Boeing 737NG Vs Airbus A320

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 8 maggio 2006, 13:06

Premesso che la mia preferenza va sicuramente al bongolotto, mi chiedo...

Ultimamente l'AirOne è passata anch'essa al 320, che è difatto almeno in Europa (come venite nel mondo dalgi ultimi dati Boeing il 737NG non sembra andare male, anzi) il liner più diffuso per il corto-medio raggio, valutando il 737 come non conveniente.

Da quello che so i costi di esercizio e di manutenzione del 320 sono superiori (vedi fly-by-wire) e la ragione principale per cui viene scelto sembra sia la cabina più spaziosa.
Altre compagnie, anche low-cost, valutando i costi, hanno invece scelto il bongolotto vedi RyanAir e HLX (la low-cost tedesca che dipinge i 737 come i taxy newyorkesi).
Magari verrò smentito su questo da qualcuno di voi, ma onestamente, a parte la potenza commerciale di Airbus, non riesco a vedere quelle macroscopiche differenze che portano ormai la gran parte delle compagnie Europee a preferire il 320, anche perchè a livello tecnologico e ingegneristico mi sembrano liner di pari livello.

Cosa ne dite?

Avatar utente
elarghi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 17 marzo 2006, 18:11

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da elarghi » 8 maggio 2006, 13:42

Tarom737 ha scritto:Premesso che la mia preferenza va sicuramente al bongolotto, mi chiedo...

Ultimamente l'AirOne è passata anch'essa al 320, che è difatto almeno in Europa (come venite nel mondo dalgi ultimi dati Boeing il 737NG non sembra andare male, anzi) il liner più diffuso per il corto-medio raggio, valutando il 737 come non conveniente.

Da quello che so i costi di esercizio e di manutenzione del 320 sono superiori (vedi fly-by-wire) e la ragione principale per cui viene scelto sembra sia la cabina più spaziosa.
Altre compagnie, anche low-cost, valutando i costi, hanno invece scelto il bongolotto vedi RyanAir e HLX (la low-cost tedesca che dipinge i 737 come i taxy newyorkesi).
Magari verrò smentito su questo da qualcuno di voi, ma onestamente, a parte la potenza commerciale di Airbus, non riesco a vedere quelle macroscopiche differenze che portano ormai la gran parte delle compagnie Europee a preferire il 320, anche perchè a livello tecnologico e ingegneristico mi sembrano liner di pari livello.

Cosa ne dite?
Ciao,
non riesco a capire perchè i velivoli il fly-by-wire siano più costosi degli altri :D ? Non è vero, a mio parere.
Per il discorso 737: magari proprio perchè tutti stavano passando, o stanno passando o passeranno agli A320 che si riescono a spuntare prezzi migliori sul 737, o no?

Enrico

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 8 maggio 2006, 13:50

Costosi parlo a livello di manutenzione, non l'avevo precisato...;)

Il mio dubbio è se il passaggio ad Airbus sia motivato soprattutto, magari, da un discorso di offerta commerciale più appetibile piuttosto che particolari "carenze" del 737NG.

Tra l'altro nel mondo il 737NG si vende bene, in Europa invece il 320 la spunta alla grande.

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Galaxy » 8 maggio 2006, 14:06

Acquistare aeromobili della Airbus Family ( A3xx ) comporta un risparmio cospiquo dal punto di vista dell'addestramento: infatti per abilitare un pilota di A319 a sedersi ai comandi di un A340 necessita un numero di ore del cosiddetto "passaggio macchina" nettamente inferiori ai passaggi da Boeing a Boeing :wink:

Questo potrebbe essere un punto di vista... :roll:


Ciao
Federico
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Niger
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 404
Iscritto il: 18 ottobre 2005, 17:22

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Niger » 8 maggio 2006, 14:14

Non dimentichiamoci le "spintine" economico-politiche alle spalle...Airbus è europea e coinvolge direttamente Spagna, Inghilterra e soprattutto Germania e Francia (che guarda caso a suo tempo hanno rinnovato il loro esteso parco di 737 coi 32X), piu' molte altre nazioni in maniera piu' o meno indiretta. Credo che questo conti in una percentuale di certo non trascurabile.

Avatar utente
elarghi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 17 marzo 2006, 18:11

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da elarghi » 8 maggio 2006, 14:16

Tarom737 ha scritto:Costosi parlo a livello di manutenzione, non l'avevo precisato...;)

Il mio dubbio è se il passaggio ad Airbus sia motivato soprattutto, magari, da un discorso di offerta commerciale più appetibile piuttosto che particolari "carenze" del 737NG.

Tra l'altro nel mondo il 737NG si vende bene, in Europa invece il 320 la spunta alla grande.

Non capisco,
a mio parere nemmeno a livello manutentivo il fly-by-wire è più costoso. Potresti spiegarmi il perchè?

