Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
I-DISE
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 13 settembre 2006, 22:00
Località: Roma

Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da I-DISE » 7 giugno 2010, 15:04

....Sabato scorso alle 19.30 circa ho ufficialmente coronato il sogno di una vita e sono diventato un Pilota (seppur al momento semplice PPL) :D

Inutile dire che stento a realizzarlo :drunken:

Per rendere questo topic un po più interessante aggiunto anche un po di storia...

Tutto è iniziato nel lontano '93 (avevo 4 anni) quando, preso da uno spirito di intraprendenza, ho deciso di aprire la mia propria aviosuperfice e operare dei voli di linea con aerei presi in Leasing dalla Lufthansa (747-200 e 707) e dalla United (DC10-30).

Immagine

Due anni dopo all'età di appena 6 anni possedevo già l'intera flotta della Garuda Indonesia.

Immagine

Infine a distanza di qualche anno decisi di lasciare il management e dedicarmi al volo vero e proprio :D

Immagine
Immagine

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da MarcoGT » 7 giugno 2010, 15:46

Complimenti :wink:

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da roberto76 » 7 giugno 2010, 15:47

Non direi "semplice PPL" - l'approccio al volo da private pilot è e dev'essere sempre e comunque un approccio serio e professionale.
D'accordo che non si è piloti con formazione super approfondita ma si è ugualmente ai comandi di un aeromobile che può viaggiare più o meno liberamente all'interno di svariati spazi aerei (in Italia tutti) e che gode (quanto meno sulla carta :wink: ) di tutti i diritti (e doveri!) di qualsiasi altro velivolo anche pesante.
Ora non scannatemi sulle eccezioni e/o particolarità :mrgreen:

I miei complimenti per l'importante traguardo raggiunto!

Divertiti!
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
brezzalife
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 431
Iscritto il: 2 novembre 2004, 0:02
Località: NAPOLI

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da brezzalife » 7 giugno 2010, 15:51

Ci racconti l'esame come si è svolto?
L'unica cosa che non e' stata ancora toccata dal progresso e' l'idea di progresso !

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da Hartmann » 7 giugno 2010, 16:05

Benvenuto nel club :)

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da alessio93v » 7 giugno 2010, 17:29

Complimenti! Tra un po' lo prenderò anche io! :mrgreen:

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6792
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da Luke3 » 7 giugno 2010, 19:28

Complimenti per la licenza ma più che altro per la realizzazione di un sogno :wink:

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da I-AINC » 7 giugno 2010, 19:37

GRANDISSIMO LUCA!!! La prossima volta che vengo all'Urbe allora ci facciamo un URBE-FIUMICINO-URBE :mrgreen:
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9605
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da cabronte » 7 giugno 2010, 19:43

Tantissimi complimenti :D , mi raccomando vai piano con l' aereo! :mrgreen:
Ale

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15418
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da JT8D » 7 giugno 2010, 21:33

Complimenti :D

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12025
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da AirGek » 8 giugno 2010, 8:24

Congratulescon :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sinico.aeronauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 164
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 16:48

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da sinico.aeronauta » 8 giugno 2010, 11:16

roberto76 ha scritto:Non direi "semplice PPL" - l'approccio al volo da private pilot è e dev'essere sempre e comunque un approccio serio e professionale.
D'accordo che non si è piloti con formazione super approfondita ma si è ugualmente ai comandi di un aeromobile che può viaggiare più o meno liberamente all'interno di svariati spazi aerei (in Italia tutti) e che gode (quanto meno sulla carta :wink: ) di tutti i diritti (e doveri!) di qualsiasi altro velivolo anche pesante.
Ora non scannatemi sulle eccezioni e/o particolarità :mrgreen:

I miei complimenti per l'importante traguardo raggiunto!

Divertiti!
:wink: Son d'accordo anch'io con quel che hai scritto...
Si può essere (e si dev'essere) professionisti pur essendo un "semplice pilota privato" ... La sicurezza và messa in primo piano ! FLY SAFE .
Keep it flying! Fly safe! Share safer skies!

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1960
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da 87Nemesis87 » 8 giugno 2010, 11:49

...ti ho già osannato abbastanza alla nostra uscita precedente... dove solo chi ha la passione del volo può osannarti doverosamente :D :D

...ma te lo farò di nuovo anche qui :P

COMPLIMENTI COMANDANTE!!!!!!


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


...tanto a settembre comincio pure io e ti raggiungo :P
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: porto seguro bahia
Contatta:

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da MAURIZIO60 » 8 giugno 2010, 12:39

Un altro sogno che si realizza. Complimentoni :bounce:
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da Prisucci89 » 8 giugno 2010, 18:30

Congratulazioni :alien: :alien: :alien: :alien: :alien: :alien: :alien: :alien:
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

Avatar utente
MarcOne
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 482
Iscritto il: 2 novembre 2007, 19:23
Località: Milano

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da MarcOne » 8 giugno 2010, 21:50

Congratulazioni!!! :mrgreen:
Happy landings! 8)
"...una volta che hai conosciuto il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perchè là sei stato, e là desideri tornare".(Leonardo da Vinci)

Avatar utente
push10
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 4 marzo 2010, 9:41
Località: Padova

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da push10 » 17 giugno 2010, 9:48

Complimenti!!!
E come dice mia madre!
Vai piano e vola basso! :-)
ATPL STUDENT

Avatar utente
I-DISE
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 13 settembre 2006, 22:00
Località: Roma

Re: Un nuovo pirata negli spazi aerei G...

Messaggio da I-DISE » 26 giugno 2010, 16:59

GRAZIE MILLE A TUTTI!

Scusate il ritardo nella risposta ma tra vacanza e rientro a lavoro non ho avuto molto tempo.
roberto76 ha scritto:Non direi "semplice PPL" - l'approccio al volo da private pilot è e dev'essere sempre e comunque un approccio serio e professionale.
D'accordo che non si è piloti con formazione super approfondita ma si è ugualmente ai comandi di un aeromobile che può viaggiare più o meno liberamente all'interno di svariati spazi aerei (in Italia tutti) e che gode (quanto meno sulla carta :wink: ) di tutti i diritti (e doveri!) di qualsiasi altro velivolo anche pesante.
Ora non scannatemi sulle eccezioni e/o particolarità :mrgreen:

I miei complimenti per l'importante traguardo raggiunto!

Divertiti!
Assolutamente d'accordo.
Fatto sta che ho avuto modo di riscontrare, nella mentalità aeronautica Italiana, che il volo VFR è visto quasi come una scocciatura, un impiccio al traffico IFR (o altri traffici più importanti) fatto da "piloti della domenica" che volano solo per divertirsi.
Basta notare le mille limitazioni che ci sono per noi nel volare a Roma e dintorni.
Da qui nasce il mio ironico "semplice PPL".
E' chiato tuttavia che per portare un C150 occorre (idealmente) la stessa testa e senso di responsabilità (per non parlare del senso civico) che per potrare un aereo di classi più grandi :)
Immagine

Rispondi