PARLIAMO DELLA SKYMATES

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 6 giugno 2010, 13:51

Bè, come fa pensare dovresti risparmiare eccome se le fai direttamente JAA. Non sarai costretto a fare le conversioni.
Con brevetti FAA potresti trovare lavoro negli States, ma se non hai la green card la vedo dura, ma può anche darsi che mi sbagli...
Io la fase conversioni non l'ho ancora presa in considerazione perchè ho intenzione di non tornare :lol:
Bisogna aspettare qualcuno che ha studiato o sta per andare a studiare alla Skymates.

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 6 giugno 2010, 14:00

Ma devi andare alla Skymates o ci 6 già stato?

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 6 giugno 2010, 15:24

No, io andrò probabilmente a Melbourne, in Australia.
Però è ovvio che se fai i corsi JAR non dovrai fare alcuna conversione per volare in Europa. Se vuoi trovare lavoro anche negli USA allora hai bisogno di brevetti FAA, e non tutte le compagnie si occupano di farti prendere i visti necessari.
Ad esempio compagnie come Delta, JetBlue ad esempio richiedono di essere residenti (avere la Green Card).

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 6 giugno 2010, 15:46

In cosa consiste il corso professionale JAA?
Una persona che lo frequenta è costretto a rimanere in Texas per tutta la durata del corso oppure, conseguita una licenza, può tornare a casa e tornare qualche tempo dopo per continuare?

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 6 giugno 2010, 16:57

Non so se è possibile cambiare scuola a corso già iniziato perchè mi sembra un integrato. Invece con un modulare puoi conseguire il PPL, il Night VFR nella scuola A, il ME nella scuola B, IR e CPL nella scuola C e così via... Nessuno te loa vrebbe vietato.

Per quanto riguarda il corso l'unica differenza a cui giungo io è che è un corso JAA.

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da SaturnV » 6 giugno 2010, 17:58

Il corso non e' un integrato: c'e' qualcuno in USA che lo fa ??? Direi di no.
Anche se fosse un integrato potresti comunque cambiare scuola senza problemi: conosco gente che l'ha fatto, vuoi due nomi ?
E comunque, se qualcuno vuole tornare a casa ovviamente puo' farlo, ci mancherebbe.
Il modo migliore per far presto e spendere poco e' cominciare con una scuola e continuare con quella.
Se si comincia a cambiare varie scuole, ogni volta si perde tempo per pratiche, check in volo con un istruttore, ambientamento, ecc ecc.
Se volte info, chiamate il numero che trovate sul sito, non preoccupatevi per l'inglese, la persona con cui parlerete per avere info parla italiano.
Chiamate dopo le 17 ora italiana.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 6 giugno 2010, 18:43

Non intendevo se si può cambiare scuola.
Chiedevo se ci si poteva iscrivere al corso completo JAA alla Skymates, eseguire ad esempio il PPL e poi tornare a casa e, qualche mese dopo tornare sempre là per conseguire l'IR il CPL e via dicendo.
Non ho capito infatti se facendo il corso completo bisogna rimanere alla scuola, facendo le varie licenze una dietro l'altra fino alla fine oppure se si può decidere di interromperla per qualche tempo per poi tornare là.


E poi non ho capito se le varie licenze nel corso completo JAA le paghi una alla volta oppure paghi tutto il corso insieme.
Un grazie in anticipo per le possibili risposte! :mrgreen:

Avatar utente
sognodivolare
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 18:13
Località: palermo/ grand prairie tx

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da sognodivolare » 6 giugno 2010, 19:29

come vi diceva saturv in america nn esiste un atpl integrato. alla skymates sei liberissimo di fare quello che vuoi puoi finire il ppl, poi tornare a casa, tornare dopo un tot di tempo e poi riprendere
li in texas farai soltanto ppl, ir faa e cpl faa, piu' ;a ground per l'atpl.
ti ricordo che per quanto riguarda l'ir la parte jaa la dovrai per forza fare in suolo europeo mentre il cpl lo puoi fare Aanche in america, l'importante che la scuola sia certificata jar....
le differenze tra fare tutto faa e poi convertire o tutto jaa sono queste:
1) se fai tutto faa e poi converti hai in mano sempre due licenze che e' sempre meglio di una
2) il cpl jaa si prende con 200 ore, quello faa 250 ( 50 ore in piu' di esperienza che sommate alle 25 delle conversioni sono 75 in piu')
3) per prendere tutte le licenze jaa ci stai minimo un anno e mezzo. per prendere quelle faa molto ma molto meno.
JAA CPL/IR-SEP/MEP /w ATPL Theory and MCC - FAA CPL/IR-MEP

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 6 giugno 2010, 19:41

Ecco che hanno chiarito!
Allora a questo punto di consiglio FAA, e poi converti.