Enrico

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 8 maggio 2006, 14:36

elarghi ha scritto:
Tarom737 ha scritto:Costosi parlo a livello di manutenzione, non l'avevo precisato...;)

Il mio dubbio è se il passaggio ad Airbus sia motivato soprattutto, magari, da un discorso di offerta commerciale più appetibile piuttosto che particolari "carenze" del 737NG.

Tra l'altro nel mondo il 737NG si vende bene, in Europa invece il 320 la spunta alla grande.

Non capisco,
a mio parere nemmeno a livello manutentivo il fly-by-wire è più costoso. Potresti spiegarmi il perchè?

Enrico
Lo avevo letto tempo fa in una rivista aeronautica e anche qualcosa sul sito Boeing (http://www.boeing.com/commercial/737fam ... ology.html, per carità si tratta di opinioni di parte), si parlava di una media tra costi di esercizio e di acquisto, francamente non saprei neanche io i motivi di ciò.

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 8 maggio 2006, 14:41

Niger ha scritto:Non dimentichiamoci le "spintine" economico-politiche alle spalle...Airbus è europea e coinvolge direttamente Spagna, Inghilterra e soprattutto Germania e Francia (che guarda caso a suo tempo hanno rinnovato il loro esteso parco di 737 coi 32X), piu' molte altre nazioni in maniera piu' o meno indiretta. Credo che questo conti in una percentuale di certo non trascurabile.
Infatti penso che questo abbia il suo peso, magari ci sono anche politiche commerciali molto vantaggiose, magari una sorta di "competitive upgrade".

Avatar utente
elarghi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 17 marzo 2006, 18:11

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da elarghi » 8 maggio 2006, 15:37

Lo avevo letto tempo fa in una rivista aeronautica e anche qualcosa sul sito Boeing (http://www.boeing.com/commercial/737fam ... ology.html, per carità si tratta di opinioni di parte), si parlava di una media tra costi di esercizio e di acquisto, francamente non saprei neanche io i motivi di ciò.[/quote]


Avendo lavorato sia sul 737-700 che sugli A320, nei loro programmi di manutenzione non vi sono particolari ispezioni che facciano presuppore ciò.
Tornando a parlare di Auirbus, le famiglie Airbus hanno anche delle parti in comune: questo fa diminuire i costi di gestione. In più, nel caso si abbia necessità di componenti di non facile reperibilità, tutte le parti vengono fabbricate in Europa e non vi sono nemmeno le perdite di tempo legate alla dogana.
Tutti questi fattori e quelli detti in precedenza, legati tra loro, fanno di Airbus una buona scelta. Detto questo, non si toglie nulla al 737 NG che reputo macchina più affidabile, nella mia poca esperienza, rispetto all'A320. Il 737, infatti, ha 10-15 anni in più di esperienza sul campo visto che la cellula è rimasta uguale a quella delle serie -200, -300, -400, -500.
In più, con il nuovo programma di manutenzione degli A320 sono spariti i Check A ed i Check C, formalmente. Le ispezioni sono diventate tutte delle "stand alone". Per il C Check non cambia molto, in quanto l'a/m ha necessità di essere parzialmente aperto per fare le ispezioni. Ma per quanto riguarda il Check A, dal punto di vista dell'operatore, è un grosso vantaggio. Con il Check A, la macchina doveva fermarsi e fare tutte le ispezioni contemporaneamente quindi il fermo macchina era piuttosto lungo (8-12 ore). Partendo dal presupposto che le task manutentive del Check A sono semplici operazioni che si possono fare sul piazzale, tali interventi manutentivi si possono fare poco per volta, approfittando dei night-stop delle macchine oppure, se ci sono, delle soste durante il giorno (magari 2 o 3 ore).

Enrico

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 8 maggio 2006, 16:40

Il 320 ha fama di aereo "difficile" da manuntenere, quindi dalla tua esperienza questo, mi sembra di capire, non è affatto vero.

Riguardo AirOne in particolare, per convertire i piloti, sicuramente sarebbe stato più facile per loro passare all'NG piuttosto che al 320, visto che la famiglia è la stessa.

LisuX
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 13 febbraio 2006, 21:30
Località: L'Aquila

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da LisuX » 8 maggio 2006, 16:52

Sicuramente l'acquisto dei 320 ha i suoi motivi e credo che in fatto di costi l'a320 sia migliore.Altrimenti:

1)Airone ha già dei 737,se avrebbe rinnovato la flotta con gli NG sicuramente avrebbe ricevuto un forte sconto da Boeing.

2)I costi per la conversione del personale sarebbero stati assai più bassi,anche perchè so che i tecnici di Airone possono anche lavorare sui 738 che in precedenza ha avuto Airone per qualche mese.

