SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

domusicman
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 9 novembre 2008, 15:46

SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da domusicman » 10 novembre 2008, 3:48

Ciao a tutti, sono nuovo e mi chiamo Domenico.
Da diversi mesi leggo il vostro forum e i vostri messaggi come visitatore, da quando un mio amico ha deciso di intraprendere la professione che ho sempre sognato e che sapevo (a causa della mia ignoranza) essere ristretta e limitata soltanto ai militari, quella di pilota di linea commerciale.
Ho 26 anni, e sono uscito da un istituto di lingue, liceo linguistico.
Per quanto riguarda fisica e matematica, ho soltanto nozioni (anche se ho approfondito con 1 anno di ingegneria).
Cosa consigliereste di fare, ad un ragazzo che alla mia età vuol intraprendere questa professione? Cominciare a studiare da qualche testo?!
Il mio scopo sarebbe intraprendere il corso integrato ATPL, ma soltanto tra 1 annetto circa (prima vorrei concludere gli studi), intanto cosa mi consigliereste di fare? prendere il PPL per poi fare l'ATPL integrato?

CONSIGLIATEMI VI PREGO!!!
Ps. Scrivo dalla sicilia e qui di aeroclub famosi o ben formanti ce ne sono ben pochi (mi sa)....

Grazieeee! :blackeye:

lux636
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 21 novembre 2005, 22:38

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da lux636 » 10 novembre 2008, 9:27

si puoi fare adesso il ppl e conseguire il cpl-ir atpl modulare tra un anno così vedi se ci sei portato e ti diverti molto di più.
Sappi prima di iniziare che in Italia non esiste lavoro per piloti di linea, al momento e per i prossimi anni, quindi se ti iscrivi, sii pronto ad accettare lavori umili su piccoli aerei in africa o asia con la speranza di rientrare un domani (forse) in europa su aerei più grossi e preparati al top l'inglese.
Ciao

peterfly 65

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da peterfly 65 » 10 novembre 2008, 12:49

In pratica ti ha detto lascia stare..............

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 10 novembre 2008, 13:03

lux636 ha scritto:si puoi fare adesso il ppl e conseguire il cpl-ir atpl modulare tra un anno così vedi se ci sei portato e ti diverti molto di più.
Sappi prima di iniziare che in Italia non esiste lavoro per piloti di linea, al momento e per i prossimi anni, quindi se ti iscrivi, sii pronto ad accettare lavori umili su piccoli aerei in africa o asia con la speranza di rientrare un domani (forse) in europa su aerei più grossi e preparati al top l'inglese.
Ciao
direi che sarebbe meglio smetterla (visto ormai su questo forum sembra sia la normalità) di spaventare e tagliare le ali a qualsiasi persona dica che vuole fare il pilota. E soprattutto credo che NESSUNO sia in grado di affermare con assoluta certezza che il lavoro non si trova. Se quel qualcuno ha avuto delle esperienze negative, e mi dispiace per lui, non riesce ancora a trovare lavoro, questo non vuol dire che debba succedere anche per gli altri. Personalmente, e lo ripeto come in un altro post, ho conosciuto di recente 2 ragazzi rispettivamente di 21 e 26 anni che sono entrati in linea con compagnie italiane e di base in italia. Un caso? Forse. Ma la gente non si prenda il diritto di affermare cose basate solo sulla propria esperienza di vita. Quindi, caro domusicman, ti consiglio di lasciare i cartomanti alle loro palle di vetro, e di pensare che se lo vuoi diventare (e se hai la possibilità economcia di farlo) e tanto tanto impegno e passione lo diventerai. Di sicuro non certo appena uscito dalla scuola fresco di brevetto ma prima o poi se uno è capace il lavoro lo trova. Per un'assunzione non basta il bel brevettino, sennò, ovviamente, verrebbero assunti tutti. Saluti

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da dirk » 10 novembre 2008, 13:43

