Addestramento gratuito licenze????

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Black Cadillac
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 27 giugno 2006, 23:48
Località: Vicenza
Contatta:

Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Black Cadillac » 14 agosto 2010, 0:50

Spero di aver postato nella sezione giusta. Sono arrivato ad un bivio, un bivio ''decisionale'' giustificato dal fatto di un'impossibilità economica per intraprendere una carriera da civile a mie spese. Premesso che mi piacerebbe esercitare la professione di pilota CPL e devo cominciare ancora con il PPL. Vorrei provare con i concorsi dell'AM ma la vedo dura, non sono molto appassionato dell'arma, diciamo che non me ne può fregar de meno, ma l'idea di pilotare un aereo militare mi stuzzica eccome. Ma questa mia riluttanza alla ''servitù della patria'' (non me ne vogliano i nostri angeli piloti militari) di sicuro non è di buon auspicio per un successo nei concorsi. Il percorso militare per me è appetibile solo dal punto di vista economico, visto che è aggratissss.
Scartando quindi questa ipotesi, mi chiedevo:
esistono compagnie ,o chi che sia, che addestrano totalmente gratis i propri piloti, dal ppl all'atpl o solo al cpl, magari a patto che per contratto poi i neo-piloti restino per un determinato tempo a servizio di quest'ultimi???? Azzerando così le spese dell'aspirante pilota ma ''vendendo la propria anima'' :twisted: alla compagnia?!
Se non erro tali contratti si possono stipulare per il type rating, che è già una spesa più sostenibile da una compagnia, essendo già formato il pilota. Ma per tutto l'iter formativo, c'è qualche pazzo che desidera investire milioni in giovani piloti senza schei????? :(
Se qualcuno è a conoscenza di tale possibilità, delle compagnie (anche estere) che offrono questa opportunità ecc ecc, è ben accetto, e ringraziato anticipatamente:)
Gabriele

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da dirk » 14 agosto 2010, 1:17

Air France, se sai il francese a livello madrelingua, Cathay Pacific ed Etihad se sai l'inglese come Cristo comanda.
Altre non me ne vengono in mente.
Per le altre ci vuole la cittadinanza locale.

Ah, dimenticavo: solo lo 0,0001% riesce a passare le selezoni per queste compagnie.

Buona fortuna!

Avatar utente
Black Cadillac
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 27 giugno 2006, 23:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Black Cadillac » 14 agosto 2010, 1:39

dirk ha scritto:Air France, se sai il francese a livello madrelingua, Cathay Pacific ed Etihad se sai l'inglese come Cristo comanda.
Altre non me ne vengono in mente.
Per le altre ci vuole la cittadinanza locale.

Ah, dimenticavo: solo lo 0,0001% riesce a passare le selezoni per queste compagnie.

Buona fortuna!
Grazie Dirk per la risposta.... Il francese lo odio:D L'inglese lo so, ma non come Dio comanda. Diciamo che fanno di tutto per dare meno possibilità per passare, così riescono a far ricadere la colpa sui partecipanti che ritengono impreparati, e non spendono niente :x Furbi.
Mannaggia, e come si fa senza cash?? Ok che siamo in crisi, ma ormai quella fa parte del pane quotidiano, ma le compagnie dovrebbero essere più aperte a queste iniziative. Certo che l'Alitalia una cosa del genere non la pensa neanche lontanamente, col fatturato che c'avrà pensa a pagarsi i debiti.
Altri metodi per superare questo ''piccolissimo'' inconveniente dei soldi non me ne vengono in mente, mannag.

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da dirk » 14 agosto 2010, 11:56

Black Cadillac ha scritto:Diciamo che fanno di tutto per dare meno possibilità per passare, così riescono a far ricadere la colpa sui partecipanti che ritengono impreparati, e non spendono niente :x Furbi.
No. Con quello che costa formare da zero un candidato vogliono assicurarsi di avere i migliori partecipanti possibili tra le decine di migliaia che si presentano. Molto semplice. Non basta la passione o la voglia, ci vuole pure la capacità, le conoscenze e la voglia di impegnarsi.

