Reazioni dei genitori

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da raoul80 » 27 marzo 2008, 12:45

Già è proprio quella di Corsico... dimmi un po come mai ti è venuta l'idea di passare dall'Ikea a Incockpit? :-)

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da raoul80 » 17 aprile 2008, 11:11

nn è il massimo eh? :)

Avatar utente
Eberk89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 73
Iscritto il: 18 dicembre 2007, 22:29
Località: troppo distante dal cielo
Contatta:

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Eberk89 » 17 aprile 2008, 16:05

ragazzi... sui giornali (specialmente economici) è pieno di articoli che inneggiano i giovani a entrare nel mondo dell'aeronautica perchè è pieno di posti di lavoro per i piloti... e voi dite che non è così?
chissà!
io provo l'accademia... e speriamo di ritrovarmi tra qualche anno a 30000 piedi con un bel sorriso stampato in faccia XD

i miei inizialmente erano assolutamente contrari... mi hanno anche proposto, pur che non entrassi da militare, di pagarmi il brevetto da civile... ma non ce lo possiamo assolutamente permettere... siamo in 5 e i soldi non crescono sugli alberi... e poi la vita militare... :twisted:
un atpl costa veramente tantissimo e le garanzie non ci sono... e poi vuoi mettere a MAC 2 come ti senti ? :P

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Gianluca_91 » 17 aprile 2008, 17:04

Io devo ancora parlarne ai miei!

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Luke3 » 17 aprile 2008, 23:02

mio padre è sempre stato d'accordo, mia madre sono riuscita a convincerla alla fine, mi ha solo pregato di non dirle esplicitamente quando andrò a fare il decollo da solista :lol:

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da raoul80 » 18 aprile 2008, 8:21

Eberk89 ha scritto:ragazzi... sui giornali (specialmente economici) è pieno di articoli che inneggiano i giovani a entrare nel mondo dell'aeronautica perchè è pieno di posti di lavoro per i piloti... e voi dite che non è così?
chissà!
io provo l'accademia... e speriamo di ritrovarmi tra qualche anno a 30000 piedi con un bel sorriso stampato in faccia XD

i miei inizialmente erano assolutamente contrari... mi hanno anche proposto, pur che non entrassi da militare, di pagarmi il brevetto da civile... ma non ce lo possiamo assolutamente permettere... siamo in 5 e i soldi non crescono sugli alberi... e poi la vita militare... :twisted:
un atpl costa veramente tantissimo e le garanzie non ci sono... e poi vuoi mettere a MAC 2 come ti senti ? :P
in bocca al lupo allora!

P.S Okkio che però la vita da pilota civile è molto diversa da quella militare..

Avatar utente
Ivan90
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 24
Iscritto il: 1 aprile 2008, 11:10
Località: Trieste

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Ivan90 » 20 aprile 2008, 16:58

AZ055B-) ha scritto:Io ho cercato di fare il discorso ai miei per convincerli,una volta terminate le superiori,di farmi fare l'ATPL,ma quando gli ho detto il prezzo,sono sbiancati e hanno detto che non se lo possono permettere :cry: ... a voi cosa hanno detto i vostri genitori,o meglio come siete riusciti a coprire i costi dell'ATPL? :roll:
io ho detto a mio padre che sicuramente un giorno chissà quando farò il PPL..e l'ha presa bene! ma in realtà uno dei sogni nel cassetto sarebbe di farlo come mestiere il pilota.. ma non ho il coraggio di dirglielo, probabilmente lo prenderebbe solo come un sogno infantile, poi forse si aspetta che faccia l'università.. oh cavolo chi lo sa :shock: meglio aspettare intanto che venga estate e finire l'anno con bei voti.. e parlare di questo sogno tra qualche mese, quando sarò maggiorenne? boooh :|
Ivan

Avatar utente
Hitman079
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 191
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 18:13

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Hitman079 » 20 aprile 2008, 20:11

scusate l'intrusione..


ma in ferma volontaria di 4 anni all'AMI che si fa? (bhè ovvio che non sali su un aereo..ma?)
Immagine

Avatar utente
Appe
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 534
Iscritto il: 14 gennaio 2008, 0:52
Località: 250 km a nord di genova! :)

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Appe » 20 aprile 2008, 23:11

taxidriver ha scritto: Resisti bello ci sono passato anche io e molti,molti altri,ma RESISTI! :guns: :up:
Quoto alla stragrande quello che ha detto taxidriver,è una fase in cui passiamo tutti. Fidati,neanche io ho avuto vita facile coi miei!
E' vero,il costo è alto...come avete già detto,si può pensare di programmare un piano per affrontare il costo!
Ma vorrei dire anche una cosa a chi di voi ne faceva un discorso di poco lavoro e poco guadagno:
avete perfettamente ragione,nessuna certezza e pochi dindi in tasca!
MA: non sono così pochi i soldi che guadagna un pilota secondo me,ma aldilà di questo,la sicurezza del lavoro non esiste assolutamente più in nessun campo.
Cosa scegliereste fra:
1) spendere 130mila euro sperando di diventare pilota
2)studiare fino a 31 anni per abilitarsi all'avvocatura e poi cercare disperatamente uno studio in cui ti facciano lavorare senza sfruttarti!

