Entrare in una compagnia aerea?

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 206
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da alessio93v » 5 settembre 2010, 13:56

Ciao ragazzi, mi sono sempre chiesto come si fa ad entrare in una compagnia aerea?
Bisogna mandare un'email dal sito della compagnia oppure presentarsi personalmente alla sede centrale?
Fatemi capire un po' per favore :mrgreen:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da mermaid » 5 settembre 2010, 15:04

ma... in qualità di che cosa? crew, scalo..?
Immagine

Ti!

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Fabri88 » 5 settembre 2010, 15:05

In Italia così:

ma non solo nelle compagnie aeree, ovunque!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
alessio93v
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 206
Iscritto il: 1 giugno 2010, 13:30
Località: Sesto San Giovanni (Milano)

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da alessio93v » 5 settembre 2010, 15:14

In poche parole, dopo aver ricevuto la licenza ATPL cosa bisogna fare per poter entrare in una compagnia aerea come pilota di aeromobile?
1) Bisogna avere già in mano un type rating oppure te lo fanno fare loro?
2) Per quanto riguarda le ore di volo bisogna averne minimo 1500, giusto? Ma questo totale di ore da dove deriva? Dalle ore svolte su velivoli pilotabili solo con licenza CPL e abilitazione MEP?
3) Come si svolge normalmente l'ingresso in una compagnia aerea? Bisogna mandare loro un'email oppure presentarsi alla sede centrale della compagnia?

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da davymax » 5 settembre 2010, 18:10

alessio93v ha scritto:In poche parole, dopo aver ricevuto la licenza ATPL cosa bisogna fare per poter entrare in una compagnia aerea come pilota di aeromobile?
1) Bisogna avere già in mano un type rating oppure te lo fanno fare loro?
2) Per quanto riguarda le ore di volo bisogna averne minimo 1500, giusto? Ma questo totale di ore da dove deriva? Dalle ore svolte su velivoli pilotabili solo con licenza CPL e abilitazione MEP?
3) Come si svolge normalmente l'ingresso in una compagnia aerea? Bisogna mandare loro un'email oppure presentarsi alla sede centrale della compagnia?
Per le prime due domande puoi leggere i milioni di thread che ci sono nella sezione ATPL ecc. del forum.

Per l'ultima...beh, invii il CV in tutti i modi possibili...tramite email, posta, andando di persona e facendolo arrivare alla persona giusta tramite conoscenze. Quello che viene dopo, nessuno lo sa...(a meno che non hai una bella raccomandazione).
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 6 settembre 2010, 1:21

No, per lavorare in linea non sono necessarie 1500 ore in Europa, e in teoria nemmeno l'ATPL, ma le compagnie aeree lo richiedono.
In USA invece presto sarà necessario avere 1500 ore di volo e l'ATP, e bisogna aver avuto un addestramento adeguato anche per alcune condizioni meteo difficili come il de-icing.
Ah sì! Per le major richiedono anche una laurea di quattro anni.

In Europa tutto questo ancora non c'è, ma secondo me ci arriveremo tra un bel po' di anni.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da bulldog89 » 6 settembre 2010, 7:23

Marco 1101342 ha scritto:No, per lavorare in linea non sono necessarie 1500 ore in Europa, e in teoria nemmeno l'ATPL, ma le compagnie aeree lo richiedono.
In USA invece presto sarà necessario avere 1500 ore di volo e l'ATP, e bisogna aver avuto un addestramento adeguato anche per alcune condizioni meteo difficili come il de-icing.
Ah sì! Per le major richiedono anche una laurea di quattro anni.

In Europa tutto questo ancora non c'è, ma secondo me ci arriveremo tra un bel po' di anni.
ot: la quattro anni è la bachelor giusto?/ot

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da davymax » 6 settembre 2010, 10:11

Marco 1101342 ha scritto:No, per lavorare in linea non sono necessarie 1500 ore in Europa, e in teoria nemmeno l'ATPL, ma le compagnie aeree lo richiedono.
In USA invece presto sarà necessario avere 1500 ore di volo e l'ATP, e bisogna aver avuto un addestramento adeguato anche per alcune condizioni meteo difficili come il de-icing.
Ah sì! Per le major richiedono anche una laurea di quattro anni.