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 6 giugno 2010, 19:47

Grazie per le informazioni! :mrgreen:

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da SaturnV » 6 giugno 2010, 20:14

Infatti non e' possibile fare diversamente !
In america per forza di cose devi passare per FAA se vuoi alla fine avere JAA.
Come ha detto sognodivolare puoi fare tutto step by step e prenderti il tempo che ti serve, non hai limitazioni di tempo, se non che tra il primo e l'ultimo esame ATPL non possono intercorrere piu' di 18 mesi. Non da quando ti iscrivi a quando finisci, ma dalla prima all'ultima sessione di esami. Esempio: i primi esami teorici atpl li dai a gennaio 2011 e gli ultimi devono essere superati entro giugno 2012, cosa fattibilissimissima.
E comunque a scanso di equivoci si, puoi iscriverti, fare un po' di atpl un po' di volo e dopo un po' tornare a casa per staccare un po'. Tornare e fare un altro po' di atpl, un altro po' di volo e poi staccare ancora. Insomma nessuno ti mette il guinzaglio.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 6 giugno 2010, 20:18

Fatemi capire la parte degli esami ATPL: i primi 7 a gennaio 2011 e i secondi 7 a giugno 2012?
O uno alla volta? :shock: Se è così quando si finirebbe!?

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da SaturnV » 6 giugno 2010, 21:24

Se leggi, c'e' scritto che se dai i primi, che sia uno, due, sette o tredici, a gennaio 2011, devi per forza averli passati tutti (14 o comunque quelli che ti mancano) entro 18 mesi, ergo giugno dell'anno dopo. Non ho scritto da nessuna parte che servono 18 mesi per darli. Ho scritto che tra il primo e l'ultimo esame non possono intercorrere piu' di 18 mesi.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 30 giugno 2010, 23:28

Ma per il corso ground ATPL In.House bisogna aggiungere i 5k$ ai 55400$?

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 1 luglio 2010, 0:06

Marco 1101342 ha scritto:Ma per il corso ground ATPL In.House bisogna aggiungere i 5k$ ai 55400$?


Penso di si. Alla fine comunque vai a spendere meno di 50 mila euro.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 1 luglio 2010, 10:29

E' un bel pacchetto. Con meno di 50k euro oltre 330 ore di volo e licenze sia FAA che JAA e con MCC incluso.
Le altre scuole, almeno in Europa, per 60-70k euro offrono poco più di 200 ore, in certi casi 250, e senza conversione e MCC.
Sembrerebbe proprio il paradiso questa scuola! :D

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 1 luglio 2010, 11:58

Marco 1101342 ha scritto:E' un bel pacchetto. Con meno di 50k euro oltre 330 ore di volo e licenze sia FAA che JAA e con MCC incluso.
Le altre scuole, almeno in Europa, per 60-70k euro offrono poco più di 200 ore, in certi casi 250, e senza conversione e MCC.
Sembrerebbe proprio il paradiso questa scuola! :D

Infatti è per questo che penso che sia una delle migliori! :mrgreen:

Avatar utente
MarcOne
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 482
Iscritto il: 2 novembre 2007, 19:23
Località: Milano

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da MarcOne » 1 luglio 2010, 12:37

per il vitto e l'alloggio quanto credete si spenda? in un anno e mezzo si riescono ad ottenere sia licenza FAA che JAA?
"...una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perchè là sei stato, e là desideri tornare".(Leonardo da Vinci)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 1 luglio 2010, 12:58

Allora, può capitare che la prima settimana la passi in uno dei tanti motel da 30$ a notte ma poi qualcosa la trovi.
Diciamo che sui 500$ al mese dovresti starci + qualche altra spesuccia.
Comunque aspettiamo che arrivi uno più informato.

In un anno e mezzo? Credo che dipenda tutto da te e se fai il corso ATPL distance learning.

