COSTO PPL

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: COSTO PPL

Messaggio da Mobius » 10 aprile 2013, 20:32

Tra l'Aeroblub di Roma e la Urbe FTO quale conviene di più per la PPL? In termini di prezzi, la differenza è di quasi 2.000€ (8.800€ l'una, 10.500€ l'altra). Vorrei sapere cosa ne pensate per quanto riguarda il resto...
Ultima modifica di Mobius il 10 aprile 2013, 20:33, modificato 1 volta in totale.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12212
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: COSTO PPL

Messaggio da AirGek » 10 aprile 2013, 20:33

Per una PPL a che ti serve il valore della licenza? Non che per una CPL serva ma hai chiesto per il PPL.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 10 aprile 2013, 20:44

La differenza dei costi è dovuto anche dal fatto che all'Urbe usano aerei Diamond, che costano sempre più di un normalissimo cessnino o paperozzo.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 10 aprile 2013, 20:54

Marco92 ha scritto:La differenza dei costi è dovuto anche dal fatto che all'Urbe usano aerei Diamond, che costano sempre più di un normalissimo cessnino o paperozzo.
è dovuta al fatto che all aeroclub usi il p92 a benza verde(1.8 al litro), il dv20 va ad avgas(2.9 al litro)
Se vuoi fare solo il PPL ti consiglio aeroclub, spendi meno, semplice.
Se vuoi fare tutto ti consiglio l'urbe aero(sono un ex studente ;) )
B737- 800WL

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 11 aprile 2013, 2:32

In parole povere abbiamo detto lo stesso...
Pure se l'alimentazione fosse la stessa, il Diamond costerebbe sempre di più del P92.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 11 aprile 2013, 8:44

si! :wink: ma il dv20 vola decisamemte meglio del p92..! (mai scorderò io mio primo volo col p92 :alien: )
B737- 800WL

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: COSTO PPL

Messaggio da Mobius » 11 aprile 2013, 11:13

Quindi, se l'intenzione è continuare con la CPL o l'ATPL (modulare o integrato che sia), conviene optare per Urbe Aero. Per quale motivo, però? Perché la PPL così ottenuta è di "Serie A" mentre quella dell'Aeroclub è di "Serie B"?

E se volessi prendere la licenza presso l'Aeroclub e poi avessi l'intenzione, dopo un po' di tempo, di prendere la CPL o l'ATPL?

E ancora: ai fini del time building che differenza c'è tra le due?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 11 aprile 2013, 16:56

Una PPL è una PPL. Punto. Se un giorno vorrai continuare continui e basta, nessuno te lo vieta.
Visita entrambe le scuole e poi la decisione finale la fai tu. A Roma ci sono anche altre scuole come Aviomar (la eviterei per vari motivi conosciuti, non la visiterei neanche) e Aerotech (se ne parla bene).
Se dovessi scegliere tra P92 o cessnino... cessnino a vita!

Per quanto riguarda il time building, molti non lo fanno in Italia, ma vanno a risparmiare andando in America per farsi anche una bella esperienza. Anche in questo caso, non c'è nessuna differenza, la PPL di un aeroclub non vale di meno di quello di una scuola di volo. Impari a volare da entrambe le parti.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 11 aprile 2013, 18:21

cè ppl e ppl...sicuro se lo fai con me(<250tt) è diverso che con un FI con 10 anni di esperienza.
Ti chiedevo se vuoi continuare proprio perchè se tu vuoi fare tutto, già dal ppl si parte in quarta ai fini di fare il pilota commerciale,giusto per statistica ti dico, che la scuola ha iniziato i corsi atpl nel 2011, per ora siamo usciti in 7, in 4 siamo entrati, 1 fà il colloquio tra qualche giorno e altri due sono usciti un mese fà....apposta ti consiglio di andare diretto là SE vuoi fare il pilota commerciale °;)
B737- 800WL