Pupillo, diciamola tutta però, il lavoro si trova in linea in Italia, ma solo se sei disposto a pagarti il TR e ad avere in cambio contratti a tempo determinato (che contratti poi!)... oppure conoscere qualcuno nella giusta posizione in una compagnia.
Che i bei tempi dei piloti di linea rispettato e strapgato siano finiti, non c'è alcun dubbio.
Non è questione di tarpare le ali, è questione di realismo.
La domanda è, sei disposto a pagare 60000+30000 (sono stato basso eh) di passaggio macchina per avere al massimo un contratto di 6 mesi rinnovabile a scelta della compagnia?
No? Allora hai due possibilità: o lasci perdere oppure metti in conto che la strada sarà molto in salita, dovrai probabilmente scendere a compromessi per accumulare ore, senza spesso essere pagato, se non pagare te.
Dovrai probabilmente lasciare l'Italia, andare a fare i lavori più strani (molto diversi dal pilotare un 737), cercando di farti conoscere e di farti valere nell'ambiente, e ottenere alla fine un lavoro su qualche aeroplanino.
Ancora accumulare ore di volo, nella speranza che qualcuno si accorga della tua professionalità e decida che vale la pensa investire su di te. E da lì poi dopo centinaia o migliaia di ore di volo passare a macchine più pesanti, e così via, fino ad arrivare sul tuo bell'aereo di linea. Fattibile? Certo, ma ci vuole tempo, forza di volontà e tanta passione.

peterfly 65

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da peterfly 65 » 10 novembre 2008, 14:23

dirk ha scritto:Pupillo, diciamola tutta però, il lavoro si trova in linea in Italia, ma solo se sei disposto a pagarti il TR e ad avere in cambio contratti a tempo determinato (che contratti poi!)... oppure conoscere qualcuno nella giusta posizione in una compagnia.
Che i bei tempi dei piloti di linea rispettato e strapgato siano finiti, non c'è alcun dubbio.
Non è questione di tarpare le ali, è questione di realismo.
La domanda è, sei disposto a pagare 60000+30000 (sono stato basso eh) di passaggio macchina per avere al massimo un contratto di 6 mesi rinnovabile a scelta della compagnia?
No? Allora hai due possibilità: o lasci perdere oppure metti in conto che la strada sarà molto in salita, dovrai probabilmente scendere a compromessi per accumulare ore, senza spesso essere pagato, se non pagare te.
Dovrai probabilmente lasciare l'Italia, andare a fare i lavori più strani (molto diversi dal pilotare un 737), cercando di farti conoscere e di farti valere nell'ambiente, e ottenere alla fine un lavoro su qualche aeroplanino.
Ancora accumulare ore di volo, nella speranza che qualcuno si accorga della tua professionalità e decida che vale la pensa investire su di te. E da lì poi dopo centinaia o migliaia di ore di volo passare a macchine più pesanti, e così via, fino ad arrivare sul tuo bell'aereo di linea. Fattibile? Certo, ma ci vuole tempo, forza di volontà e tanta passione.
Questo mi sembra piu giusto :D :D certo pilota di linea a 21 mi sembra un po strano

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da dirk » 10 novembre 2008, 14:35

Quello no, ne conosco anch'io un paio.
Certo, devi avere un portafoglio bello gonfio, un paio di santi in paradiso, oppure essere cadetto in un programma di qualche compagnia. L'ultima ipotesi in Italia però la scarterei, visto che non ce ne sono più, terminato lo Skymaster...

peterfly 65

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da peterfly 65 » 10 novembre 2008, 14:46

dirk ha scritto:Quello no, ne conosco anch'io un paio.
Certo, devi avere un portafoglio bello gonfio, un paio di santi in paradiso, oppure essere cadetto in un programma di qualche compagnia. L'ultima ipotesi in Italia però la scarterei, visto che non ce ne sono più, terminato lo Skymaster...
Oppure figlio di ministro 8)

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da I-AINC » 10 novembre 2008, 15:44

Se hai fatto il linguistico ti consiglierei una strada alternativa.....Assistente di volo? Così sfrutti il fatto di sapere più lingue...nel frattempo magari tiri su i soldi per iniziare le licenze o magari un PPL, facendo così la strada "modulare" a mio parere piu lunga ma meno costosa e molto piu formativa.
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

domusicman
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 9 novembre 2008, 15:46

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da domusicman » 10 novembre 2008, 16:24

I-AINC ha scritto:Se hai fatto il linguistico ti consiglierei una strada alternativa.....Assistente di volo? Così sfrutti il fatto di sapere più lingue...nel frattempo magari tiri su i soldi per iniziare le licenze o magari un PPL, facendo così la strada "modulare" a mio parere piu lunga ma meno costosa e molto piu formativa.
Oddio assistente di volo proprio no, finirei col rimanere infognato all'interno della professione. Piuttosto attendo, e mi faccio l'atpl integrato quando avrò i soldi (nel frattempo finisco l'università e studio qualcosa dai jeppesen).
L'unica cosa che posso fare è sperare...