In Europa tutto questo ancora non c'è, ma secondo me ci arriveremo tra un bel po' di anni.
Non è vero che in Europa le compagnie richiedono 1500 ore e l'ATPL. Vedi Ryanair e tante altre (vedi il nuovo topic del recruitment Vueling).
Se intenti l'ATPL frozen sì, ci vuole per fare un Type Rating su macchina multicrew. Ma scritto solo ATPL vuol dire la licenza completa :wink:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 6 settembre 2010, 13:26

Sì Davymax, intendevo solo l'ATPL Frozen con 200 ore. Si è ammessi a lavorare anche su un A380 :lol:
bulldog89 ha scritto: ot: la quattro anni è la bachelor giusto?/ot
Sì, Bachelor's Degree dura 4 anni, alcuni durano anche 5 anni. L'Associate Degree dura 2 anni, ma in USA è di gran lunga preferito il Bachelor's Degree. Vedi Delta Airline che l'ha scritto chiaramente nei suoi requirements.

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da roberto76 » 7 settembre 2010, 16:49

alessio93v ha scritto:Ciao ragazzi, mi sono sempre chiesto come si fa ad entrare in una compagnia aerea?
Come in qualsiasi altro lavoro. Non fa alcuna differenza. Curriculum, consegnato nelle forme possibili (mail, web, posta, fax, personalmente), tanta pazienza e tanta fortuna.
Si insiste nel dire che entrare in compagnia è difficilissimo. Provate ad inviare un curriculum in banca e ditemi se è tanto più facile... :roll:

I lavori ad alta professionalità (non la banca... per carità), sono notoriamente molto più difficili da raggiungere. Tutto qui.
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

artinop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 21 agosto 2009, 16:30

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da artinop » 7 settembre 2010, 17:03

Allora più che "sbattersi" per mandare CV, bisogna "sbattersi" per trovare uno sponsor.

Per sponsor intendo la persona giusta che possa garantire per voi. Mandare CV, specialmente con 200 ore di cessnino non conta assolutamente nulla.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 7 settembre 2010, 19:59

Andate in Africa a fare un po' di Bush Flying e vedete che l'esperienza fatta lì conta eccome!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12240
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da AirGek » 7 settembre 2010, 20:05

Marco 1101342 ha scritto:Andate in Africa a fare un po' di Bush Flying e vedete che l'esperienza fatta lì conta eccome!
Non credere che sia meno difficile che entrare in una compagnia.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 7 settembre 2010, 20:29

AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Andate in Africa a fare un po' di Bush Flying e vedete che l'esperienza fatta lì conta eccome!
Non credere che sia meno difficile che entrare in una compagnia.
No questo no.
Comunque il primo aere che probabilmente un Bush Pilot avrà sotto le mani sarà un Cessna 206, quindi se trovate una buona scuola con questo aereo nella flotta potrebbe essere un punto a favore. Io ne ho trovata una a Brisbane, in Australia.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12240
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da AirGek » 7 settembre 2010, 20:31

Marco 1101342 ha scritto:
AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Andate in Africa a fare un po' di Bush Flying e vedete che l'esperienza fatta lì conta eccome!
Non credere che sia meno difficile che entrare in una compagnia.
No questo no.
Comunque il primo aere che probabilmente un Bush Pilot avrà sotto le mani sarà un Cessna 206, quindi se trovate una buona scuola con questo aereo nella flotta potrebbe essere un punto a favore. Io ne ho trovata una a Brisbane, in Australia.
min**ia, prima macchina il Caravan. :shock: :mrgreen:
Spera in un Cub altro chè. 8)
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 7 settembre 2010, 20:34

AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:
AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Andate in Africa a fare un po' di Bush Flying e vedete che l'esperienza fatta lì conta eccome!
Non credere che sia meno difficile che entrare in una compagnia.
No questo no.
Comunque il primo aere che probabilmente un Bush Pilot avrà sotto le mani sarà un Cessna 206, quindi se trovate una buona scuola con questo aereo nella flotta potrebbe essere un punto a favore. Io ne ho trovata una a Brisbane, in Australia.
min**ia, prima macchina il Caravan. :shock: :mrgreen:
Spera in un Cub altro chè. 8)
Il Caravan mica è il 206? :lol:
Il Cub che modello è? Forse volevi scrivere Club... Piper Club?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12240
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da AirGek » 7 settembre 2010, 20:41

