Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 18 giugno 2012, 10:17

Per chi ha pazienza di leggerlo tutto ( :mrgreen: ) è molto interessante (in grassetto gli aspetti tecnici) :
When Boeing executives talk about sticking to the basics in their 737 MAX reengining program, they are not kidding.

Besides the improvements they expect from the new aircraft's CFM Leap-1B engines, Boeing is keeping a tight rein on the technology risks of the biggest upgrade to the 737 since the Next Generation series was launched nearly 20 years ago. To make the MAX work, Boeing needs to distinguish it from rival Airbus's A320NEO while raising the benchmark of what its customers can expect in performance and reliability.

The MAX must be sufficiently advanced to achieve double-digit percentage point improvements in fuel burn and operating efficiency over the NG. Engines and aerodynamic improvement carry most of that burden, but there are numerous technology swap-outs that the company might include in MAX to make the airplane more attractive. However, all of them come at a price, not the least of which is their potential disruption of a finely honed manufacturing process at Boeing's Renton single-aisle jet factory south of Seattle, which is midway through the biggest increase in 737 production rates in history.

It is essential that Boeing get right this next phase in the four-decade 737 story. The family is a priceless asset and must remain so. Boeing expects 70% of all aircraft sales in the next two decades to be single-aisle transports.

Since deciding last August against its New Small Airplane (NSA) project in favor of the MAX, Boeing has been cautiously working out just how far it needs to go with technology advances in order to compete with the NEO. The company's designers felt they had a game-changing prospect in the NSA that would trump a basic engine upgrade to the A320. At first, so did Boeing's customers. But as fuel costs rose, they began asking for relief sooner than the NSA would be available. The overwhelmingly positive response Airbus gained from the NEO—it quickly shot past the 1,000-order mark—pushed Boeing to shelve the NSA.

With the MAX, Boeing wants to avoid the temptation of adding cost and complexity to the 737 program; it needs to stay focused on what airlines value most, says the MAX's chief project engineer, Michael Teal. “Customers are looking for improved economics,” he says.

Teal comes to the MAX from the Boeing 747-8 where, as chief engineer, he witnessed firsthand what can happen when unexpected issues turn a fast-tracked derivative into an over-budget development marathon. Those harsh lessons are keeping the MAX team focused on its development schedule.Boeing Commercial Airplanes President and CEO Jim Albaugh has hinted that a service entry for the first MAX might be brought forward from the official goal of the fourth quarter of 2017. But Teal says that is only “if we can.” There will be no overconfident promises like those made early in the 787 and 747-8 programs that erupted into embarrassing schedule lapses. “I was on those phone calls in 2008, and I didn't like” them, he says.

Boeing will spend the rest of this year “getting the final concept done” before marching on to a firm configuration in mid-2013, Teal says. Design will take place in 2014, assembly in 2015 and first flight in 2016. The 737-800-sized MAX 8 is to be produced first.

This plan reflects the evolution of airline orders for single-aisle jets. In the early days of the 737NG program, the 126-149-seat 737-700 was easily the best-seller, in no small part because of its popularity with launch customer Southwest Airlines. Like many others, Southwest—also the MAX launch customer—is now ordering bigger single aisles, having moved up to the 162-189-seat 737-800. This up-gauging trend is widespread. As of May, there were 1,415 orders for the 737-700, which entered service in December 1997; for the -800, which came on the scene in April 1998, there were 4,053—more than all 737-100s, -200s, -300s, -400s, -500s and 600s combined.

There is a bigger backlog for the 737-900ER, the closest thing Boeing has to a 757 replacement, than for the -700, even though it entered service a half-decade later. Consequently, the MAX 9 will be the next to enter service, in 2018, and the MAX 7 will follow in 2019.

After considering a huge range of design options—including split trailing edges and hybrid laminar flow—Boeing's choices for the MAX underscore how it is restricting itself to a strict diet to assure as smooth a production transition as possible to the MAX from the NG.

The CFM Leap-1B engine is the principal reason Boeing anticipates a 13% reduction in fuel burn compared to the 2012-standard Next Generation 737. The engine's fan is expected to slightly exceed 69 in. in diameter, so the Leap is larger and heavier than the CFM56-7B. But that weight is more than offset by the Leap's larger 8.5:1 bypass ratio, which will contribute an anticipated 11% fuel burn benefit (see p. 61). Lower drag in the aft fuselage and introduction of novel “dual-feather” winglets account for the rest.