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: COSTO PPL

Messaggio da Mobius » 11 aprile 2013, 19:41

Quella dell'Urbe l'ho visitata un paio di volte, è interessante. L'Aeroclub di Roma dov'è basato?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 11 aprile 2013, 19:54

fulmin ha scritto:cè ppl e ppl...sicuro se lo fai con me(<250tt) è diverso che con un FI con 10 anni di esperienza.
Ti chiedevo se vuoi continuare proprio perchè se tu vuoi fare tutto, già dal ppl si parte in quarta ai fini di fare il pilota commerciale,giusto per statistica ti dico, che la scuola ha iniziato i corsi atpl nel 2011, per ora siamo usciti in 7, in 4 siamo entrati, 1 fà il colloquio tra qualche giorno e altri due sono usciti un mese fà....apposta ti consiglio di andare diretto là SE vuoi fare il pilota commerciale °;)
Capisco che sei contendo della tua scelta, che loro ti hanno imparato a volare e che probabilmente grazie a loro ora stai facendo un TR su 737 per una nota compagnia, ma una PPL è una PPL e basta.
Secondo il tuo discorso, quelli che fanno il corso PPL in Italia poi fanno tutto il resto altrove, hanno una preparazione basica non sufficiente a continuare il percorso verso l'ATPL.

Che ne so, mi viene in mente AirGek che la PPL l'ha preso in Sardegna e poi è andato negli States, oppure gli altri che sono andati altrove dopo essere diventati piloti privati.

Inoltre si vieni sottoposti allo stesso esame, sia teorico che pratico.

Just my 2 cents.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 11 aprile 2013, 20:54

si è ovvio che le differenze non sono tali da compromettere il percorso...però appunto just my two cents anche per me, però fidati cè ppl e ppl..ovvero istruttore ed istruttore! io sto solo dicendo che li si fà molto anche al ppl:)
B737- 800WL

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 11 aprile 2013, 21:31

fulmin ha scritto:si è ovvio che le differenze non sono tali da compromettere il percorso...però appunto just my two cents anche per me, però fidati cè ppl e ppl..ovvero istruttore ed istruttore! io sto solo dicendo che li si fà molto anche al ppl:)
"Istruttore ed istruttore". Sì sì concordo, ma non è detto che un istruttore anziano sia sempre meglio di uno più giovane, e l'istruttore anziano una volta era senza esperienza.

C'è chi si trova con il metodo di un istruttore, chi con un altro. Il mondo è bello perché è vario :)

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 11 aprile 2013, 21:55

una cosa molto buona è che non voli mai con lo stesso istruttore(tranne che per le prime 15-20 ore dove ne cambi 3 massimo..più o meno.) si cambia sempre FI(tanto ci sono le sop), credo ti rende molto più duttile!
B737- 800WL

Avatar utente
lorenzobolognesi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 28 luglio 2010, 15:56

Re: COSTO PPL

Messaggio da lorenzobolognesi » 14 aprile 2013, 5:44

Marco92 ha scritto:Sì sì concordo, ma non è detto che un istruttore anziano sia sempre meglio di uno più giovane, e l'istruttore anziano una volta era senza esperienza.
A parer mio, per la mia esperienza sia da studente che da istruttore, la voglia di emergere di giovane in un mondo complesso come quello dell'aviazione, farsi il nome e conoscenze... non ha assolutamente paragoni con l'esperienza (sia in positivo che in negativo, da intendersi), i bisogni e i limiti di un ex-capitano/militare/buzz-light-year con 12000 ore.
A320
E175
CRJ
FAA ATP/Flight Instructor
Aerospace Engineer
___________________________________________________________

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 14 aprile 2013, 11:35

quindi diciamo che consigli di volare con istruttori giovani, che sicuramente ha i suoi vantaggi, ed è vero, io ho fatto le prime navigazioni con un ragazzo di 28 anni che veniva dal bush africano, ed essendo più vicini di età mi ci sono trovato veramente bene! Poi credo si arrivi ad un punto dell'addestramento(a mio parere l IR) dove sempre a mio parere, credo sia indispensabile essere "guidati" da persone con la più grande esperienza possibile.
Per fare un esempio, il mio HT ha 70 e passi anni...ma fà l'istruttore dagli anni 70(oltre che ad aver volato in linea)!!!
quindi si ok..ci sono i vecchi fossili, che però hanno per forza di cose un bagaglio millevolte più "corposo" di quello che possiamo avere noi che da quando voliamo lo abbia fatto sempre dallo stesso aeroporto sempre con lo stesso aeroplano sempre per i soliti giretti..nella stessa zona. :wink:
Ringraziando chi ha inventato l MCC, ormai diventa difficle trovare comandanti da gradient cockpit per fortuna...anzi..forse sono proprio questi comandanti, che nelle compagnie fanno miliardi di ore di aula crm eccetera eccetera che forse, unito all'esperienza, posso fornire un'ottima istruzione..
sempre i mie due cent ;)
B737- 800WL

