Come iniziare??

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
MarcoB.
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 27 dicembre 2008, 13:05
Località: Orlando, Florida

Come iniziare??

Messaggio da MarcoB. » 25 gennaio 2009, 21:32

Salve a tutti!
Volevo solo avere dei consigli su ciò che avrei intenzione di fare... io finisco il liceo quest'anno, dopo avrei pensato magari di prendere il PPL qui in Italia tanto per iniziare ad immergermi nel mondo dell'aviazione, poi ecco volevo chiedervi... se avessi già in mano il PPL, potrei comunque fare l'ATPL integrato partendo da un gradino in più, o dovrei poi proseguire fino alla licenza da pilota commerciale? Nonostante questo avrei poi pensato di andare in una scuola con licenze JAA in America( esmpio Scandinavian Aviation Academy) per finire gli studi! Cosa ne pensate?? grazi in anticipo!

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: Come iniziare??

Messaggio da IVWP » 26 gennaio 2009, 0:02

ma vuoi fare il pilota di linea ( o comunque lavoro aereonautico ), o semplicemente volare, riservandoti l' opportunità di far diventare mestiere la tua passione ?

se sei già sicuro buttati sul ATPL, ma mi pare di capire che non sei tanto vicino al mondo aereonautico ;

ti conviene allora iniziare dal PPL e poi, semmai, proseguire ; è solo una strada meno diretta, ma la meta è la stessa.

se invece vuoi solo volare, prova l' aliante, che ha costi molto ma molto inferiori; nulla ti vieta poi di proseguire con il PPL o direttamente con l' ATPL; i costi non sarebbero molto superiori, perché i 2500/3000 euro spesi in aliante, li recuperi in parte durante il PPL, con una riduzione delle ore di volo minime per conseguire il brevetto ( massimo 10 ore), e con una grande esperienza di volo già acquisita (che di sicuro ti aiuterà a terminare il corso con il minimo delle ore, senza avere bisogno di iniziare da capo).

e se propio non ti piace il volo in termica
Immagine
ciao

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: Come iniziare??

Messaggio da G3nd4rM3 » 26 gennaio 2009, 11:00

Parole sante..... I LOVE YOU GLIDER!!!!!!

Ask21 4ever!!
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Come iniziare??

Messaggio da MD82_Lover » 26 gennaio 2009, 11:28

IVWP ha scritto:ma vuoi fare il pilota di linea ( o comunque lavoro aereonautico ), o semplicemente volare, riservandoti l' opportunità di far diventare mestiere la tua passione ?

se sei già sicuro buttati sul ATPL, ma mi pare di capire che non sei tanto vicino al mondo aereonautico ;

ti conviene allora iniziare dal PPL e poi, semmai, proseguire ; è solo una strada meno diretta, ma la meta è la stessa.

se invece vuoi solo volare, prova l' aliante, che ha costi molto ma molto inferiori; nulla ti vieta poi di proseguire con il PPL o direttamente con l' ATPL; i costi non sarebbero molto superiori, perché i 2500/3000 euro spesi in aliante, li recuperi in parte durante il PPL, con una riduzione delle ore di volo minime per conseguire il brevetto ( massimo 10 ore), e con una grande esperienza di volo già acquisita (che di sicuro ti aiuterà a terminare il corso con il minimo delle ore, senza avere bisogno di iniziare da capo).

e se propio non ti piace il volo in termica
Immagine
ciao

Certo che veder volare un aliante è una cosa spettacolare. :*

Se non fosse che qui nel forum qualcuno aveva scritto che durante i primi voli è possibile avere vomito :? (ora non trovo il thread) io un paio di informazioni sul corso le avrei anche già prese.

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Come iniziare??

Messaggio da davymax » 26 gennaio 2009, 14:00

MD82_Lover ha scritto:
IVWP ha scritto:ma vuoi fare il pilota di linea ( o comunque lavoro aereonautico ), o semplicemente volare, riservandoti l' opportunità di far diventare mestiere la tua passione ?

se sei già sicuro buttati sul ATPL, ma mi pare di capire che non sei tanto vicino al mondo aereonautico ;

ti conviene allora iniziare dal PPL e poi, semmai, proseguire ; è solo una strada meno diretta, ma la meta è la stessa.

se invece vuoi solo volare, prova l' aliante, che ha costi molto ma molto inferiori; nulla ti vieta poi di proseguire con il PPL o direttamente con l' ATPL; i costi non sarebbero molto superiori, perché i 2500/3000 euro spesi in aliante, li recuperi in parte durante il PPL, con una riduzione delle ore di volo minime per conseguire il brevetto ( massimo 10 ore), e con una grande esperienza di volo già acquisita (che di sicuro ti aiuterà a terminare il corso con il minimo delle ore, senza avere bisogno di iniziare da capo).

e se propio non ti piace il volo in termica
Immagine
ciao

Certo che veder volare un aliante è una cosa spettacolare. :*

Se non fosse che qui nel forum qualcuno aveva scritto che durante i primi voli è possibile avere vomito :? (ora non trovo il thread) io un paio di informazioni sul corso le avrei anche già prese.
E' una specie di battesimo, come dopo il primo solista ti fanno il gavettone di acqua, al primo volo in assoluto con l'istruttore ti farai un gavettone di altro :mrgreen:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Come iniziare??

