tupolev e md

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: tupolev e md

Messaggio da Atr72 » 21 luglio 2009, 13:59

cabronte ha scritto:
i-daxi ha scritto:
Atr72 ha scritto:
Almost Blue ha scritto:
si ma nella mia concezione
"Tutto ciò che vola e che è Russo è bello solo per il fatto che eppoi è Russo"
e quindi il russo non può che essere sempre di una categoria superiore, alemno per me.
Nella categoria "aerei non russi" il dc9 è ai primissimi posti

(Scherzo)Il giorno che prendi il brevetto, dallo psichiatra ste cose NON dirle.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
O per lo meno, dì: "Mi piace la linea di qualche aereo russo...". Anzi, no. Perchè poi quello ti chiede di sicuro perchè... Non gli dire niente che fai meglio. :D
:mrgreen: :mrgreen: sembro proprio così svitato? :mrgreen: :mrgreen:
Ciao!

Non ti preoccupare, ognuno ha i suoi gusti.
Purtroppo vedere aerei russi da noi é diventato sempre più raro.
Speriamo nel famoso superjet visto che anche il TU-204 si vede poco.

Buona giornata. :) :)
Purtroppo non li usa quasi più neanche l' Aeroflot :( , va che bello sto TU-154!
momento Aeroflot usa 154 e 134 eccome!
gli 134 nella sussidiaria Aeroflot Don 8)
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: tupolev e md

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2009, 14:28

Lo sò, anche gli Antonov, però in Italia stà a mio parere diventando molto difficile vederli, purtroppo. :(

Aeroflot come tante compagnie dell'est come sai stanno comprando sempre di più gli aerei occidentali (airbus e boeing) e le leggi anti rumore e anti inquinamento penalizzano i Tuplev, gli Iliushin gli yak.

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9755
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: tupolev e md

Messaggio da cabronte » 21 luglio 2009, 20:41

Si, non ho detto che Aeroflot non li utilizza più, solo che per il rinnovamento della propria flotta ha preferito utilizzare aerei più moderni come gli Airbus. La sua flotta russa viene ancora utilizzata nei voli interni e per destinazioni al di fuori dalle principali mete europee, per questo che noi ne vediamo così pochi!
Ale

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: tupolev e md

Messaggio da i-daxi » 21 luglio 2009, 20:59

cabronte ha scritto:Si, non ho detto che Aeroflot non li utilizza più, solo che per il rinnovamento della propria flotta ha preferito utilizzare aerei più moderni come gli Airbus. La sua flotta russa viene ancora utilizzata nei voli interni e per destinazioni al di fuori dalle principali mete europee, per questo che noi ne vediamo così pochi!
Belli sì!

Ho un'amica che andrà a Cuba tra una 10 di giorni, non sò se come volo interno prenderà un Tupoelv TU 154, ma non escludo lo Yak 42.

Beata lei.

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: tupolev e md

Messaggio da i-daxi » 22 luglio 2009, 10:24

Alitalia MD80 nuovo nuovo (bei tempi).

http://media.photobucket.com/image/alit ... 2/md80.jpg

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: tupolev e md

Messaggio da 1stAirbus » 30 luglio 2009, 13:12

richelieu ha scritto:
Almost Blue ha scritto:
..... Spero di non aver scritto troppe cavolate .....
Niente affatto .....
Solo che purtroppo ci sono ancora tanti che, accecati dal paraocchi dell'ideologia, sono convinti, e lo vanno a raccontare in giro, che la Germania, nel 1941, aveva già perso la guerra ..... e gli Stati Uniti, vili, hanno ucciso, intervenendo, un uomo morto .....
Magari fosse stato vero ..... la storia avrebbe potuto prendere un ben altro corso .....
Ma questo è un "if" e con gli "if" non si fa la storia ..... si possono solo raccontare storie affascinanti .....
:lol:
Appunto, caro lei... Appunto!
Non è un caso se Spere disse a Hitler: - Inutile, non vinceremo la guerra perchè la guerra si può vincere solo con le armi!
È davvero divertente vedere nuove vecchie storielle affascinanti.
[FINE OT]
:lol:

Rispondi