Dubito del fatto che siano stati scelti perchè europei.Nel mercato non si guardano i fatti,ma le cifre.(qui in Italia poi non ne parliamo)

E poi comunque personalmente appoggio la scelta di Airone perchè il 320 è un aereo stupendo.

Avatar utente
elarghi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 17 marzo 2006, 18:11

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da elarghi » 8 maggio 2006, 16:59

Tarom737 ha scritto:Il 320 ha fama di aereo "difficile" da manuntenere, quindi dalla tua esperienza questo, mi sembra di capire, non è affatto vero.

Riguardo AirOne in particolare, per convertire i piloti, sicuramente sarebbe stato più facile per loro passare all'NG piuttosto che al 320, visto che la famiglia è la stessa.
Ciao,
ad eccezione di qualcuno, tutti gli aeroplani hanno un programma di manutenzione molto simile. I controlli, per esempio di un A320 o di un 737, sono bene o male gli stessi. Quello che poi differenzia un buon aeroplano da un altro sono gli eventuali inconvenienti tecnici che si possono avere ed i ritardi che questi causano all'attività volativa. Purtroppo non c'è alcun documento che ti indichi qual'è l'aereo più affidabile ma te lo insegna solo l'espereinza sul campo. Certo, il programma di manutenzine da delle indicazioni, ma nulla più.
Non ci sono quindi aeroplani difficili come manutenzione. Esistono aeroplani, motori e sistemi più o meno affidabili.

Enrico

Avatar utente
MD-Jonny
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 757
Iscritto il: 6 giugno 2005, 14:30
Località: LICC- Catania Fontanarossa
Contatta:

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da MD-Jonny » 8 maggio 2006, 17:40

Tutte le spiegazioni sono state già date e io non posso fare a meno che quotare tutti!!! :D
Dal punto di vista personale, ho solo viaggiato sull'A320 e non sull'NG. Ho solo viaggiato col -300.

Jhonny
Catania-Trapani col 737 :shock:
MA è UNA PAZZIA :!:

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1310
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da City of Everett » 30 maggio 2006, 11:17

LisuX ha scritto:Sicuramente l'acquisto dei 320 ha i suoi motivi e credo che in fatto di costi l'a320 sia migliore.Altrimenti:

1)Airone ha già dei 737,se avrebbe rinnovato la flotta con gli NG sicuramente avrebbe ricevuto un forte sconto da Boeing.

2)I costi per la conversione del personale sarebbero stati assai più bassi,anche perchè so che i tecnici di Airone possono anche lavorare sui 738 che in precedenza ha avuto Airone per qualche mese.

Dubito del fatto che siano stati scelti perchè europei.Nel mercato non si guardano i fatti,ma le cifre.(qui in Italia poi non ne parliamo)

E poi comunque personalmente appoggio la scelta di Airone perchè il 320 è un aereo stupendo.
Secondo me la scelta degli A320 sui 737 dipende dal fatto che AirOne è in partnership con Lufthansa, di cui a volte utilizza i piloti (personalmente mi è capitato di volare da Lampedusa a Palermo con un B737 AirOne, e, andando in cabina dopo l'atterraggio, ho scoperto che era pilotato da tedeschi - presumo, quindi, Lufthansa): in questo modo la linea aerea tedesca non avrebbe bisogno di riaddestrare i propri piloti (che, forse vogliono silurare i piloti italiani?).

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 30 maggio 2006, 12:14

City of Everett ha scritto:
LisuX ha scritto:Sicuramente l'acquisto dei 320 ha i suoi motivi e credo che in fatto di costi l'a320 sia migliore.Altrimenti:

1)Airone ha già dei 737,se avrebbe rinnovato la flotta con gli NG sicuramente avrebbe ricevuto un forte sconto da Boeing.

2)I costi per la conversione del personale sarebbero stati assai più bassi,anche perchè so che i tecnici di Airone possono anche lavorare sui 738 che in precedenza ha avuto Airone per qualche mese.

Dubito del fatto che siano stati scelti perchè europei.Nel mercato non si guardano i fatti,ma le cifre.(qui in Italia poi non ne parliamo)

E poi comunque personalmente appoggio la scelta di Airone perchè il 320 è un aereo stupendo.
Secondo me la scelta degli A320 sui 737 dipende dal fatto che AirOne è in partnership con Lufthansa, di cui a volte utilizza i piloti (personalmente mi è capitato di volare da Lampedusa a Palermo con un B737 AirOne, e, andando in cabina dopo l'atterraggio, ho scoperto che era pilotato da tedeschi - presumo, quindi, Lufthansa): in questo modo la linea aerea tedesca non avrebbe bisogno di riaddestrare i propri piloti (che, forse vogliono silurare i piloti italiani?).
Questo secondo me è stato un fattore decisivo per la scelta.

