PARLIAMO DELLA SKYMATES

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
TOTFLY
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 41
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 17:57

PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da TOTFLY » 20 febbraio 2008, 1:27

Ragazzi visto che l'argomento non è più la mia scelta importante ma la skymates parliamone....
C'è qualcuno tra di voi che si sta addestrando li? dai lasciate qui le vostre impressioni, ditemi come vi state trovando, quali ostacoli avete trovato, se avete intenzione di fare il training jaa, in talcaso come state facendo?
PARLIAMONE RAGAZZI...

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 20 febbraio 2008, 13:04

Ma non ti sta dicendo tutto zagno sull'altro post? :mrgreen:

comunque anche io invito chiunque sia in grado di dare consigli o proprie valutazioni sulla skymates a farlo
Sia qui sia sull'altro post di TOTFLY...senza volerlo quel post sta diventando una mega discussione :lol: su FTO in America e non...utilissima a chi dovesse avere gli stessi nostri problemi di scelta, almeno lì ritroverebbe tutte le informazioni che possono aiutare a risolvere il dilemma
Ciao

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1008
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da G3nd4rM3 » 20 febbraio 2008, 13:49

Da quanto ne so e ne sento dire OTTIMA scuola!!!Ci sono anche diversi italiani io conosco marco che è isntruttore...stava alle superiori nella mia scuola ovviamente qualche anno avanti. Ma io andrò in canada a fare il mio training...credo sia migliore per il dopo "training".
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

Avatar utente
MarcoAER
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 578
Iscritto il: 11 aprile 2005, 21:03
Località: Rome or Dallas

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da MarcoAER » 26 febbraio 2008, 7:56

Posso aiutarvi e rispondere alle domande....a patto che non si ripetano cose dette e ridette. :D
P.S.: Lavoro alla skymates come istruttore.
Marco Ferraro

- Mercenario sulla serie Citation.... (500/560xl/650/750) -

FAA Type Rating Instructor / Examiner
FAA GOLD SEAL Flight Instructor Single & Multi Engine Instrument - CFI/CFII/MEI
FAA Airline Transport Pilot AMEL
JAA fATPL - Commercial MEIR

Avatar utente
sognodivolare
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 18:13
Località: palermo/ grand prairie tx

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da sognodivolare » 26 febbraio 2008, 10:23

marco sei un grande ci vediamo tra due mesi circa alla skymates così magari mi dai qualche consiglio... :D
JAA CPL/IR-SEP/MEP /w ATPL Theory and MCC - FAA CPL/IR-MEP

Avatar utente
I-DISE
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 13 settembre 2006, 22:00
Località: Roma

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da I-DISE » 26 febbraio 2008, 22:38

MarcoAER ha scritto:Posso aiutarvi e rispondere alle domande....a patto che non si ripetano cose dette e ridette. :D
P.S.: Lavoro alla skymates come istruttore.
Io avrei qualche domandina visto che sarei interessato a frequentare la Skymates :D

1) Ho letto in home che vi state attrezzando per rilasciare licenze JAA (alle quali sarei maggiormente interessato), si sa da quando sarà possibile iniziare un corso per ottenere licenze ATPL JAA?

2) Per accedere alla scuola è richiesto un test d'ingresso per certificare le conoscenze di alcune materie (es. matematica e fisica) come avviene in determinate scuole?
2 bis) E se "si" come si può sapere su che argomenti essere pronti e su che testi studiare per prepararsi?

3)Il corso ATPL (forzen) costa solo $35,000.00 USD? (molte scuole mi hanno chiesto cifre anche quasi 3 volte più alte)

Per ora non mi viene in mente nient'altro...ad ogni modo grazie per qualunque eventuale risposta :wink:
Immagine

Avatar utente
MarcoAER
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 578
Iscritto il: 11 aprile 2005, 21:03
Località: Rome or Dallas

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da MarcoAER » 27 febbraio 2008, 4:12

I-DISE ha scritto:
MarcoAER ha scritto:Posso aiutarvi e rispondere alle domande....a patto che non si ripetano cose dette e ridette. :D
P.S.: Lavoro alla skymates come istruttore.
Io avrei qualche domandina visto che sarei interessato a frequentare la Skymates :D

1) Ho letto in home che vi state attrezzando per rilasciare licenze JAA (alle quali sarei maggiormente interessato), si sa da quando sarà possibile iniziare un corso per ottenere licenze ATPL JAA?