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Luke3 » 14 agosto 2010, 22:37

Quindi nei casi di Cathay ed Etihad ti presenti con il PPL e se passi le selezioni ti addestrano per le rimanenti licenze e TR e poi ti offrono un posto in compagnia? Vabbe' che a questo punto ho deciso di fare altro nella vita ma e' interessante sapere che certe realta' esistono ancora, anche perche' alla fine non si sa mai :wink:

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da dirk » 14 agosto 2010, 22:55

Anche senza PPL.

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Wingplane » 15 agosto 2010, 1:38

purtroppo e' brutto da dire ma non e' una carriera per chi non ha possibilita' economiche, anzi l'andazzo degi ultimi anni (specie in europa) e' coprire il maggior numero delle spese a carico del pilota e non della compagnia,del resto il livello economico e' aumentato rispetto a qualche decennio fa e il costodel training e' diminuito in rapporto alle disponibilita' economiche di molte famiglie (specie se si va in USA)

c'e' sempre la possibilita' di un prestito, pero' se poi non si dovesse trovare lavoro si rimarrebbe sono con un sacco di soldi da pagare.

realta' dove si investe non a carico dello studente ce ne sono ancra, ma come l'ami, i posti disponibili sono limitatissimi e l'offerta di persone ampissima quindi le percentuali di riuscita sono dell'ordine di frazioni infinitesime

alitalia lo faceva gratuitamente ad alghero credo negli anni '70 era una scuola sulla falsariga dell'ami come percorso addestrativo (credo che usassero anche gli stessi aerei grosso modo per l'addestramento)in seguito e' stata tramutata in scuola a pagamento ,ora credo non esista piu'

Avatar utente
ingmb
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 79
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 20:28
Località: Roma

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da ingmb » 15 agosto 2010, 13:18

A me sembra che anche negli USA, con la situazione economica che verte in questo periodo, le cifre di cui si parla non sono poi così 'economiche', rapportate alla situazione dei nostri coetanei americani.
Questo discorso mi tormenta ormai da anni...
A noi europei sembrano economiche perchè siamo abituati a ben altri numeri, ma in ogni caso è vero che senza possibilità economiche adeguate non si va da nessuna parte.

L'AMI è una forza armata, e lo scopo di tale istituzione non è addestrare i piloti commerciali del futuro gratis, in più le conversioni per chi si congeda col brevetto di pilota militare non sono più 'automatiche', l'iter è sempre lo stesso con l'unico vantaggio di avere molte ore sul logbook, ma comunque ci si impiega un annetto a fare tutte le conversioni.

L'idea che mi sono fatto io è questa: nelle assunzioni ormai l'età non costituisce alcun limite, per cui tanto vale prendersi le licenze step by step pagandosi il training con un lavoro buono. Di prestiti non se ne parla, a meno che non si abbia una base di almeno la metà della spesa, oppure un'ottima busta paga. Alla fine la via dei vari programmi sponsorizzati e/o brevetti integrati è affollatissima, e quanti di questi ragazzi hanno poi trovato lavoro?
Si le compagnie asiatiche sono in rapida crescita, ma questo quanto durerà? Il training integrato dura almeno 2 anni, alla fine in che situazione sarà la compagnia? Sarà in grado di assumerti oppure ti risponderà picche come è accaduto nella maggiorparte dei programmi sponsorizzati europei lasciando a casa dozzine di ragazzi speranzosi?

Avatar utente
Black Cadillac
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 27 giugno 2006, 23:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Black Cadillac » 15 agosto 2010, 21:40

ingmb ha scritto:A me sembra che anche negli USA, con la situazione economica che verte in questo periodo, le cifre di cui si parla non sono poi così 'economiche', rapportate alla situazione dei nostri coetanei americani.
Questo discorso mi tormenta ormai da anni...
A noi europei sembrano economiche perchè siamo abituati a ben altri numeri, ma in ogni caso è vero che senza possibilità economiche adeguate non si va da nessuna parte.

L'AMI è una forza armata, e lo scopo di tale istituzione non è addestrare i piloti commerciali del futuro gratis, in più le conversioni per chi si congeda col brevetto di pilota militare non sono più 'automatiche', l'iter è sempre lo stesso con l'unico vantaggio di avere molte ore sul logbook, ma comunque ci si impiega un annetto a fare tutte le conversioni.