Avatar utente
lorenzobolognesi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 28 luglio 2010, 15:56

Re: COSTO PPL

Messaggio da lorenzobolognesi » 14 aprile 2013, 17:21

Mah, per volare un 172 a lancette non servono 50 anni di esperienza.
Se poi vogliamo sederci e parlare di storie di aviazione sicuramente un veterano e' piu interessante da ascoltare...
A320
E175
CRJ
FAA ATP/Flight Instructor
Aerospace Engineer
___________________________________________________________

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 14 aprile 2013, 21:49

lorenzobolognesi ha scritto:Mah, per volare un 172 a lancette non servono 50 anni di esperienza.
Se poi vogliamo sederci e parlare di storie di aviazione sicuramente un veterano e' piu interessante da ascoltare...
per volare un 172 a lancette bastano 45 ore in teoria.
per imparare a volare su un 172 basta essere normodotati
per imparare a volare un 172 addestrandosi rivolti al volo di line/ir serve l esperienza ;)
sempre i miei 3 cent
B737- 800WL

Avatar utente
lorenzobolognesi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 28 luglio 2010, 15:56

Re: COSTO PPL

Messaggio da lorenzobolognesi » 15 aprile 2013, 2:19

Ti passo la loro esperienza in linea se quello e' il tuo goal finale, ma per l'IR davvero... io lo trovai molto piu' facile del privato.
E abbiamo capito la storia dei cent.
A320
E175
CRJ
FAA ATP/Flight Instructor
Aerospace Engineer
___________________________________________________________

icefabio
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 3
Iscritto il: 6 aprile 2013, 9:02

Re: COSTO PPL

Messaggio da icefabio » 15 aprile 2013, 7:18

Mobius, l'Aeroclub, rispetto ad Urbe Aero é poco piú avanti. Devi proseguire la strada girando a destra, far passare 2/3 altre scuole e poi sulla destra ti ritrovi una porticina.

Riguardo la comparazione di prezzi che hai fatto, non mi tornano gli importi.

Gli 8.800 euro dell'Aeroclub a che mezzo si riferiscono? Perché per il P92 siamo ad 8.000 (6.500 se hai giá il VDS).
Invece quelli di Urbe Aero sul DA20 mi sembrano troppo bassi. A me poche settimane fa hanno fatto un preventivo da 11.500 euro (9.500 se hai giá il VDS).

Quindi la differenza é molto piú marcata.

Ciao.
Fabio.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 15 aprile 2013, 10:16

lorenzobolognesi ha scritto:Ti passo la loro esperienza in linea se quello e' il tuo goal finale, ma per l'IR davvero... io lo trovai molto piu' facile del privato.
E abbiamo capito la storia dei cent.
buon per te!!!:) per curiositá dove l hai fatto l ir? che cosa si fa al corso li da voi?
B737- 800WL

Avatar utente
lorenzobolognesi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 28 luglio 2010, 15:56

Re: COSTO PPL

Messaggio da lorenzobolognesi » 15 aprile 2013, 19:52

fulmin ha scritto:buon per te!!!:) per curiositá dove l hai fatto l ir? che cosa si fa al corso li da voi?
L'ho fatto qui a Long Beach e il corso naturalmente copre tutto: da tracciare una radiale, a holdings e ILS con vacuum failure usando solo un NAV. Se non ricordo male anche tu hai volato in zona, se hai mai fatto un tower-enroute nelle vicinanze dovresti sapere che qui siamo davero ai limiti delle capacita' umane di situational awareness e skills :shock:
A320
E175
CRJ
FAA ATP/Flight Instructor
Aerospace Engineer
___________________________________________________________

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 15 aprile 2013, 22:02

eh io c ho fatto solo il tb, i più bei voli finora della mia vita, ma non mi posso associare alla tua affermazione per quanto riguarda skill e sa... :oops: :oops: :oops: :lol: :lol: :lol:
B737- 800WL

Avatar utente
lorenzobolognesi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 28 luglio 2010, 15:56

