A380 Alitalia?

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
wolly83

Messaggio da wolly83 » 6 gennaio 2008, 16:02

Non credete che l'A380 sia un po' sovradimensionato per Alitalia?
Dopotutto hanno sostituito i 742 con i meno capienti 772... :mrgreen:


Staff: post modificato ed eliminato il riferimento alle compagnie low fare. Per le discussioni su questo tema si deve far riferimento agli altri topic aperti in merito, come già indicato ieri . (Bacione)

Avatar utente
MoFo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 129
Iscritto il: 26 dicembre 2007, 16:42

Messaggio da MoFo » 6 gennaio 2008, 17:29

wolly83 ha scritto:Non credete che l'A380 sia un po' sovradimensionato per Alitalia?
Dopotutto hanno sostituito i 742 con i meno capienti 772... :mrgreen:


Staff: post modificato ed eliminato il riferimento alle compagnie low fare. Per le discussioni su questo tema si deve far riferimento agli altri topic aperti in merito, come già indicato ieri . (Bacione)
secondo me se mettessero una rotta roma-l'havana sarebbe difficile trovare posto pure sul 380!

wolly83

Messaggio da wolly83 » 6 gennaio 2008, 17:42

Effettivamente....sarei il primo al check-in!!! :rr:

Avatar utente
I-ANDY
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 852
Iscritto il: 20 settembre 2005, 13:52

Messaggio da I-ANDY » 6 gennaio 2008, 19:26

l'a380 sarebbe sempre pieno anche per la milano-roma...
se non sbaglio az usava gli a300 per collegare le due città..
...Signore, non si puo' dire bomba su un aereo!
-BOMBA BOMBA BOBOROBOBOMBA!

(da"Ti presento i miei")


Immagine

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Messaggio da Luke3 » 6 gennaio 2008, 22:07

E sulla Roma - Tokyo dove non c'era un posto libero sia quando ci sono andato che quando guardo i fattori di carico

Avatar utente
MoFo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 129
Iscritto il: 26 dicembre 2007, 16:42

Messaggio da MoFo » 7 gennaio 2008, 13:56

I-ANDY ha scritto:l'a380 sarebbe sempre pieno anche per la milano-roma...
se non sbaglio az usava gli a300 per collegare le due città..
in effetti sembra che qualche compagnia giapponese lo usera' per voli interni nella configurazione col massimo numero di posti...

aggiungo alla lista anche il roma-buenos aires....provate a trovare un posto libero...
a quanto pare quindi servirebbe eccome all'alitalia....:)

Avatar utente
I-ANDY
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 852
Iscritto il: 20 settembre 2005, 13:52

Messaggio da I-ANDY » 8 gennaio 2008, 20:39

la jal (mi pare) usa i 747 per i collegamenti tra narita e osaka.....e mi hanno detto che non tirano neanche su il carrello perchè da uno studio che hanno fatto, per un volo così corto, lasciando il carrello down, risparmiano in manutenzione..
...Signore, non si puo' dire bomba su un aereo!
-BOMBA BOMBA BOBOROBOBOMBA!

(da"Ti presento i miei")


Immagine

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 8 gennaio 2008, 21:03

I-ANDY ha scritto:mi hanno detto che non tirano neanche su il carrello perchè da uno studio che hanno fatto, per un volo così corto, lasciando il carrello down, risparmiano in manutenzione..
:roll: :roll: sicuro, sicuro? :roll:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15640
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Messaggio da JT8D » 8 gennaio 2008, 21:27

I-ANDY ha scritto:la jal (mi pare) usa i 747 per i collegamenti tra narita e osaka.....e mi hanno detto che non tirano neanche su il carrello perchè da uno studio che hanno fatto, per un volo così corto, lasciando il carrello down, risparmiano in manutenzione..
E chi e te lo ha detto :shock: ? A me sembra una cosa impossibile. Sarebbe come fare Fiumicino Linate con il carrello giù. Con tutte le limitazioni che esso comporta.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
I-ANDY
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 852
Iscritto il: 20 settembre 2005, 13:52

Messaggio da I-ANDY » 8 gennaio 2008, 21:31

me l'ha detto un primo ufficiale az che vola sul 777, lui sovente è in giappone..

poi magari non è vero..
...Signore, non si puo' dire bomba su un aereo!
-BOMBA BOMBA BOBOROBOBOMBA!

(da"Ti presento i miei")


Immagine

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 8 gennaio 2008, 21:38

A me pare più la battuta di un buontempone che si è voluto bullare di te :D
Ultima modifica di Black Magic il 8 gennaio 2008, 21:45, modificato 1 volta in totale.

