Diventare pilota spendendo poco...

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Nessuno
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 marzo 2008, 16:28

Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da Nessuno » 7 marzo 2008, 17:06

Innanzitutto un caloroso saluto a tutti e complimenti per il forum...
Ora, diventare pilota spendendo poco, nei fatti ! Mi pare che la scelta debba ricadere inevitabilmente su Australia o USA e rispettivamente o la Moorabbin o la Royal Victoria oppure la Skymates... Ancora per poter lavorare da subito meglio orientarsi su un corso istruttori e sia che si faccia in OZ od in USA, il costo alla fine viene ad essere di circa 30ooo euro e questo con vitto e alloggio esclusi...
Scremando ancora la scelta migliore mi pare essere l'Australia e per un semplice motivo (sto cercando di fare un'analisi il più razionale possibile, tralasciando amicizie, simpatie, spiagge, ragazze e cavolate varie...) e cioè che se non erro, il visto studentesco australiano ti dà la possibilità, a differenza di quello statunitense di lavorare 20 h settimanali alle quali se ne potranno comunque aggiungere qualcuna in nero, di per sè comunque sufficenti a pagarsi il vitto e l'alloggio riducendo, almeno in teoria la spesa ai meri 30ooo euro di ppl+cpl+istr. o + IR nel caso si voglia tentare da subito coi charter...
Ovviamente, ho tralasciato per ovvie ragioni le varie Aerospace Aviation e FlightSafety Academy nonchè dò per scontato una carriera perlomeno iniziale in australia per poi eventualmente armotizzare i vari costi di conversione...
Ho messo giù questa mia, diciamo, analisi in modo abbastanza netto e questo perchè in modo altrettanto netto mi aspetto conferme e smentite !
Un'ultima domanda, il forum in generale non lo vedo molto entusiasta verso la Moorabbin a favore della Royal e vorrei saperne i motivi, grazie.
Spero che prendiate questo mio primo post non come altri che in effetti vedo buttati giù alla leggera e senza un fine preciso, bensì come un qualcosa di netto, concreto e reale sull'argomento, ancora grazie a tutti e che ognuno di voi possa realizzare i propri sogni !

moorabin
Banned user
Banned user
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 marzo 2008, 11:09

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da moorabin » 8 marzo 2008, 1:19

sono stato a volare in australia con un tipo italiano che organizza....pagliacci!logicamente per la privacy non faccio nomi...roba da pazzi...giganti dai piedi di argilla!
tante parole e pochi fatti!affidatevi ad una scuola italiana seria!e iniziate e finite la!non perdete tempo con i venditori di fumo!fate attenzione il mondo aeronautico è un mondo di squali!in bocca al lupo e non mollate....

cessnatracy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 26 giugno 2007, 0:59
Località: LIPH

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da cessnatracy » 8 marzo 2008, 12:59

ciao, senza far nomi, puoi perpiacere spiegarci il motivo???grazie....

della svizzera che mi dite???

moorabin
Banned user
Banned user
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 marzo 2008, 11:09

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da moorabin » 9 marzo 2008, 18:01

il motivo è che ti promettono mille cose e poi non ne fanno una!ovvero inizi a volare e ti fanno vedere le cose più belle che puoi fare...poi dopo due missioni si inizia con le scaramucce..ovvero tii trasmettono le loro insicurezze!!! :?
per dirtene una.. il c*****e italiano che ora è là a fare l'istruttore ha fatto l'esame di ppl quando io ero là!facemmo un trasferimento insieme lui pianificò il ritorno da warranbool via deserto, così con tranquillità...una linea dritta senza radioassitenze di 158 miglia!!!e POI RICORDIAMOCI CHE CI SONO 11 GRADI EST DI DECLINAZIONE MAGNETICA E SEMPRE DEI BEI VENTI!!OVVIAMENTE CI PERDEMMO...NON VI RACCONTO IL PROSEGUO..
per finire il giorno dell'esame del ppl lo hanno segato :!: :!: :!: :!: :!:
perche'????????ninte di grave :mrgreen: :mrgreen: a semplicemente tolto i flap in finale senza dare motore...
in poche parole si stavano uccidendo tutti e due!!!!