2) Per accedere alla scuola è richiesto un test d'ingresso per certificare le conoscenze di alcune materie (es. matematica e fisica) come avviene in determinate scuole?
2 bis) E se "si" come si può sapere su che argomenti essere pronti e su che testi studiare per prepararsi?

3)Il corso ATPL (forzen) costa solo $35,000.00 USD? (molte scuole mi hanno chiesto cifre anche quasi 3 volte più alte)

Per ora non mi viene in mente nient'altro...ad ogni modo grazie per qualunque eventuale risposta :wink:

1) Non ho notizie fresche a riguardo...se contatti Luca Fausti (Presidente) direttamente alla scuola può dirti di più lui.

2) Non è richiesto nessun test di ingresso. Aver "studiato" (e non ca**eggiato) alle superiori sicuramente ti darà un grosso vantaggio nel finire le licenze in fretta :wink:

3) Siamo alle solite...questa domanda l'ho sentita chiedere 10.000 volte in questo forum :? Possibile che non leggiate i thread precedenti?

Comunque:

In USA non esiste l'ATPL Frozen (CPL + Teoria ATPL): è una magagna che si sono inventati in Europa per fregare soldi (piccola opinione personale)

In USA si lavora anche in linea come F/O con il CPL/IR/ME. (Commerciale + Instrument Rating + Multi Engine Rating), poi al momento di diventare comandante (e con 1500 ore "under the belt" 8) ) fai l'ATP Completo.

Il corso 35.000 USD è molto conveniente perchè è ALL-INCLUSIVE. Significa che, se tu avessi bisogno di ore in più rispetto alle minime ore dettate dal regolamento, non le paghi extra.
Questa cosa conviene molto poichè tutte le scuole ti fanno quotazioni su un numero di ore esiguo e minimo, nelle quali NESSUNO riesce mai a finire. (esempio: PPL ore minime = 40 / ore medie = 50-55)
Marco Ferraro

- Mercenario sulla serie Citation.... (500/560xl/650/750) -

FAA Type Rating Instructor / Examiner
FAA GOLD SEAL Flight Instructor Single & Multi Engine Instrument - CFI/CFII/MEI
FAA Airline Transport Pilot AMEL
JAA fATPL - Commercial MEIR

TOTFLY
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 41
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 17:57

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da TOTFLY » 27 febbraio 2008, 13:52

Ciao marcoaer, penso proprio che ci vedremo ad aprile, io ho già il privato, ma volevo sapere da te cosa mi aspetta, che consigli mi dai? sono davvero felice di venire alla skymates...

