Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
tdp01tom
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 settembre 2005, 18:03

Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da tdp01tom » 14 settembre 2005, 18:21

Ciao a tutti,

faccio una domanda a cui non ho ancora trovato risposta scorrendo il forum (se invece la risposta c'è già prometto che non mi farò mai più vedere).
Devo fare la visita medica di classe 1. Volevo farla all'IML di Milano, ma chiamando per la prenotazione mi hanno detto che loro rilasciano solo certificati a norma ICAO e NON quelli a norma JAR-FCL 3.
Considerando che voglio frequentare una scuola di volo in america (con integrazione JAA) credo in realtà di aver bisogno della visita medica approvata a livello europeo.
Qualcuno mi sa dire se esiste un centro in Italia a norma JAR-FCL 3 e dove? Oppure un centro all'estero che dia la garanzia di un certificato di idoneità valido a livello europeo?

Concludo avvertendovi che sono molto nuovo dell'ambiente, quindi se ho detto delle buffonate enormi siete liberi di farmelo pesare :wink:

Ciao a tutti

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da davymax » 14 settembre 2005, 19:02

Non hai detto buffonate.
La visita all'IML di milano è comunque conforme alle norme JAA. Infatti per esempio, io ho la licenza CPL/IR JAA rilasciata il dicembre scorso, praticamente una delle prime JAA 100%. La mia licenza è pienamente europea, con tutto che faccio sempre le visite all'IML. Praticamente tutti qui in italia fanno la visita agli IML italiani e ora le licenze sono JAA al 100%.

Quindi non ti preoccupare. Però dovresti chiedere alla scuola negli States se accettano la visita fatta in italia, altrimenti la devi fare là, che penso che rompano anche meno le scatole.

Davide
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

tdp01tom
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 settembre 2005, 18:03

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da tdp01tom » 15 settembre 2005, 10:45

Grazie Davymax,

allora mi farò tagliare le gambe da quelli dell'IML :)
Ho letto in un'altra sezione del forum (FAQ - come si diventa piloti di linea? ) in cui sei intervenuto che un tuo amico ha iniziato a 29 anni e ce l'ha fatta. Allora non sono l'unico pazzo che vuole iniziare a 27 anni? Ho passato gli ultimi mesi a chiedermi se il mio progetto potesse avere un senso....quello che temo è la discriminazione sull'età che potrei subire una volta alla ricerca di un impiego da pilota.
Ma non penso che nessuno ormai mi possa fermare (IML a parte).

grazie per le risposte
ciao

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da davymax » 15 settembre 2005, 13:01

Guarda,

apparte quel mio amico, ho avuto compagni di corso che avevano 4-5-6 anni più di me. Io ho iniziato l'ATPL a 20 anni, quindi alcuni mie compagni ne avevano 26-27 oppure più giovani 23 22 ecc. Inoltre ho avuto un compagno che ha iniziato da zero a 36 anni. Lui l'ha presa con filosofia, è difficile che riesca per la Linea, ma magari un bel lavoro aereo ci scappa.
Se inoltre vai negli stati uniti, risparmieresti un sacco di tempo che in italia. Un esempio? Io ho finito il corso con l'ultimo volo il giugno 2004, il pre-esame a settembre e l'esame commerciale l'ho fatto a dicembre! Negli USA ste cose non esistono, il giorno dopo il pre-esame fai gia l'esame..... Ovviamente il consiglio è di fare l'ATPL integrato, finisci prima ma devi concentrarti solo su quello.

In bocca al lupo,
Davide
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

tdp01tom
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 settembre 2005, 18:03

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da tdp01tom » 16 settembre 2005, 12:25

Ho contattato via mail la Direzione Licenze del Personale dell’ENAC per ottenere ulteriori delucidazioni.
Qui di seguito la risposta del Direttore dell’ufficio:

la situazione per quanto riguarda l'applicazione della JAR FCL 3 é ancora un pò complicata:

1) L'Italia adotta i regolamenti JAR per il conseguimento ed il rinnovo di Licenze e abilitazioni;
2) Per una questione legata alla gerarchia della norma JAR FCL 3 deve essere introdotta nell'ordinamento nazionale mediante un DPR che é in elaborazione;
3) nell'attesa ai sensi del regolamento ENAC le visite mediche effettuate in Italia secondo i precedenti parametri ( più restrittivi) sono accettate e valide.
4) la situazione é a conoscenza del JAA ;
5) per avere una certificazione medica JAR FCL 3 deve rivolgersi ad un centro medico localizzato in un paese che sia " compliant" sotto questo profilo.

Conclusione:

se lei stà cercando un centro per fare la visita per conseguire o rinnovare una Licenza ICAO o JAR italiana la visita in Italia và bene.

Se lo dicono loro !

Ciao
Tommaso

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da davymax » 16 settembre 2005, 14:08

Si che va bene perchè comunque le visite mediche italiane sono accettate dalle JAA e quindi la licenza conseguita in italia ora è al 100% Europea. Cio vuol dire che puoi lavorare anche all'estero con la licenza presa in italia (finalmente!).

Saluti
Davide
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Tyler
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 6 settembre 2005, 13:15
Località: LIPU
Contatta:

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da Tyler » 27 settembre 2005, 17:22

A proposito di Prima classe

Oggi ho fatto la visita ed ho ottenuto l' idoneità !

Avatar utente
right_rudder
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 2 settembre 2005, 23:09
Località: Reykjavik, Islanda
Contatta:

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da right_rudder » 27 settembre 2005, 17:39

Grande Tyler! 8)

E ora la PPL... :)

Ciaooooo
If I'm not dreaming about flying...
I'm thinking about flying.
If I'm not thinking about flying...
I'm flying!

Avatar utente
patata
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 310
Iscritto il: 24 maggio 2005, 0:14
Località: san josè¨ costa rica
Contatta:

re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da patata » 27 settembre 2005, 22:20

si il quesito l'avevo posto anche al license division della JAA.
risultato:
le licenze e le visite medica italiane sono riconusciute JAA dal 7 dicembe 2004 e la JAA raccomanda la mutual recognition anche dei nostri titoli.

Di fatto però l'IML utilizza limiti più restrittivi delle JAR FCL 3.
IML e SASN sono gli unici AMC disponibili in italia fino a che il DPR darà possibilità all'ENAC di certificare medici cosa che ora è possibile solo per aeronautica militare o ministero della sanità.
:lol:

Mark0505
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 ottobre 2011, 22:17

Re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da Mark0505 » 3 luglio 2012, 15:00

Rispolvero questo vecchissimo topic.

Qualcuno di voi sa se è cambiato qualcosa nella normativa per il conseguimento della prima classe?
All'IML valutano ancora in accordo alle norme ICAO (Annex 1), JAR-FCL 3 o EASA?

Io dovrei avere un astigmatismo di circa 1.75-2.00 ad un occhio e -1.25 ad un altro; nelle JAR sarei dentro nei limiti (3 diottrie max), in quelle ICAO non ho trovato una regola specifica riguardo all'astigmatismo e in quelle EASA sarebbe limitato a 2 diottrie per occhio (quindi sarei un po' a rischio).

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Visita medica classe 1 e norme JAR-FCL 3

Messaggio da Marco92 » 3 luglio 2012, 21:17

In Italia le EASA entreranno in vigore l'anno prossimo, in Inghilterra saranno rilasciati certificati medici EASA dal 27 settembre 2012. Comunque come hai già detto, sei dentro sia con le nuove che con le vecchie.

Rispondi