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 1 luglio 2010, 13:28

In un anno e mezzo riesci a fare le conversioni tranquillamente. Per quanto riguarda vitto e alloggio ho parlato con un ragazzo che ora frequenta la scuola e mi ha detto che i costi variano dai 500£ ai 700£. Mi ha detto anche che ne vale la pena, perchè è un bel posto, dove la maggior parte del tempo voli in buone condizioni atomosferiche :mrgreen:

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 1 luglio 2010, 15:40

alessio93v ha scritto:In un anno e mezzo riesci a fare le conversioni tranquillamente. Per quanto riguarda vitto e alloggio ho parlato con un ragazzo che ora frequenta la scuola e mi ha detto che i costi variano dai 500£ ai 700£. Mi ha detto anche che ne vale la pena, perchè è un bel posto, dove la maggior parte del tempo voli in buone condizioni atomosferiche :mrgreen:
Dollari $ non sterline £ :wink:

Comunque sì, la maggior parte dell'anno si vola, e in questo periodo può capitare anche di volare col finestrino aperto.

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 1 luglio 2010, 16:38

Marco 1101342 ha scritto:
alessio93v ha scritto:In un anno e mezzo riesci a fare le conversioni tranquillamente. Per quanto riguarda vitto e alloggio ho parlato con un ragazzo che ora frequenta la scuola e mi ha detto che i costi variano dai 500£ ai 700£. Mi ha detto anche che ne vale la pena, perchè è un bel posto, dove la maggior parte del tempo voli in buone condizioni atomosferiche :mrgreen:
Dollari $ non sterline £ :wink:

Comunque sì, la maggior parte dell'anno si vola, e in questo periodo può capitare anche di volare col finestrino aperto.
Si hai ragione mi sono confuso con i tasti del pc xD

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da SaturnV » 1 luglio 2010, 17:02

Onestamente se avete 20-25 anni con 700 dollari fate poco... contatene 1000.
Poi se avete fretta e voglia di volare, e non pensate che non vi passi, perche' ci saranno giorni che non ne avrete voglia, in un anno e mezzo fate tutto. C'e' gente che c'ha messo meno e c'e' gente che se continua di questo passo ci sta mettendo meno.
In un anno, in teoria, finisci atpl e licenze faa, poi andate a conevrtire e ci vuole un mese potendo volare spesso. Poi metteteci pure tempi morti e qualche periodo di stop che allungano l'anno... ma se non state fermi 3 mesi, i tempi sono piu' che realistici. Ripeto conosco persone che da zero ad atpl mcc in meno di 14 mesi.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 1 luglio 2010, 17:06

In parole povere dipende dallo studente stesso, la cosa è molto soggettiva.

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da SaturnV » 1 luglio 2010, 19:40

La cosa e' abbastanza oggettiva invece.
Se dedichi 2 ore al giorno, come se tu frequentassi una qualsiasi scuola, allo studio casalingo, dopo che hai seguito le lezioni in classe e hai volato, i risultati arrivano.
Se per esempio la mattina dormi fino alle 11 (e a questo punto hai saltato la lezione), poi quando sei a casa devi andare in palestra, poi devi vederti quel programma televisivo, poi facebook, poi la sera devi uscire... beh, dimmi tu come fai a prenderti sto atpl.
Poi mica tutti i giorni devi ammazzarti di lavoro, ma una certa costanza magari aiuta, che ne dici ?
Ripeto, il programma prevede ground e volo. Li finisci entrambi entro 12 mesi, poi converti in una mesata.
Io pero' non mi occupo di jaa, ma ovviamente sono a contatto con gli studenti e vedo quanto ci mettono.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 1 luglio 2010, 19:54

SaturnV ha scritto:Io pero' non mi occupo di jaa, ma ovviamente sono a contatto con gli studenti e vedo quanto ci mettono.
Ciao.
FAA?