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 28 febbraio 2008, 2:23

io sto subissando di domande Luca tramite mail..
Anche se quello seguente è una specie di copia incolla da una mail (non che Luca non abbia risposto con solerzia...anzi..solo è che i dubbi e le paure son tante...specie quelle dei genitori :oops: che vanno convinti.)
vado giù a raffica...
Non avendo voglia (credo oltre a me anche i miei "colleghi" :mrgreen: :mrgreen: ) di perder tempo, Come faccio/amo ad ottimizzare i tempi una volta lì? Potete spedirmi i libri prima della mia partenza? quanto costerebbe? Credi sia utile?
Quanto tempo ci vuole per dare i brevtti "teorici" se studio qui in italia prima di partire?
Quanto costa una copertura sanitaria? Posso fare tutto tramite skymayes? Luca diceva di farla qui dall'italia...cioè?
C'è un sistema di connessioni pubbliche con l'aereoporto municipale di Arlington? se si quanto costano? altrimenti quanto ci vuole per getire l'acquisto di una macchina con relativa patente e assicurazone?
Arrivando lì avremmo bisogno di una casa...Come posso fare per affittare una casa dall'Italia? La scuola ha case proprie? quali sono le FAQ e i ripettivi problemi per trovare un abitazione?
Onestamente...con 253 ore ci si fa un pò pochino :roll: (almeno dicono tutti che il minimo richiesto qui in europa è almeno 350...)...quante ore aggiuntive dovrei acquistare per fare cross-flight e, in caso, risultare competitivo per l'assunzione in linea una volta qui in Italia?
Quanto può durare il corso? 20 mesi? 24? Oppure meno? Davvero 8 come dice il sito? (meteo, istruttore e cessnino permettendo)
Mi servirà un TR una volta qua in europa? e il maledetto MCC?
L'ATPL...dove e quando? C'è possibilita che la skymates diventi JAA in corso d'opera?
Quanto sarà il costo per convertire i brevetti una volta finito il corso? e in quanto tempo si fanno?
Quale tipo di studio è richiesto? Self? e ci saranno ore di ground o semplici briefing per-volo?
Avremo un istruttore durante il periodo di studio teorico a nostra disposizione per risolvere evntuali punti oscuri?
Quali "Materie" occorre studiare? vi sono principi di base da sapere a priori come matematica o scienze naturali?
Posso penasre una volta fatto il corso con voi a richiedere un J1 per diventare CFI (magari presso di voi?)
E con l' M1...possiamo fare gli istruttori in caso? e si può rinnovare un visto da M a J1? (qui andiamo fuori tema lo so...ma magari lo sai)
Quanto tempo passerà prima che possa volare lì?
Costi extra (non tipo il vitto...intendo quelli che proprio si tende a dimenticare nel computo di un preventivo... tipo tasse esami o fingerprint all'aereoporto di Dallas...a te è capitato?)?
Dove fare la visita medica? (visto che tanto poi dobbiamo rifarla lì...almeno questo ho capito...)
Qual'è la procedua di enrolling? ( :oops: l'ho trovata un pò caotica...mi perdo col TSA :roll: )
:roll: :roll:
va beh...smetto che son già tante... :mrgreen:
Spero potrai darci risposte dettagliate...Ciao e grazie della disponibilità

Avatar utente
MarcoAER
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 578
Iscritto il: 11 aprile 2005, 21:03
Località: Rome or Dallas

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da MarcoAER » 28 febbraio 2008, 3:43

Io dò una mano e voi vi prendete il braccio :shock: :shock: :shock:

Ho bisogno di una mezza giornata libera per risponderti :roll:

Intanto puoi versare 10.000 euro sul mio conto delle isole cayman per il servizio :lol: :lol: :lol:
Marco Ferraro

- Mercenario sulla serie Citation.... (500/560xl/650/750) -

FAA Type Rating Instructor / Examiner
FAA GOLD SEAL Flight Instructor Single & Multi Engine Instrument - CFI/CFII/MEI
FAA Airline Transport Pilot AMEL
JAA fATPL - Commercial MEIR

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 28 febbraio 2008, 8:45

guarda che ti prendo sul serio :mrgreen:
comunque era ovvio che non dovevi rispondere a TUTTE le domande
Mi sto muovenbdo anche da solo per vedere tutte le info che mi servono...però se volevi rispondere a qualcuna delle domande che trovavi utili...
Insomma scegli due tre che ti piacciono di più o che credi siano utili da sapere oltre che per me anche per gli altri...e ovviamente una risposta non deve includere il numero del tuo conto alle cayman :mrgreen:

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 28 febbraio 2008, 13:04

stavo rivedendo un pò di cose...onestamente visto che devo tirare le somme quello che mi interessava di più erano le seguenti cose:
La skymates dà come ALL inclusive il materiale del corso CPC...acronimo di Commercial Pilot credo.... Quindi libri e materiale vario per il CPL è incluso e il resto no? Oppure abbiamo tutto compreso per studaire la teoria per PPL CPL CPL-ME e IR? e C'è del materiale da dover comprare per conto nostro? (tipo handbook degli aereomobili o cose del genere)...qualche scuola lo fa... :shock:
MCC (per noi che progettiamo un ritorno a casa) e frozen ATPL quanto possono costare?
Tempi e sopratutto costi di Conversione ? li possiamo stimare su EUR 15000 ca?
Evito di specificare che non sono domande dirette solo a Marco, ma generali. Anche perchè qui se no finisce che nell'ipotesi del mio arrivo Marco inizi a meditare vendetta già da adesso ( mi viene in mente qualcosa come pulire l'aeroplano....metti la cera togli la cera... :mrgreen: )