AviatorAZ
Team Tecnico
Team Tecnico
Messaggi: 225
Iscritto il: 14 giugno 2005, 16:56

Messaggio da AviatorAZ » 8 gennaio 2008, 21:44

I-ANDY ha scritto:me l'ha detto un primo ufficiale az che vola sul 777, lui sovente è in giappone..

poi magari non è vero..
una volta mio cuggggino mi ha detto che è morto.....

troppe radiazioni ionizzanti fanno male ai neuroni.... diglielo ... si facesse dare qualche volo per EZE, buona carne, buon vino, meno radiazioni :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
aurum
MD80 Captain
MD80 Captain
Messaggi: 1704
Iscritto il: 2 settembre 2005, 12:13
Località: Veio

Messaggio da aurum » 8 gennaio 2008, 23:28

I-ANDY ha scritto:la jal (mi pare) usa i 747 per i collegamenti tra narita e osaka.....e mi hanno detto che non tirano neanche su il carrello perchè da uno studio che hanno fatto, per un volo così corto, lasciando il carrello down, risparmiano in manutenzione..
E fanno decolli e atterraggi di 5 kilometri cosi' risparmiano pure i flaps! :lol:
Gubernator superfluus

Immagine Immagine

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 9 gennaio 2008, 2:23

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 9 gennaio 2008, 13:19

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
Roberto Gizzi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 143
Iscritto il: 15 ottobre 2006, 12:01

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Roberto Gizzi » 26 gennaio 2008, 11:14

Pessimo "fotomontaggio" del già "orribile" A380.
Mi sembra che la prua sia diversa e con la lunghezza decisamente non ci siamo!
A380 ad Alitalia?...Ahh Ahhh Ahhh Ahhh Ahhh
I-RBGZ

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da FAS » 27 gennaio 2008, 11:14

Roberto Gizzi ha scritto:Pessimo "fotomontaggio" del già "orribile" A380.
Mi sembra che la prua sia diversa e con la lunghezza decisamente non ci siamo!
A380 ad Alitalia?...Ahh Ahhh Ahhh Ahhh Ahhh

cosa ti fa ridere di piú?
alitalia che compra a380
o a380 usato da alitalia?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Ashaman » 27 gennaio 2008, 17:25

FAS ha scritto:
Roberto Gizzi ha scritto:Pessimo "fotomontaggio" del già "orribile" A380.
Mi sembra che la prua sia diversa e con la lunghezza decisamente non ci siamo!
A380 ad Alitalia?...Ahh Ahhh Ahhh Ahhh Ahhh

cosa ti fa ridere di piú?
alitalia che compra a380
o a380 usato da alitalia?
In effetti è una risata vuota. AZA non accatterebbe mai il 380 (ne altro quadrimotore) perché preferisce il risparmio a breve termine che i bimotori permettono su tempi e costi tecnici (perché, alla fine del discorso, i consumi di carburante tra bi e quadrimotori non è che differiscano poi tanto), ma se qualche pazzo devesse mai tirarsi fuori dal buco posteriore un aereo col carico del 380 a due motori (chessò, magari usando motori mutuati da una qualche tecnologia extraterrestre, visto che la tecnologia nostrana attuale non permette quei carichi con solo due motori [o Airbus ci avrebbe fatto sicuramente un pensierino]) vedresti tra i primi ad interessarsi proprio Alitalia. :|
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
TravellerAZ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 693
Iscritto il: 24 novembre 2007, 10:50

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da TravellerAZ » 29 gennaio 2008, 15:12

anche secondo me non sarà un flop...anzi!!!
e per quanto riguarda la livrea alitalia:WOW specialmente la nuova è di un eleganza incredibile secondo me...avete visto gli A321(e non solo)nuova livrea???sono qualcosa di indescrivibile!!!!

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re:

Messaggio da Slowly » 29 gennaio 2008, 17:15

aurum ha scritto:
I-ANDY ha scritto:la jal (mi pare) usa i 747 per i collegamenti tra narita e osaka.....e mi hanno detto che non tirano neanche su il carrello perchè da uno studio che hanno fatto, per un volo così corto, lasciando il carrello down, risparmiano in manutenzione..
E fanno decolli e atterraggi di 5 kilometri cosi' risparmiano pure i flaps! :lol:
Non farti sentire che quelli lo fanno! :shock:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Re:

Messaggio da Ashaman » 29 gennaio 2008, 18:28

Slowly ha scritto:
aurum ha scritto:
I-ANDY ha scritto:la jal (mi pare) usa i 747 per i collegamenti tra narita e osaka.....e mi hanno detto che non tirano neanche su il carrello perchè da uno studio che hanno fatto, per un volo così corto, lasciando il carrello down, risparmiano in manutenzione..
E fanno decolli e atterraggi di 5 kilometri cosi' risparmiano pure i flaps! :lol:
Non farti sentire che quelli lo fanno! :shock:
Slo, mi meraviglio di te, qui stiamo parlando di linee aeree giapponesi, non cinesi. Cosa fai, mi cadi sullo stereotipo? :|

I cinesi forse lo farebbero pure (la loro linea aerea principale ne ha gia fatte di cotte e di crude e non mi stupirei), ma le linee aeree giapponesi sono un altro discorso (per fortuna). :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Slowly » 30 gennaio 2008, 12:41

No no, lo fanno pure loro.