L'idea che mi sono fatto io è questa: nelle assunzioni ormai l'età non costituisce alcun limite, per cui tanto vale prendersi le licenze step by step pagandosi il training con un lavoro buono. Di prestiti non se ne parla, a meno che non si abbia una base di almeno la metà della spesa, oppure un'ottima busta paga. Alla fine la via dei vari programmi sponsorizzati e/o brevetti integrati è affollatissima, e quanti di questi ragazzi hanno poi trovato lavoro?
Si le compagnie asiatiche sono in rapida crescita, ma questo quanto durerà? Il training integrato dura almeno 2 anni, alla fine in che situazione sarà la compagnia? Sarà in grado di assumerti oppure ti risponderà picche come è accaduto nella maggiorparte dei programmi sponsorizzati europei lasciando a casa dozzine di ragazzi speranzosi?
Effettivamente lo stato della compagnia deve restare sempre lo stesso con l'andare del tempo, o resti fregato tu stesso. Poi il lavoro ber retribuito sarebbe??? Io ho 20 anni, zero esperienza in qualsiasi settore mi assumano e comunque sarei del livello più basso. La busta pagha sarebbe ridicola, come comunque lo ho per la maggiora parte delle persone, anche con esperienza. Dovrei mettermi in politica e fare il ladrone come tanti, ma per fortuna, o sfortuna, ho la mente sana... Davvero non riesco a sopportare l'idea che questo è un mestiere da figli di papà, con tutta la passione e l'impegno che uno ci metterebbe, comunque le strade sono aperte solo a chi ha le tasche piene.
Per quello chiedevo se ci sono compagnie che aiutano l'allievo nella preparazione senza sostenere spese.
Peccato ragazzi, peccato. E baiti i ricconi che hanno sempre più vantaggi degli altri, a parità di capacità anche :x

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Luke3 » 15 agosto 2010, 23:38

Ricordiamoci pero' che l'aviazione non e' tutta nei voli di linea. Se uno vuole fare il pilota ci sono molte possibilita' al di la della linea. Il tutto sta nell'avere inventiva e trovare le giuste opportunita'. Certo, che tali opportunita' siano diminuite e' davanti agli occhi di tutti noi, la situazione e' difficile ma non e' vero che se si ha capacita' e/o esperienza non si possa perseguire questa carriera. Nei paesi extraeuropei in particolare c'e' piu' possibilita' di costruirsi un percorso con piu' autonomia.

Il mio consiglio? Prendete il PPL, inseritevi nel mondo dell'aviazione e poi andate ad orecchio. Se siete fortunati troverete un istruttore di volo o un mentore che andra' oltre l'insegnarvi a portare l'aereo, ma vi offrira' spunti sul mondo dell'aviazione in generale, sulle industrie, sul mercato e su come muoversi. Condite il tutto con un paio di visite ai vari saloni aerospaziali e dopo che avrete visto tutto prendete la vostra decisione. Male che va avrete sempre un pezzo di carta in mano che vi permette di andare a volare la domenica ed esercitare comunque la vostra passione. Io ho avuto la fortuna di avere questo tipo di istruttore e dopo aver preso il PPL ho deciso che il mio approdo nel mondo dell'aviazione sara' attraverso l'ingegneria, aspetto del volo che mi piace quanto il pilotaggio, anche perche' comunque vada la carriera da pilota ora e' troppo precaria per i miei gusti. Continuero' a volare per passione e per volontariato. Magari un giorno si aprira' qualche opportunita' grande in uno dei due campi, ma mi tengo tutte le possibilita' aperte.
Ora, la mia opinione vale come il due di coppe pero' ci tenevo a scrivere come la penso :wink:

Avatar utente
ingmb
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 79
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 20:28
Località: Roma

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da ingmb » 16 agosto 2010, 1:07

dopo aver preso il PPL ho deciso che il mio approdo nel mondo dell'aviazione sara' attraverso l'ingegneria
la mia opinione vale come il due di coppe
La mia vale come il due di bastoni: ho fatto l'esatto opposto!
Penso di interpretare il pensiero di tutti dicendo che chi sceglie di fare questo lavoro è, nella maggioranza dei casi, mosso da una passione quasi irrefrenabile. Seguire questa passione mi ha portato a fare caffè e cappuccini per anni, pur di farmi qualche ora di volo.
E' vero che con uno stipendio entry level non ti ci paghi tutto l'addestramento, ma è comunque bene avere il famoso 'piano B' e piano piano riempire i campi sulla licenza.