Avatar utente
Ale - AeroDream Design
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 323
Iscritto il: 29 dicembre 2005, 23:02
Località: a ridosso di LIPA

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Ale - AeroDream Design » 30 maggio 2006, 18:00

Riguardo ad Air One, la scelta è stata fatta perchè
1) ormai è più Air Eins che Air One, ossia è parecchio asservita a LH e il training equipaggi viene fatto in LH;
2) Airbus ha offerto uno sconto talmente pauroso che sarebbero stati scemi a non comprarli.
Per la maggior parte della gente il cielo è il limite.
Per coloro che amano l'aviazione il cielo è la casa.

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1310
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da City of Everett » 31 maggio 2006, 10:04

Ale - AeroDream Design ha scritto:2) Airbus ha offerto uno sconto talmente pauroso che sarebbero stati scemi a non comprarli.
Sono particolarmente curioso. Puoi fornire maggiori dettagli?

Avatar utente
Ale - AeroDream Design
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 323
Iscritto il: 29 dicembre 2005, 23:02
Località: a ridosso di LIPA

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Ale - AeroDream Design » 1 giugno 2006, 13:08

City of Everett ha scritto:
Sono particolarmente curioso. Puoi fornire maggiori dettagli?
Diciamo che sono stati venduti appena sopra il prezzo di costo. 30 A320 in ordine fermo e altre dieci opzioni per un totale di 1,8 miliardi di dollari non è poi tanto, un'ordine per 30 738 calcolando un prezzo medio per aereo di 70,5 milioni di dollari (Boeing 737-800, da un minimo di 66 mln ad un massimo di 75 mln ciascuno) sarebbe equivalso a circa 2,1 miliardi di dollari, milione più milione meno.
Per la maggior parte della gente il cielo è il limite.
Per coloro che amano l'aviazione il cielo è la casa.

Avatar utente
heron
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 337
Iscritto il: 7 dicembre 2005, 15:35

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da heron » 2 giugno 2006, 23:44

Eretiko ha scritto: :mrgreen:
se parliamo solo di livello tecnico, tra Boeing ed Airbus c'è la stessa differenza che c'è tra la seta e gli stracci (Airbus seta)
straccio? Straccio a chi? :evil: Slowlyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy :mrgreen: :mrgreen:
Eretiko ha scritto:La Boeing è antica, sul 767 se notate il pattino di coda è lo stesso del B-29, la leva del freno parcheggio del 737 è la stessa del B-17............
Anche quella per lo sgancio bombe :bom:
L'unica cosa urgente è una giornata al mare.
Begrip is de bakermat van beschaving - Understanding is the cradle of civilization - La compréhension est le berceau de la civilisation - La comprensione è la culla della civiltà.

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 3 giugno 2006, 10:31

Eretiko ha scritto:
Tarom737 ha scritto:Premesso che la mia preferenza va sicuramente al bongolotto, mi chiedo...

Ultimamente l'AirOne è passata anch'essa al 320, che è difatto almeno in Europa (come venite nel mondo dalgi ultimi dati Boeing il 737NG non sembra andare male, anzi) il liner più diffuso per il corto-medio raggio, valutando il 737 come non conveniente.

Da quello che so i costi di esercizio e di manutenzione del 320 sono superiori (vedi fly-by-wire) e la ragione principale per cui viene scelto sembra sia la cabina più spaziosa.
Altre compagnie, anche low-cost, valutando i costi, hanno invece scelto il bongolotto vedi RyanAir e HLX (la low-cost tedesca che dipinge i 737 come i taxy newyorkesi).
Magari verrò smentito su questo da qualcuno di voi, ma onestamente, a parte la potenza commerciale di Airbus, non riesco a vedere quelle macroscopiche differenze che portano ormai la gran parte delle compagnie Europee a preferire il 320, anche perchè a livello tecnologico e ingegneristico mi sembrano liner di pari livello.

Cosa ne dite?
:mrgreen:
se parliamo solo di livello tecnico, tra Boeing ed Airbus c'è la stessa differenza che c'è tra la seta e gli stracci (Airbus seta)
che significa costi maggiori vedi fly by wire?
La Boeing è antica, sul 767 se notate il pattino di coda è lo stesso del B-29, la leva del freno parcheggio del 737 è la stessa del B-17............
Se vedi la disponibilità tecnica di flotte 320 e 737 i 320 sono sempre maggiormente disponibili, cioè si rompono meno...
in piu dalle informazioni in mio possesso, AirOne non è stata molto contenta dei NG, infatti li ha ridati indietro e dopo aver operato un paio di 320 in wet-lease ha deciso l'acquisto...