The all-important engine installation is an evolution for the 737 and builds on the mounting design used for the 787. The installation moves the engine “a little forward and up,” says Teal. By cantilevering the engine out ahead of the wing, Boeing is avoiding the need for a dry bay above the engine, thereby preserving fuel volume. “It's not new technology, but we wanted a little more room under the nacelle,” says Teal. The bottom of the MAX nacelle will be 17 in. off the tarmac, 1 in. less than an NG's.

The nose-wheel landing gear is 8 in. longer than the 737's and prompted Boeing to move the front bulkhead of the nose undercarriage bay—the “doghouse”—and an associated inspection hatch forward about 8 in. The leg extension also means that an aerodynamic fairing is required to accommodate the bulge of the nose wheel. “We're trying to minimize this, and we're still trying to make it smaller,” says Teal. Nonetheless, he says the aerodynamic impact is negligible.

Building on the 787 program's application of a natural laminar flow (NLF) nacelle, Boeing is “looking at opportunities as to how we can keep the NLF attached” in the MAX, Teal says. But the option of a hybrid laminar flow control system (HLFC) for the vertical fin will not be undertaken. It was originally studied as part of the interim “737NG Plus” upgrade that was to be a gap-filler between the 737NG and NSA. “There is the complexity [in the design] and the build of it, as well as [its] questionable value on short flights,” Teal explains. The HLFC system has been developed as a drag-saving device for the stretched 787-9 and, pending full development, is expected to be offered as a 787-8 performance upgrade.

The recently announced dual-feather winglet is the most distinguished external feature of the MAX. The baseline blended winglet is credited with providing a 3-4% fuel-burn improvement over a 737 without winglets. Boeing expects the MAX's feathered design to save up to 5.5% in fuel burn, or the equivalent of an additional 1-1.5% above the 737NG standard, says Teal.The feathered winglet integrates a downward-tilted version of Boeing's raked-tip configuration with a more conventional winglet. Its ground clearance of 10 ft. 2 in. will be 2 in. greater than the NG's winglet.

The new design has undergone low-speed wind tunnel tests at Qinetiq's U.K. facility and Boeing's transonic tunnel. “The data showed it performed as expected,” says Teal. The winglet design team will perform further work on the concept as the fuselage's design details and build plans firm up in 2013. The dihedral of the winglet, combined with anhedral of the modified raked tip, assures that the MAX's wing span is within the “Code C” gate size of the 737NG family.

The fuselage's aerodynamic cleanup is focused on the very aft section just behind the auxiliary power unit (APU). This marks the first tail cone taper revision since the 737's original short, stubby fuselage design emerged in the 1960s. The redesign eliminates the need for the vortex generators that current models use to “help calm down the airflow,” says Teal. Extending the cone in a 787-style allows the flow to “clean up nicely,” according to computational fluid dynamics analysis. A new low-drag APU inlet also will be integrated into the tail, while a horizontal root fillet fairing, or “strakelet,” will be added to reduce drag around the empennage.

Although APU upgrades were considered as part of the original 737NG Plus package, Teal says none are planned for the MAX. Instead, system changes will focus on the adoption of fly-by-wire actuated wing spoilers and a digitally controlled engine bleed system for the environmental control system. “The air conditioning packs are not changing, but the control for getting bleed air is going digital,” he says. The new spoiler system will save weight and installation costs.

Since the spoilers also will be connected directly to the flight control system, they can be used for maneuver load alleviation (MLA). By symmetrically deflecting the spoilers under certain conditions, wing-bending loads are reduced. This allows use of a slightly lighter wingbox. Other wing changes were considered, including an improved trailing edge for better low-speed handling. While aspects of these studies, such as a mini-split flap, are expected to be tested as part of an upcoming EcoDemonstrator program, Teal says the MAX will not use them. “I don't think we need them,” he says.

To handle higher loads associated with the MAX's heavier operating weight, the airframe will be locally strengthened with regauging of skins, spars and structures in the fuselage, empennage, wing and landing gear. “If you have heavier engines, this increases the torsion loads into the body and these are reacted through pickle forks,” Teal says, referring to structures in the wing-fuselage join area. The existing design will be retained but “just gauged up” for the MAX, he adds.