Ps. grazie a tutti per le risposte, mi sento un pò castrato e con le ali tarpate, ma capisco che è realismo... e con l'ottimismo di certo non si vola, a meno che non sia figlio di ministro.

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da I-AINC » 10 novembre 2008, 16:30

domusicman ha scritto:
I-AINC ha scritto:Se hai fatto il linguistico ti consiglierei una strada alternativa.....Assistente di volo? Così sfrutti il fatto di sapere più lingue...nel frattempo magari tiri su i soldi per iniziare le licenze o magari un PPL, facendo così la strada "modulare" a mio parere piu lunga ma meno costosa e molto piu formativa.
Oddio assistente di volo proprio no, finirei col rimanere infognato all'interno della professione. Piuttosto attendo, e mi faccio l'atpl integrato quando avrò i soldi (nel frattempo finisco l'università e studio qualcosa dai jeppesen).
L'unica cosa che posso fare è sperare...

Ps. grazie a tutti per le risposte, mi sento un pò castrato e con le ali tarpate, ma capisco che è realismo... e con l'ottimismo di certo non si vola, a meno che non sia figlio di ministro.
Era un suggerimento perchè in classe con me c'è un ragazzo di 21 anni che è AAVV in Windjet e lavora mentre fa il corso... Così rimane nell'ambiente e sugli aerei...nel frattempo mette da parte qualcosa per pagarsi il corso..
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da davymax » 10 novembre 2008, 16:32

Prima di tutto, da quanto ho capito, non sta iniziando la scuola oggi. Quando la inizierà, tra un anno circa, avrà poi 2 anni più o meno prima di finire. Quindi 3 anni da oggi. Io dico che il mercato sarà di nuovo aperto.
Seconda cosa, non esiste solo l'italia. Chi vuole fare il pilota non deve mettersi limiti geografici...anzi, spesso lavorare in compagnie estere è molto più appagante (sia professionalmente che economicamente).
Altra cosa, iniziando a 27 anni lascia perdere il modulare. La tua priorità è il tempo, quindi cerca di fare il tutto nel modo più veloce.
Per i prezzi, scuole ecc. ti invito a controllare queste sezione del forum dove se n'è gia parlato e si continua a parlare di queste cose.

Lascia perdere chiunque ti dica che non ne vale la pena. Non esiste, almeno per me, un lavoro più bello.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

domusicman
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 9 novembre 2008, 15:46

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da domusicman » 10 novembre 2008, 16:48

davymax ha scritto:Prima di tutto, da quanto ho capito, non sta iniziando la scuola oggi. Quando la inizierà, tra un anno circa, avrà poi 2 anni più o meno prima di finire. Quindi 3 anni da oggi. Io dico che il mercato sarà di nuovo aperto.
Seconda cosa, non esiste solo l'italia. Chi vuole fare il pilota non deve mettersi limiti geografici...anzi, spesso lavorare in compagnie estere è molto più appagante (sia professionalmente che economicamente).
Altra cosa, iniziando a 27 anni lascia perdere il modulare. La tua priorità è il tempo, quindi cerca di fare il tutto nel modo più veloce.
Per i prezzi, scuole ecc. ti invito a controllare queste sezione del forum dove se n'è gia parlato e si continua a parlare di queste cose.

Lascia perdere chiunque ti dica che non ne vale la pena. Non esiste, almeno per me, un lavoro più bello.
Grazie mille, sei gentilissimo, speriamo... intanto cominciare a studiare (a tempo perso) qualcosa dai manuali è una cattiva idea? Tanto non credo che in 3 anni subiranno chissà quali variazioni, no?!
Grazie a tutti ragazzi, per quanto riguarda l'assistente di volo purtroppo anche lì non è facile, a meno che non si abbiano agganci all'interno delle compagnie.