Qualcuo ha notato che nelle info della sky, alla voce costi extra, si menzionano degli appartamenti della scuola da $375 a persona, da dividere con un roommate? A me la cosa che faceva gola è che è specificato che sono "walking distance" dalla scuola, ergo dall'aereoporto . Questo abbatterebbe notevolmente costi quali Patente, macchina, assicurazione, benza...
Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che esistono, sono disponibili e non invasi dagli Indiani (che di questo periodo sembra adorino giocare a fare i piloti alla skymates)

PS:
Marco, controlla il tuo conto...dovresti aver ricevuto un anticipo dei 10000 :lol:

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessandrogentili » 28 febbraio 2008, 13:54

India_Golf ha scritto:MCC (per noi che progettiamo un ritorno a casa) e frozen ATPL quanto possono costare?
MCC fatto dalla FTE, 4200€ incluso vitto e alloggio. Penso che se ne possano trovare anche più costosi e più economici.
http://www.flighttrainingeurope.com/pag ... es_modular


Aggiungo una domanda sulla lingua:
Marco, quando dici che dipende tutto dalla lingua, ti riferisci a gente che arriva senza nemmeno riuscire a leggere un testo in inglese oppure a gente che fatica a capire l'americano/texano ?

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 28 febbraio 2008, 15:09

beh allora sto quasi a cavallo, a conti fatti compresi massimali di casa in affitto a 700 dollari al mese e bollette da 140 dollari compresi un 15mila di conversioni arrivo a 66,000 euro..
La FTE ha un buon nome e 4200 vitto e alloggio incluso mi sembra un prezzone.
Ora devo solo convincere l'ambasciata a darmi il visto :mrgreen:

PS: Complimenti per il 737 della WP con i simpson, avatar fantastico :mrgreen: :mrgreen:

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessandrogentili » 28 febbraio 2008, 15:27

India_Golf ha scritto:Ora devo solo convincere l'ambasciata a darmi il visto :mrgreen:
Ma il visto studentesco (M1?) è così complicato da ottenere?

India_Golf ha scritto:PS: Complimenti per il 737 della WP con i simpson, avatar fantastico :mrgreen: :mrgreen:
Fa mediamente una 20ina di tratte al giorno, tutte un po' noiosette purtroppo ... dalla mia scrivania ... alla mia scrivania (diciamo che nei momenti di meditazione e nervosismo lavorativo funge un po' da antistress) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
MarcoAER
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 578
Iscritto il: 11 aprile 2005, 21:03
Località: Rome or Dallas

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da MarcoAER » 29 febbraio 2008, 0:28

Allora...

Mentre pianifico una adeguata vendetta :twisted: :twisted: :twisted: ...
Provo a rispondere al delle domande miste:

Corso CPC significa Cessna Pilot Center....la skymates è stata approvata dalla CESSNA per eseguire i corsi KING SCHOOLS (Si quelli di Flight Simulator :lol: ) ed è tutto compreso nel prezzo, insieme ai manuali. L'unica cosa da comprare sono checklist, bicchierino x la benzina, cartine (tutto insieme non si arriva a 15 dollari).

Molti appartamenti vengono affittati da anni da gente fidata agli studenti della skymates, alcuni di essi sono a walking distance. Non dimentichiamo però che in texas NON ESISTE TRASPORTO PUBBLICO e le distanze sono enormi ergo, la macchina è necessaria (anche se si può dividere pure quella con un roomate).

Sono sempre in vendita macchine usate da studenti precedenti e tutte si aggirano attorno a 3000-5000 dollari, che vengono in buona parte recuperati quando la si vende alla fine dei corsi.

Partendo dall'italia mi raccomando fatti rilasciare la PATENTE INTERNAZIONALE, con la quale potrai guidare i primi 3 mesi senza che ti rompano le scatole. La patente texana costa mi pare 40 dollari ed è una fesseria da fare. :wink:

L'assicurazione per la macchina (obbligatoria per legge ma nessuno controlla) costa circa 45 dollari al mese.
La benzina è molto economica qua quindi non ci sono problemi.

I tempi per finire i corsi sono dai 6 agli 8 mesi per noi italiani, che troviamo difficoltà più nella lingua che nelle skills necessarie (siamo piloti naturali 8) ). Per lingua intendo il capire e farsi capire: la grammatica conta ma il parlare è MOLTO importante e si impara solo sul campo, non sui libri.

