A 380

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: A 380

Messaggio da ciccioxx92 » 16 gennaio 2010, 21:01

FAS ha scritto: PS
-visto che siamo nella sezione costruttori aeronautici e non in 4 chiacchiere
-visto che il gruppo EADS vanta milioni di dipendenti in tutta Europa
-visto che qualcuno di noi su questo forum é stipendiato EADS
permettimi qualche parola...sinceramente io ho difficilmente istinti animaleschi da godere come un maialino per questo tipo di questioni, ma sicuramente da essere umano e cittadino italiano supporto e simpatizzo per l'industria aeronautica Europea (che é anche il top dell'establishment teconologico aeronautico, considerando anche che il 350 promette di scavalcare la tecnologia 787).
A mio parere é molto piú sano far rimanere grossi capitali in Europa invece che far arricchire gli americani.
"Tifare" per l'industria americana non paga, la triste fine dei Cantieri Aeronavali di Venezia ed i suoi 400 cassa integrati lo dimostrano. Provate ad informarvi su come gli americani (Boeing) hanno ritrattato sul pacchetto di lavoro e sull'esclusiva concordata per il 767 tanker (8 velivoli, lavoro per 6 anni ed oltre 700 persone). Guardate come Finmeccanica, per seguire gli americani (Boeing) ha permesso alla Spagna e alla Turchia di fare la parte dei leoni sul progetto A400m. Potrei aggiungere tante altre cose ma ve lo evito
Questo è un PS??? Inteso come principal scriptum? :mrgreen: E' la mia visione che ho cercato di ribadire anche su questo forum appena agli inizi del mio essere md80.it. Sembra che io sia in te!! Giuro hai pensato le stesse cose mie. Io l'ho detto in termini molto offensivi e forse sbagliati (ero all'inizio). E' incredibile pensiamo la stessa cosa: però non tutti capiscono... e poi fanno i pattriottici...
SCUSATE L'OFF TOPIC!
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Atlantis
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 aprile 2009, 21:04

Re: A 380

Messaggio da Atlantis » 16 gennaio 2010, 23:05

1stAirbus ha scritto:Con soli 7 Kg di bagaglio per persona?
Hai guardato i grafici da me postati?

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: A 380

Messaggio da gattovolante » 17 gennaio 2010, 0:48

Prima o poi....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg (24.48 KiB) Visto 2485 volte
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
redbrain
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 701
Iscritto il: 20 febbraio 2008, 0:15
Località: Milano - Parma - Marsala

Re: A 380

Messaggio da redbrain » 17 gennaio 2010, 1:31

gattovolante ha scritto:Prima o poi....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg
Seee, seee...
Ma se non riempiono neanche i 738...
:wink:
Federico

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: A 380

Messaggio da imperterrito » 17 gennaio 2010, 2:08

redbrain ha scritto:
gattovolante ha scritto:Prima o poi....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg
Seee, seee...
Ma se non riempiono neanche i 738...
:wink:
Informarsi prima di parlare mai eh? :)
A mio modesto parere Ryanair, con un load factor dell'82%, riempie mediamente gli aerei più di molte altre compagnie...

Imperterrito
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: A 380

Messaggio da ciccioxx92 » 17 gennaio 2010, 10:01

imperterrito ha scritto:
redbrain ha scritto:
gattovolante ha scritto:Prima o poi....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg
Seee, seee...
Ma se non riempiono neanche i 738...
:wink:
Informarsi prima di parlare mai eh? :)
A mio modesto parere Ryanair, con un load factor dell'82%, riempie mediamente gli aerei più di molte altre compagnie...

Imperterrito
beh, la statistica ha qualcosa di eccezionale. Se dovessi basarmi sui voli che ho fatto io con ryanair e son pure parecchi: il load factor di Ryanair è il 98% circa! Il massimo dei posti vacanti da me visti sono stati 6! :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A 380

Messaggio da 1stAirbus » 17 gennaio 2010, 11:11

Atlantis ha scritto:
1stAirbus ha scritto:Con soli 7 Kg di bagaglio per persona?
Hai guardato i grafici da me postati?
Lo stavo considerando con un numero teorico di 800 passeggeri, non so neanche se è certificato per questo numero teorico.
I tuoi grafici parlano di 550 passeggeri, dove peraltro, mi pare, abbia un'autonomia non così grande come mi aspettavo (ergo, per fare le tratte intercontinentali tipo 12/14 ore di viaggio deve calare col peso)... semprechè non ho letto/interpretato male.