Messaggio da MD82_Lover » 26 gennaio 2009, 17:10

davymax ha scritto: E' una specie di battesimo, come dopo il primo solista ti fanno il gavettone di acqua, al primo volo in assoluto con l'istruttore ti farai un gavettone di altro :mrgreen:
Era una battuta?
Perchè se era una battuta 100 su 100 sai già come ti avrei risposto. :mrgreen:

Io parlavo seriamente e mi interessava sapere se questa cosa c'è sempre, o soltanto per i primi voli, o se magari può anche non esserci e dipendere da persona a persona.

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: Come iniziare??

Messaggio da IVWP » 26 gennaio 2009, 17:51

G3nd4rM3 ha scritto:Parole sante..... I LOVE YOU GLIDER!!!!!!

Ask21 4ever!!
e hai ragione, è una splendida macchina, IVWP è propio il K21 su qui ho fatto il primo volo solo pilota.

comunque l' aliante in foto è uno swift S1 pilotato da Christian Schmid (campione svizzero volo acro in aliante) al Lodrino airshow.

questo invece è un K21:

Immagine

ed ora basta perché si è un po' fuori argomento...
Ultima modifica di IVWP il 26 gennaio 2009, 22:54, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: Come iniziare??

Messaggio da IVWP » 26 gennaio 2009, 17:55

MD82_Lover ha scritto:
Io parlavo seriamente e mi interessava sapere se questa cosa c'è sempre, o soltanto per i primi voli, o se magari può anche non esserci e dipendere da persona a persona.
è molto soggettivo:
volo con piloti che a volte stanno ancora male, e vedo passeggeri tornare meglio di quando sono partiti.

io fortunatamente non ho questi problemi, altrimenti il volo a vela non sarebbe molto consigliato.

l' unica è provare....semmai ci sono i sacchettini !!

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Come iniziare??

Messaggio da MD82_Lover » 26 gennaio 2009, 21:03

IVWP ha scritto:
MD82_Lover ha scritto:
Io parlavo seriamente e mi interessava sapere se questa cosa c'è sempre, o soltanto per i primi voli, o se magari può anche non esserci e dipendere da persona a persona.
è molto soggettivo:
volo con piloti che a volte stanno ancora male
Quindi non è detto che a questa cosa ci si riesca a fare l'abitudine.
Grazie e scusate l'OT.

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: Come iniziare??

Messaggio da IVWP » 26 gennaio 2009, 21:21

Non propio, ci si fa’ l' abitudine e passa ( almeno a chi non soffre di mal d' aereo ), ma in giornate particolarmente turbolente ( e il volovelista spesso le cerca, ne ha bisogno ) si può avere una "ricaduta" ; in un volo di 5 ore, di qui i 3/5 passati a girare in termica ( in pratica in quelli che i passeggeri chiamano "vuoti d' aria" ), un po’ di nausea può venire, specialmente al passeggero che non deve rimanere concentrato sul pilotaggio, anche quando il passegero è un pilota esperto.

se vuoi provare, e questo vale per chiunque si voglia avvicinare per la prima volta al volo in aliante, io consiglio l' inverno e questi ultimi mesi freddi, oppure estate inoltrata e autunno ; in primavera le giornate sono volabili, quindi spesso troppo "mosse" per chi non è abituato.
se siete già un po’ esperti, senza badare al periodo, cercate una giornata di aria stabile, con alta pressione : volovelisticamente pessima ma tranquilla.

N757GF

Re: Come iniziare??

Messaggio da N757GF » 26 gennaio 2009, 22:24

MD82_Lover ha scritto: Io parlavo seriamente e mi interessava sapere se questa cosa c'è sempre, o soltanto per i primi voli, o se magari può anche non esserci e dipendere da persona a persona.
Dipende ovviamente da persona a persona. E dipende anche dall'allenamento: i primi voli della stagione alle volte sono piu` patiti poi ci si riabitua. Io ad esempio pativo il volo rovescio, ma dopo un po' di allenamento andava meglio.
Conosco un pilota di aliante che con migliaia di ore di volo spesso sta male, ma gli piace troppo volare e continua.

Concordo in toto con quanto dice IVWP.