Marco 1101342 ha scritto:
AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:
AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Andate in Africa a fare un po' di Bush Flying e vedete che l'esperienza fatta lì conta eccome!
Non credere che sia meno difficile che entrare in una compagnia.
No questo no.
Comunque il primo aere che probabilmente un Bush Pilot avrà sotto le mani sarà un Cessna 206, quindi se trovate una buona scuola con questo aereo nella flotta potrebbe essere un punto a favore. Io ne ho trovata una a Brisbane, in Australia.
min**ia, prima macchina il Caravan. :shock: :mrgreen:
Spera in un Cub altro chè. 8)
Il Caravan mica è il 206? :lol:
Il Cub che modello è? Forse volevi scrivere Club... Piper Club?
Il Caravan allora qual è? Il 208?
E no, non volevo dire Club, volevo dire Cub, il J-3 si chiama così.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 7 settembre 2010, 20:51

Sì, il 208.
Per Cub e Club scusa... ma io di aviazione generale riconosco a malapena i King Air.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Ayrton » 7 settembre 2010, 22:22

Marco 1101342 ha scritto:No, per lavorare in linea non sono necessarie 1500 ore in Europa, e in teoria nemmeno l'ATPL, ma le compagnie aeree lo richiedono.
In USA invece presto sarà necessario avere 1500 ore di volo e l'ATP, e bisogna aver avuto un addestramento adeguato anche per alcune condizioni meteo difficili come il de-icing.
Ah sì! Per le major richiedono anche una laurea di quattro anni.

In Europa tutto questo ancora non c'è, ma secondo me ci arriveremo tra un bel po' di anni.
che condizione meteo é il de-icing?
Immagine

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da MD82_Lover » 7 settembre 2010, 22:35

Ayrton ha scritto:che condizione meteo é il de-icing?
Nei metar è scritto DING per caso??? :mrgreen:

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 8 settembre 2010, 3:05

Vabè dai per un de- davanti ad icing... che permalosi :mrgreen:
Intendevo dire che ormai, con il nuovo bill della FAA il pilota oltre ad avere le minime ore richieste dovrà aver ricevuto un addestramento ed esperienza che gli permetta di operare in condizioni avverse incluso l'icing.

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da davymax » 8 settembre 2010, 10:28

Marco 1101342 ha scritto:Vabè dai per un de- davanti ad icing... che permalosi :mrgreen:
Intendevo dire che ormai, con il nuovo bill della FAA il pilota oltre ad avere le minime ore richieste dovrà aver ricevuto un addestramento ed esperienza che gli permetta di operare in condizioni avverse incluso l'icing.
Perché, prima entravi in linea senza sapere come si opera e in cosa consistono le condizioni di icing?
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Thechief » 8 settembre 2010, 11:28

artinop ha scritto:Allora più che "sbattersi" per mandare CV, bisogna "sbattersi" per trovare uno sponsor.

Per sponsor intendo la persona giusta che possa garantire per voi. Mandare CV, specialmente con 200 ore di cessnino non conta assolutamente nulla.
Vuoi dire che più di 1/3 di piloti Ryan sono raccomandati?
Ogni volta, in qualsiasi campo lavorativo, sento dire la solita cosa: bisogna avere esperienza per questo lavoro.
Poi magari salta fuori anche come requisito l età e bhe si certo, bisogna essere anche giovani.
Certi lavori poi, come istruttore, traino, parà, executive, neanche a parlarne,sei fuori.
Secondo il tuo ragionamento quindi, tutti i piloti attualmente in linea sono nati imparati con 2000 ore di volo su Md11.
Buono a sapersi.
737 RHS Pilot

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Marco92 » 8 settembre 2010, 12:27

davymax ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Vabè dai per un de- davanti ad icing... che permalosi :mrgreen:
Intendevo dire che ormai, con il nuovo bill della FAA il pilota oltre ad avere le minime ore richieste dovrà aver ricevuto un addestramento ed esperienza che gli permetta di operare in condizioni avverse incluso l'icing.
Perché, prima entravi in linea senza sapere come si opera e in cosa consistono le condizioni di icing?
Oi, io ho letto questo dalla nuova normativa FAA, elaborata al seguito dell'incidente del volo Colgan Air 3407, e i piloti che si trovavano ai comandi erano giovani e con poca esperienza.