Prima di partire dall'italia è una buona idea farsi un'assicurazione MEDICA in quanto qua NON ESISTONO gli ospedali pubblici. Appena arrivato qua mi sono rotto un dito e ho dovuto sborsare 500 dollari :? (per fortuna avevo l'assicurazione).

C'è la possibilità alla skymates di fare l'istruttore: naturalmente è tutto a discrezione del presidente che valuta le capacità. Sono dell'idea che NON E' PER TUTTI FARE L'ISTRUTTORE. E' un mestiere rischioso e non tutti ci sono portati. Dipende dalle tue skills.

Per quanto riguarda i visti dovresti chiedere alla nostra signora di nome DeAnn che gestisce visti alla skymates.

La visita medica è possibile farla in italia ma qua costa di meno e non ci sta lista d'attesa (circa 50-80 dollari).

Se vuoi chiarimenti sulla procedura di enrolling...CHIAMA LA SCUOLA! Saranno felici di aiutarti...anche i francamente mi ero perso quando l'ho fatta all'epoca (2005).
Marco Ferraro

- Mercenario sulla serie Citation.... (500/560xl/650/750) -

FAA Type Rating Instructor / Examiner
FAA GOLD SEAL Flight Instructor Single & Multi Engine Instrument - CFI/CFII/MEI
FAA Airline Transport Pilot AMEL
JAA fATPL - Commercial MEIR

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 29 febbraio 2008, 2:25

Grande!
Pianifica velocemente allora perchè cercherò di essere lì il prima possibile
Forse non sono arrivato ai 10,000 ma la rimanenza la saldo una volta lì :lol:

Avatar utente
MarcoAER
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 578
Iscritto il: 11 aprile 2005, 21:03
Località: Rome or Dallas

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da MarcoAER » 29 febbraio 2008, 3:47

Dai...basta che mi offri il caffè... :D
Marco Ferraro

- Mercenario sulla serie Citation.... (500/560xl/650/750) -

FAA Type Rating Instructor / Examiner
FAA GOLD SEAL Flight Instructor Single & Multi Engine Instrument - CFI/CFII/MEI
FAA Airline Transport Pilot AMEL
JAA fATPL - Commercial MEIR

frije
Banned user
Banned user
Messaggi: 17
Iscritto il: 26 gennaio 2008, 17:31

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da frije » 1 marzo 2008, 17:16

Ciao ragazzi, sicuramente avete scelto un bel tema su cui discutere.....tra tutte le domande che avete posto,tra l'altro molto interessanti,1e' quella su cui mi vorrei soffermare e cioe:
dato che noi italiani siam famosi per essere i soli o tra i pochi a non conoscere l'inglese,come la mettiamo con la lingua??
Se non erro la scuola di volo e' in Texas, ma.....qualcuno di voi e' al corrente delle serie difficolta' per poter essere al passo con una lingua tra l'altro molto difficile visto il forte accento che c'e' in Texas???
Io,credetemi, stimo tutti voi tantissimo ma mi c hiedo a questo punto se avete fatto dei corsi di lingua inglese ad alto livello per essere cosi' tranquilli,perche' se cosi non fosse,cari miei, i problemi potrebbero essere innumerevoli e forse insormontabili,se non curati in tempo.!!!
Do you speak english very well??!!

N757GF

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da N757GF » 1 marzo 2008, 17:29

frije ha scritto:qualcuno di voi e' al corrente delle serie difficolta' per poter essere al passo con una lingua tra l'altro molto difficile visto il forte accento che c'e' in Texas???
Io,credetemi, stimo tutti voi tantissimo ma mi c hiedo a questo punto se avete fatto dei corsi di lingua inglese ad alto livello per essere cosi' tranquilli,perche' se cosi non fosse,cari miei, i problemi potrebbero essere innumerevoli e forse insormontabili,se non curati in tempo.!!!
Do you speak english very well??!!
Il piu` bell'inglese degli usa e` in califonia :) (fin verso il colorado e` ok, a patto di non salire o scendere troppo di latitudine)

Il problma non e se spiccano ingese bene, ma se riescono a pensare in inglese, con un buon bagaglio di frasi idiomatiche che aiutano a farsi capire e a capire.

frije
Banned user
Banned user
Messaggi: 17
Iscritto il: 26 gennaio 2008, 17:31

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da frije » 1 marzo 2008, 18:17

Se non si speak bene l'inglese...........non si spicca il volo!!!!!!