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: Come iniziare??

Messaggio da Barone Rosso » 27 gennaio 2009, 6:13

tze... io mi sento ancora male sui cessnini *coff* sigh!!!
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Come iniziare??

Messaggio da AirGek » 27 gennaio 2009, 9:18

Barone Rosso ha scritto:tze... io mi sento ancora male sui cessnini *coff* sigh!!!
A volte capita pure a me, ma che devo dire, il volo è qualcosa di troppo bello al quale rinunciare a causa di qualche capriccio dell'organo dell'equilibrio. Considera che spesso è anche un fatto psicologico e di come si trova il fisico in certe giornate, a volte mi è capitato di prendere botte belle forti e non avvertire alcun malessere, altre volte invece scossoni meno violenti sono riusciti a mettermi sottosopra, capita.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: Come iniziare??

Messaggio da G3nd4rM3 » 27 gennaio 2009, 10:34

Ciao!!
Beh anche tu allora come come me 6 cresciuto sull ask21!!

Complimenti!!


Per quanto riguarda il malessere del volo può capitare e l'aliante è una di quelle macchine che lo richiama spesso, ricodate però che spesso dipende dalle condizioni fisiche del pilota prima del volo, dalla durata ect ect...Quando feci per la prima volta 1 volo di 1.40h/2h...Quanto posso aver accusato la fatica operazionale?!?Troppo, anche ora che non lo faccio da molto accuserei...ma per fortuna in generale non soffro...Anche perchè sennò la parte del corso semiacro non l'avrei potuta fare e...non avrei mai conosciuto l'altra faccia dell'ask21 (N.B. E' capace di fare il volo pazzo, si esatto come quello delle frecce!!) ;)

In bocca al lupo a tutti e ricordate che non c'è pilota più abile sui comandi di un pilota d'aliante :D (Si, me la sto scoattando con solo 30h!!)
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

andreino12
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 15:05
Contatta:

Re: Come iniziare??

Messaggio da andreino12 » 31 gennaio 2009, 23:06

IVWP ha scritto:ma vuoi fare il pilota di linea ( o comunque lavoro aereonautico ), o semplicemente volare, riservandoti l' opportunità di far diventare mestiere la tua passione ?

se sei già sicuro buttati sul ATPL, ma mi pare di capire che non sei tanto vicino al mondo aereonautico ;

ti conviene allora iniziare dal PPL e poi, semmai, proseguire ; è solo una strada meno diretta, ma la meta è la stessa.

se invece vuoi solo volare, prova l' aliante, che ha costi molto ma molto inferiori; nulla ti vieta poi di proseguire con il PPL o direttamente con l' ATPL; i costi non sarebbero molto superiori, perché i 2500/3000 euro spesi in aliante, li recuperi in parte durante il PPL, con una riduzione delle ore di volo minime per conseguire il brevetto ( massimo 10 ore), e con una grande esperienza di volo già acquisita (che di sicuro ti aiuterà a terminare il corso con il minimo delle ore, senza avere bisogno di iniziare da capo).

e se propio non ti piace il volo in termica
Immagine
ciao
scusami tanto ..ma è possibile che in ogni tuo messaggio in qualche modo centri sempre e comunque l'aliante?
non offenderti ma è la verità :D

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: Come iniziare??

Messaggio da IVWP » 31 gennaio 2009, 23:21

infatti l' ho scritto in più di un messaggio !!

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=28&t=25107

ma mai nessuno si è lamentato, anzi, spesso suscita interesse.

da forse fastidio ?

basta dirlo.

non sto adesso ad elencare le caratteristiche del volo in aliante, e del volo a vela in generale, ma di certo qualsiasi pilota può dire che è una delle forme di pilotaggio che richiede più precisione e attenzione, quindi in questo caso perchè non consigliarlo anche a chi mira al ATPL ?
poi costa poco, quindi perché non proporlo ai giovani ?

insomma perché non parlarne ?!?

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ma come posso offendermi ?

intanto io non posso imporre la mia passione a nessuno, poi leggo che hai 13 anni, quindi capisco la domanda e devo dire che anch' io l' avrei fatta, se qualcuno mi avesse parlato cosi in continuazione di "sti cosi senza neppure il motore": anch' io quando andavo alle medie (come se fossero passati secoli) pensavo al M 346 sperimentale che passava ogni giorno in virata sopra la mia aula, e non a "dei cosi senza motore", pensavo al volo acro e non a campionati di distanza, pensavo alla caccia e non alle gare di velocità; del resto non pensavo neanche ai costi, ma ora ci penso !

probabilmente capirai perché ne parlo più avanti, non ho la presunzione di farlo capire qui in 4 righe.

ma spero che ora sia almeno in parte più chiaro il perche ne parlo spesso

se hai domande chiedi pure....

