Hour building in usa su licenza jaa

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
lucams
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 126
Iscritto il: 25 novembre 2008, 10:11
Località: Rome
Contatta:

Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da lucams » 16 luglio 2010, 15:48

Ciao a tutti, dopo aver letto i vari post sull'argomento, mi sono fatto una certa idea, ma siccome tra il credere di aver capito e l'aver capito talvolta ce ne passa... Preferisco chiedere nuovamente.

Vorrei cioè sapere quali sono i passi e quali sono i tempi per poter fare hour building in Usa, scrivendo quelle ore di volo sul mio logbook jar.

Grazie anticipate,
Luca
----------------------------------------
aka Lulee of the Guild of Blades
current flying C150, C172, DA20-C1, DA40, PS28
current ratings include VP, RU, EFIS

Da mihi factum, dabo tibi ius!

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da SaturnV » 16 luglio 2010, 17:27

Per fare HB in USA devi avere una conversione della tua licenza JAA in FAA, prendere un aereo, volare, farti certificare le ore.
Ti spiego come si fa qui da noi.
Contatti la scuola e ti metti daccordo sui documenti che dovrai mandare per avere la lettera di conversione, in sotanza l'ENAC dovra' mandare dei documenti che verranno esaminati dall FAA (formalita'). Importante e' che per tutta la durata del periodo, che e' 6 mesi estendibile all'infinito, la tua licenza e il tuo certificato medico dovranno sempre restare validi.
Accettata la domanda, che comporta da 15 a 60 giorni per quello che ho visto io, dipende da quante ne hanno e se, a volte succede, i documendi provenineti dall'enac spariscono e bisogna farli rispedire, sei pronto a volare.
Se non devi fare alcun tipo di istruzione non servono visti.
Alla fine la scuola o chi ti da l'aereo ti certifica le ore con timbri e incartementi.
Questo e' quanto.
La scocciatura maggiore e' la prassi della conversione che come ho detto puo' allungarsi. Non e' la prassi perche' un tipo che conosco ha mandato i documenti attorno al 2 di luglio e ha gia' la conversione pronta, ma non voglio dirti vai tranquillo che in 2 settimane te la danno e poi alla fine capita che ci mettono un mese e mezzo: puo' capitare.
Comunque non c'e' bisogno che tu sia in USA per la pratica quindi la inizi da casa e prenoti i biglietti per un mesetto dopo, cosi' sei piu' tranquillo. :mrgreen:
Ciao ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Rixx
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 166
Iscritto il: 13 marzo 2008, 9:30
Località: Forli'

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da Rixx » 19 luglio 2010, 10:07

in effetti è abbastanza semplice, in ordine devi fare le eguenti cose;
1)trovare la scuola in Usa
2)compilare il modulo che trovi sul sito dell' FAA con i dati tuoi e della scuola in america, con questo l' FAA si preoccupa di chiedere i documenti all' ENAC senza che tu faccia niente, poi ti arriverà casa un documento che dice che i documenti sono tutti a posto.
3)a questo punto puoi partire e una volta arrivato dovrai fare una visita alla FSDO della zona dove farai 2 chiacchiere con un' ispettore FAA al termine della quale dirà se sai o no l' inglese e deciderà se farti volare da solo o con un' istruttore a fianco, poi ti rilascia un foglio da allegare al tuo PPL che servirà fino a che voli la.
4)finite le ore ti fai stampare lo stralcio voli dalla scuola lo fai tibrare firmare e ossibilmente lo fai anche vidimare al piu vicino consolato italiano.

questo è quello che ho fatto io, adsso con l' ICAO 4 nn sò se il punto 3 sia ancora così, io ti parlo di 3 anni fa...
nessun uomo è più a terra di un pilota a terra!
Riccardo PPL(A) ATPL in progress

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da Thechief » 19 luglio 2010, 13:16