I giapponesi sono quelli che lo fanno che funziona dieci volte meglio.
I cinesi sono quelli che lo fanno e funziona dieci volte peggio.

Il massimo sarebbe Windows Vista fatto dai cinesi...

:roll:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Ashaman » 30 gennaio 2008, 23:08

Slowly ha scritto: Il massimo sarebbe Windows Vista fatto dai cinesi...
...lo sai... mi hai messo una pulce nell'orecchio... non è che a Redmont hanno cominciato a prendere così sul serio le loro partite a golf che hanno messo a programmare dei cinesi (magari anche sottopagati e in nero) al loro posto per non essere costretti a smettere di giocare... :shock:

Si spiegerebbe finalmente la qualità (intesa come mancanza) di Vista e FSX. :?
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da 1stAirbus » 6 febbraio 2008, 10:45

Vogliamo andare sul pratico?
Air France ce lo compra il 380 o no? :mrgreen:

Emanuele.80
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 12
Iscritto il: 10 agosto 2007, 1:02
Località: Oderzo (TV)

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Emanuele.80 » 9 febbraio 2008, 20:45

A380 un flop? MA PER FAVORE!! Scrivile da un'altra parte queste cose. Ne sono già stati acquistati 193 con 51 opzionali: http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Ai ... deliveries

Comunque il fotomontaggio è fatto malissimo, e non è assolutamente l'A380, hanno preso una foto e schiacciata in orizzontale per far sembrare più grosso l'aereo e aggiunti i finestrini.

Se vi serve un fotomontaggio fatto bene ve lo faccio io.

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da dirk » 9 febbraio 2008, 21:48

Ah beh allora.
Lo sai vero che ne devono essere ordinati qualche centinaio in più solo per rientrare degli investimenti fatti?
Se ne era parlato proprio in questo forum. A causa dei ritardi vari il break even point era schizzato abbastanza in alto. Non per guadagnare eh, per pareggiare i conti...
Solo per fare un paragone il 787 (che non ha ancora volato), ha 885 ordini e più di 400 opzioni.

Ixiro
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 6
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:57

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Ixiro » 9 febbraio 2008, 22:03

per cosa ne capisco io l' A380 non sarà un flop anzi ...
bello dell'Alitalia :mrgreen:

Avatar utente
wintaco
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 6 settembre 2005, 18:51
Località: Roma

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da wintaco » 9 febbraio 2008, 22:14

AEREI: "STERN", L'A380 HA PROBLEMI A SCIVOLI DI EMERGENZA =
(AGI/AFP) - Berlino , 9 feb. - Nuovi problemi per il gigante
dei cieli: le cariche che attivano gli scivoli gonfiabili di
emergenza dell' Airbus A380 si deteriorano piu' rapidamente del
previsto. E' quanto scrive il sito web del settimanale tedesco
'Stern' secondo cui i sistemi che consentono ai passeggeri di
lasciare rapidamente l'aereo in caso di necessita' debbono
essere sostituiti gia' dopo pochi voli.
Le cariche esplosive impiegate per estendere gli scivoli in
pochi secondi si deteriorano rapidamente fino a diventare
inefficaci. I 16 scivoli di cui e' dotato l'A380, prodotti
dall'americana BF Goodrich, si debbono gonfiare in 90 secondi
ma a causa delle loro dimensioni eccezionali (20 metri)
rispetto agli altri velivoli i sistemi standard sono stati
sostituiti da cariche chimiche simili a quelle impiegate negli
airbag delle auto. Sistema che non si e' rivelato adatto sugli
aerei e che obbliga le compagnie a sostituirli piu' spesso del
previsto per mantenerli in efficienza.
La notizia, riportata da alcune compagnie aeree europee e'
stata confermata dal quartier generale della Airbus. (AGI)

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da 1stAirbus » 10 febbraio 2008, 18:45

