Curiosità Md 80

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
antes56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 221
Iscritto il: 17 giugno 2006, 11:17

Curiosità Md 80

Messaggio da antes56 » 31 luglio 2009, 22:38

Salve a tutti...oggi passando davanti un aeroporto ho visto decollare un md80 alitalia e mi sono chiesto:
- che obiettivo avevano gli ingegneri della Mcdonnald douglas quando hanno costruito quest'aereo?? o meglio, perchè mettere i motori in coda rispetto a molti modelli con i motori alari??

grazie :D

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15701
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Curiosità Md 80

Messaggio da JT8D » 31 luglio 2009, 22:45

Se ne è già parlato altre volte, ad esempio qui:

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=28&t=27086

Continuiamo nel thread già esistente.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Bloccato