Also under consideration is the replacement of the longitudinal beam—called a crease beam—which, in the dual-lobe configuration of the 737 fuselage, works with the floor beams to smooth out-of-plane loads at the intersection of the two lobes. “As we work through the certification basis, if the decompression analysis works out, there might be an opportunity to go to a one-piece truss,” Teal says.

By the time the MAX enters production in Renton, Boeing expects the factory to be producing 42 airplanes per month from the plant's two final assembly lines. Changes needed to accommodate the new airplane are still being considered, but the general goal is for MAX fuselages to flow seamlessly down the line with the NG's. Early planning includes the possibility of shifting an engine buildup area off Line 1 in Renton's Building 4-82 elsewhere to make room for a proving line for early MAX production.

Spirit AeroSystems provides the 737's fuselages from Wichita and is still in the early planning stages for what accommodations will be necessary for the MAX. But Vice President Forrest Urban, who leads MAX integration as head of advanced projects, says only minor tooling changes are anticipated. The company wants to avoid significant changes to the assembly process in its big Plant 2.

Fuselage alterations, such as in Section 48 or at the doghouse, will be accommodated offline and brought to the plant's final assembly, Urban says. This same approach is used for Boeing's P-8 Poseidon maritime patrol aircraft, which is based on the 737NG fuselage. Urban expects changes for the MAX to be less extensive than those for the P-8.“We think the NG is the most efficient, highest-quality production process anywhere,” he says. To keep it that way, the company will turn to its Spirit Exact design-build software process to smooth the MAX's transition into the 737 line.

As of May, Boeing had recorded 451 MAX orders. The new program is leading the 737's charge past the 10,000-total-order mark. As of last week, Boeing was within 221 orders of that milestone, which no other commercial jet has reached. The company does not expect the head start Airbus achieved with the NEO to affect the sales balance between the A320 and 737 over the long run. To European reporters, Vice President Randy Tinseth, Boeing's head of marketing, said the MAX will build on the 737's “higher lease rates, higher 'fair market' values and higher residual values” to attract orders.

With the MAX order count growing, the marketing heat is on for both manufacturers as they head toward next month's Farnborough air show.
http://www.aviationweek.com/Article.asp ... 57.xml&p=1

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da SuperMau » 18 giugno 2012, 17:48

Matteo,
sicuramente interessante, soprattutto questa parte qui:
The all-important engine installation is an evolution for the 737 and builds on the mounting design used for the 787. The installation moves the engine “a little forward and up,” says Teal. By cantilevering the engine out ahead of the wing, Boeing is avoiding the need for a dry bay above the engine, thereby preserving fuel volume. “It's not new technology, but we wanted a little more room under the nacelle,” says Teal. The bottom of the MAX nacelle will be 17 in. off the tarmac, 1 in. less than an NG's.

The nose-wheel landing gear is 8 in. longer than the 737's and prompted Boeing to move the front bulkhead of the nose undercarriage bay—the “doghouse”—and an associated inspection hatch forward about 8 in. The leg extension also means that an aerodynamic fairing is required to accommodate the bulge of the nose wheel. “We're trying to minimize this, and we're still trying to make it smaller,” says Teal. Nonetheless, he says the aerodynamic impact is negligible.
Come detto altre volte, mi sembra che Boeing qui stia tirando per i capelli l'ingegnerizzazione del mezzo. Stanno creando un "ibridone" che non e' piu' un 737 ma non e' neanche un clean-sheet, e farlo cosi basso da terra, come detto diverse volte, mi preoccupa un po'. A parte ingestione di FOD a go-go, un pelo di crosswind di piu' del normale e strisci con la nacelle per terra. 17" pollici alla fine e' la larghezza standard del corridoio!!.. Mah. Neanche la Ferrari di F1 e' cosi' bassa! :mrgreen:

Vediamo. Sicuramente sara' una macchina interessante ma game changer e' di la da venire..

Ciao
M.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 18 giugno 2012, 18:03

SuperMau ha scritto: A parte ingestione di FOD a go-go, un pelo di crosswind di piu' del normale e strisci con la nacelle per terra. 17" pollici alla fine e' la larghezza standard del corridoio!!.. Mah.
Per minimizzare questo rischio si puó rendere il gear strut (non mi viene in mente il corrispondente in italiano) piú lento nel reagire allo shock dell'atterraggio, cosí da avere un margine di correzione maggiore nella manovra? Non so, mettendoci un olio piú viscoso o altre diavolerie varie?