ORA CHE DIRE DECIDETE VOI....HO AVUTO VARIE ESPERIENZE DI VOLO IN GIRO!! E CONTINUO A CONSIGLIARE DI VOLARE IN ITALIA O SPAGNA !!!AL MASSIMO NELLE S CUOLE CERTIFICATE JAA IN AMERICA!


:arrow: :arrow: :arrow: DA LEGGERE :!: :!: :!: :!:

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da G3nd4rM3 » 10 marzo 2008, 12:02

Io sono compeltamente d'ccordo con la tua analisi..ma per io ho scelto il canada...Sia per opportunità di lavoro subito dp il brevetto sia costi sia qualità di training....Ciaoooo

Si può lavorare anke in canada durante l'addestramento...semrpe se ce la fai con lo studio!


ciao!
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

Nessuno
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 marzo 2008, 16:28

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da Nessuno » 11 marzo 2008, 16:32

G3nd4rM3 ha scritto:Io sono compeltamente d'ccordo con la tua analisi..ma per io ho scelto il canada...Sia per opportunità di lavoro subito dp il brevetto sia costi sia qualità di training....Ciaoooo

Si può lavorare anke in canada durante l'addestramento...semrpe se ce la fai con lo studio!


ciao!
Purtroppo per me vale il contrario, se non lavoro è sicuro che non ce la faccio con lo studio :wink:
comunque al Canada non ho mai pensato, vuoi dire che le condizioni sono le stesso dell'Australia ? Cioè 30ooo euro fino al corso istruttore, con possibiltà di lavorare anche durante il corso ad esempio come cameriere ??

Mi farebbe piacere avere anche i commenti, se possibile, di Carmine Aussie, e dei 2 istruttori, sia quello della volare in Australia che di quello della Skymates.. scusate per i "quello" ma i nomi proprio non li so..

Ancora grazie al forum ed hai suoi utenti

Avatar utente
Fafy Brown
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 48
Iscritto il: 4 marzo 2005, 10:17
Località: Repubblica Indipendente di Reggio Calabria
Contatta:

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da Fafy Brown » 27 marzo 2008, 10:05

e magari dai un occhio al sud africa.
fai un PPL con 65.000 rand e ti danno pure l'alloggio.
al cambio attuale fanno circa 5100 euro.
info qua:
http://www.flight-schools.net/cost.html
se vuoi davvero spendere poco, pensaci. qui la vita non costa nulla...
Ciao, Fabrizio

NEG0579
http://www.nighteagles.it
Immagine

moorabin
Banned user
Banned user
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 marzo 2008, 11:09

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da moorabin » 21 aprile 2008, 18:05

ho saputo che il tipo che organizzava in australia adesso è in africa e organizza SAFARI AEREI......
QUINDI VIA LIBERA...
QUESTO MI STUPISCE TUTTE LE VOLTE CHE SI MUOVE....

HO SAPUTO CHE C'è UN ORGANIZZAZIONE VALIDA LA...

SEMPRE DI UN TIPO ITALIANO CHE NON CONOSCO..... CONTROLLATE wwww.volareinaustralia.com

DICONO CHE NE VALGA LA PENA.

COMUNQUE SEMPRE OKKIO......

Avatar utente
Middle Marker
Banned user
Banned user
Messaggi: 1350
Iscritto il: 31 maggio 2007, 14:26
Località: Udine

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da Middle Marker » 21 aprile 2008, 18:10

:D diventare pilota spendendo poco?