:drunken:

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1182
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da noone » 10 novembre 2008, 18:41

Non capisco sta storia che nell'aviazione non si trova lavoro... basta accettare di spostarsi e mettersi a testa bassa.
Se non si ha voglia di spostarsi non si fa il pilota.
chi ha voglia di lavorare un lavoro lo trova, chi non ha voglia sta a casa e si lamenta...
In bocca al lupo per la vostra carriera
Vanni

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 10 novembre 2008, 18:52

peterfly 65 ha scritto:certo pilota di linea a 21 mi sembra un po strano
21 anni fidati classe '87 (compagnia di executive) :wink:

peterfly 65

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da peterfly 65 » 10 novembre 2008, 19:05

pupillo ha scritto:
peterfly 65 ha scritto:certo pilota di linea a 21 mi sembra un po strano
21 anni fidati classe '87 (compagnia di executive) :wink:
Ah executive no linea

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1182
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da noone » 10 novembre 2008, 19:12

peterfly 65 ha scritto:
pupillo ha scritto:
peterfly 65 ha scritto:certo pilota di linea a 21 mi sembra un po strano
21 anni fidati classe '87 (compagnia di executive) :wink:
Ah executive no linea
e cosa cambia ai fini della licenza?

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da dirk » 10 novembre 2008, 19:14

Io dicevo linea invece.
Uno tra l'altro diventato cpt appena prima dei 30 anni.
Ciao

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1182
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da noone » 10 novembre 2008, 19:26

non vedo nulla di strano... a 21 anni puoi avere una licenza ATPL e quindi lavorare in linea. comunque io sapevo di un ragazzo diventato comandante a 26 anni (non mi ricordo in che compagnia del nord dell'europa)

peterfly 65

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da peterfly 65 » 10 novembre 2008, 19:28

No mi sembrava strano che accadesse in italia tutto qua.

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 10 novembre 2008, 19:33

sì questo ragazzo (di cui non so molto visto che lo conosco solo per via telematica) ha cominciato l'atpl (nella mia stessa scuola) a 18 anni, è andato in texas a farsi le ore, credo perchè ha fatto il modulare e ha trovato lavoro. Se però il padre conosceva mezzo mondo e lui è un racocmandato questo non lo so. Fattosta che il lavoro ce l'ha. :bigsmurf:

lux636
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 21 novembre 2005, 22:38

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da lux636 » 10 novembre 2008, 20:04

peterfly 65 ha scritto:In pratica ti ha detto lascia stare..............
No non esageriamo! ma preparati che non è semplice come ti dicono e accetta l'idea di dover emigrare e di non lavorare da subito su aerei grossi. intendevo questo , ma mi sembra normale farsi la gavetta.
che ne diciate è la realtà adesso in italia è così. poi magari fra tre anni cambia la situazione e la nuova alitalia assume tutti, ma ora è così: a 200 ore appena finito il corso è impossibile trovare lavoro in linea su compagnie italiane.
in alitalia abbiamo 700 esuberi che tapperanno i buchi per i prossimi anni , ma giustamente esiste l'estero o altri lavori "aerei" che si possono rivelare anche 100 volte meglio. l'importante è mettere le cose in chiaro senza illudere nessuno.

pupillo ha scritto:Ma la gente non si prenda il diritto di affermare cose basate solo sulla propria esperienza di vita. Quindi, caro domusicman, ti consiglio di lasciare i cartomanti alle loro palle di vetro,


Con questa frase offensiva ti copri di ridicolo da solo perchè è ovvio che uno afferma cose sulla propria esperienza.

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 10 novembre 2008, 20:19

lux636 ha scritto:Con questa frase offensiva ti copri di ridicolo da solo perchè è ovvio che uno afferma cose sulla propria esperienza.
Tieniteli per te i tuoi fallimenti.

lux636
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 21 novembre 2005, 22:38

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da lux636 » 10 novembre 2008, 20:48

pupillo ha scritto:Tieniteli per te i tuoi fallimenti.
non sapendo chi sono o cosa faccio attualmente ti invito ad abbassare il crestino da galletto ,perchè la realtà è una ed unica e la vivono in tanti.

in Italia adesso a 200 ore in linea ora non si entra salvo casi eccezzionali uno su 1000. punto.
poi è ovvio che avere papino che paga sempre rende tutto più semplice anche quello è da considerare che può portare notevoli vantaggi.