17" è piú piccolo del televisore di casa.. :)

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 17 novembre 2012, 23:51

http://www.aviationweek.com/Article.asp ... 517881.xml

Tra le altre cose riportate nell'articolo, non ci sarà più la carenatura sotto il muso per il carrello anteriore più lungo:
Teal says Boeing’s design team has eliminated a chin bump at the nose-wheel landing gear doors that was previously planned to accommodate a longer retraction mechanism. Using radial tires will help because they take less space than bias-ply tires, he says.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 18 novembre 2012, 14:37

Sì, nell'ultima revisione di progetto è scomparsa la protuberanza. Riporto in proposito anche l'articolo pubblicato il 15 Novembre sul Portale, sul raggiungimento del "Firm Concept" da parte del 737 MAX:

http://www.md80.it/2012/11/15/il-boeing ... m-concept/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3711
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da danko156 » 7 dicembre 2012, 13:09

Icelandair opts for 737 Max to operate alongside 757s

Icelandair has tentatively selected the Boeing 737 Max to modernise its fleet, opting for both the -8 and -9 versions of the twinjet.

The carrier has signed a commitment for 12 aircraft - comprising eight -8s and four -9s - and is taking purchase rights on another 12.

Icelandair will take delivery of the jets from the first half of 2018. Its 737-8s will have 153 seats while the -9s will be configured with 172.

The airline has been considering options to renew its fleet of 183-seat Boeing 757s, and had been looking at whether to retain an all-757 fleet beyond 2020 or to take smaller aircraft.

Icelandair has 16 757s, among them a single -300, and it also has four 757s deployed with Icelandair Cargo. The airline had been involved in discussions with Airbus, with the A320 family considered a candidate for a smaller-type fleet.

The 757s will be retained for certain operations, says Icelandair, because the type "perfectly" suits the carrier's transatlantic operations through Reykjavik.

But the 737 Max's range will also give the carrier the option to open new routes to North America and Europe while its size will help balance capacity over the seasons.

"The new aircraft will be a great addition to the fleet and increase flexibility and capability for growth," says the airline.

It values the agreement at $1.2 billion at catalogue prices but says the actual purchase price is confidential. Icelandair is discussing possible financing support from the US Ex-Im Bank.

All 737 Max aircraft will be powered exclusively by the CFM International Leap-1B engine.

Icelandair Group had previously embarked on a plan to acquire Airbus A330 freighters for its cargo division but this was abandoned in 2008.
http://www.flightglobal.com/news/articl ... 7s-379855/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

gianlu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 255
Iscritto il: 4 ottobre 2010, 23:56

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da gianlu » 8 dicembre 2012, 15:34

questo è un articolo di flightglobal di circa due anni fa... :)
http://www.flightglobal.com/blogs/fligh ... nt-di.html
gianlu

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 3 gennaio 2013, 13:38

Sono stati raggiunti i 1000 ordini, grazie ad un ordine per 60 aerei da parte di Aviation Capital Group...
http://www.flightglobal.com/news/articl ... ax-380617/



La notizia é anche sul portale di md80. :D

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da mormegil » 9 aprile 2013, 15:46

Turkish ordina 70+25 737. Di questi, 75 sono 737MAX.
Turkish Airlines is to order up to 95 Boeing 737s including 75 of the re-engined Max family, in a surprise narrowbody deal which follows an agreement to take the Airbus A320neo.

The carrier says it will acquire 70 aircraft plus 25 options.

Turkish Airlines says the agreement includes 65 737-8 Max and 10 737-9 Max twinjets, as well as 20 more 737-800s.

Delivery of the aircraft will begin in 2016, the airline says. Twenty will arrive in the first year, with another 20 in 2018. It will take 15 more in 2019, 30 in 2020 and the remaining 10 in 2021.