Il mio intervento non voleva infrangere i sogni di nessuno, ma dopo mesi e mesi di notti insonni a cercare e cercare programmi sponsorizzati, partnership, borse di studio eccetera ho visto che in questo momento queste opportunità costituiscono solo una garanzia di introiti alle scuole di volo: attualmente solo pochi programmi non prevedono comunque il versamento di un 'security bond' decisamente congruo! In più non esiste la benchè minima garanzia di essere assunti al termine del programma!!!!!!

Mi dispiace tantissimo anche a me, perchè in fondo penso (non me ne voglia nessuno, non è una critica nei confronti di nessuno in particolare) che lì su magari c'è seduto in cockpit uno che se lo merita meno di me, e sono sicuro che altri la pensano così.
Basta piangersi addosso! IO NON MOLLO, tanto adesso ci sono le elezioni e ci sarà da fare con gli striscioni 'vota pinco pallino', :mrgreen: :mrgreen:

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Wingplane » 18 agosto 2010, 5:05

Davvero non riesco a sopportare l'idea che questo è un mestiere da figli di papà, con tutta la passione e l'impegno che uno ci metterebbe, comunque le strade sono aperte solo a chi ha le tasche piene.
Per quello chiedevo se ci sono compagnie che aiutano l'allievo nella preparazione senza sostenere spese.
Peccato ragazzi, peccato. E baiti i ricconi che hanno sempre più vantaggi degli altri, a parità di capacità anche

secondo te io sono un figlio di papa'??? eppure come ho fatto? mi sono messo a disperarmi??
no, ho lavorato pe un po' di anni ho messo da parte e a 28 anni ho iniziato a fare i brevetti...semplice

se solo l'idea della spesa (che e' 'l'ultima delle cose in questo settore) gia' ti spaventa, siamo a cavallo, ci sono da fare rinunce e sacrifici immani senza avere alcuna certezza di riuscita, credimi, i 50-70 mila euro sono la parte piu' semplice

Avatar utente
Black Cadillac
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 27 giugno 2006, 23:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Black Cadillac » 18 agosto 2010, 13:28

Wingplane ha scritto:
Davvero non riesco a sopportare l'idea che questo è un mestiere da figli di papà, con tutta la passione e l'impegno che uno ci metterebbe, comunque le strade sono aperte solo a chi ha le tasche piene.
Per quello chiedevo se ci sono compagnie che aiutano l'allievo nella preparazione senza sostenere spese.
Peccato ragazzi, peccato. E baiti i ricconi che hanno sempre più vantaggi degli altri, a parità di capacità anche

secondo te io sono un figlio di papa'??? eppure come ho fatto? mi sono messo a disperarmi??
no, ho lavorato pe un po' di anni ho messo da parte e a 28 anni ho iniziato a fare i brevetti...semplice

se solo l'idea della spesa (che e' 'l'ultima delle cose in questo settore) gia' ti spaventa, siamo a cavallo, ci sono da fare rinunce e sacrifici immani senza avere alcuna certezza di riuscita, credimi, i 50-70 mila euro sono la parte piu' semplice
No intendevo dire che alle volte restano a piedi col naso all'aria persone che non hanno disponibilità economiche ma che sono spinti da una forte passione, mentre sono seduti nel cockpit altri che hanno avuto la fortuna di nascere in famiglie ricche e che magari se lo meritano anche di meno. Non sapranno mai che la passione che spinge una persona, che sa di doversi rimboccare le maniche per arrivare al suo obiettivo, è così forte che sarà lei stessa a fargli raggiungere un determinato traguardo, al contrario di chi lo raggiunge semplicemente firmando un assegno. Intendevo quello. Certo non voglio fare di tutta l'erba un fascio.
D'accordissimo conte sul fatto di dover fare sacrifici e rimboccarsi le maniche, non ci si deve arrendere mai, e i soldi pian piano arrivano. Non mi spaventano quelli, ma il tempo che ci rema contro all'impazzata!!!!!!!!!!!
Nasco ricco: a 17 anni ha già il ppl in mano.
Nasco povero: a 27 anni mi faccio i conti in tasca e cerco di sopravvivere;)
se noti è il tempo quello che frega, non tanto i solti