artinop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 21 agosto 2009, 16:30

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da artinop » 8 settembre 2010, 15:40

Vuoi dire che più di 1/3 di piloti Ryan sono raccomandati?
Non conosco la realtà Ryanair. Il mio è un discorso in generale. Al 99% dei casi, No sponsor - > no party!
Secondo il tuo ragionamento quindi, tutti i piloti attualmente in linea sono nati imparati con 2000 ore di volo su Md11
Tu dimmi in quale parte del mio discorso deduci questo! La maggioranza dei piloti attualmente in linea, o si sono dati da fare per trovare il giusto "gancio" o il "gancio" ce l'avevano già e le cose sono state più facili.

Se hai veramente 18 anni, capisco che siano situazioni in cui tu non ci hai ancora sbattuto il muso, ma fidati che nella maggioranza dei casi è così e non solo per i piloti...

Saludos

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Ayrton » 8 settembre 2010, 16:19

artinop ha scritto:
Vuoi dire che più di 1/3 di piloti Ryan sono raccomandati?
Non conosco la realtà Ryanair. Il mio è un discorso in generale. Al 99% dei casi, No sponsor - > no party!
Secondo il tuo ragionamento quindi, tutti i piloti attualmente in linea sono nati imparati con 2000 ore di volo su Md11
Tu dimmi in quale parte del mio discorso deduci questo! La maggioranza dei piloti attualmente in linea, o si sono dati da fare per trovare il giusto "gancio" o il "gancio" ce l'avevano già e le cose sono state più facili.

Se hai veramente 18 anni, capisco che siano situazioni in cui tu non ci hai ancora sbattuto il muso, ma fidati che nella maggioranza dei casi è così e non solo per i piloti...

Saludos
beh, il 99% no, ma un buon 60% te lo passo per il no sponsor no party..
Immagine

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da roberto76 » 8 settembre 2010, 16:45

Ayrton ha scritto:beh, il 99% no, ma un buon 60% te lo passo per il no sponsor no party..
come biasimarli?
faccio un esempio:
sono un negoziante in cerca di commessa per il mio punto vendita.
Si presentano due ragazze con caratteristiche simili. Esperienze, approccio, età.
Una la vedo per la prima volta e non ne so niente oltre quanto scritto sul c.v.
L'altra è figlia di un mio amico con cui gioco a calcetto alla domenica sera. Lo conosco e lo reputo persona seria o utile in qualche modo alla mia attività lavorativa.

Assumo sua figlia. Fuori d'ogni dubbio.

Morale: tutti a giocare a calcetto! :lol:
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Ayrton » 8 settembre 2010, 17:06

io non so..assumerei quella che mi ispira più fiducia e dedizione..
Immagine

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Thechief » 8 settembre 2010, 17:07

artinop ha scritto:
Vuoi dire che più di 1/3 di piloti Ryan sono raccomandati?
Non conosco la realtà Ryanair. Il mio è un discorso in generale. Al 99% dei casi, No sponsor - > no party!
Secondo il tuo ragionamento quindi, tutti i piloti attualmente in linea sono nati imparati con 2000 ore di volo su Md11
Tu dimmi in quale parte del mio discorso deduci questo! La maggioranza dei piloti attualmente in linea, o si sono dati da fare per trovare il giusto "gancio" o il "gancio" ce l'avevano già e le cose sono state più facili.

Se hai veramente 18 anni, capisco che siano situazioni in cui tu non ci hai ancora sbattuto il muso, ma fidati che nella maggioranza dei casi è così e non solo per i piloti...