Ciao
PERICOLO DI MORTE: per chi tocca il bongolotto! :twisted:

Il 737 è l'aereo di maggior successo al mondo, e sul lungo raggio Boeing ha una prevalenza di modelli venduti.
RyanAir ha solo 737NG così come tantissime altre compagnie al mondo, se avessero i problemi che tu dici non credo ne ordinerebbero altri come invece avviene, forse i dati in tuo possesso non sono così esatti. :P

Eppoi gli Airbus sono e resteranno dei flipperoni... :mrgreen:

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da aurum » 3 giugno 2006, 12:43

Se vedi la disponibilità tecnica di flotte 320 e 737 i 320 sono sempre maggiormente disponibili, cioè si rompono meno...
Ciao[/quote]

Che dati stai citando per fare questa affermazione?

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da aurum » 4 giugno 2006, 13:31

[

:arrow:
Cito dati di compagnie che operano entrambi, ed ascolto con le mie orecchie durante le "conference call" i dati giornalieri delle 2 flotte.
:wink:
in ogni caso parlando per esperienza personale ed avendo lavorato su tutti e tre (Md80,737,320) credo di poter esprimere un mio modestissimo parere.
:colors:



ciao[/quote]

Non so a quali compagnie ti riferisci,ma ti invito a prendere conoscenza di documenti ufficiali.

Da" IATA flight op /maint and logistic work group/crityc.analis/annual report"

Airbus320 familly dispatch reliability 99,3%

Boeing 737 NG " " 99,5%

L'analisi e' stata effettuata sui 265 operatori membri IATA .

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Michele » 4 giugno 2006, 13:59

[quote="aurum"]

:arrow:
(...)
:wink:
in ogni caso parlando per esperienza personale ed avendo lavorato su tutti e tre (Md80,737,320) credo di poter esprimere un mio modestissimo parere.
:colors:
(...)
[quote]

vado un po' OT.......su quale dei tre hai preferito/preferisci lavorare?
RMKS////

Avatar utente
Ale - AeroDream Design
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 323
Iscritto il: 29 dicembre 2005, 23:02
Località: a ridosso di LIPA

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Ale - AeroDream Design » 4 giugno 2006, 15:19

Eretiko ha scritto:Poi se vogliamo discutere sul fatto che Boeing vincola i paesi acquistanti aerei militari eo comunque equipaggiamento militare statunitense ad acquistare anche "liners" non v'è dubbio, come non v'è dubbio che senza i massicci investimenti federali per i programmi militari, miliardi di dollari,
Va da se che se alla Boeing togli il militare che Airbus non ha, la fame li trebbierebbe come il grano in estate!!!!!
:idea: Ripeto mio modesto parere, sono curioso però di sapere come la pensate su questo punto


ciao
Non direi proprio, oltre al fatto che è una affermazione un pò azzardata e molto molto difficile da documentare, visto anche che nella maggior parte dei paesi civili si è in presenza di un libero mercato e lo Stato non può imporre l'acquisto di un determinato aereo ad una compagnia, specie se privata. Anche Airbus ha ricevuto fondi dall'Unione Europea. Comunque, citando i paesi che utilizzano apparati militari prodotti da Boeing abbiamo
Regno Unito: la maggior parte delle compagnie aeree utilizzano gli Airbus, e non si può negare che i rapporti USA-UK siano buoni.
Australia: Jetstar opera 320, Qantas 330 e a breve 380, e la Royal Australian Air Force ha ordinato il KC-330, tanker basato appunto sull'A330 nonostante per la difesa aerea abbia quasi esclusivamente prodotti Boeing.
Turchia: Turkish utilizza un bel numero di Airbus nel lungo raggio, 340, 330 e 310, oltre a ciò sta ricevendo anche i 320
Italia: Airbus si sta praticamente accaparrando il mercato italiano, a conti fatti in Italia rimarranno Neos, Blue Panorama e Air Italy ad utilizzare solo Boeing a meno di cambi di programma, le maggiori compagnie aeree italiane hanno già piazzato ordini per Airbus.
Spagna: solo Air Europa, che utilizza una trentina di 738, ed Iberia che si sta disfando pian piano dei 757 ed ha un paio di 747, otteniamo una netta predominanza di Airbus.
Canada: Air Canada ha quasi tutta la gamma Airbus in flotta, Air Transat utilizza Airbus.
Gli stessi Stati Uniti hanno un'alta presenza di aerei Airbus: USAir, American Airlines, JetBlue, United, Northwest, USA3000.
Per la maggior parte della gente il cielo è il limite.
Per coloro che amano l'aviazione il cielo è la casa.

