ci arrivavo anche da solo, ma quello che dici e i toni che usi mi sambrano semre più ridicoli.
Ho sempre più l'impressione che usi tante sigle solo per non dire niente, e quando non le usi spari caxx...

con l'immutata stima di prima :mrgreen: :lol:

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 3 febbraio 2008, 14:17

Tristar,te lo dico per esperienza personale,FAS sa quel che dice,in ambito aeronautico se apre bocca zittisce chiunque.....che poi preferisca airbus rispetto a Boeing avrà i suoi motivi....
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15973
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da JT8D » 3 febbraio 2008, 14:20

Tristar, sulla competenza di FAS penso non ci siano dubbi. E penso sia fuori discussione che è meglio evitare di porre la questione su un dibattito Europa-America, su chi è meglio e su chi no.
Quindi vediamo di calmarci tutti, se si hanno dubbi si può chiederli qui o in area tecnica se il tema lo richiede, e chi sa risponderà senz'altro senza problemi :wink:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 3 febbraio 2008, 14:51

tristar ha scritto: Ho sempre più l'impressione che usi tante sigle solo per non dire niente, e quando non le usi spari caxx...

questi toni da uomo delle caverne conservali per i tuoi simili.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 3 febbraio 2008, 15:17

@tristar

a proposito di sigle...
qui sei l´unico a non conoscerle..

quali sigle mi sarei inventato


evita di fare il ciber teppista e pesa le tue parole! fy
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da tristar » 3 febbraio 2008, 15:26

evviva l'ipse dixit!!!!!!! Vedi fas, io quando devo dire qualcosa lo dico senza tanto girarci intorno e argomento quello che dico senza prendere in gioro nessuno. Se sbaglio non ho problemi a prenderne atto. Tu invece prima prendi in giro chi dice qualcosa che non ti fa comodo con 27 smiles senza nemmeno dire nulla (quindi il tuo accenno ai miei modi di mi sembra perlomeno assurdo), poi nascondi la mano e continui a non argomentare nulla di quello che dici. Per quanto mi riguarda, quindi, puoi anche essere un intelligentone dell'airbus, ma non cambia quanto sopra. In secondo luogo, non si risponde ad una domanda con un'altra domanda, quindi se dopo essere stato preso in giro ti chiedo il perchè, non mi rispondi con 27 domande piene solo di sigle. Poi fai pure come ti pare, ma non ho certo da imparare l'educazione da te.

non ho parole.

p.s. jt8d, se sono intervenuto nel thread è proprio perchè invece di dire qualcosa di sostanzioso o vagamente tecnico, chi dice di avere chissà che competenze (che non tolgo a nessuno) non ha fatto altro che dare dell'incompetente in modo più che esplicito al rivale di airbus.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da FAS » 3 febbraio 2008, 18:36

tristar ha scritto:, ma non ho certo da imparare l'educazione da te.
e magari!

bunga bunga

attento che ti perdi la clava
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 3 febbraio 2008, 18:45

Dai ragazzi,scusate se mi intrometto nella conversaione,ma non facciamo i bimbi che danno ragione a Boeing o Airbus solo per preferenze personali,discutiamone come nel resto del thread mettendo in risalto pregi e difetti di entrambe le case e soprattutto i perchè.Lo so,sono la persona meno indicata per dirlo,ma vedere due persone tral'altro esperte di aviazione litigare per preferenze non è bello.....
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da alessandrogentili » 3 febbraio 2008, 20:17

FAS ha scritto:sai come si sviluppa il progetto di un velivolo?
hai mai visto la struttura di un boeing?
hai mai visto la struttura di un airbus?

hai mai avuto un aog per un velivolo airbus? e per uno boeing?

hai mai dovuto approvare la riparazione per un airbus? e per un boeing?

vogliamo parlare del magnesio utilizzato nelle leghe dei boeing?

vogliamo parlare degli SB boeing? e di quelli airbus?
vogliamo parlare delle AD boeing? e di quelle airbus?
come mai la boeing fino a qualche anno fa non considerava i flap come pse?

vogliamo parlare della filosofia damage tollerance boeing e di quella airbus?

A parte i modi di tristar, ci puoi spiegare di queste cose quali sono le differenze sostanziali (e oggettive) a favore di Airbus?