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Wingplane » 18 agosto 2010, 13:35

non credere che in questo settore se inizi piu' tardi non trovi...la situazione e' difficile per chiunque e comunque l'eta' media di chi inizia e' piuttosto alta quindi l'eta' non conta molto...... poi sinceramente credo che prima sia meglio anche fare altre esperienze (magari nel caso italiano per impararsi anche l'inglese che e' la cosa fondamentale e che purtroppo in ialia nessuno te lo insegna)

nel caso specifico la situazione attuale e' pessima, il dover aspettare altri 5-6 anni e' solo una cosa positiva

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 18 agosto 2010, 13:51

Se hai una passione tanto sfrenata per questo campo invece si stare qua a lamentarti del fatto che ci vogliono soldi e non li hai datti da fare per metterli da parte.

Trovati un lavoro se non lo hai.
Rinuncia a hobby e altre cose non indispensabili.

Sai quanto mi piacerebbe prendere il brevetto di paracadutista? E quello di deltaplano? E il sub?
Con i soldi messi da parte dopo 3 anni di lavoro potrei anche ma poi? M'attacco per il resto.

Gli unici che a mio modo di vedere sono giusitificati nella loro frustrazione sono coloro che per un motivo o per un altro non possono ottenere l'idoneità medica. Loro si che si devono sentire a terra perchè non potranno realizzare il loro sogno a causa di qualcosa che non dipende da loro.

Tu i soldi li puoi guadagnare e metterli da parte. Uno che ha problemi al cuore se li tiene.

Sai che figlio di papà sono io? Il figlio di papà che ha la madre casalinga e il papà pensionato.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Wingplane » 18 agosto 2010, 17:31

Gli unici che a mio modo di vedere sono giusitificati nella loro frustrazione sono coloro che per un motivo o per un altro non possono ottenere l'idoneità medica. Loro si che si devono sentire a terra perchè non potranno realizzare il loro sogno a causa di qualcosa che non dipende da loro.

esatto

betty

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da betty » 18 agosto 2010, 19:40

Black Cadillac ha scritto:
Wingplane ha scritto:
Davvero non riesco a sopportare l'idea che questo è un mestiere da figli di papà, con tutta la passione e l'impegno che uno ci metterebbe, comunque le strade sono aperte solo a chi ha le tasche piene.
Per quello chiedevo se ci sono compagnie che aiutano l'allievo nella preparazione senza sostenere spese.
Peccato ragazzi, peccato. E baiti i ricconi che hanno sempre più vantaggi degli altri, a parità di capacità anche

secondo te io sono un figlio di papa'??? eppure come ho fatto? mi sono messo a disperarmi??
no, ho lavorato pe un po' di anni ho messo da parte e a 28 anni ho iniziato a fare i brevetti...semplice

se solo l'idea della spesa (che e' 'l'ultima delle cose in questo settore) gia' ti spaventa, siamo a cavallo, ci sono da fare rinunce e sacrifici immani senza avere alcuna certezza di riuscita, credimi, i 50-70 mila euro sono la parte piu' semplice
No intendevo dire che alle volte restano a piedi col naso all'aria persone che non hanno disponibilità economiche ma che sono spinti da una forte passione, mentre sono seduti nel cockpit altri che hanno avuto la fortuna di nascere in famiglie ricche e che magari se lo meritano anche di meno. Non sapranno mai che la passione che spinge una persona, che sa di doversi rimboccare le maniche per arrivare al suo obiettivo, è così forte che sarà lei stessa a fargli raggiungere un determinato traguardo, al contrario di chi lo raggiunge semplicemente firmando un assegno. Intendevo quello. Certo non voglio fare di tutta l'erba un fascio.
D'accordissimo conte sul fatto di dover fare sacrifici e rimboccarsi le maniche, non ci si deve arrendere mai, e i soldi pian piano arrivano. Non mi spaventano quelli, ma il tempo che ci rema contro all'impazzata!!!!!!!!!!!
Nasco ricco: a 17 anni ha già il ppl in mano.
Nasco povero: a 27 anni mi faccio i conti in tasca e cerco di sopravvivere;)
se noti è il tempo quello che frega, non tanto i solti
State tranquilli che se uno ha tutti i soldi del mondo, ma zero voglia di studiare, impegnarsi, concentrarsi, mantenersi in salute fisica e mentale, fare sacrifici e rinunce, là davanti in cockpit non ci arriverà mai.
Anche io ho cominciato "tardi" (26 anni e mezzo), ma nel frattempo ho lavorato anche 7 giorni su 7 appena finiti gli esami di maturità, e ho preso una laurea. E sono ancora più felice perchè stringendo i denti non ho chiesto neppure un euro ai miei finora.
E il tempo che passa?
A volte può essere indice di maggiore maturità.
Di maggiori esperienze di vita che ti insegnano a gestire situazioni di ogni genere, a sopportare la fatica e i carichi di lavoro.
Cosa che in un futuro multicrew environment potrebbe essere molto utile.