Atlantis
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 aprile 2009, 21:04

Re: A 380

Messaggio da Atlantis » 17 gennaio 2010, 12:36

E' certificato fino a 853 Passeggeri (certo, con limitazioni MTOW)
I tuoi grafici parlano di 550 passeggeri, dove peraltro, mi pare, abbia un'autonomia non così grande come mi aspettavo (ergo, per fare le tratte intercontinentali tipo 12/14 ore di viaggio deve calare col peso)... semprechè non ho letto/interpretato male.
14800km (che sono circa 17 ore di volo) coprono praticamente tutte le rotte commerciali

http://en.wikipedia.org/wiki/Non-stop_flight

Avatar utente
lucAirbus
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 113
Iscritto il: 14 agosto 2009, 17:21

Re: A 380

Messaggio da lucAirbus » 17 gennaio 2010, 12:46

Air Austral ha ordinato 2 a380 da 840 posti.. O'Leary potrebbe considerare questi aerei per lanciare la tanto attesa Ryanatlantic

Avatar utente
redbrain
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 701
Iscritto il: 20 febbraio 2008, 0:15
Località: Milano - Parma - Marsala

Re: A 380

Messaggio da redbrain » 17 gennaio 2010, 13:27

imperterrito ha scritto:
redbrain ha scritto:
gattovolante ha scritto:Prima o poi....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg
Seee, seee...
Ma se non riempiono neanche i 738...
:wink:
Informarsi prima di parlare mai eh? :)
A mio modesto parere Ryanair, con un load factor dell'82%, riempie mediamente gli aerei più di molte altre compagnie...

Imperterrito
L'82 % di un 738. Dubito che riempirebbero un A380. A parte il fatto che solo la supposizione che loro possano acquisirli è una c****ta allucinante, considerato che va chiaramente contro la loro politica aziendale, che tende al risparmio su qualsiasi cosa. Un'a380 è decisamente un aereo poco economico. Non credi?
Federico

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: A 380

Messaggio da imperterrito » 17 gennaio 2010, 14:16

redbrain ha scritto:
imperterrito ha scritto:
redbrain ha scritto:
gattovolante ha scritto:Prima o poi....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Airbus-A380 Ryanair.jpg.jpg
Seee, seee...
Ma se non riempiono neanche i 738...
:wink:
Informarsi prima di parlare mai eh? :)
A mio modesto parere Ryanair, con un load factor dell'82%, riempie mediamente gli aerei più di molte altre compagnie...

Imperterrito
L'82 % di un 738. Dubito che riempirebbero un A380. A parte il fatto che solo la supposizione che loro possano acquisirli è una c****ta allucinante, considerato che va chiaramente contro la loro politica aziendale, che tende al risparmio su qualsiasi cosa. Un'a380 è decisamente un aereo poco economico. Non credi?
No, non credo. Poichè, ovviamente, l'economicità di un aereo non si basa su quanto costa in assoluto...ma su quanto si riesce a farlo rendere (rapporto costi/ricavi).

Imperterrito
Immagine

Avatar utente
redbrain
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 701
Iscritto il: 20 febbraio 2008, 0:15
Località: Milano - Parma - Marsala

Re: A 380

Messaggio da redbrain » 17 gennaio 2010, 17:05

E appunto i costi per gestirlo sono onerosi. Il rapporto sarebbe ampiamente maggiore di 1, soprattutto vendendo biglietti a 1 euro. Non potrebbe rientrare nell'ottica economica di FR. Anche per quanto riguarda ipotetiche rotte oltreoceano, penso che si affiderebbe ad aerei meno dispendiosi e che consumino meno.
Federico

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A 380

Messaggio da 1stAirbus » 17 gennaio 2010, 17:25

Atlantis ha scritto:E' certificato fino a 853 Passeggeri (certo, con limitazioni MTOW)
I tuoi grafici parlano di 550 passeggeri, dove peraltro, mi pare, abbia un'autonomia non così grande come mi aspettavo (ergo, per fare le tratte intercontinentali tipo 12/14 ore di viaggio deve calare col peso)... semprechè non ho letto/interpretato male.
14800km (che sono circa 17 ore di volo) coprono praticamente tutte le rotte commerciali

http://en.wikipedia.org/wiki/Non-stop_flight
Allora ho proprio interpretato male, ma questo non fa che confermare quello che stavo dicendo all'inizio, cioè che non è mica detto che il 380 lo devi riempire "a palla".
Sai, non ho mai fatto 17 ore di volo, ma penso di poter dire che mi stancherebbero un pochino se dovessi stare seduto su un sedile da "economy" (o "turist") "class" per tutta la tratta, considera che non sono un "vecchietto", nel viaggio più scomodo che ho finora fatto (BGY-LXR) l'allestimento era tale che non mi ci stavano le gambe. E non sono neanche molto alto...
Va bene che i soldi contano (eccome se contano... :-( ) ma io con un allestimento pessimo, 17 ore in aereo (o in altro mezzo di trasporto) non ci voglio stare. [-X :microwave:

Avatar utente
lucAirbus
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 113
Iscritto il: 14 agosto 2009, 17:21

Re: A 380

Messaggio da lucAirbus » 17 gennaio 2010, 18:18

redbrain ha scritto: L'82 % di un 738. Dubito che riempirebbero un A380. A parte il fatto che solo la supposizione che loro possano acquisirli è una c****ta allucinante, considerato che va chiaramente contro la loro politica aziendale, che tende al risparmio su qualsiasi cosa. Un'a380 è decisamente un aereo poco economico. Non credi?
Questo non è assolutamente vero: tutti gli aerei che ryan ha comprato sono stati pagati con i soldi degli azionisti, tanto è vero che è dallo startup della compagnia che non si prendono dividendi.
Inoltre ryan ha una grandissima liquidità di cassa, accumulati per il grande secondo ordine di aerei che poi non è andato in porto. Un a380 costa come quattro 738, non mi sembra poi così allucinante. Economicamente sarebbe possibile ordinarli, ma se non è stato fatto ci sarà un motivo.