Rixx ha scritto:in effetti è abbastanza semplice, in ordine devi fare le eguenti cose;
1)trovare la scuola in Usa
2)compilare il modulo che trovi sul sito dell' FAA con i dati tuoi e della scuola in america, con questo l' FAA si preoccupa di chiedere i documenti all' ENAC senza che tu faccia niente, poi ti arriverà casa un documento che dice che i documenti sono tutti a posto.
3)a questo punto puoi partire e una volta arrivato dovrai fare una visita alla FSDO della zona dove farai 2 chiacchiere con un' ispettore FAA al termine della quale dirà se sai o no l' inglese e deciderà se farti volare da solo o con un' istruttore a fianco, poi ti rilascia un foglio da allegare al tuo PPL che servirà fino a che voli la.
4)finite le ore ti fai stampare lo stralcio voli dalla scuola lo fai tibrare firmare e ossibilmente lo fai anche vidimare al piu vicino consolato italiano.

questo è quello che ho fatto io, adsso con l' ICAO 4 nn sò se il punto 3 sia ancora così, io ti parlo di 3 anni fa...
Vidimare le ore al consolato per quanto so, parto per l'HB fra 5 giorni, non è obbligatorio per il riconoscimento delle ore in Europa.
737 RHS Pilot

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da SaturnV » 19 luglio 2010, 21:57

L'ICAO 4 serve solo al resto del mondo.
Qui serve parlare un po' di inglese, amen.
Mi raccomando la lettera perche' se poi arrivi che nn e' ancora pronta stai senza volare.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
lucams
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 126
Iscritto il: 25 novembre 2008, 10:11
Località: Rome
Contatta:

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da lucams » 26 luglio 2010, 12:55

Grazie a tutti per la risposta, adesso mi è piu chiaro.
Quindi con 30/40 giorni sono tranquillo.
Luca
----------------------------------------
aka Lulee of the Guild of Blades
current flying C150, C172, DA20-C1, DA40, PS28
current ratings include VP, RU, EFIS

Da mihi factum, dabo tibi ius!

giragiral'elica
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 13
Iscritto il: 13 aprile 2010, 7:45

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da giragiral'elica » 2 agosto 2010, 16:21

fatto HB in maggio confermo tutto, io ho fatto vidimare le ore al consolato per star più tranquillo ed ho fatto bene perchè qui (in italia) la scuola è "covinta" che senza quel timbro le ore non valgano quindi mi son risparmiato rogne varie.
Per quanto riguarda l'incontro all' fsdo io non l'ho fatto, mi ha procurato la scuola una persona autorizzata a fare queste cose direttamente nei loro uffici,il giorno prima abbiam compilato con un istruttore un form dove ho messo dati vari tipo peso altezza ore di volo colore capelli ecc ecc e il giorno seguente l'esaminatore mi ha fatto 2-3 domande di carattere generale, fatto leggere un foglio che ha trovato sulla scrivania per sentire la pronuncia e chiesto di cosa parlava....stampato la licenza temporanea e nel pomeriggio ero già in volo

tutto molto semplice :bounce:

Avatar utente
lucams
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 126
Iscritto il: 25 novembre 2008, 10:11
Località: Rome
Contatta:

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da lucams » 3 agosto 2010, 2:16

grande!
vediamo se riesco, partendo a ottobre⁄novembre, a farmi un pò di ore!
Luca
----------------------------------------
aka Lulee of the Guild of Blades
current flying C150, C172, DA20-C1, DA40, PS28
current ratings include VP, RU, EFIS

Da mihi factum, dabo tibi ius!