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 10 novembre 2008, 21:20

lux636 ha scritto:
pupillo ha scritto:Tieniteli per te i tuoi fallimenti.
non sapendo chi sono o cosa faccio attualmente ti invito ad abbassare il crestino da galletto ,perchè la realtà è una ed unica e la vivono in tanti.

in Italia adesso a 200 ore in linea ora non si entra salvo casi eccezzionali uno su 1000. punto.
poi è ovvio che avere papino che paga sempre rende tutto più semplice anche quello è da considerare che può portare notevoli vantaggi.
non ho voglia di litigare quindi mi prendo felicemente del galletto e mi ci faccio una risata sopra. Sì è vero non so chi tu possa essere (a giudicare dal tuo atteggiamento da professorino del settore però nel dubbio mi inchino con reverenza), ma un consiglio mi sento in grado di potertelo dare alla peggio mi manderai a quel paese: sii più felice della vita e soprattutto più ottimista con chi,di esperienza, ne ha meno di te.

Ps: un'assunzione la può fare papino, ma un colloquio lo fa la persona. Non sempre papino rende svegli i propri figli. I bravi prima o poi arrivano.

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 10 novembre 2008, 21:26

davymax ha scritto:Lascia perdere chiunque ti dica che non ne vale la pena. Non esiste, almeno per me, un lavoro più bello.
Ecco appunto. 25 anni tanta passione e Blue Panorama. Concordo davy.

lux636
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 21 novembre 2005, 22:38

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da lux636 » 10 novembre 2008, 21:38

pupillo ha scritto:potertelo dare alla peggio mi manderai a quel paese: sii più felice della vita e soprattutto più ottimista con chi,di esperienza, ne ha meno di te.
e io accetto allegramente il consiglio perchè è vero quello che dici grazie. e' giusto essere ottimisti: arrivare è dura ma non impossibile. forse sono stato troppo brusco, a parte che comunque andare all'estero per me sarebbe una fortuna.
son stato ai caraibi a tobago recentemente e stanno assumendo su dash 8, ti assicuro che se trovi in un posto così in italia ci torni ogni tanto a salutare i parenti e basta.

Allora per spiegarmi meglio consiglio al ns amico che vuole intrapredere il corso di farlo se lo sente , ma stando pronto a guardare non solo il mercato italiano e non solo la linea. quindi ribadisco il concetto dell'inglese nel frattempo!
per la matematica basta un pò di base di trigonometria e un pò di equazioni di primo grado

domusicman
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 9 novembre 2008, 15:46

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da domusicman » 15 novembre 2008, 16:31

Ok guys thanks a lot,

Ad ogni modo appena finisco questa benedetta università comincio, magari in futuro qualcosa per un trentenne voglioso ci sarà... (chissà chissà!!!).

Ps. non volevo sorgessero discussioni tra voi, nè tantomeno diatribe :D

Hope to see ya soon, thanks again


Domenico

Avatar utente
sognodivolare
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 18:13
Località: palermo/ grand prairie tx

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da sognodivolare » 15 novembre 2008, 17:36

pupillo ha scritto:sì questo ragazzo (di cui non so molto visto che lo conosco solo per via telematica) ha cominciato l'atpl (nella mia stessa scuola) a 18 anni, è andato in texas a farsi le ore, credo perchè ha fatto il modulare e ha trovato lavoro. Se però il padre conosceva mezzo mondo e lui è un racocmandato questo non lo so. Fattosta che il lavoro ce l'ha. :bigsmurf:
questo ragazzo di cui parli io lo conosco, è venuto qui in texas a farsi altre ore, nel frattempo si è pagato il type sul citation ed ora lavora a roma....io nn voglio dire nulla ma qui, che abbiamo conosciuto sia lui che il padre ci siamo fatti un'idea.....a buon intenditore poche parole
JAA CPL/IR-SEP/MEP /w ATPL Theory and MCC - FAA CPL/IR-MEP

peterfly 65

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da peterfly 65 » 15 novembre 2008, 18:49

Non ho mai capito perchè se uno dice lascia stare non fare il pilota tutti giu a criticarlo. Ognuno ha le proprie idee ed esperienze , altrimenti perche lo chiedete????????????????????????????? ciaooooooooooooooooo