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A 380

Messaggio da 1stAirbus » 17 gennaio 2010, 19:14

Orpo! Quoto tutto.

brain_use
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 novembre 2007, 10:39

Re: A 380

Messaggio da brain_use » 1 febbraio 2010, 16:58

FAS ha scritto:-visto che siamo nella sezione costruttori aeronautici e non in 4 chiacchiere
-visto che il gruppo EADS vanta milioni di dipendenti in tutta Europa
-visto che qualcuno di noi su questo forum é stipendiato EADS
permettimi qualche parola...sinceramente io ho difficilmente istinti animaleschi da godere come un maialino per questo tipo di questioni, ma sicuramente da essere umano e cittadino italiano supporto e simpatizzo per l'industria aeronautica Europea (che é anche il top dell'establishment teconologico aeronautico, considerando anche che il 350 promette di scavalcare la tecnologia 787).
A mio parere é molto piú sano far rimanere grossi capitali in Europa invece che far arricchire gli americani.
"Tifare" per l'industria americana non paga, la triste fine dei Cantieri Aeronavali di Venezia ed i suoi 400 cassa integrati lo dimostrano. Provate ad informarvi su come gli americani (Boeing) hanno ritrattato sul pacchetto di lavoro e sull'esclusiva concordata per il 767 tanker (8 velivoli, lavoro per 6 anni ed oltre 700 persone). Guardate come Finmeccanica, per seguire gli americani (Boeing) ha permesso alla Spagna e alla Turchia di fare la parte dei leoni sul progetto A400m. Potrei aggiungere tante altre cose ma ve lo evito
Ti stra-quoto anch'io.

Ma la questione è: per "far rimanere grossi capitali in Europa" la scelta migliore è un prodotto come il 380?
Questo è il punto.
E non è affatto questione di tifoserie.

Io non sono un tecnico aeronautico ma posso comunque immaginare quante difficoltà tecniche stiano dietro un'impresa come la progettazione del 380.

Altrettante ce n'erano dietro un prodotto miracoloso come il Concorde.
Ma il Concorde se ne è andato in pensione prioma di essersi pagato.

E il 380, in 5 anni, non è neanche a 1/3 del break-even.
E le compagnie che più erano interessate al prodotto, per ragioni tecniche o politiche, ormai hanno già dato...

Allora la mia impressione fu che la grandeur dei cugini d'oltralpe puntasse a dimostrare di averlo più veloce.
Oggi, più grosso.

Ma un liner, come giustamente dici tu, è una questione economica, non di virilità.
Lietissimo di sbagliarmi...

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: A 380

Messaggio da DNL-SGR » 16 marzo 2010, 0:56

Ci sono ancora in giro a380 in livrea Airbus?

Qualche giorno fa mi pare di averne visto uno in volo in quota sopra Torino in direzione Ovest-Est. Siccome mi pareva un a380 (visto col binocolo), ma sicuramente non era di nessuna compagnia che attualmente ce l'ha perchè aveva la coda azzurrina/blu, se era un 380 era in livrea Airbus.

Avatar utente
AlphaSierra
FL 150
FL 150
Messaggi: 1716
Iscritto il: 13 settembre 2006, 18:19
Località: Poitiers PIS

Re: A 380

Messaggio da AlphaSierra » 16 marzo 2010, 10:04

DNL-SGR ha scritto:Ci sono ancora in giro a380 in livrea Airbus?

Qualche giorno fa mi pare di averne visto uno in volo in quota sopra Torino in direzione Ovest-Est. Siccome mi pareva un a380 (visto col binocolo), ma sicuramente non era di nessuna compagnia che attualmente ce l'ha perchè aveva la coda azzurrina/blu, se era un 380 era in livrea Airbus.

Yes!
Ci sono ancora F-WWOW msn 001 e F-WWDD, msn 004, rispettivamente uno con motori RR e l'altro EA

degli altri 2 della flotta iniziale, il msn002, F-WXXL diventerà il primo 380 privato mentre il msn003 è ora in flotta con Emirates

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: A 380

Messaggio da DNL-SGR » 16 marzo 2010, 10:54

Ok grazie, allora è possibile che fosse proprio uno di quei due.

L'ho guardato attentamente, era sicuramente un quadrimotore e dalla forma delle ali non era un 747. Mi sembrava bello cicciotto e soprattutto era più largo che lungo. Aveva la coda interamente azzurrina proprio come quella airbus e il resto bianco. E' passato proprio sopra Torino da Nord-Ovest (ma più Ovest che Nord).

Rispondi