A380 una nuova era...

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Emanuele M
FL 150
FL 150
Messaggi: 1548
Iscritto il: 13 settembre 2004, 22:38

A380 una nuova era...

Messaggio da Emanuele M » 20 gennaio 2005, 19:41

Beh ragazzi finalmente è arrivato, l'ultimo bestione è proprio lui, l'ultimo di casa Airbus appena inaugurato l'A380. Tutti più o meno ne abbiamo sentito parlare o visto in televisione e su tutte le riviste specializzate; ma ci siamo chiesti quale sarà l'impatto sul mondo dell'aviazione? Beh personalmente penso che sarà un po "pesante" nel senso che se trasporta veramente sino ad 800 passeggeri ci vorranno sempre meno aerei per soddisfare il mercato, a grandi linee un A380 porterebbe via 8 Super80! Ma ritengo che questo sia un discorso del tutto affettivo, le esigenze del mercato aeronautico sono ben altre e lungi ahimè dal soddisfare le nostre passioni...Detto questo voglio presentarvelo più da vicino in modo da poterne assaporare meglio sia l'aspetto tecnico che quello estetico.

Buona visione a tutti

-------------------------------------------------------------------------------------

Immagine



Specifiche tecniche con le varie misure

Immagine

Spaccato

Immagine


Configurazione ponte superiore (upper deck)

Immagine

Configurazione ponte inferiore (main deck)

Immagine

-------------------------------------------------------------------------------------

Anticipazione grafica

Immagine

Il cockpit del tutto simile a quello degli altri Airbus

Immagine

Nella livrea del vettore che lo riceverà per primo

Immagine

La scala per accedere al ponte superiore

Immagine

I comodissimi letti...

Immagine

Il bar

Immagine

Zona passeggeri

Immagine

-------------------------------------------------------------------------------------

Dopo avervi mostrato un paio di fotografie reperite dalla rete attendiamo con ansia il primo volo e come sempre sarà un emozione grande sia per quelli che hanno faticato per la sua produzione e noi appassionati. Sarà un mito che sostituirà quello del concorde? A voi le considerazioni...

Per ulteriori informazioni visitate il sito : http://www.airbus.com
Ultima modifica di Emanuele M il 22 settembre 2005, 23:23, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 21 gennaio 2005, 9:11

Emanuelepilota si è offerto di acquistarne uno apposta per noi altri.

Che dire, grazie....non dovevi......
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Messaggio da City of Everett » 21 gennaio 2005, 12:54

Secondo me oggi non c'è un grande mercato per questo tipo di aereo, tant'è che Boeing non ha proposto nulla per contrastare l'A380.
La tendenza, infatti, è nell'aumento del traffico nelle rotte più brevi, il segmento proprio del MagDog, col sempre maggiore utilizzo degli aerei alla stregua di autobus. Oggi è più importante la frequenza che la capienza: meno passeggeri alla volta, ma più spesso nell'arco della giornata.
Già il mitico 747 sta cominciando a diventare "grosso", ma ha il vantaggio che si ripaga le spese con solo il 26% dei passeggeri a bordo rispetto alla sua capacità. Per l'Airbus questo dato non è disponibile.
l'A380 molto probabilmente troverà uno spazio di mercato in Asia (zona del Pacifico) e medio oriente, dove può esserci la necessità di spostare grandi quantitavi di persone (vi è, infatti, concentrata la maggior parte degli abitanti della Terra) anche a raggi non molto lunghi: infatti, tra gli utilizzatori che lo hanno ordinato ci sono Singapore Air , Penerbangan Malaysia Berhad (MAS), Thai Airways International, Korean Air Lines,
QANTAS Airways (Australia), Emirates (Cliente di Lancio con ben 43 aerei: di sicuro non hanno problemi economici), Qatar Airways e Etihad Airways per un totale di 88 esemplari (il 59% degli ordini!)
Solo 3 gli operatori Europei: Air France, Lufthansa e Virgin Atlantic (per un totale di "soli" 31 aerei - 21%), quest'ultima credo più per prestigio che per vera necessità, vista anche la politica adottata di fornire a chi vola i massimi conforts (e l'A380, abbiamo visto dalle foto riportate sopra, lo consente).
e poi una società che noleggia aerei alle aerolinee: Intl Lease Finance Corp (10 velivoli)