Teschio
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 febbraio 2013, 18:16

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da Teschio » 8 febbraio 2013, 16:21

giragiral'elica ha scritto:fatto HB in maggio confermo tutto, io ho fatto vidimare le ore al consolato per star più tranquillo ed ho fatto bene perchè qui (in italia) la scuola è "covinta" che senza quel timbro le ore non valgano quindi mi son risparmiato rogne varie.
Per quanto riguarda l'incontro all' fsdo io non l'ho fatto, mi ha procurato la scuola una persona autorizzata a fare queste cose direttamente nei loro uffici,il giorno prima abbiam compilato con un istruttore un form dove ho messo dati vari tipo peso altezza ore di volo colore capelli ecc ecc e il giorno seguente l'esaminatore mi ha fatto 2-3 domande di carattere generale, fatto leggere un foglio che ha trovato sulla scrivania per sentire la pronuncia e chiesto di cosa parlava....stampato la licenza temporanea e nel pomeriggio ero già in volo

tutto molto semplice :bounce:
Cioè hai volato quesi subito senza dover fare la trafila per convertire la licenza in FAA?

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da SaturnV » 8 febbraio 2013, 17:04

La trafila per validare (non convertire) la tua licenza jar tramite faa per poter volare in usa la devi fare. Punto.
Poi se invece di andare all'ufficio distrettuale dell'faa e' un funzionario che passa dalla scuola, quello non centra nulla. Nel mio paese il prete dice la messa in piazza il giorno di Pasqua. Non credo non sia valida perche' non la celebra in una chiesa...
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2810
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da Marco92 » 8 febbraio 2013, 18:29

Counque in Europa ci sono posti dove è possibile fare hour building agli stessi prezzi americani. Però l'esperienza di volare in America sarà sicuramente insostituibile.

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da SaturnV » 9 febbraio 2013, 0:05

Tipo ?
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Teschio
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 febbraio 2013, 18:16

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da Teschio » 9 febbraio 2013, 14:44

Ah ok, da come l'aveva messo sembrava che invece che dover convertire la Jar in Faa e aspettare quel minimo di 2 settimane (ma dicono 45gg mi pare di aver letto), avesse potuto volare subito senza fare nulla. Mi pareva strano, gli americani saranno anche dei faciloni su certe cose ma le regole le rispettano alla lettera, forse perchè ne hanno meno che da noi

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2810
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da Marco92 » 9 febbraio 2013, 15:46

Est Europa, come Ungheria. http://www.flyingtimebuilding.com/

pilota88
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 108
Iscritto il: 13 luglio 2009, 14:06
Località: morimondo (mi)

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da pilota88 » 20 marzo 2013, 5:29

Ma alla fine, è necessario o no questa vidimazione? Essendo il logbook un'autocertificazione non credo.. Non riesco a trovare nessun documento. Qui alla scuola di volo negli stati uniti mi han detto che non è necessario ma che se voglio mi fanno un foglio di dichiarazione.

Avatar utente
lorenzobolognesi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 28 luglio 2010, 15:56

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da lorenzobolognesi » 23 marzo 2013, 18:17

La vidimazione dal consolato non e' obbligatoria ma fortemente raccomandata, qui a Long Beach tutti gli studenti HB passano dal consolato di L.A. prima di tornare in Italia.
A320
E175
CRJ
FAA ATP/Flight Instructor
Aerospace Engineer
___________________________________________________________

pilota88
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 108
Iscritto il: 13 luglio 2009, 14:06
Località: morimondo (mi)

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da pilota88 » 23 marzo 2013, 19:03

Perché da quel che ho capito io le vidimazione sono molto consigliate se poi chi fa le ore qui negli States deve convertire licenze e/o continuare l'addestramento in Italia. Io son qui solo per fare ore ma a livello di licenze poi non dovrò fare nulla avendo le già..

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da SaturnV » 24 marzo 2013, 16:47

Cosa vuol dire "consogliate" ? E' obbligatorio o no ?
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da fulmin » 24 marzo 2013, 17:11

No
B737- 800WL

pilota88
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 108
Iscritto il: 13 luglio 2009, 14:06
Località: morimondo (mi)

Re: Hour building in usa su licenza jaa

Messaggio da pilota88 » 24 marzo 2013, 18:14

Alla fine credo sia la solita rottura all'italiana maniera.. Personalmente non andrò a Houston al consolato.

Rispondi