SOLUZIONE IMMEDIATA


Prendi un foglio...prendi l'estremità sinistra e la porti sul lato destro
prendi l'estremità destra e la porti sul lato sinistro
ora riporti il foglio nella forma base

noterai due solchi che si incontrano a metà della parte del foglio rivolta verso te

ora solleva, con le due mani in prossimità del vertice di incontro dei due solchi, le due alette di carta e piegale verso l'interno...ora piega il tutto su se stesso e se ti va fai un due winglet

ecco il tuo aeroplanino di carta! ora sei pilota :D :D
Nikon D90 User - Nikon 18-105 f.3.5/5.6 -Nikon 70-300 mm F/4.5-5.6G AF-S VR
Immagine
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

".. it is a tale
Told by an idiot, full of sound and fury,
Signifying nothing."

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da Gianluca_91 » 22 aprile 2008, 16:49

Middle Marker ha scritto::D diventare pilota spendendo poco?

SOLUZIONE IMMEDIATA


Prendi un foglio...prendi l'estremità sinistra e la porti sul lato destro
prendi l'estremità destra e la porti sul lato sinistro
ora riporti il foglio nella forma base

noterai due solchi che si incontrano a metà della parte del foglio rivolta verso te

ora solleva, con le due mani in prossimità del vertice di incontro dei due solchi, le due alette di carta e piegale verso l'interno...ora piega il tutto su se stesso e se ti va fai un due winglet

ecco il tuo aeroplanino di carta! ora sei pilota :D :D
:lol: :lol: :lol: Ah, ah, ah! Bella questa!!! :lol:

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da Concorde001 » 7 maggio 2008, 14:20

moorabin ha scritto:il motivo è che ti promettono mille cose e poi non ne fanno una!ovvero inizi a volare e ti fanno vedere le cose più belle che puoi fare...poi dopo due missioni si inizia con le scaramucce..ovvero tii trasmettono le loro insicurezze!!! :?
per dirtene una.. il c*****e italiano che ora è là a fare l'istruttore ha fatto l'esame di ppl quando io ero là!facemmo un trasferimento insieme lui pianificò il ritorno da warranbool via deserto, così con tranquillità...una linea dritta senza radioassitenze di 158 miglia!!!e POI RICORDIAMOCI CHE CI SONO 11 GRADI EST DI DECLINAZIONE MAGNETICA E SEMPRE DEI BEI VENTI!!OVVIAMENTE CI PERDEMMO...NON VI RACCONTO IL PROSEGUO..
per finire il giorno dell'esame del ppl lo hanno segato :!: :!: :!: :!: :!:
perche'????????ninte di grave :mrgreen: :mrgreen: a semplicemente tolto i flap in finale senza dare motore...
in poche parole si stavano uccidendo tutti e due!!!!

ORA CHE DIRE DECIDETE VOI....HO AVUTO VARIE ESPERIENZE DI VOLO IN GIRO!! E CONTINUO A CONSIGLIARE DI VOLARE IN ITALIA O SPAGNA !!!AL MASSIMO NELLE S CUOLE CERTIFICATE JAA IN AMERICA!


:arrow: :arrow: :arrow: DA LEGGERE :!: :!: :!: :!:
:shock:

Avatar utente
raoul80
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1272
Iscritto il: 17 maggio 2006, 12:27
Località: Milano - Bari

Re: Diventare pilota spendendo poco...

Messaggio da raoul80 » 8 maggio 2008, 9:40

Gianluca_91 ha scritto:
Middle Marker ha scritto::D diventare pilota spendendo poco?

SOLUZIONE IMMEDIATA


Prendi un foglio...prendi l'estremità sinistra e la porti sul lato destro
prendi l'estremità destra e la porti sul lato sinistro
ora riporti il foglio nella forma base

noterai due solchi che si incontrano a metà della parte del foglio rivolta verso te

ora solleva, con le due mani in prossimità del vertice di incontro dei due solchi, le due alette di carta e piegale verso l'interno...ora piega il tutto su se stesso e se ti va fai un due winglet

ecco il tuo aeroplanino di carta! ora sei pilota :D :D
:lol: :lol: :lol:

:lol: :lol: :lol: Ah, ah, ah! Bella questa!!! :lol:

Rispondi