All 737-800s are powered by CFM International CFM56s while the manufacturer's Leap-1B will power the 737 Max.

flightglobal.com
OT: ma non si potrebbero unire i thread relativi agli ordini Boeing in un unico thread "nuovi ordini per Boeing" così come si fa per Airbus? :| :mrgreen:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4687
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 10 aprile 2013, 11:53

Un mio zio, che fu per molti anni ispettore di volo (si diceva così? non ne son sicuro, comunque si occupava di controllo qualità sul piano dell'operatività dei voli pax) all'Alitalia, mi diceva del 707 "gran macchina,robustissima ed affidabile, gli unici due veri limiti sono gli oblò piccoli (per i passeggeri) e i carrelli molto bassi, anche troppo in certe condizioni di atterraggio con quell'apertura alare, col DC8 va già un po' meglio".

Il 737 è "figlio legittimo" del 707/720, dalle prime versioni agli attuali dai motori a sigarone son passati ai fan ad alto bypass con la nacelle "distorta" in basso per lasciare un po' di gap... adesso sento parlare di motori più grandi e di 17" di luce libera a terra con l'aereo fermo... non staranno un po' esagerando?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da bigshot » 10 aprile 2013, 13:11

Valerio Ricciardi ha scritto:Un mio zio, che fu per molti anni ispettore di volo (si diceva così? non ne son sicuro, comunque si occupava di controllo qualità sul piano dell'operatività dei voli pax) all'Alitalia, mi diceva del 707 "gran macchina,robustissima ed affidabile, gli unici due veri limiti sono gli oblò piccoli (per i passeggeri) e i carrelli molto bassi, anche troppo in certe condizioni di atterraggio con quell'apertura alare, col DC8 va già un po' meglio".

Il 737 è "figlio legittimo" del 707/720, dalle prime versioni agli attuali dai motori a sigarone son passati ai fan ad alto bypass con la nacelle "distorta" in basso per lasciare un po' di gap... adesso sento parlare di motori più grandi e di 17" di luce libera a terra con l'aereo fermo... non staranno un po' esagerando?
Il JT8D era sotto le ali mentre il CFM è in posizione avanzata e rialzata.
A quanto sì è capito hanno limato ogni cm possibile e nonostante tutto il leap-x non avrà lo stesso diametro che avrà sul 320NEO.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4687
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 10 aprile 2013, 16:44

Avanzato e rialzato, certo; con vantaggi indiretti anche nel senso di un maggiore rispetto alla regola delle aree (basta guardare dove son finiti i motori nel 380...); ma se il gap previsto è di 17", è davvero inquietante.
E' la diagonale della misura "quasi-minima oggi sul mercato" di un monitor per PC.
Possibile che le tecnologie a disposizione non permettessero di inventarsi qualcosa per alzare un poco i carrelli, a parità di vani?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 10 aprile 2013, 17:29

Mi pare che il carrello venga appunto rialzato (di quel che si puó) nel MAX, o ricordo male io?

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da SuperMau » 10 aprile 2013, 19:32

Ricordi bene, ma in parte, visto che l'avevo gia' detto anteriormente.

Boeing sicuramente alzera' un po' il carrello anteriore per permettere una maggior clearance da terra ( i famosi 17" indicati prima, che sono l'altezza delle luci di taxiway), ma non puo' aumentarlo piu' di tanto in quanto non c'e' lo spazio sufficiente per chiudere il carrello, senza spostare tutta la parte avionica che si trova tra il pavimento del cockpit e il vano carrello.

Rialzare il carrello principale e' ancora peggio, visto che dovresti non solo spostare tutta la parte idraulica e elettrica che passa li sotto, ma devi rifare tutta la parte di attacco centrale dell'ala.... Tutta questa operazione costa praticamente quanto disegnare un aereo da zero.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1960
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da 87Nemesis87 » 12 aprile 2013, 0:10

...mi sà che per i prossimi progetti cominceranno a costruire i motori sopra le ali invece che sotto!

...cosi risolvono il problema della clearence una volta per tutte! :lol:
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4687
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 12 aprile 2013, 13:49

Oppure passano all'ala alta, con un po' di diedro negativo... certo, forse perdi quel po' di portanza indiretta aggiuntiva dal tratto fra le ali "sotto la pancia" dell'aereo, e ti tocca inventare delle protuberanze per i MLG, però ti lasci un po' di margine...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 12 aprile 2013, 14:21

87Nemesis87 ha scritto:...mi sà che per i prossimi progetti cominceranno a costruire i motori sopra le ali invece che sotto!