Re: COSTO PPL

Messaggio da lorenzobolognesi » 17 aprile 2013, 1:29

fulmin ha scritto:eh io c ho fatto solo il tb, i più bei voli finora della mia vita, ma non mi posso associare alla tua affermazione per quanto riguarda skill e sa... :oops: :oops: :oops: :lol: :lol: :lol:
be' anche come navigazione VFR in questa zona non si scherza :scratch: :scratch:
Immagine
A320
E175
CRJ
FAA ATP/Flight Instructor
Aerospace Engineer
___________________________________________________________

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 17 aprile 2013, 11:21

cell ho attaccata a casa in camera!!!:) la torre di burbank ancora mi cerca!!! maledetti corridoi! :lol:
B737- 800WL

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: COSTO PPL

Messaggio da paky » 18 aprile 2013, 19:53

Allora alle compagnie dove hai fatto il PPL non interessa (onestamente ultimamente anche dove hai fatto il CPL). Comunque nella mia esperienza del corso PPL ho avuto vari "livelli" di istruttori, chi ha fatto l'istruttore per tutta la vita, chi aveva esperienza in linea, chi giovane e chi vecchio. La mia personale opinione è che l'elemento fondamentale non è chi è l'istruttore e/o cosa ha fatto, ma chi riesce a insegnarti e a trasmetterti di più. Diciamo che io ho avuto "cu*o" nel mio percorso perchè mi son capitati istruttori con livelli di esperienza giusti per la mia fase di training e che entrambi sapevano soprattutto insegnare. All'inizio mi è capitato un istruttore con esperienza solo nel campo scuola-volo abbastanza giovane, che è stato una mano dal cielo per farmi capire le basi del volo. Poi ne è arrivato un'altro che era un pilota di linea ma non capiva un fico secco di come insegnare e di come comportarsi con un allievo, e appena sceso dopo il primo volo chiesi il cambio. Infine l'ultimo, che mi fece l'avanzato, era un pilota di linea ed è stata una mano dal cielo per farmi capire come utilizzare vor adf, farmi capire l'importanza della precisione in ogni fase del volo e nelle ultime ore ci divertimmo a fare anche qualche procedura strumentale sapendo che avrei proseguito per il commerciale, e quindi volle darmi un assaggio. Ho provato sulla pelle quindi entrambe le "tipologie" di istruttori, e sì naturalmente si notava la differenza di background tra i due, ma tutte e due avevano qualcosa da offrirmi. Quindi per un PPL, la fase dove impari a volare ed andare dal punto A al punto B in sicurezza guardando fuori dal finestrino e riferendoti ad una cartina, l'esperienza di background in un istruttore serve a 0 ed è più importante la qualità di insegnamento. La mia seconda opinione personale che non si trova d'accordo con quella di Fulmin, e che un continuo cambio di istruttori non sia importante perchè ci sono le SOP. Le SOP servono a standardizzare le procedure non il metodo di insegnamento o di apprendimento. Durante l'addestramento un istruttore impara ad approcciare al tuo modo di assorbire i concetti e le manovre, e sa quali sono i tuoi punti deboli e sui quali si deve soffermare di più o quali no. Questo processo ricomincia ogni volta che c'è un cambio di istruttore perchè i due devono "conoscersi", e porta via tempo e soldi dato che le ore di volo le paghi.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 18 aprile 2013, 20:43

appunto! le SOP servono ad evitare di prendere inc****te quando si cambia istruttore, se sulle sop cè scritto che si pianifica X, l'istruttore ti fa fare X non Y, da noi funziona cosi da sempre, perchè si era visto che ogni volta che si cambiava istruttore nasceva problemie e discussioni.."quello mi fa fare il sottovento coli o colà, quell altro cosi e quello dopo cosà..) quindi SOP.
Per lo meno con me questo metodo ha funzionato bene, ho finito tutto con le stesse ore del preventivo.
Ma vedo che anche gli altri 40-50 allievi progrediscono in maniera lineare, salvo eccezione di quelli duri come il marmo(3-4).. questa cosa a me è servita tantissimo perchè ora ogni volta che si fà training non ho nessun tipo di problema...proprio perchè ci sono le sop...
Questa regola di cambiare frequentemente istruttore è stata introdotta dal CFI insieme all HT, che la utilizzavano anche alla skymaster di alghero e di bakersifield, CA
per quanto riguarda concetti e punti deboli, da noi ad ogni missione si compila il cosidetto statino, con tutte le manovre che andavano fatte, con un voto unsatisfactory,satisfactory e good, e sul retro ci sono le cosidette instructor notes, ovvero le note dove il tuo fi scrive cosa va e cosa non....