Ben altro discorso il mercato di trasporto merci, che ha davanti a se un futuro in forte espansione: l'hanno capito Federal Express e, recentissimamente UPS, che hanno ordinato l'A380 in versione cargo (10 aerei cadauno - 13,4% degli ordini).

Avatar utente
Liuke
FL 150
FL 150
Messaggi: 1546
Iscritto il: 5 gennaio 2005, 15:56
Località: Milano

Messaggio da Liuke » 2 febbraio 2005, 13:52

Non è che per caso fra qualche anno faranno gli aeroporti che volano?

comunque sono daccordo con City of everett meglio Più voli a corto raggio e più frequenti.
Non credo sia facile riempire un grattacielo da 800 posti con 800 persone che partono dallo stesso punto per la medesima destinazione a meno che non si faccia come per gli autobus con varie fermate ma così si allungherebbero i tempi.

Ho notato che in cabina non ci sono più le cloche(nn so come si srive :oops: )ma hanno il joytick,bellissimo è una novità oppure sono già adottati da altri aerei(di linea)??
Immagine
--------------------------------
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
La fortuna favorisce le menti preparate!

Emanuele M
FL 150
FL 150
Messaggi: 1548
Iscritto il: 13 settembre 2004, 22:38

Messaggio da Emanuele M » 2 febbraio 2005, 14:35

Liuke il side-stick si trova su tutti gli arei Airbus e pure su altri ma non ricordo quali... 8)

Avatar utente
Liuke
FL 150
FL 150
Messaggi: 1546
Iscritto il: 5 gennaio 2005, 15:56
Località: Milano

Messaggio da Liuke » 3 febbraio 2005, 0:01

cHE iGNORANTONE :? sono

Hoh scusate ma fin ora io ho usato solo 737 e md80 8) che sono i meyoo A hoo
E poi sono ancora un Novellino :lol: :lol: :lol:
Immagine
--------------------------------
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
La fortuna favorisce le menti preparate!

Stephen Dedalus
FL 250
FL 250
Messaggi: 2838
Iscritto il: 6 settembre 2004, 9:57

Messaggio da Stephen Dedalus » 3 febbraio 2005, 8:26

Emanuelepilota ha scritto:Liuke il side-stick si trova su tutti gli arei Airbus e pure su altri ma non ricordo quali... 8)
Probabilmente si troverà pure sul nuovo 7E7... pardon, 787. ;)
Die Warheit wird euch frei machen. (Goethe)
La verità vi renderà liberi. (Goethe)

Leonardo
er.tupolone@yahoo.it

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 10 febbraio 2005, 9:04

Vorrei fare una piccola precisazione: il primo modello di A380, quello "uscito" proprio in questi giorni, non porta ancora 800 persone, ma bensì 550 per chi lo volesse caricare al massimo. La Airbus sta pianificando di fare una versione a 800 posti, ma ancora non è attuale ( magari se ne sentirà parlare tra qualche anno ) Per quanto riguarda la risposta Americana con il 787, non credo che sia una vera rivale del A380, primo perchè quando uscirà sui mercati, l'A380 sarà già ben che volante da anni, e poi è di una classe di gran lunga inferiore che dovrebbe competere con il 767 A330.
Vorrei anche darvi la triste notizia ( per chi non lo sapesse già ) riguardo ai voli a corto raggio: ora che l'MD 80 ( anzi 90 ) è prorpietà della Boeing da qualche anno sotto 717, l'altro giorno, proprio guardando sul sito della Boeing ho scoperto che hanno smesso la produzione di 717, quindi, niente più MadDog. :cry:

