I costruttori e le norme ambientali

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Killua_727
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1065
Iscritto il: 2 marzo 2008, 19:45
Località: Torino

I costruttori e le norme ambientali

Messaggio da Killua_727 » 22 aprile 2009, 21:25

Quanto sono cambiate negli anni le norme contro l'inquinamento inerenti l'aeronautica?
Beh, a giudicare da questa foto direi tanto, ma quantitativamente? :mrgreen:
Immagine
Immagine
Madames et Monsieurs bonjour et bienvenu à bord. Nous vous souhaiton un bon vol avec la flotte d'Air France, membre de l'alliance SkyTeam

Avatar utente
struzzovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1008
Iscritto il: 2 luglio 2008, 14:23
Località: LIRE

Re: I costruttori e le norme ambientali

Messaggio da struzzovolante » 23 aprile 2009, 8:24

Se solo l'industri dell'automobile avesse fatto i progressi che ha fatto quella aeronautica in termini di consumi e riduzione di emissioni inquinanti sarebbe stato un bel passo avanti.

sirium2000
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 10:12

Re: I costruttori e le norme ambientali

Messaggio da sirium2000 » 23 aprile 2009, 8:47

Non mi dite che è il caro 707??? :D :D

Avatar utente
struzzovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1008
Iscritto il: 2 luglio 2008, 14:23
Località: LIRE

Re: I costruttori e le norme ambientali

Messaggio da struzzovolante » 23 aprile 2009, 9:41

Eh, sembra proprio un 707, ma potrebbe essere anche un 720. Comunque il campione del mondo delle fumate nere era il coronado.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15701
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: I costruttori e le norme ambientali

Messaggio da JT8D » 24 aprile 2009, 21:09

struzzovolante ha scritto:Se solo l'industria dell'automobile avesse fatto i progressi che ha fatto quella aeronautica in termini di consumi e riduzione di emissioni inquinanti sarebbe stato un bel passo avanti.
Quoto quanto detto dall'amico Struzzovolante.
I miglioramenti sono stati enormi, in termini di riduzioni delle emissioni, per merito degli interventi subiti dai propulsori, che oggi li rendono molto "puliti" rispetto al passato.

Da questi benefici hanno guadagnato, naturalmente, anche i consumi.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Rispondi