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Limosky91 » 23 agosto 2010, 16:54

Anche ANA fa addestramenti di questo tipo, partendo proprio da 0 (quindi anche senza ppl) e se non ricordo male c'è anche una sezione per i piloti extracomunitari (ergo non giapponesi) per cui è richiesto solo un livello base di giapponese (quindi fattibile)...
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 23 agosto 2010, 17:07

Limosky91 ha scritto:Anche ANA fa addestramenti di questo tipo, partendo proprio da 0 (quindi anche senza ppl) e se non ricordo male c'è anche una sezione per i piloti extracomunitari (ergo non giapponesi) per cui è richiesto solo un livello base di giapponese (quindi fattibile)...
Konichiwa basta? :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
A320 Pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1042
Iscritto il: 10 gennaio 2009, 13:38

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da A320 Pilot » 23 agosto 2010, 17:23

scusate , ma le banche i prestiti non li danno ???, se un ragazzo si trova un lavoretto mentre si fa un ATPL modulare , (non integrato perchè è full-time) non riesce a fare un mutuo o prestito in modo tale, da riuscire cosi a pagarsi l'addestramento ??? nessuno in questo forum lo ha fatto ????
Immagine
Immagine
Frozen ATPL(A)-CPL/IR/MEP/MCC/FI

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 23 agosto 2010, 17:35

A320 Pilot ha scritto:scusate , ma le banche i prestiti non li danno ???, se un ragazzo si trova un lavoretto mentre si fa un ATPL modulare , (non integrato perchè è full-time) non riesce a fare un mutuo o prestito in modo tale, da riuscire cosi a pagarsi l'addestramento ??? nessuno in questo forum lo ha fatto ????
Guarda che le banche, come ogni buon strozzino che si rispetti prima di farti un prestito si assicura che tu abbia la possibilità di restituirlo e siccome le banche le gambe non possono spezzartele se questa possibilità non la hai il presito non te lo fanno.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da worf359 » 23 agosto 2010, 17:46

Sè lo vuoi veramente puoi sempre entrare dalla seconda porta e cioè fare l'av per qualche tempo,ti metti da parte un pò di soldi e nel frattempo cominci,il figlio di un mio collega ha fatto in questo modo e a 23 anni, ora è in germania a fare il type sul 320(oltretutto dopo un paio di stagioni in Ig è pure entrato in virgin atlantic) ma sè lo vuoi veramente fai di tutto per avere le licenze(oltretutto facendo l'av ti rendi conto di chè vita andresti a fare).

Avatar utente
A320 Pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1042
Iscritto il: 10 gennaio 2009, 13:38

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da A320 Pilot » 23 agosto 2010, 17:48

AirGek ha scritto:
A320 Pilot ha scritto:scusate , ma le banche i prestiti non li danno ???, se un ragazzo si trova un lavoretto mentre si fa un ATPL modulare , (non integrato perchè è full-time) non riesce a fare un mutuo o prestito in modo tale, da riuscire cosi a pagarsi l'addestramento ??? nessuno in questo forum lo ha fatto ????
Guarda che le banche, come ogni buon strozzino che si rispetti prima di farti un prestito si assicura che tu abbia la possibilità di restituirlo e siccome le banche le gambe non possono spezzartele se questa possibilità non la hai il presito non te lo fanno.
be ma se si dimostra alla banca di possedere un reddito fisso mensile, non te lo danno lo stesso il mutuo ??? oppure un ipoteca di un immobile, in modo tale da ottenere una garanzia per la banca.....insomma si sta parlando del proprio sogno e magari qualche sacrificio per ottenerlo bisognerà pur farlo.
Immagine
Immagine
Frozen ATPL(A)-CPL/IR/MEP/MCC/FI

