ATPL O CPL?

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
doz86
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 11 maggio 2009, 1:50
Località: ROMA
Contatta:

ATPL O CPL?

Messaggio da doz86 » 25 giugno 2009, 1:29

vorrei fare un corso di pilotaggio x pilotare 1 aereo piccolino e portare i miei amici e volare ifr da una città all'altra quando mi pare, che brevetto devo prendere ??? e dove sopratutto?
SONO DI ROMA HO 23 ANNI E SONO DISPOSTO A TUTTO DITEMI 1 PO....GRAZIE
EASYJET-RYANAIR MY LOW COST CARRIERS,AND LAZIO MY FOOTBALL TEAM
Immagine

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da SaturnV » 25 giugno 2009, 7:53

Guarda, per quello che devi fare basta privato con strumentale. Vai in un aeroclub e ti fai il corso. IFR intendi in nube ? con un monomotore sul territorio non proprio pianeggiante italiano ? Mmmmmm. Magari prima prendi il privato e poi vedi com'e'.
Il commerciale ti serve per essere pagato da qualcuno per volare, credo che se non fai il pilota per professione siano soldi buttati e comunque in italia col commerciale non e' che ci fai granche', striscioni e aerotaxi per farti un esempio.
L'atpl ti serve o per lavorare in linea e ti puo' costare dai 50 ai 100 mila euro dipende dove vai a farlo. In italia credo si giri attorno ai 60-70. Se prendi l'atpl e' perche' vuoi fare il pilota di professione.
Se sei disposto a tutto per diventare pilota di professione, perche' per un privato ir non e' che ci sia da scalare montagne, guardati attorno e valuta un po' dove andare. Di scuole e' pieno.
Vedi un po' cosa ti aggrada di piu'.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da I-AINC » 25 giugno 2009, 17:23

Confermo quello detto da SaturnV. Per portare i tuoi amici è sufficente il PPL. Per volare invece anche in condizioni di scarsa visibilità e di notte puoi fare l'IR - instrument rating che però non è una licenza ma un'abilitazione (che ti verrà allegata al PPL).

Questo direi che è il minimo.

Bye!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
doz86
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 11 maggio 2009, 1:50
Località: ROMA
Contatta:

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da doz86 » 26 giugno 2009, 0:56

I-AINC ha scritto:Confermo quello detto da SaturnV. Per portare i tuoi amici è sufficente il PPL. Per volare invece anche in condizioni di scarsa visibilità e di notte puoi fare l'IR - instrument rating che però non è una licenza ma un'abilitazione (che ti verrà allegata al PPL).

Questo direi che è il minimo.

Bye!
Vorrei portare i miei amici per fargli fare 1 voletto su roma o nel lazio magari partendo dall'aeroclub dell'urbe, in sostanza, vorrei fare la navigazione aerea IFR strumentale nel senso che vorrei anche viaggiare come fanno tutti gli aerei civili anche, vorrei portare i miei amichetti farli volare sopra roma e sul mare farmi dei giretti cosi volando a bassa quota in vfr, non so come dare lidea, e poi voglio volare in strumentale per spostarmi da 1 posto all'altro quando voglio, cosa che con il VFR lunghe distanze non le posso fare, almeno credo. Vorrei fare tutte e 2 le cose, avete capito? rispondete numerosi e mandatemi messaggi privati vi risponderò grazie ciao XD
EASYJET-RYANAIR MY LOW COST CARRIERS,AND LAZIO MY FOOTBALL TEAM
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11583
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da flyingbrandon » 26 giugno 2009, 1:20