1) Il 787 non vola ancora, è in ritardo, checchè se ne dica, dovrà pagare penali come fu per Airbus, penso... A meno di magie finanziarie...
2) Cariche esplosive? Ma non sono incompatibili coi liner?
3) Finchè il problema è agli scivoli di emergenza, per quel che servono (servono quasi mai) si puo' stare piuttosto tranquilli.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da FAS » 10 febbraio 2008, 19:20

dirk ha scritto:Ah beh allora.
Lo sai vero che ne devono essere ordinati qualche centinaio in più solo per rientrare degli investimenti fatti?
Se ne era parlato proprio in questo forum. A causa dei ritardi vari il break even point era schizzato abbastanza in alto. Non per guadagnare eh, per pareggiare i conti...
Solo per fare un paragone il 787 (che non ha ancora volato), ha 885 ordini e più di 400 opzioni.
si parla di flop tecnologico oppure di flop Airbus marketing??
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da FAS » 10 febbraio 2008, 19:28

wintaco ha scritto:AEREI: "STERN", L'A380 HA PROBLEMI A SCIVOLI DI EMERGENZA =
(AGI/AFP) - Berlino , 9 feb. - Nuovi problemi per il gigante
dei cieli: le cariche che attivano gli scivoli gonfiabili di
emergenza dell' Airbus A380 si deteriorano piu' rapidamente del
previsto. E' quanto scrive il sito web del settimanale tedesco
'Stern' secondo cui i sistemi che consentono ai passeggeri di
lasciare rapidamente l'aereo in caso di necessita' debbono
essere sostituiti gia' dopo pochi voli.
Le cariche esplosive impiegate per estendere gli scivoli in
pochi secondi si deteriorano rapidamente fino a diventare
inefficaci. I 16 scivoli di cui e' dotato l'A380, prodotti
dall'americana BF Goodrich, si debbono gonfiare in 90 secondi
ma a causa delle loro dimensioni eccezionali (20 metri)
rispetto agli altri velivoli i sistemi standard sono stati
sostituiti da cariche chimiche simili a quelle impiegate negli
airbag delle auto. Sistema che non si e' rivelato adatto sugli
aerei e che obbliga le compagnie a sostituirli piu' spesso del
previsto per mantenerli in efficienza.
La notizia, riportata da alcune compagnie aeree europee e'
stata confermata dal quartier generale della Airbus. (AGI)

STERN é lo stesso settimanale che mise la foto dell´a400m mentre riforniva un Typhoon.
La didascalia diceva ecco l´a400m il nuovo cargo in grado di trainare gli aeromobili.

la foto era stata presa da una brochure airbus military (ricostruzione al computer)
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da FAS » 10 febbraio 2008, 19:29

quindi SIA li avrebbe giá sostituiti????

divertente... :lol: :lol: :lol:
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da alessandrogentili » 10 febbraio 2008, 20:47

FAS ha scritto:STERN é lo stesso settimanale che mise la foto dell´a400m mentre riforniva un Typhoon.
La didascalia diceva ecco l´a400m il nuovo cargo in grado di trainare gli aeromobili.
Quindi per pilotare l'A400M è sufficiente l'abilitazione al traino di alianti? :mrgreen:

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da dirk » 10 febbraio 2008, 21:06

FAS ha scritto:
dirk ha scritto:Ah beh allora.
Lo sai vero che ne devono essere ordinati qualche centinaio in più solo per rientrare degli investimenti fatti?
Se ne era parlato proprio in questo forum. A causa dei ritardi vari il break even point era schizzato abbastanza in alto. Non per guadagnare eh, per pareggiare i conti...
Solo per fare un paragone il 787 (che non ha ancora volato), ha 885 ordini e più di 400 opzioni.
si parla di flop tecnologico oppure di flop Airbus marketing??
Flop finanziario (per ora).
Non metto in dubbio che sia un aereo eccezionale... qualche dubbio in più ce l'ho sul fatto che sarà redditizio per AIB dal punto di vista economico.
Pronto a ricredermi se ne verranno venduti gli oltre 400 che sembra sia il minimo per non perdere.
http://www.theregister.co.uk/2006/10/20 ... reak_even/

Emanuele.80
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 12
Iscritto il: 10 agosto 2007, 1:02
Località: Oderzo (TV)

Re: A380 Alitalia?

Messaggio da Emanuele.80 » 11 febbraio 2008, 9:39

So benissimo del break even point, ma considerando che per ora ne hanno venduti 197+50 non vedo poi così lontano il traguardo dei 400, visto che è appena entrato in servizio e certamente adesso vedendolo operativo altre compagnie si convinceranno ad acquistarlo.
Il confronto con il 787 non si può assolutamente fare, perchè si tratta di un aereo di classe molto diversa ed è ovvio che abbia numeri maggiori.

Interessante poi questa cosa che ho letto su Wikipedia:
"Industry sources have stated that the United States Air Force Air Mobility Command is looking into possibly purchasing the A380 as a replacement for the aging Boeing 747s in the role of presidential transport. The USAF may also be interested in a military version of the A380F as a strategic transport aircraft, replacing the C-5 Galaxy"

Ve lo immaginate una A380 presidenziale? Impagabile. Il 747 comincia ad essere strettino..

Rispondi