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 10 febbraio 2005, 9:08

Io però mi chiedo una cosa: come si fa a pilotare un bestione del genere con un joystick :shock: . Non si ha nessun senso di vero controllo come una cloche ( almeno io penso, se qualcuno che pilota A320 vuole smentire sarebbe un'utile informazione )
Se volete vedere la comica differenza tra la cabina di DC 9 e quella di A320, Guardate questo:
http://www.upsvac.com/attractions/funny ... ingBus.jpg

Emanuele M
FL 150
FL 150
Messaggi: 1548
Iscritto il: 13 settembre 2004, 22:38

Messaggio da Emanuele M » 10 febbraio 2005, 10:19

Con il fatto di controllare un aereo secondo me le dimensioni non c'entrano anche perchè lo sforzo è tutto gestito dall'idraulica o, nel caso degli aerei di ultima generazione, dal FBW; quindi che tu abbia un aereo piccolo o un aereo gigante al pilota non cambia niente nello "sforzo", è sempre uguale... 8)
Ultima modifica di Emanuele M il 10 febbraio 2005, 13:26, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 10 febbraio 2005, 13:23

In effetti questo è vero, però io comunque perferisco la cloche classica ( come d'altronde l'MD 80 )
Non vedo l'ora di prendere per la prima volta un A380 su una rotta transatlantica.
Qualcuno di voi per caso sa dirmi quali compagnie equipaggeranno i propri A380 con Bar, Ristorante, Casinò, ecc. ?

Penguin

A380

Messaggio da Penguin » 10 febbraio 2005, 23:31

L'unica cosa buona che ha e nessuno non ha mai messo sono i letti poi bar e compagnia varie le potevano anche risparmiare

lorenzocum
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 8 settembre 2004, 1:11

Messaggio da lorenzocum » 22 febbraio 2005, 0:04

Le rotte per aerei come l'A380 ci sono. Basti pensare all'aeroporto di Londra Heatrow ed a quello di New York, dove non ci sono più slot disponibili per aggiungere nuovi voli, quindi l'unica soluzione è aumentare la capienza dei singoli aerei. La British Airways, per esempio, fa 6 o 7 voli Londra-New York ogni giorno e tutti gli aerei tranne 1 o 2 sono dei 747.

Personalmente non vedo l'ora di vederlo volare. Magari, poi, sarò anche in grado di salirci, un giorno..... :wink:

Avatar utente
Ibi
FL 150
FL 150
Messaggi: 1626
Iscritto il: 11 marzo 2005, 13:36
Località: Milano - LIML
Contatta:

Messaggio da Ibi » 23 marzo 2005, 12:07

Sul sito della boeing c'è una interessante presentazione con mille motivi per preferire il 747 all'a380. Date un'occhiata...pare che l'a380 abbia pesanti limitazioni quanto a numero di areoporti che possono accoglierlo, mi pare soltanto una trentina in tutto il mondo, contro le centinaia del 747...
Immagine

Il Siciliano
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 756
Iscritto il: 28 dicembre 2004, 17:09

Messaggio da Il Siciliano » 3 maggio 2005, 19:53

Comunque, tanto per chiarire le idee, la compagnia aerea che lo userà per prima non è la Emirates ma la Singapore Airlines, la Emirates ha solamente fatto l'ordine più grande :wink:

Saluti, Alessio :D

teddy beer
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 100
Iscritto il: 11 dicembre 2004, 18:25

Messaggio da teddy beer » 4 maggio 2005, 9:53

il side stick lo monta anche il nuovo falcon, che non è un aereo di linea, tuttavia ciò è una rivoluzone perchè è il primo aereo Dassault con tale sistema.

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 4 maggio 2005, 13:53

dicono che è un pochino più difficile utilizzare il joystick alla cloche, poi mio papà era abituato all'md80 e passare al 320...

Rispondi