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 1 luglio 2010, 20:29

SaturnV ha scritto:La cosa e' abbastanza oggettiva invece.
Se dedichi 2 ore al giorno, come se tu frequentassi una qualsiasi scuola, allo studio casalingo, dopo che hai seguito le lezioni in classe e hai volato, i risultati arrivano.
Se per esempio la mattina dormi fino alle 11 (e a questo punto hai saltato la lezione), poi quando sei a casa devi andare in palestra, poi devi vederti quel programma televisivo, poi facebook, poi la sera devi uscire... beh, dimmi tu come fai a prenderti sto atpl.
Poi mica tutti i giorni devi ammazzarti di lavoro, ma una certa costanza magari aiuta, che ne dici ?
Ripeto, il programma prevede ground e volo. Li finisci entrambi entro 12 mesi, poi converti in una mesata.
Io pero' non mi occupo di jaa, ma ovviamente sono a contatto con gli studenti e vedo quanto ci mettono.
Ciao.

A tuo parere cosa sarebbe meglio fare se decidessi di andare alla Skymates? Eseguire il corso JAA oppure fare le licenze FAA e poi convertire tutto una volta finito? Dov'e' che si andrebbe a risparmiare qualcosa in termini di denaro e di tempo?
Ti ringrazio in anticipo per la possibile risposta

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 2 luglio 2010, 1:32

Per l'ATPL JAA che libri usano? Quelli della Jeppesen?

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da SaturnV » 2 luglio 2010, 2:31

Si io faccio FAA.
Per risparmiare tempo e denaro una soluzione e' questa: studi atpl mentre voli, mattina lezioni,pomeriggio voli.
Nell'arco di 12 mesi hai finito tutto e devi solo convertire, cosa che si puo' fare con i partner che sono veloci e sbrigativi, non ho detto ragalano, ho detto che sono veloci e si sbrigano anche eprche' stanno in un posto dove non piove mai e hanno investito moltissimo sulla flotta che e' nuovissima.
Se fai prima una cosa poi l'altra i tempi si allungano, non di molto, questo e' vero, pero' se cominci a staccare poi rallenti il passo e da 12 passi a 15 e arrivi a 18... e conosco chi e' andato ben oltre :mrgreen: .
I libri che usano sono quelli della Cranfield che, non preoccupatevi, sono buoni. Se sapete tutto quello che c'e' in quei libri, allora sapete piu' di quanto i comuni mortali freschi di atpl sanno.
Io che ho avuto a che fare anche con quelli oxford (a parte quelli che conoscono tutti e si scaricano da dove tutti sanno) e un altro tipo di libro usato in Italia, che poi e' un oxford succinto, e il materiale Cranfield CATS, posso confermare cio' che ho scritto sopra.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 2 luglio 2010, 2:42

Perfetto, grazie per le info.
La scuola partner è in Grecia ad Egnatia?

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da alessio93v » 2 luglio 2010, 12:16

Marco 1101342 ha scritto:Perfetto, grazie per le info.
La scuola partner è in Grecia ad Egnatia?

Si è quella la scuola partner. Oltre alle conversioni si fa anche l'MCC

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da Marco92 » 6 luglio 2010, 15:19

Oltre all'alloggio, al cibo, alla macchina e alla patente quali sono i costi gli altri costi aggiuntivi?
Cuffie, strumenti computistici (compasso, plotter e tutto il resto) e cartine?

Ah, nel corso di $55400 il corso ATPL in classe è incluso :wink:

Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da =Casio= » 15 luglio 2010, 15:40

Ciao a tutti. Per curiosità c'è qualcuno che è in procinto di partire per la Skymates?

IronF
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 21
Iscritto il: 5 giugno 2006, 21:18

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da IronF » 19 luglio 2010, 19:41

Ciao, sono interessato ai corsi della skymates, ma per ora vorrei sapere:
-E' possibile trovare un lavoro ad Arlington da affiancare ai corsi?
-Che visti sono necessari?

Avatar utente
sognodivolare
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 18:13
Località: palermo/ grand prairie tx

Re: PARLIAMO DELLA SKYMATES

Messaggio da sognodivolare » 19 luglio 2010, 19:46

IronF ha scritto:Ciao, sono interessato ai corsi della skymates, ma per ora vorrei sapere:
-E' possibile trovare un lavoro ad Arlington da affiancare ai corsi?
-Che visti sono necessari?
avrai un visto m1 (studente) che non ti permette assolutamente di lavorare.....poi se vuoi puoi lavorare in nero con il rischio di essere beccato e buttato fuori dagli usa per 18 anni....fai tu
JAA CPL/IR-SEP/MEP /w ATPL Theory and MCC - FAA CPL/IR-MEP

Rispondi