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 4 febbraio 2008, 8:59

Hai perfettamente ragione Draklor,entrambe le aziende sono importantissime!!!
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 4 febbraio 2008, 11:00

Black Magic ha scritto:
1stAirbus ha scritto: Quando noi Europei la smetteremo di sputare nel piatto dove mangiamo
Ma io mangio nella scodella yankee, ottimo e abbondante; quindi non ci sputo assolutamente :lol: 8)
Se aspetto l'Europa...ho tempo di andare in pensione :D

Gli yankees saranno cafoni e un po' volgari nel complesso...ma il fatto loro lo sanno e sanno anche come difendersi e fare quadrato.
Perchè l'America è una sola.
In Europa, spesso, si fanno solo tante chiacchiere; perchè, in fin dei conti, l'Europa non esiste, esistono UK, Francia e Germania. Ognuno con i propri interessi di bottega che spaccia per europei al volgo.
Lo sapevo, lo sapevo che tu lavori negli USA, è un anno che seguo il forum! :D Questa mia risposta non era per te.
Ovviamente fai bene a difendere i tuoi interessi, ma vedi, io sono solo un viaggiatore e preferisco dare i miei soldi agli europei, perchè lavoro in europa e i soldi li prendo dagli europei, quindi, sotto un certo aspetto, anche io faccio i miei interessi difendendo l'Europa.
Per il resto, come non quotarti :| l'europeismo è solo dei banchieri e degli economisti, ma politicamente e socialmente è uno zero. Io penso diversamente poichè sarà dalle persone che la pensano come me che l'Europa potrà essere un grande Paese: proprio non pensando più agli interessi dei singoli in barba al gruppo.
PS Alenia?!? [smilie=to funny.gif]
Buontempone! :D
E dai! Non sono mica scemi gli Americani se si fanno fare il materiale da Alenia!
Poi se entriamo nel dettaglio, almeno, per quanto ne so, Finmeccanica può essere c.r.i.t.i.c.a.b.i.l.e. (e non voglio farmi bannare... :D )

Ciao Black. :D

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 4 febbraio 2008, 11:04

Nik ha scritto:Hai perfettamente ragione Draklor,entrambe le aziende sono importantissime!!!
Io, personalmente, pur non essendo proprio simpatizzante per gli USA, sento nostalgia della Douglas. E non esiste più :( .
IT: più che altro mi interrogo su come potrà cambiare il mercato all'ingresso del 787 sulla scena concorrenziale e, francamente, non mi fiderei di salirci subito, lo dico da passeggero quale sono.

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da alessandrogentili » 4 febbraio 2008, 11:40

1stAirbus ha scritto:Lo sapevo, lo sapevo che tu lavori negli USA, è un anno che seguo il forum!
:roll:

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 4 febbraio 2008, 12:06

alessandrogentili ha scritto:
1stAirbus ha scritto:Lo sapevo, lo sapevo che tu lavori negli USA, è un anno che seguo il forum!
:roll:
Ok, ok, per una azienda americana che ti commissiona lavoro, va meglio? :mrgreen:

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 4 febbraio 2008, 13:39

1stAirbus ha scritto:
Nik ha scritto:Hai perfettamente ragione Draklor,entrambe le aziende sono importantissime!!!
Io, personalmente, pur non essendo proprio simpatizzante per gli USA, sento nostalgia della Douglas. E non esiste più :( .
IT: più che altro mi interrogo su come potrà cambiare il mercato all'ingresso del 787 sulla scena concorrenziale e, francamente, non mi fiderei di salirci subito, lo dico da passeggero quale sono.
Gli aerei volano quando si sa per certo che sono sicuri,se la metti sotto questo punto di vista non dovresti volare neanche sul nuovo A380,il 787 sarà venduto solo se sicuro.....allora i collaudatori cosa dovrebbero dire?
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Blackbirdsr71
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 8 gennaio 2008, 10:06

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Blackbirdsr71 » 4 febbraio 2008, 14:27

tristar ha scritto:Comunque sia, penso che il 787 sarà un bel passo avanti se è vero che elimina quasi totalmente i sistemi idraulici e passa definitivamente ad una struttura quasi interamente in materiali compositi. Non ho capito prima l'affermazione di fas "gli americani non sanno manco costruirsi l'ala". Mi sembra leggermente ridicolo. E' risaputo che la Boeing fa progettare e costruire moltissimi componenti anche importanti a terzi, ma non penso sia perchè "non lo sanno fare", quanto più semplicemente per ovvi motivi commerciali (evidentemente è più economico). Mi sembra imbarazzante dare dell'incompetente in modo più o meno velato ad un industria che quando l'airbus ancora non esisteva creava cose come il 747. Infine, non conosco i motivi dei ritardi, ma non penso che siano ragione di critica da stadio. Quando si dovette progettare il sistema di costruzione dell'a380 ricordo bene che si accorsero solo alla fine che non sarebbe stato possibile trasportare da uno stabiolimento all'altro sezioni di fusoliera con i camion perchè non ci passavano per la strada sul percorso previsto, creando non poche noie all'intera catena, eppure non penso che per questo l'airbus sia fatta da incompetenti che non distinguono un fosso da un'autostrada.

my two pence

ciao
Elimina totalmente i sistemi idraulici?
Oddio, non credo proprio sia il caso :D
Sicuro di non confonderti con il sistema pneumatico (la macchina è bleedless)?

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 4 febbraio 2008, 16:12

Il 787 rappresenta caratteristiche di novità sulle quali la stessa Airbus è stata critica. Forse lo avrà fatto per partito preso, forse è solo una questione psicologica, ma come utente preferisco che un aereo tutto fibra di carbonio sia bene occuparlo dopo che avrà fatto almeno una decina di voli.
Anche se sono certo che se lo metteranno in commercio ci dovranno pure essere garanzie di sicurezza adeguate.
È una strategia che adotto nei confronti di qualsiasi cosa (automobili, attrezzatura specifica da lavoro, ecc...)