doz86 ha scritto: Vorrei portare i miei amici per fargli fare 1 voletto su roma o nel lazio magari partendo dall'aeroclub dell'urbe, in sostanza, vorrei fare la navigazione aerea IFR strumentale nel senso che vorrei anche viaggiare come fanno tutti gli aerei civili anche, vorrei portare i miei amichetti farli volare sopra roma e sul mare farmi dei giretti cosi volando a bassa quota in vfr, non so come dare lidea, e poi voglio volare in strumentale per spostarmi da 1 posto all'altro quando voglio, cosa che con il VFR lunghe distanze non le posso fare, almeno credo. Vorrei fare tutte e 2 le cose, avete capito? rispondete numerosi e mandatemi messaggi privati vi risponderò grazie ciao XD
In VFR puoi andare dove ti pare.... :D L'IFR con quel tipo di aereo non ti fa andare dove ti pare...e fossi in te non lo farei tanto per spostarmi in ogni condizione...già ad esempio non penso tu ti voglia infilare in nube o che tu lo possa farlo se l'aereo, ad esempio non e' certificato per andare in ICE CONDITION...quindi ti serve piu' o meno a nulla...se poi non lo fai per lavoro ma per passione....quando il tempo e' brutto....mettiti su un divano...rilassati...e goditela! :D
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
doz86
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 11 maggio 2009, 1:50
Località: ROMA
Contatta:

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da doz86 » 26 giugno 2009, 1:28

flyingbrandon ha scritto:
doz86 ha scritto: Vorrei portare i miei amici per fargli fare 1 voletto su roma o nel lazio magari partendo dall'aeroclub dell'urbe, in sostanza, vorrei fare la navigazione aerea IFR strumentale nel senso che vorrei anche viaggiare come fanno tutti gli aerei civili anche, vorrei portare i miei amichetti farli volare sopra roma e sul mare farmi dei giretti cosi volando a bassa quota in vfr, non so come dare lidea, e poi voglio volare in strumentale per spostarmi da 1 posto all'altro quando voglio, cosa che con il VFR lunghe distanze non le posso fare, almeno credo. Vorrei fare tutte e 2 le cose, avete capito? rispondete numerosi e mandatemi messaggi privati vi risponderò grazie ciao XD
In VFR puoi andare dove ti pare.... :D L'IFR con quel tipo di aereo non ti fa andare dove ti pare...e fossi in te non lo farei tanto per spostarmi in ogni condizione...già ad esempio non penso tu ti voglia infilare in nube o che tu lo possa farlo se l'aereo, ad esempio non e' certificato per andare in ICE CONDITION...quindi ti serve piu' o meno a nulla...se poi non lo fai per lavoro ma per passione....quando il tempo e' brutto....mettiti su un divano...rilassati...e goditela! :D
Vabbe ho detto della stupidaggini, ma che brevetto devo avere per quello che vorrei fare??? La risposta non era molto pertinente alla domanda.......
EASYJET-RYANAIR MY LOW COST CARRIERS,AND LAZIO MY FOOTBALL TEAM
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11583
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da flyingbrandon » 26 giugno 2009, 1:45

doz86 ha scritto: Vabbe ho detto della stupidaggini, ma che brevetto devo avere per quello che vorrei fare??? La risposta non era molto pertinente alla domanda.......
Io la trovavo pertinente alla domanda perche' , per quanto riguarda il resto ti avevano già risposto....PPL...e se ti va di infilarti in nube per sentirti un mito l'IFR...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12232
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da AirGek » 26 giugno 2009, 7:58

flyingbrandon ha scritto:
doz86 ha scritto: Vabbe ho detto della stupidaggini, ma che brevetto devo avere per quello che vorrei fare??? La risposta non era molto pertinente alla domanda.......
se ti va di infilarti in nube per sentirti un mito l'IFR...
Dove sta scritto che ci vuole l'IR per entrare in nube? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
danyc77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 685
Iscritto il: 24 novembre 2005, 14:43
Località: LIPZ

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da danyc77 » 26 giugno 2009, 8:13

AirGek ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
doz86 ha scritto: Vabbe ho detto della stupidaggini, ma che brevetto devo avere per quello che vorrei fare??? La risposta non era molto pertinente alla domanda.......
se ti va di infilarti in nube per sentirti un mito l'IFR...
Dove sta scritto che ci vuole l'IR per entrare in nube? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Beh, dipende dal fatto se tu ti ci infili seriamente oppure buchi soltanto uno strato per volare poi on-top. :wink:
comunque, al di là delle faccine, non lo consiglo assolutamente! Lo puoi fare solo se accompagnato da un serio istruttore che ti possa far capire la loro reale pericolosità! Entrare in nube ha quasi sempre portato in difficoltà molti piloti, e taluni si sono fatti veramente male, o peggio....