Il punto 2 l'ho tirato fuori perchè è una delle scelte che ho davanti (mi sto per laureare in legge), e nonostante sia facile opporre il mio primo punto a un giovane che vuole fare il pilota,perfino mia madre (è del settore giuridico) alla fine è arrivata a dirmi "lascia perdere,vola che è meglio,qui a momenti arriveremo a farci causa fra di noi per lavorare!"
Sicurezze zero ovunque purtroppo... forse una delle poche categorie che si salvano sono i medici...

Avatar utente
Eberk89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 73
Iscritto il: 18 dicembre 2007, 22:29
Località: troppo distante dal cielo
Contatta:

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Eberk89 » 22 aprile 2008, 17:45

raoul80 ha scritto: P.S Okkio che però la vita da pilota civile è molto diversa da quella militare..
e chi ha detto il contrario?
:)

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re:

Messaggio da Gianluca_91 » 22 aprile 2008, 17:47

I-SMEP ha scritto:E' da quando avevo sei anni che il mio sogno è sempre lo stesso e i miei genitori mi hanno sempre appoggiato sottolineando che non mi avrebbero mai frenato in questa passione e che mi avrebbero fornito gli aiuti necessari sempre nei limiti del possibile e del ragionevole. Ultimamente mi sono informato in diversi posti e sembra che la Oxford Aviation sia davvero una delle scuole di volo migliori. Costando il doppio del prezzo medio delle altre scuole sono giunto all'accordo di trovare un lavoro mentre farò l'università in modo da poter pagare parte del corso.
Anch'io vorrei fare la Oxford Aviation Academy... ma il prezzo è davvero esorbitante!!! Per non parlare del fatto che devi alloggiare nella scuola e ti fanno pagare l'affitto delle stanze!!! Ho letto che c'era la possibilità di un prestito particolare una volta passato lo Skill Assestment, ma devi aver vissuto almeno 3 anni in UK, avere permesso di soggiorno a tempo indeterminato, avere una proprietà in UK (per dare sicurezza alla banca!!!) e, se ho letto bene, penso che devi avere anche un piccolo conto (sempre per dare sicurezza alla banca!!!)...
Comunque, vedremo.........

Avatar utente
Mattia
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 2 ottobre 2007, 21:34
Località: Siracusa
Contatta:

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Mattia » 29 aprile 2008, 13:10

Ma è più pesante e intensa una vita da pilota civile o da pilota militare?

Ciao
Mattia

Visita il mio forum: Immagine

Avatar utente
AZ1213
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 20 aprile 2008, 15:47

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da AZ1213 » 29 aprile 2008, 13:23

Ho letto da qualche parte in questo forum che in Sudafrica il corso ATPL integrato, con ore di volo e tutto quel che ti serve, al cambio costa sui 10.000 €... Alla peggio c'è quello... Però bisogna andare in Sudafrica!
AZ1213

-Mi chiama quando scende- -Si, appena ho finito il mandarino! Grazie!-
Immagine

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da Gianluca_91 » 29 aprile 2008, 16:48

Mattia ha scritto:Ma è più pesante e intensa una vita da pilota civile o da pilota militare?

Ciao
Non saprei... ma se ti piace davvero, nè l'una nè l'altra sono pesanti e intense!!! :mrgreen:
Comunque direi che siamo OT!

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da raoul80 » 5 maggio 2008, 10:56

AZ1213 ha scritto:Ho letto da qualche parte in questo forum che in Sudafrica il corso ATPL integrato, con ore di volo e tutto quel che ti serve, al cambio costa sui 10.000 €... Alla peggio c'è quello... Però bisogna andare in Sudafrica!

Già pero' si diceva che bisognava girare con la scorta.. :roll:

giangia
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 430
Iscritto il: 19 giugno 2007, 16:45

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da giangia » 5 maggio 2008, 11:11

Mattia ha scritto:Ma è più pesante e intensa una vita da pilota civile o da pilota militare?

Ciao
e' come correre in pista con una moto oppure in strada.....sono cose differenti

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: Reazioni dei genitori

Messaggio da raoul80 » 7 maggio 2008, 11:24

Appe ha scritto:
taxidriver ha scritto: Resisti bello ci sono passato anche io e molti,molti altri,ma RESISTI! :guns: :up:
Quoto alla stragrande quello che ha detto taxidriver,è una fase in cui passiamo tutti. Fidati,neanche io ho avuto vita facile coi miei!
E' vero,il costo è alto...come avete già detto,si può pensare di programmare un piano per affrontare il costo!
Ma vorrei dire anche una cosa a chi di voi ne faceva un discorso di poco lavoro e poco guadagno:
avete perfettamente ragione,nessuna certezza e pochi dindi in tasca!
MA: non sono così pochi i soldi che guadagna un pilota secondo me,ma aldilà di questo,la sicurezza del lavoro non esiste assolutamente più in nessun campo.
Cosa scegliereste fra:
1) spendere 130mila euro sperando di diventare pilota
2)studiare fino a 31 anni per abilitarsi all'avvocatura e poi cercare disperatamente uno studio in cui ti facciano lavorare senza sfruttarti!

Il punto 2 l'ho tirato fuori perchè è una delle scelte che ho davanti (mi sto per laureare in legge), e nonostante sia facile opporre il mio primo punto a un giovane che vuole fare il pilota,perfino mia madre (è del settore giuridico) alla fine è arrivata a dirmi "lascia perdere,vola che è meglio,qui a momenti arriveremo a farci causa fra di noi per lavorare!"
Sicurezze zero ovunque purtroppo... forse una delle poche categorie che si salvano sono i medici...
Pero' che brava mamma che hai..

Rispondi