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Nicolino » 4 giugno 2006, 15:33

Dico la mia, anche se non richiesta. L'opinione di un tecnico come Francesco va presa in grossa considerazione, perchè i tecnici conoscono aspetti dei velivoli che non sono noti neppure ai piloti, quindi la sua è valida come quella di un pilota. Non conosco tecnici esperti come lui....
Inoltre concordo con la sua affermazione sulle commesse. Certo che gli States hanno il potere di "imporre" alcune scelte commerciali ai partner...si chiama politica estera. Io do a te qualcosa, tu dai qualcosa a me. I latini si esprimevano con la celeberrima "Do ut des". Una cosa sulla quale non concordo con Francesco è l'aspetto militare, che sarebbe dietro Boeing mentre non sarebbe dietro Airbus. Ricordo che Airbus fa parte di EADS, che si occupa anche del settore militare, che è sempre strategico. Inoltre credo che Boeing sia una delle ditte americane che si occupa di militare, mentre il gruppo EADS tenderà ad assorbire le grandi ditte europee nazionali che si occupano di questo settore. E' proprio un colosso EADS....forse più della sola Boeing, anzi ci tolgo il forse.
Nicolino

Avatar utente
Marilson
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 308
Iscritto il: 1 maggio 2006, 16:21
Località: LICA

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Marilson » 4 giugno 2006, 15:36

ma airone ha intenzine di sostituire tutti i 73x con degli A320? fatemi capire.. o va per la flotta mista?
"That's one small step for man, one giant leap for mankind"

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Nicolino » 4 giugno 2006, 15:39

Marilson ha scritto:ma airone ha intenzine di sostituire tutti i 73x con degli A320? fatemi capire.. o va per la flotta mista?
Da quel poco che so, li cambierà tutti...
Nicolino

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da aurum » 4 giugno 2006, 17:27

Eretiko ha scritto:
L'80 è vecchio nato già vecchio anche se in italia tutti gli sono affezionati perchè direttamente derivato dal DC-9 e perchè tre generazioni di piloti e di tecnici hanno costruito le loro carriere sul DC-9/MD80.
:bigsmurf:
Il 737 è una gran macchina, ma tecnicamente si pone tra l'80 ed il 320, per una minore tecnologia applicata, e poi scusate a me le 30 e passa modifiche sul PCU del rudder proprio non mi sono mai piaciute.......per non parlare della corrosione sugli stringer, i primi 13 partendo dalla overwing exit verso la tip dell'ala........ma queste cose a voi non interessano................ :mrgreen:
:drunken:
Ritengo i parametri espressi da IATA come non rispecchianti il reale valore della macchina, , se proprio vogliamo dirla tutta, secondo me ad abbassare il punteggio dell'Airbus ha contribuito in maniera determinante i 140 AOG (Aircraft on Ground) che una primaria compagnia aerea italiana ha subito durante la scorsa stagione estiva, finendo piu volte sul telegiornale...........comunque non c'è paragone tra le 2,
il 320Family è piu reliable, :wink:
liberi di pensarla diversamente ovviamente,
:lol:
il 737 è superato, richiede fermi macchina maggiori rispetto al 320, e tutta una altra serie di validissimi motivi, che non sto qui ad elencare perchè sto diventando prolisso............

Detto questo,

il fatto delle influenze, è esistito, esiste e esisterà nel prossimo futuro.
Chi acquistò l'MD80 (Governo Spadolini), la più grossa flotta di MD80 al di fuori degli States non lo fece seguendo valutazioni tecniche (il 737 era meglio) bensi prettamente politico (salvataggio McDonnell/Douglas).

:bounce:
Ciao
Il"dispatch reliability factor" non tiene conto del numero di aeroplani ma unicamente del rapporto tra ore volate e ore di fermo macchina (oltre a tutta una serie di variabili comunque indipendenti dal numero di macchine operate dai diversi vettori).
Prendo atto dellla tua preferenza per l'airbus ma le tue sono considerazioni esclusivamente personali sulle quali non discuto,ma le statistiche non tengono conto delle simpatie!

Ciao

Avatar utente
Foxarts
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 221
Iscritto il: 5 maggio 2006, 14:02
Contatta:

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Foxarts » 4 giugno 2006, 17:49

Eretiko ha scritto:Chi acquistò l'MD80 (Governo Spadolini), la più grossa flotta di MD80 al di fuori degli States non lo fece seguendo valutazioni tecniche (il 737 era meglio) bensi prettamente politico (salvataggio McDonnell/Douglas).
E quasi quasi meno male :)
io ormai se un mitico 80 non posso far altro che pensare alla nostra Alitalia :mrgreen:

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 4 giugno 2006, 23:29

Eretiko ha scritto:
user="aurum" post="96237"][

:arrow:
Cito dati di compagnie che operano entrambi, ed ascolto con le mie orecchie durante le "conference call" i dati giornalieri delle 2 flotte.
:wink:
in ogni caso parlando per esperienza personale ed avendo lavorato su tutti e tre (Md80,737,320) credo di poter esprimere un mio modestissimo parere.
:colors:



ciao
Non so a quali compagnie ti riferisci,ma ti invito a prendere conoscenza di documenti ufficiali.

Da" IATA flight op /maint and logistic work group/crityc.analis/annual report"

Airbus320 familly dispatch reliability 99,3%

Boeing 737 NG " " 99,5%

L'analisi e' stata effettuata sui 265 operatori membri IATA .