Dimenticavo....11000 ore è dal 1982 che volo e sono senza lavoro ariciaoooooooooooooooooooooooooooo

pupillo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 5 marzo 2008, 11:12
Località: Roma

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da pupillo » 15 novembre 2008, 20:20

sognodivolare ha scritto:
pupillo ha scritto:sì questo ragazzo (di cui non so molto visto che lo conosco solo per via telematica) ha cominciato l'atpl (nella mia stessa scuola) a 18 anni, è andato in texas a farsi le ore, credo perchè ha fatto il modulare e ha trovato lavoro. Se però il padre conosceva mezzo mondo e lui è un racocmandato questo non lo so. Fattosta che il lavoro ce l'ha. :bigsmurf:
questo ragazzo di cui parli io lo conosco, è venuto qui in texas a farsi altre ore, nel frattempo si è pagato il type sul citation ed ora lavora a roma....io nn voglio dire nulla ma qui, che abbiamo conosciuto sia lui che il padre ci siamo fatti un'idea.....a buon intenditore poche parole
sono un buon intenditore :wink:

lux636
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 128
Iscritto il: 21 novembre 2005, 22:38

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da lux636 » 15 novembre 2008, 23:43

peterfly 65 ha scritto:Non ho mai capito perchè se uno dice lascia stare non fare il pilota tutti giu a criticarlo. Ognuno ha le proprie idee ed esperienze , altrimenti perche lo chiedete????????????????????????????? ciaooooooooooooooooo


Dimenticavo....11000 ore è dal 1982 che volo e sono senza lavoro ariciaoooooooooooooooooooooooooooo
Ti va di parlare della tua esperienza? ci puoi dire come mai tu che hia 11k ore di volo sei senza lavoro e da quando e perchè? su che macchine?
Magari può essere di aiuto per fermare qualcuno che vuole farsi il type + 500 ore di macchina a 5o.ooo euro per ritrovarsi con 700 ore totali senza lavoro e in competizione con super esperti come te!
Grazie, scusa l'invadenza, ma ritengo sia giusto parlarne per capire meglio come sta girando adesso nella realtà al di là delle tante promesse che si sentono!! (le previsioni per il futuro in questo momento sono inattendibili ci son troppe variabili)
Grazie

alainvolo

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da alainvolo » 16 novembre 2008, 0:22

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

surfino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 giugno 2008, 18:06

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da surfino » 16 novembre 2008, 0:51

In Italia, e purtroppo specialmente nel settore aeronautico, contano molto le raccomandazioni (oddio, di questo periodo nemmeno più i ceri ai Santi contano), ma non è una cosa da due giorni a questa parte.
Il problema è che un tempo la richiesta era a livello della domanda, oggi il settore Italiano (e non) è in crisi.
Tutti noi abbiamo amici che ce l'hanno fatta, ma quanti sono???
Molti dei miei conoscenti che sono entrati l'hanno fatto prima che le suddette compagnie chiudessero le assuzioni (vedi Ryanair / Easyjet) per i troppi CV ricevuti rispetto alla domanda.
Ogni anno dall'ENAC escono più di 200 piloti
Conosco persone che hanno pagato un TR ad una compagnia Italiana 50.000 euro per avere un contratto semestrale che li portava a fare intorno alle 170 ore (soldi buttati al cesso) come conosco anche persone che sono subito entrate in Blue Panorama senza nemmeno raccomandazioni, freschi di ATPL.
Io personalmente ci credo, pur essendo conscio del fatto che il periodo non è dei migliori. Quindi se uno ha passione, ben venga qualsiasi scelta!!!
Se dovessi svegliarmi domani e decidere di intraprendere la professione di pilota, lo rifarei senza nessun dubbio!!
Anzi a dire il vero domani mi sveglio sicuro che ho l'esami all'enac, LOL :mrgreen: :mrgreen:

mauritius
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 25 agosto 2008, 9:33

Re: SOGNARE E COMINCIARE LA PROFESSIONE DI PILOTA!!!!

Messaggio da mauritius » 16 novembre 2008, 10:42

Penso di avere capito che per potere realizzare questo sogno si debba provenire da una famiglia benestante e per quei ragazzi che non se lo possono permettere (economicamente) tale desiderio rimarrà semplicemente un sogno :cry: :cry:

Rispondi