...cosi risolvono il problema della clearence una volta per tutte! :lol:
Come l'HondaJet!!
:)

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 8 maggio 2013, 21:59

Prosegue lo sviluppo del LEAP-1B che equipaggerà il 737 MAX:

http://www.md80.it/2013/05/08/cfm-inter ... e-leap-1b/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 15 maggio 2013, 21:56

Southwest prima compagnia a ordinare il 737 MAX 7:

http://www.md80.it/2013/05/15/boeing-e- ... 737-max-7/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 30 ottobre 2013, 21:01

Prosegue lo sviluppo del 737 MAX:

http://www.md80.it/2013/10/30/boeing-co ... l-737-max/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da bigshot » 31 ottobre 2013, 1:46

Spero ardentemente che NFS sia solo una sigla generica e non il nome dell'implementazione software scelta...

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da bigshot » 18 febbraio 2014, 14:33

È attualmente in volo il primo 737NG pax dotato delle nuove winglet che verranno adottate anche dal MAX.
Saranno montate anche su 757 e 767.

http://airchive.com/blog/2014/02/15/uni ... -winglets/

in realtà non sono proprio le stesse... in versione molto molto simile queste sono quelle prodotte da Aviation Partners e non da Boeing.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 18 giugno 2014, 21:13

Il CFM LEAP-1B che equipaggerà il 737 MAX inizia i Ground Test:

http://www.md80.it/2014/06/18/il-propul ... ound-test/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MatteF88 » 8 dicembre 2015, 22:42

Le foto del primo esemplare e alcuni dettagli di quelli in costruzione http://aviationweek.com/commercial-avia ... es-1385571

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 9 dicembre 2015, 22:03

Riporto anche l'articolo riguardante il debutto del primo 737 MAX 8:

http://www.md80.it/2015/12/09/boeing-de ... 737-max-8/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10178
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da richelieu » 30 gennaio 2016, 9:02

Volo inaugurale ..... sotto la pioggia ..... :toothy2:

Immagine
Immagine
Boeing’s lead 737 Max the “Spirit of Renton” defied Seattle’s seasonal drizzle to complete its maiden flight today, taking off over Lake Washington in front of thousands of cheering employees, who the company is hailing for having completed an “extremely clean airplane” marginally ahead of schedule.
The CFM International Leap-1B-powered rival to the Airbus A320neo departed early from the Renton, Washington factory, taking off at 9.46am local time to avoid a fast-approaching storm that threatened to spoil the occasion.
Fonte ..... "Boeing 737 Max completes maiden flight" .....
https://www.flightglobal.com/news/artic ... ht-421422/

Inoltre ..... "Boeing 737 Max Completes First Flight" .....
http://www.ainonline.com/aviation-news/ ... rst-flight
.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 30 gennaio 2016, 13:58

Riporto anche dal nostro Portale, relativamente al primo volo del Boeing 737 MAX, svolto ieri:

http://www.md80.it/2016/01/30/boeing-co ... l-737-max/

http://www.md80.it/2016/01/30/il-motore ... l-737-max/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da MRC13 » 19 giugno 2016, 23:55

Una bella foto di questo 737/8 MAX ancora senza motori in preparazione per Southwest Airlines.
Allegati
3857027.jpg
http://www.airliners.net/photo/Southwest-Airlines/Boeing-737-8-Max/3857027
Ciao

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 7 marzo 2017, 22:30

"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 9 marzo 2017, 15:47

"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da a_ndrea » 9 marzo 2017, 15:54

Ma.... visto come sale? :shock:

anonymous12345

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da anonymous12345 » 9 marzo 2017, 20:36

Tra l'effetto schiacciamento del teleobiettivo ed il peso minimo l'effetto è molto scenografico..

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15473
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da JT8D » 14 aprile 2017, 12:42

"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1306
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da City of Everett » 17 maggio 2017, 12:59

Consegnato il primo 737 Max: un Max 8 della Batik Air Malaysia, del gruppo Lion Air che con 201 aerei ordinati è il maggiore acquirente.

https://www.flightglobal.com/news/artic ... ax-437289/
http://money.cnn.com/2017/05/16/news/co ... -delivery/
https://www.bloomberg.com/news/articles ... st-737-max

Immagine
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1350
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Boeing annuncia ufficialmente il 737NE (737 MAX)

Messaggio da sidew » 18 maggio 2017, 9:14

Veramente bella la livrea...
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Rispondi