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessandrogentili » 1 marzo 2008, 18:36

N757GF ha scritto:Il problma non e se spiccano ingese bene, ma se riescono a pensare in inglese, con un buon bagaglio di frasi idiomatiche che aiutano a farsi capire e a capire.
Sono d'accordo, ma questa non è una cosa da imparare sul "campo" ? Quanto ci si mette ad acquisirla da quando si comincia la "english full immersion" ?

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 2 marzo 2008, 4:55

Well, i guess i'll going to suffer the first two months, just for the slang and texan stress.
Afterall, i've been several time in Cornwall, twice in a year and 6 overall i think. But it was several time ago. Probably my vocabulary would like to be refresshed and Accademic English stress is 'bout different from what's spoken there, indeed.
...
Oh mio dio...l'ho detto o l'ho pensato?
( H.J. Simpson) :lol: :lol:

N757GF

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da N757GF » 2 marzo 2008, 9:16

India_Golf ha scritto: Well, i guess i'll going to suffer the first two months, just for the slang and texan stress.
Afterall, i've been several time in Cornwall, twice in a year and 6 overall i think. But it was several time ago. Probably my vocabulary would like to be refresshed and Accademic English stress is 'bout different from what's spoken there, indeed.

Oh mio dio...l'ho detto o l'ho pensato?
( H.J. Simpson) :lol: :lol:
Direi che sia decisamente buono, non dovresti avere problemi ad ambientarti.

A parte qualche doppia di troppo e un paio di espressioni che mi suonano non familiari, l'impressione e` che l'abbia pensato in italiano. Il clue e` la parola stress che probabilmente usi per dire accento (pronuncia).

In inglese stress vuol si` dire accento, ma solo quello tonico, non quello prosodico o di pronuncia. Puo` darsi che abbia pensato "accento texano" e abbia usato il binomio accento=stress, che in questo caso non va bene. E` l'equivalente di dire "guida piano" come "drive floor" oppure "steer slowly" :)

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 2 marzo 2008, 11:44

:oops: maledetti inglesi col loro accento

:lol: Un tempo ero più bravo... ora dopo tre anni faccio fatica a costruire le frasi per mancanza di vocabolario...ma ancora riesco a pensare e parlare simultaneamente come i tempi d'oro.
Dici che ce la farò?

N757GF

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da N757GF » 2 marzo 2008, 12:34

India_Golf ha scritto::oops: maledetti inglesi col loro accento

:lol: Un tempo ero più bravo... ora dopo tre anni faccio fatica a costruire le frasi per mancanza di vocabolario...ma ancora riesco a pensare e parlare simultaneamente come i tempi d'oro.
Dici che ce la farò?
Direi senza problemi.

TOTFLY
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 41
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 17:57

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da TOTFLY » 3 marzo 2008, 10:09

Ciao ragazzi... allora!!! penso che ognuno di noi vorrebbe sapere quanta gente ha intenzione di andare alla skymates, no? perchè non indicate il periodo, cosi, nei limiti del possibile ci organizziamo... io personalmente credo di partire per fine aprile, per il 27-28-29 o giù di li, vorrei essere ad arlington

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 3 marzo 2008, 12:19

Io dovrei iniziare le procedure di imbar...di enrolling a partire dal prox weekend (ora finisco di dare tre esami all'uni) in poi (magari se i miei vogliono che gli porti qualche altro dato alla mano...mi occorrerà qualche giorno prima di procedere). Non dimentichiamoci che devo fare ancora la prima classe
Dopodichè dovrebbe iniziare la trafila del visto ecc...ecc...
Insomma da une mese a tre mesi.quindi anche io stimo una partenza tra fine aprile e primi maggio. Può darsi che a slittare tanto si arrivi a fine maggio, ma non credo.
Altre persone?
Su Su che dopo chiamiamo dalla fila A alla E... :mrgreen:

Avatar utente
sognodivolare
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 18:13
Località: palermo/ grand prairie tx

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da sognodivolare » 3 marzo 2008, 12:40

io dovrei partire per fine aprile inizi maggio, almeno spero!!!!(devo recuperare da un intervento di ricostruzione legamento crociato :cry: ).....appena sono in condizioni parto subito.il visto già ce l'ho e ho già dato l'acconto alla scuola
JAA CPL/IR-SEP/MEP /w ATPL Theory and MCC - FAA CPL/IR-MEP

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessandrogentili » 3 marzo 2008, 12:50

Io non ho ancora deciso se SkyMates o altro, per ora tenetemi fuori dai conteggi. In ogni caso l'eventuale partenza per Arlington la programmerò per Nov/Dic 08.

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 3 marzo 2008, 13:45

Sogno attento che da quello che so io il visto è valido per 90 giorni, scaduti i quali non parti più...
Ti sei fatto bene i conti tra TSA e tutto il resto?
Oddio, è anche vero che avendo 3 mesi...puoi andare addirittura agli inizi di giugno, ma la prudenza non è mai troppa :P
Domandina:
Quanto ci hai messo per avere il visto? Hai l'M1?

India_Golf
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 116
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 1:09

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da India_Golf » 3 marzo 2008, 13:59

alessandrogentili ha scritto: In ogni caso l'eventuale partenza per Arlington la programmerò per Nov/Dic 08.
Beh...io metterò nella valigia come porta fortuna una piccola replica in ferro di un md80 Alitalia...Ha fatto servizio trasportando i miei sogni dalla scrivania alla scrivania per 7 lunghi anni. Se vieni devi assolutamente portare il 737 della WP, credo che per il servizio che ti ha reso se lo merita :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

umbe76
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 6
Iscritto il: 11 febbraio 2008, 10:52

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da umbe76 » 3 marzo 2008, 14:15

Sarei pronto a partire x la Skymates se solo rilasciassero licenze JAA.
Nel frattempo sto valutando le offerte di altre 2 scuole: NAC e OBA entrambe JAA in Florida.

alessandrogentili
FL 150
FL 150
Messaggi: 1635
Iscritto il: 14 novembre 2006, 17:59
Località: Milano Malpensa

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessandrogentili » 3 marzo 2008, 14:20

India_Golf ha scritto:Beh...io metterò nella valigia come porta fortuna una piccola replica in ferro di un md80 Alitalia...Ha fatto servizio trasportando i miei sogni dalla scrivania alla scrivania per 7 lunghi anni. Se vieni devi assolutamente portare il 737 della WP, credo che per il servizio che ti ha reso se lo merita :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Volerà sulla mia scrivania ovunque andrò :D

Anche io vorrei evitare la trafila delle conversioni da FAA a JAA :(

Avatar utente
jai
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 1 aprile 2007, 0:14
Località: KDFW

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da jai » 3 marzo 2008, 14:28

alessandrogentili ha scritto:
India_Golf ha scritto:Beh...io metterò nella valigia come porta fortuna una piccola replica in ferro di un md80 Alitalia...Ha fatto servizio trasportando i miei sogni dalla scrivania alla scrivania per 7 lunghi anni. Se vieni devi assolutamente portare il 737 della WP, credo che per il servizio che ti ha reso se lo merita :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Volerà sulla mia scrivania ovunque andrò :D

Anche io vorrei evitare la trafila delle conversioni da FAA a JAA :(
la conversione la devi fare comunque, attualmente non esistono fto certificate jaa negli usa (correggetemi se sbaglio), cioè una scuola dove fai tutto in loco ed esci con atpl frozen, in florida ci sono scuole dove puoi dare il teorico atpl. se una scuola vende un pacchetto licenza jaa è perchè ha stipulato qualche accordo con scuole europee per effettuare esami e conversioni. che è quello che dovrebbe fare la skymates, durante questo marzo dovrebbero saltare fuori ulteriori info sulle tempistiche, gianluca dovrebbe recarsi in inghilterra, la scuola penso sia cats già pubblicizata sul sito.

io comunque partirò per i primi di ottobre, sperando di riuscire a fare 6 esami e laurea entro il 28 sett, che palle!
EMB145

Rispondi