L'80 è vecchio nato già vecchio anche se in italia tutti gli sono affezionati perchè direttamente derivato dal DC-9 e perchè tre generazioni di piloti e di tecnici hanno costruito le loro carriere sul DC-9/MD80.
:bigsmurf:
Il 737 è una gran macchina, ma tecnicamente si pone tra l'80 ed il 320, per una minore tecnologia applicata, e poi scusate a me le 30 e passa modifiche sul PCU del rudder proprio non mi sono mai piaciute.......per non parlare della corrosione sugli stringer, i primi 13 partendo dalla overwing exit verso la tip dell'ala........ma queste cose a voi non interessano................ :mrgreen:
:drunken:
Ritengo i parametri espressi da IATA come non rispecchianti il reale valore della macchina, , se proprio vogliamo dirla tutta, secondo me ad abbassare il punteggio dell'Airbus ha contribuito in maniera determinante i 140 AOG (Aircraft on Ground) che una primaria compagnia aerea italiana ha subito durante la scorsa stagione estiva, finendo piu volte sul telegiornale...........comunque non c'è paragone tra le 2,
il 320Family è piu reliable, :wink:
liberi di pensarla diversamente ovviamente,
:lol:
il 737 è superato, richiede fermi macchina maggiori rispetto al 320, e tutta una altra serie di validissimi motivi, che non sto qui ad elencare perchè sto diventando prolisso............

Detto questo,

il fatto delle influenze, è esistito, esiste e esisterà nel prossimo futuro.
Chi acquistò l'MD80 (Governo Spadolini), la più grossa flotta di MD80 al di fuori degli States non lo fece seguendo valutazioni tecniche (il 737 era meglio) bensi prettamente politico (salvataggio McDonnell/Douglas).

:bounce:
Ciao
Secondo me sei filo-Airbus, e non c'è niente di male alla fine.

Te lo dico perchè se il 320 fosse così superiore, il 737 non lo comprerebbe nessuno, e se fosse assolutamente vero quanto affermi, compagnie come RyanAir, così attente ai costi operativi, avrebbero preso il 320.
Il 737 invece come vendite va benissimo, almeno quanto il 320, per cui... :mrgreen:

Avatar utente
beluga
FL 150
FL 150
Messaggi: 1611
Iscritto il: 29 aprile 2006, 18:37
Località: LIQB

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da beluga » 6 giugno 2006, 13:32

Vorre dire la mia in qualità di semplice fruitore, ovvero di passeggero...
Ho volato abbastanza sia sui 737 che sugli A320 e devo dire che, a livello di comfort non c'è paragone; per quella che è la mia esperienza i cosidetti "flipper" sono troppo più comodi. Ad onore del vero devo dire che ho volato principalmente sulle serie -300/-400 e -500 dei 737, mntre sugli -800 ho volato poche volte e solamente con la Turkish. Ma alcuni voli sul 738 sono stati traumatici (istanbul-tashkent - quasi 6 ore - in un centrale). Non sono andato a documentari sul "passo" (si chiama pitch, se non erro, vero?) tra i sedili adottati dalle compagnie in cui ho volato (per alcune credo che sia un po' difficile, come per AP, con la quale volo spesso e sempre molto volentieri, ma che ha attualmente una flotta "arlecchino" di 733/734 raccattati in giro per il mondo), ma in definitiva ho sempre viaggiato in maniera più confortevole con gli A320/321. Stessa considerazione per le cappelliere (argomento che ho affrontato in un altro thread); quelle degli Airbus, pur senza avendole misurate, le trovo più grandi di quelle dei 737
Per concludere in maniera "cerchiobottista" dico che sono contento che AP abbia optato per i 320, ma al contempo sono dispiaciuto che si disfaccia dei suoi
bongolotti.

PS: se potessi scegliere con quale serie di 737 volare, comunque, opterei per i - 200 e chiederei, ovviamente, un finestrino nella sezione posteriore, magari vicino la bordo d'uscita dell'ala.

ciao
Fabrizio

stefanojoy

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da stefanojoy » 13 giugno 2006, 16:42

Be' dire che i boeing sono stracci e gli airbus seta..... :lol: wow!!!! L'hai sparata grossa!!!

Personalmente amerei vedere i 737 NG con winglets con i colori Alitalia, li preferisco sotto tutti i punti di vista, da quello estetico a quello interni comodita' ecc ecc... cosi' come non mi vergogno a dirlo sono piu' filo boeing che filo airbus, anche se ammetto che airbus fa ottimi aerei per carita'!