Il mio consiglio da dare a tutti coloro che volano da poco, non sognatevi di entrare nelle nubi, soprattutto se soli a bordo!!!!!!
JAA-ATPL(A)
CPL-ME-IR (A)
Citation C510 TR
Citation C560XL TR
Immagine
Immagine

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da Flyfree » 26 giugno 2009, 8:24

doz86 ha scritto:vorrei fare un corso di pilotaggio x pilotare 1 aereo piccolino e portare i miei amici e volare ifr da una città all'altra quando mi pare, che brevetto devo prendere ??? e dove sopratutto?
SONO DI ROMA HO 23 ANNI E SONO DISPOSTO A TUTTO DITEMI 1 PO....GRAZIE
Glia amici dopo un po’ diciamo che si scazzano di volare su di un aereo piccolino, quindi ti converrebbe preventivare anche l'acquisto o il leasing di un learjet o qualcosa di simile.
Scherzo! :wink:

Avatar utente
volalto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 59
Iscritto il: 4 ottobre 2008, 14:18
Località: Genova (LIMJ)
Contatta:

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da volalto » 26 giugno 2009, 11:35

Mi sembra che le tue idee siano un po' confuse.
Ti consiglio di iniziare a frequentare un aeroclub nella tua città e vedrai che capirai meglio le differenze fra le varie licenze, l'iter per acquisirle e soprattutto ti avvicinerai al mondo del volo reale.

Spesso gli aeroclub e i loro soci organizzano voli promozionali e di ambientamento: quella potrebbe essere un'ottima occasione per iniziare a farti un'idea..magari portando anche i tuoi amici.

Con il PPL (volo VFR) ci puoi andare in giro per tutta l'Italia. Se aggiungi anche la fonia inglese pure il resto del mondo diventa una destinazione possibile. Ovviamente prima di imbarcarsi in certi viaggio è opportuno avere una certa esperienza e preparazione..almeno se si vuole tornare per raccontarli.

L'abilitazione strumentale (IR) ti consente di viaggiare IFR, ovvero sotto lo stesso "quadro normativo" del volo commerciale e di linea. Come ti hanno detto già gli altri, però, questo non vuol dire che tu possa andare ovunque e con qualsiasi tempo.
Alla fine con un aereo piccolo, senza antighiaccio e radar meteo...è consigliabile volare in IFR solo quando le condizioni meteo non si discostano troppo da quelle VMC (ovvero quelle del volo a vista).

CPL e ATPL non riguardano il volo privato, sono licenze commerciali, quindi adatte a chi voglia fare del volo un'attività professionale.

Un PPL ormai si aggira intorno ai 10.000-12.000€ (prezzo reale..non quello pubblicizzato). Non ho idee troppo precise su quanto possa costare un IR, in ogni caso direi minimo 15.000€. Il tutto richiede almeno un paio d'anni di corsi teorico/pratici (a meno di che tu non possa dedicartici a tempo pieno).

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12232
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATPL O CPL?

Messaggio da AirGek » 26 giugno 2009, 13:00

danyc77 ha scritto: Il mio consiglio da dare a tutti coloro che volano da poco, non sognatevi di entrare nelle nubi, soprattutto se soli a bordo!!!!!!
Effettivamente una volta entrato in nube che c'è di tanto bello, i passeggeri vedono tutto bianco, tu devi guardare gli strumenti perchè altrimenti ne esci capovolto, è molto meglio farci lo slalom quando trovi dei cumuletti ravvicinati e passare attraverso i filamenti esterni, quello è uno spettacolo che si può godere anche il pilota. :wink:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Rispondi