Saludos
Guarda sui miei 18 anni ti do conferma (subito 19).
Tu nel post precedente hai scritto: inviare cv alle compagnie con 200 ore(avendo tutti i titoli per essere preso in considerazione da loro)è inutile.
Bene, sono d accordo con te che il gancio ci vuole e tutti noi, sotto sotto, lo sperano di trovare per sistemarsi in una buona compagnia.
Ma ora dimmi, visto che dici questo, cosa dovrebbe fare un ragazzo di 20 anni, con debiti sulle spalle, una volta ottenuto l atpl froz.
No dimmelo visto che io probabilmente non c arrivo.
737 RHS Pilot

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12240
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da AirGek » 8 settembre 2010, 17:09

roberto76 ha scritto:
Ayrton ha scritto:beh, il 99% no, ma un buon 60% te lo passo per il no sponsor no party..
come biasimarli?
faccio un esempio:
sono un negoziante in cerca di commessa per il mio punto vendita.
Si presentano due ragazze con caratteristiche simili. Esperienze, approccio, età.
Una la vedo per la prima volta e non ne so niente oltre quanto scritto sul c.v.
L'altra è figlia di un mio amico con cui gioco a calcetto alla domenica sera. Lo conosco e lo reputo persona seria o utile in qualche modo alla mia attività lavorativa.

Assumo sua figlia. Fuori d'ogni dubbio.

Morale: tutti a giocare a calcetto! :lol:
Che spasso che l'altra ragazza venga assunta da un'altra azienda alla quale frutta il doppio della figlia del tuo amico. :mrgreen:

Ma il lavoro te lo fa sua figlia o suo padre amico tuo?

No perchè qui magari in termini di sponsor parliamo di un tuo ex-istruttore il quale ha avuto con te esperienze attinenti al lavoro da svolgere e non di un tipo con il quale hai trascorso qualche serata a giocare a texas hold'em.

Senza voler tornare nel precedente discorso delle raccomandazioni he... ma meno male che almeno qua oltre allo sponsor poi devi dimostrare che sei capace tu e non il tuo sponsor persona seria.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Thechief » 8 settembre 2010, 17:13

Ah si,se vogliamo, possiamo generalizzare il discorso: conosco minimo 6 persone, tra cui un familiare, laureato con 110 e lode che prima di trovare un work experience(oggi li chiamano cosi) di 6 mesi determinati a 400 euro/mensili hanno aspettato 6/7 mesi.
Ora è il mercato cosi, non diciamo peró è inutile provare a...
Se non lavoriamo chi paga le pensione fra 20 anni?chi?babbo natale?
Io non dovevo fare neanche le superiori secondo i prof eppure sono dipolomato( e pure bene), brevettato( seppur agli inizi).
Ciao
737 RHS Pilot

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12240
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da AirGek » 8 settembre 2010, 17:16

E a pensare che un mio ex-compagno di classe diplomatosi con 60 è stato il primo a lasciare la cena di fine anno perchè la mattina seguente era già a lavorare. :mrgreen:

La vita è proprio ingiusta.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Ayrton » 8 settembre 2010, 17:22

AirGek ha scritto:E a pensare che un mio ex-compagno di classe diplomatosi con 60 è stato il primo a lasciare la cena di fine anno perchè la mattina seguente era già a lavorare. :mrgreen:

La vita è proprio ingiusta.
che c'entra? anche i panettieri iniziano a lavorare alle 4..
Immagine

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da Thechief » 8 settembre 2010, 17:24

AirGek ha scritto:E a pensare che un mio ex-compagno di classe diplomatosi con 60 è stato il primo a lasciare la cena di fine anno perchè la mattina seguente era già a lavorare. :mrgreen:

La vita è proprio ingiusta.
Emerge chi é furbo e capace.
Dire che nel mondo del lavoro non ci sono raccomandazioni e da ipocrita ed errato; ma da qui a dire che il 99% é cosi, io ci penserei un po di volte.
Nemmeno nell accademia aer é cosi (ora non ditemi che sono tutti meritevoli eh).
Ultima modifica di Thechief il 8 settembre 2010, 17:26, modificato 1 volta in totale.
737 RHS Pilot

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12240
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Entrare in una compagnia aerea?

Messaggio da AirGek » 8 settembre 2010, 17:26

Ayrton ha scritto:
AirGek ha scritto:E a pensare che un mio ex-compagno di classe diplomatosi con 60 è stato il primo a lasciare la cena di fine anno perchè la mattina seguente era già a lavorare. :mrgreen:

La vita è proprio ingiusta.
che c'entra? anche i panettieri iniziano a lavorare alle 4..
C'entra che lui con 60 lavorava il giorno seguente mentre gente diplomatasi molto meglio ha aspettato (se non aspetta ancora) un pelino di più per trovare il primo impiego.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Rispondi