CFM ed IAE su Airbus serie 320

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
L_P
FL 150
FL 150
Messaggi: 1857
Iscritto il: 25 giugno 2009, 14:40
Località: Rimini

CFM ed IAE su Airbus serie 320

Messaggio da L_P » 8 settembre 2009, 11:49

I velivoli della famiglia Airbus a corto-medio raggio credo possano montare due tipi di motori: i franco-americani CFM56 (consorzio formato da Snecma e GE) oppure gli IAE V2500 (joint-venture fra Rolls Royce, P&W e MTU engines).
Quali sono le principali differenze fra i due motori a livello per esempio di costi, rumore, consumi, inquinamento, "facilità di pilotaggio", ecc...? In base a cosa una compagnia sceglie un motore o l' altro? Qual' è, secondo voi, il migliore? Grazie!
Luca

Immagine

Olympus SP-590UZ

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15701
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: CFM ed IAE su Airbus serie 320

Messaggio da JT8D » 10 settembre 2009, 21:00

Sono due motori entrambi validissimi e con prestazioni molto simili. Gli IAE erano un poco migliori come TSFC (Thrust Specific Fuel Consumption), però le ultime versioni del CFM56-5B con tech insertion e DAC hanno permesso un notevole miglioramento delle performance, anche come consumi.
Qualche tecnico afferma che gli IAE sono costruttivamente migliori, ma si tratta di pareri.
I CFM hanno il classico fan con lo shroud, mentre gli IAE hanno un fan senza shroud (shroudless). Sono differenti i reverse: a petalo sui CFM, translating cowl sugli IAE.
Dal punto di vista del pilotaggio, e quindi della strumentazione in cockpit, i CFM si gestiscono in base a N1, gli IAE in base all'EPR.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: CFM ed IAE su Airbus serie 320

Messaggio da Tony88 » 10 settembre 2009, 21:07

JT8D ha scritto:I CFM hanno il classico fan con lo shroud, mentre gli IAE hanno un fan senza shroud (shroudless).
in che consiste?
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9748
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: CFM ed IAE su Airbus serie 320

Messaggio da cabronte » 10 settembre 2009, 21:13

Ecco i due motori: IAE V2500 e CFM56
Allegati
ABP-IAE%20V2500-A5%20cutaway.jpg
ABP-CFMI%20CFM56-5%20cutaway.jpg
Ale

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15701
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: CFM ed IAE su Airbus serie 320

Messaggio da JT8D » 10 settembre 2009, 21:40

Tony88 ha scritto:
JT8D ha scritto:I CFM hanno il classico fan con lo shroud, mentre gli IAE hanno un fan senza shroud (shroudless).
in che consiste?
Il fan shroud (anche chiamato spallamento) è quel supporto intermedio che collega le varie pale del fan: si vede bene dalla foto sopra del CFM, circa a tre quarti dell'altezza della pala, partendo dall'attacco della stessa.
Esso serve a irrobustire il complesso, soprattutto con pale a corda più stretta. Esso provoca però una diminuzione di efficienza del fan.
Le pale Shroudless a corda larga non hanno lo shroud, e pur avendo una notevole leggerezza sono molto robuste: ciò si è ottenuto con particolari processi produttivi.
Quindi senz'altro il fan del V2500 è più "moderno" di quello del CFM56-5B.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: CFM ed IAE su Airbus serie 320

Messaggio da Tony88 » 10 settembre 2009, 22:12

JT8D ha scritto:
Tony88 ha scritto:
JT8D ha scritto:I CFM hanno il classico fan con lo shroud, mentre gli IAE hanno un fan senza shroud (shroudless).
in che consiste?
Il fan shroud (anche chiamato spallamento) è quel supporto intermedio che collega le varie pale del fan: si vede bene dalla foto sopra del CFM, circa a tre quarti dell'altezza della pala, partendo dall'attacco della stessa.
Esso serve a irrobustire il complesso, soprattutto con pale a corda più stretta. Esso provoca però una diminuzione di efficienza del fan.
Le pale Shroudless a corda larga non hanno lo shroud, e pur avendo una notevole leggerezza sono molto robuste: ciò si è ottenuto con particolari processi produttivi.
Quindi senz'altro il fan del V2500 è più "moderno" di quello del CFM56-5B.

Paolo
ok tutto chiaro ora :wink:
ma se [ presente questo calo di efficienza come mai non hanno pensato di modificare i CFM :?:
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Rispondi