Avatar utente
Black Cadillac
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 27 giugno 2006, 23:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Black Cadillac » 23 agosto 2010, 17:50

La mia lamentela non sta in se e basta, era una lamentela riferita alle risposte precedenti, al fatto che ci sono poche scuole o compagnie che offrono certe opportunità, e per altri discorsi che non voglio ripetere. Ma so benissimo che devo darmi da fare e lavorare, non si campa mica con le parole (beh qualcuno lo fa ma non faccio nomi;D), e non ho paura di sporcarmi le mani e spaccarmi la schiena se serve a raggiungere un obiettivo... Sta di fatto che il futuro non si può prevedere, puoi pianificare quanto vuoi ma può sempre accedere l'inaspettato, che magari ti porta via ancora più tempo di quanto pensavi, le mie paure stanno li, e sono uguali a quell di tutti.
Per il discorso banca, se fai il ragazzo delle pizze a fine settimana e non hai uno straccio di busta paga e il posto fisso, col piffero che la banca rischia su di te. Contratto a tempo indeterminato se non erro, dipende dal prestito magari, e un minimo di carriera lavorativa (soprattutto se vai a chiedergli un prestito di 60mila eupippi :lol: o anche di più).
Per il discorso ANA invece, io non trovo nemmeno la differenza tra un ristorante cinese e uno giapponese, figuriamoci la lingua :mrgreen: :cry:
Comunque grazie delle risposte, anche questa opzione eliminata :rightfighter5:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 23 agosto 2010, 17:52

A320 Pilot ha scritto:
AirGek ha scritto:
A320 Pilot ha scritto:scusate , ma le banche i prestiti non li danno ???, se un ragazzo si trova un lavoretto mentre si fa un ATPL modulare , (non integrato perchè è full-time) non riesce a fare un mutuo o prestito in modo tale, da riuscire cosi a pagarsi l'addestramento ??? nessuno in questo forum lo ha fatto ????
Guarda che le banche, come ogni buon strozzino che si rispetti prima di farti un prestito si assicura che tu abbia la possibilità di restituirlo e siccome le banche le gambe non possono spezzartele se questa possibilità non la hai il presito non te lo fanno.
be ma se si dimostra alla banca di possedere un reddito fisso mensile, non te lo danno lo stesso il mutuo ??? oppure un ipoteca di un immobile, in modo tale da ottenere una garanzia per la banca.....insomma si sta parlando del proprio sogno e magari qualche sacrificio per ottenerlo bisognerà pur farlo.
L'ipoteca su un mobile... se a richiedere il prestito è un ventenne presumo che il mobile non sia suo, quindi questo come sentii dire qualche tempo fa è fare il finocchio con il c**o degli altri.

Un mutuo della somma necessaria per un ATPL credo si estingua in anni, come lo dimostri alla banca che il tuo lavoretto lo avrai anche nei prossimi 10 anni?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
A320 Pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1042
Iscritto il: 10 gennaio 2009, 13:38

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da A320 Pilot » 23 agosto 2010, 18:02

e se i genitori garantiscono qualcosa per te ??? cavolo non è possibile che un ragazzo giovane non riesca ad ottenere un prestito bancario, ci sarà qualche convenzione......ah e poi , se il proprio stipendio lo si da tutto all scuola di volo ??? magari si riesce , tanto se abbiamo detto che un 20enne non ha ancora una casa sua si presume che viva ancora dai gemitori.
Immagine
Immagine
Frozen ATPL(A)-CPL/IR/MEP/MCC/FI

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 23 agosto 2010, 18:16

A320 Pilot ha scritto:e se i genitori garantiscono qualcosa per te ??? cavolo non è possibile che un ragazzo giovane non riesca ad ottenere un prestito bancario, ci sarà qualche convenzione......ah e poi , se il proprio stipendio lo si da tutto all scuola di volo ??? magari si riesce , tanto se abbiamo detto che un 20enne non ha ancora una casa sua si presume che viva ancora dai gemitori.
Se i genitori garantiscono qualcosa per te il prestito diventa loro e io non so se farei mettere in ipoteca la casa dei miei, se poi non riesci a ripagare ti ritrovi che fai cacciare i tuoi genitori della casa che si sono costruiti con i risparmi di una vita, reggeresti questo peso?