l'unica cosa non std è proprio il metodo di insegnamento, quello proprio non si può standardizzare...nella mia esperienza ho volato con una 15ina di istruttori, ti faccio 3 esempi:questo ragazzo con 1000ore di bush e mi trovavo benissimo, poi con un altro sulla 50ina che aveva 8000 di 172 istruzionali..e non apriva bocca, non mi ha dato nulla...poi il CFI, un cpt az che ha volato su tanti aerei, formatosi sul 104 nell ami negli anni 70', il quale mi ha dato molto per quanto riguarda forma mentis e professionalità..ognuno ti da qualcosa...ma che derivi da un esperienza pregressa, non da un paio di libri su come fare l'FI o simili.

p.s. secondo me alle compagnie dove fai i brevetti importa è come, per info se vuoi saperlo, gli ultimi 3-4 corsi ryr sono tutti JAA(nessun convertito), per la maggior parte da oxford,saa,sabena academy,egnatia, e per gli italiani tantissimi da forli sia pv che avianova(o qualcosa di simile aernova..boh)..te lo ripeto secondo me dove fai i brevetti conta!!
da noi 4 usciti dal cpl.ir-mep(3modulari 1integrato) 4assunzioni.tutti chiamati in meno di 2 mesi dall application..
B737- 800WL

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: COSTO PPL

Messaggio da Kappa » 18 aprile 2013, 23:30

fulmin ha scritto: p.s. secondo me alle compagnie dove fai i brevetti importa è come, per info se vuoi saperlo, gli ultimi 3-4 corsi ryr sono tutti JAA(nessun convertito), per la maggior parte da oxford,saa,sabena academy,egnatia, e per gli italiani tantissimi da forli sia pv che avianova(o qualcosa di simile aernova..boh)..te lo ripeto secondo me dove fai i brevetti conta!!
da noi 4 usciti dal cpl.ir-mep(3modulari 1integrato) 4assunzioni.tutti chiamati in meno di 2 mesi dall application..
Mi dispiace contraddirti, ma all'ultimo giro ti posso fare almeno 3 esempi di persone entrate in Ryan, con percorso di formazione USA...

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 18 aprile 2013, 23:55

Smettila di dire balle Kappa, in Ryanair ci entra solo chi è andato alla OAA o a scuole partner che utilizzano OAA per la teoria, vero Fulmin??? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 19 aprile 2013, 0:51

probabilmente non è regola! ma la maggioranza non è..! :wink:

Marco92 scusa tu di quale corso sei?
gli ultimi 4 sono dal 1227 in poi..almeno ora è cosi!
B737- 800WL

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 19 aprile 2013, 1:18

fulmin ha scritto:probabilmente non è regola! ma la maggioranza non è..! :wink:

Marco92 scusa tu di quale corso sei?
gli ultimi 4 sono dal 1227 in poi..almeno ora è cosi!
Dove sto, non ha nulla a che fare con l'OAA.
E non so manco cosa voglia dire 1227 :roll:

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 19 aprile 2013, 9:18

e allora, di cosa sparli? :) :wink:
B737- 800WL

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: COSTO PPL

Messaggio da Kappa » 19 aprile 2013, 13:26

Pensa che li ho conosciuti tutti a Cheddar...(Bristol)! :mrgreen:

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: COSTO PPL

Messaggio da fulmin » 19 aprile 2013, 17:11

io li ho visti direttamente qua!! tutti nordici è alti quasi 2 metri!
Il buon Tommy MCQ dice che noi italians abbiamo una marcia in più!!! 8)
B737- 800WL

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2799
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: COSTO PPL

Messaggio da Marco92 » 19 aprile 2013, 19:39

fulmin ha scritto:e allora, di cosa sparli? :) :wink:
Io non sparlo di niente e nessuno, però dai tuoi messaggi sembra che tu distingua piloti di fascia A da piloti di fascia B e questi ultimi sono quelli che hanno ricevuto una formazione in USA.

Rispondi