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 4 febbraio 2008, 16:16

1stAirbus ha scritto:Il 787 rappresenta caratteristiche di novità sulle quali la stessa Airbus è stata critica. Forse lo avrà fatto per partito preso, forse è solo una questione psicologica, ma come utente preferisco che un aereo tutto fibra di carbonio sia bene occuparlo dopo che avrà fatto almeno una decina di voli.
Anche se sono certo che se lo metteranno in commercio ci dovranno pure essere garanzie di sicurezza adeguate.
È una strategia che adotto nei confronti di qualsiasi cosa (automobili, attrezzatura specifica da lavoro, ecc...)
Io sono ottimista riguardo queste nuove tecniche.Sembra proprio che questo materiale abbia tanti pregi e pochi difetti,ma solo il volo potrà giudicarlo.Non riesco a capire una cosa.Purchè la lavorazione sia al millesimo,da quel che so i pezzi in fibra di carbonio non sono mai uno uguale all'altro.....mi chiedo come facciano a fare aerei uguali....e soprattutto per rifare i pezzi i costi salgono ale stelle.Adottano altro tipo di tecniche?
Grazie mille ciaoooooooo!!!!!!
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 4 febbraio 2008, 17:00

Mah, sai, oggi il discorso "sostituzione totale" è preso molto in considerazione, può darsi che Boeing faccia lo stesso.
Anche perchè in aeronautica mi sembra che le cose vadano in questa direzione più che altrove, probabilmente per questioni di sicurezza.
Speriamo che si pensi anche allo smaltimento, smaltire un aereo non è poco.
Ciao.

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 4 febbraio 2008, 17:04

TI ringrazio della risposta ma non ho capito,cosa intendi per sostituzione totale?
E perchè andrebbe smaltito,gli ordini sono gia stati fatti.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da 1stAirbus » 5 febbraio 2008, 7:55

Come "sostituzione totale" intendo dire che oggi molti beni di consumo sono soggetti più alla sostituzione integrale che alla riparazione dei singoli pezzi.
Tutto questo spesso (ed erroneamente) è fatto in nome dell'ecologia, secondo il principio che un nuovo mezzo, qualunque esso sia, inquina di meno di uno vecchio, trascurando che sostituendo con più frequenza un mezzo che può ancora dare qualcosa, si crea più spazzatura.
La seconda motivazione è la sicurezza; un mezzo nuovo è ritenuto più sicuro di uno vecchio (non pensare solo agli aerei)
Per quanto riguarda il 787, si, è nuovo, adesso è nuovo. Domani sarà un certo tonnellaggio di fibra di carbonio e materiali compositi vari da smaltire, senza contare che il ferro lo puoi fondere di nuovo e magari farci un'automobile o un elettrodomestico, mentre con la fibra di carbonio già lavorata... non lo so.
Ciao.

Avatar utente
Nik
Banned user
Banned user
Messaggi: 2661
Iscritto il: 15 agosto 2007, 21:28
Località: Vedano Beach near to LILN
Contatta:

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da Nik » 5 febbraio 2008, 8:59

1stAirbus ha scritto:Come "sostituzione totale" intendo dire che oggi molti beni di consumo sono soggetti più alla sostituzione integrale che alla riparazione dei singoli pezzi.
Tutto questo spesso (ed erroneamente) è fatto in nome dell'ecologia, secondo il principio che un nuovo mezzo, qualunque esso sia, inquina di meno di uno vecchio, trascurando che sostituendo con più frequenza un mezzo che può ancora dare qualcosa, si crea più spazzatura.
La seconda motivazione è la sicurezza; un mezzo nuovo è ritenuto più sicuro di uno vecchio (non pensare solo agli aerei)
Per quanto riguarda il 787, si, è nuovo, adesso è nuovo. Domani sarà un certo tonnellaggio di fibra di carbonio e materiali compositi vari da smaltire, senza contare che il ferro lo puoi fondere di nuovo e magari farci un'automobile o un elettrodomestico, mentre con la fibra di carbonio già lavorata... non lo so.
Ciao.
Se davvero la fibra è un problema da smaltire,la vedo dura.....a sto punto preferirei le struture classiche.
Visita medica prima classe superata.
PPL (A) all'inizio.
Speriamo in un buon futuro!!!!!!!

Avatar utente
LS4
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 542
Iscritto il: 19 luglio 2007, 14:49
Località: LILC

Re: Ulteriori ritardi per il 787!!!

Messaggio da LS4 » 5 febbraio 2008, 9:36

Nik ha scritto:Se davvero la fibra è un problema da smaltire,la vedo dura
perchè?
Don't worry about the world coming to an end today. It's already tomorrow in Australia

Rispondi