A320 pilot, apri gli occhi, credi che alla banca freghi qualcosa del tuo futuro? Finchè sei ingrado di restituirle il prestito con gli interessi e credimi che le banche sono strozzini legalizzati, fatti due conti con i tassi d'interesse, tutto ok, per il resto, che tu diventi un pilota o un cassiere a loro importa meno di zero.

Poi per quanto riguarda lo stipendio, anche se vivi dai tuoi spese ne hai, benzina, ti devi comprare qualche pantalone, ti capita un qualsiasi imprevisto che ti porta via 300 euro...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
A320 Pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1042
Iscritto il: 10 gennaio 2009, 13:38

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da A320 Pilot » 23 agosto 2010, 18:43

mmm....hai ragione su questo non ci piove, però asp non perforza bisogna ipotecare il proprio immobile per garantire qualcosa, se i genitori garantiscono dei soldi per tè ??? oppure asp,loro hanno un lavoro fisso a tempo indeterminato e facendo il mutuo riescono ad ottenerlo , però i fondi li usi tu.......non è uguale??? cioè intendo che se i genitori aprono un mutuo a carico loro per aiutare il figlio non è meglio ???
Immagine
Immagine
Frozen ATPL(A)-CPL/IR/MEP/MCC/FI

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 23 agosto 2010, 18:48

A320 Pilot ha scritto:mmm....hai ragione su questo non ci piove, però asp non perforza bisogna ipotecare il proprio immobile per garantire qualcosa, se i genitori garantiscono dei soldi per tè ??? oppure asp,loro hanno un lavoro fisso a tempo indeterminato e facendo il mutuo riescono ad ottenerlo , però i fondi li usi tu.......non è uguale??? cioè intendo che se i genitori aprono un mutuo a carico loro per aiutare il figlio non è meglio ???
Anche per questo non è cosi semplici, ci sono leggi che limitano l'ammontare del presitito elargibile in relazione allo stipendio che ha il richiedenti del prestito. Insomma, ad una persona con stipendio dell'ordine dei 1000 euro al mese non verrà mai concesso un prestito di 50000 euro, per legge, indipendentemente dal tipo di contratto lavorativo di cui gode.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
A320 Pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1042
Iscritto il: 10 gennaio 2009, 13:38

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da A320 Pilot » 23 agosto 2010, 19:03

ok certo però si può ottenere il prestito se si prende di più
Immagine
Immagine
Frozen ATPL(A)-CPL/IR/MEP/MCC/FI

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da AirGek » 23 agosto 2010, 19:13

A320 Pilot ha scritto:ok certo però si può ottenere il prestito se si prende di più
Certo però siamo punto e a capo, il prestito non te lo fanno a te giovane, lo fanno ai tuoi. :wink:
Comunque i prestiti a mio modo di vedere sono da considerare in condizioni estreme tipo, ti servono tutti quei soldi immediatamente perchè ripeto, con i tassi che ci mettono, ti fai il calcolo di quanto ti danno e di quanto gli dai te, bè.. forse ci ripensi...

Strozzini legalizzati.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Luke3 » 24 agosto 2010, 4:21

Poi l'idea di indebiatrsi a me non e' mai piaciuta, specialmente per andare a fare una lavoro che di natura ha molte insicurezze

visnobbi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 dicembre 2011, 12:54

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da visnobbi » 9 gennaio 2012, 22:22

ragazzi mi pare di aver letto un pò di baggianate riguardo i prestiti... (fatto salvo chi diceva che ottenere un prestito è come mettersi nelle mani degli strozzini e che non è così facile ottenerne uno di quella cifra per un ragazzo/a!!!)
banche a parte....sapete se ci sono compagnie in europa che fanno questo tipo si selezioni?

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Addestramento gratuito licenze????

Messaggio da Marco92 » 9 gennaio 2012, 23:07

E' un topic vecchio ed inattivo di un anno e mezzo...

Comunque di recente c'è stato British Airways, Air Lingus. In Europa poi c'è la Lufthansa, Air Berline e la Turkish Flight Academy (se non dico stupidaggine). E' necessario conoscere le lingue locali.
Poi c'è la Cathay Pacific.

Rispondi