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Aldus » 14 giugno 2006, 2:10

Non dimentichiamo un'altra cosa importante. Una compagnia che cambia una flotta cerca possibilmente il meglio che c'è ora e che sia il meglio anche in futuro. L'A320 è dotato di Fly by Wire, una tecnologia da non sottovalutare e che lo pone avanti rispetto a qualunque altro aereo della sua classe. Il 737 NG invece è sostanzialmente una rivisitazione del solito 737. Gli hanno migliorato l'aerodinamica, i motori, l'avionica, tutto quello che volete, ma non ha il FBW, per cui rimane per forza indietro tecnologicamente parlando. I consumi dell'airbus e del 737 praticamente si equivalgono (credo), per cui la differenza la fa esclusivamente il FBW e la sicurezza che il FBW infonde. La Boeing ha capito in ritardo il potenziale (per non dire l'obbligo) di fabbricare aerei più moderni dotati di FBW. Il primo progetto è stato il 777. Seguiranno il nuovo B747 e 787 Dreamliner (che aereo!), tutti dotati di FBW.
Air One, dovendo scegliere, credo che abbia vagliato tutte queste cose. Se tra 15 anni il FBW sarà una tecnologia insostituibile, perchè comprare ora i 737 NG che non lo hanno, quando invece ci sono già gli airbus che lo implementano con successo da molti anni? Ricordo che il FBW è un sistema sempre attivo che contribuisce ad innalzare la sicurezza dell'aereo. Diciamo che è un po' come avere l'antipattinamento, l'ABS, e il controllo dell'assetto, in una moderna automobile. Dovendo scegliere (allo stesso prezzo) tra un'auto dotata di questi dispositivi e una che non li ha, voi cosa scegliereste? Quando si parla di sicurezza attiva si è sempre molto attenti alle scelte commerciali. Fidatevi.
Ad esempio la Boeing pubblicizza così il suo B717:
http://www.boeing.com/global/italy/comm ... miglia717/

Non che ce l'abbia con la Boeing, ci mancherebbe altro, ma quanto affermano è sicuramente falso. Il 717 è stato un disastro commerciale su tutti i fronti, e onestamente mi dispiace perchè a me quell'aereo PIACEVa davvero! E' stato scalzato dalla famiglia dei "baby airbus", considerati più moderni, più economici nei consumi, più sicuri (FBW), etc etc etc.
Insomma, airbus ha saputo giocare molto bene le sue carte, costringendo la Boeing a darsi da fare per stare al passo.
Il 787 Dremliner sarà l'aereo che probabilmente darà un bello smacco all'airbus, ma non dimentichiamoci che l'esempio che hanno seguito i progettisti della Boeing è quello già operativo da anni ad opera degli A320 FBW.
Il 737NG non ha saputo fare tesoro di questa importante (e forse obbligatoria) strategia. E' un'aereo che personalmente trovo mooolto bello, ma ahimè gli manca quel 1 per fare 31.
Forse è a causa di quel 1 che ha perso la commissione con Air One. E' solo un "forse". :wink:

P.S. Vi rammento che a me personalmente gli airbus non mi fanno proprio impazzire di gioia a causa del mio quasi odio per i joystick. Per cui non pensate che straveda per gli airbus. Sono bei aerei, indubbiamente, ma un cockpit di un 737 NG lo trovo più bello. Tuttavia da buon arbitro imparziale devo riconoscere come il FBW sia davvero l'arma vincente degli airbus, quella che li ha fatti diventare un simbolo da imitare (soprattutto per la Boeing). Senza il FBW un'airbus non sarebbe altro che un'aereo normale, proprio come il 737NG. Un bell'aereo, certo, dotato di strumentazione avanzata, motori ottimi, e efficiente aerodinamica,....ma un'aereo normale.

Avatar utente
Tarom737
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 8 maggio 2006, 10:24

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da Tarom737 » 14 giugno 2006, 9:53

Continental e Virgin hanno appena effettuato dei mega ordini per dei 737NG, il 737 continua ad essere l'aeroplano più venduto, è in Europa che non sfonda, mentre nel resto del mondo va benissimo.
E i motivi di questo "sfondamento" europeo secondo me non sono tecnologici ma hanno ben altri risvolti...(personalmente che ogni tanto noi europei alziamo la voce non mi dispiace affatto però questo con la tecnologia e l'aviazione non c'entra).

stefanojoy

Re: Boeing 737NG Vs Airbus A320

Messaggio da stefanojoy » 15 giugno 2006, 13:31

Tarom737 ha scritto:Continental e Virgin hanno appena effettuato dei mega ordini per dei 737NG, il 737 continua ad essere l'aeroplano più venduto, è in Europa che non sfonda, mentre nel resto del mondo va benissimo.
E i motivi di questo "sfondamento" europeo secondo me non sono tecnologici ma hanno ben altri risvolti...(personalmente che ogni tanto noi europei alziamo la voce non mi dispiace affatto però questo con la tecnologia e l'aviazione non c'entra).
Non avrei potuto esprimermi meglio! :cheers:

Rispondi