MarcoB.
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 27 dicembre 2008, 13:05
Località: Orlando, Florida

Re: Come iniziare??

Messaggio da MarcoB. » 1 febbraio 2009, 20:40

Mi sembra ovvio che voglio farne una professione! Altrimenti non starei qui a chiedermi se stare qui o partire per l'America... poi vedo che il mio post abbia fatto spazio a tutt'altra argomentazione di cui tra l'altro non ne sono interessato... Quindi chiedo se vi sia possibile parlarne da un'altra parte e lasciarlo a ciò che davvero mi interessa. grazie

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: Come iniziare??

Messaggio da IVWP » 2 febbraio 2009, 0:21

MarcoB. ha scritto:Mi sembra ovvio che voglio farne una professione! Altrimenti non starei qui a chiedermi se stare qui o partire per l'America... poi vedo che il mio post abbia fatto spazio a tutt'altra argomentazione di cui tra l'altro non ne sono interessato... Quindi chiedo se vi sia possibile parlarne da un'altra parte e lasciarlo a ciò che davvero mi interessa. grazie
come detto basta farlo sapere, e mi ritiro nella isolata ed incompresa ai più sezione volo a vela......comunque postare un argomento senza intervenire per una settimana, beh, è normale che si vada OT; come hai detto si è usciti dall' argomento che ti interessa, ma è chiaro leggendo che sono sorte altre domande che interessano altri utenti, quindi rispondere è normale e corretto.

il post è aperto a ogni utente e visitatore, quindi alla domanda ‘‘come iniziare ?’’, rispondo non solo a te, al tuo caso, ma ogni giovane appassionato di volo che voglia avvicinarsi ad esso.

l' argomento e vecchio, le risposte pure: lo lascio, ma al nulla, se non a copia-incolla di vecchi post come ve ne sono a decine.

nessuna polemica solo un piccolo chiarimento, non mi lamento e non voglio lamentarmi, la richiesta di Marco è più che legittima.

Scusate la risposta forse anche eccessivamente brusca e sgarbata, ma due aspiranti piloti senza ancora alcun titolo aereonautico, che snobbano cosi il volo in aliante, senza conoscerlo, non li avevo mai incontrati.

MarcoB.
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 27 dicembre 2008, 13:05
Località: Orlando, Florida

Re: Come iniziare??

Messaggio da MarcoB. » 3 febbraio 2009, 18:47

IVWP ha scritto:
MarcoB. ha scritto:Mi sembra ovvio che voglio farne una professione! Altrimenti non starei qui a chiedermi se stare qui o partire per l'America... poi vedo che il mio post abbia fatto spazio a tutt'altra argomentazione di cui tra l'altro non ne sono interessato... Quindi chiedo se vi sia possibile parlarne da un'altra parte e lasciarlo a ciò che davvero mi interessa. grazie
come detto basta farlo sapere, e mi ritiro nella isolata ed incompresa ai più sezione volo a vela......comunque postare un argomento senza intervenire per una settimana, beh, è normale che si vada OT; come hai detto si è usciti dall' argomento che ti interessa, ma è chiaro leggendo che sono sorte altre domande che interessano altri utenti, quindi rispondere è normale e corretto.

il post è aperto a ogni utente e visitatore, quindi alla domanda ‘‘come iniziare ?’’, rispondo non solo a te, al tuo caso, ma ogni giovane appassionato di volo che voglia avvicinarsi ad esso.

l' argomento e vecchio, le risposte pure: lo lascio, ma al nulla, se non a copia-incolla di vecchi post come ve ne sono a decine.

nessuna polemica solo un piccolo chiarimento, non mi lamento e non voglio lamentarmi, la richiesta di Marco è più che legittima.

Scusate la risposta forse anche eccessivamente brusca e sgarbata, ma due aspiranti piloti senza ancora alcun titolo aereonautico, che snobbano cosi il volo in aliante, senza conoscerlo, non li avevo mai incontrati.
Ma chi sta snobbano cosa?? Non sto assolutamente snobbando il volo in aliante, semplicemente non ne sono interessato e credo che tu abbia letto fra le righe pensieri che non esistono. E comuqnue certo, il post è aperto a tutti ma dopo aver specificato, la domanda era come iniziare a diventare pilota di linea e non come iniziare a pilotare gli alianti... ma per questo non c'è problema, nel senso è sempre un'informazione in più a cui comunque e come già detto più di una volta non è fra i miei interessi. Credo comunque che questa discussione non debba prolungarsi oltre perchè sarebbe solo una perdita di tempo, anche perchè non aveva fondo già sul nascere!

Invito, quindi, chiunque altro passante di qui ad esprimere una sua opinione su ciò che ho chiesto. grazie

Rispondi