Il momento decisivo...

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 7 ottobre 2010, 19:19

Purtroppo ieri non ho passato la visita medica di 1^ Classe JAR a causa dei miei occhi...
Il problema, a quanto ho capito sta nel visus che è il seguente:

DX Naturale 2/10; Corretto 10/10
SX Naturale 5/10; Corretto 10/10

Seppur con la correzione ho 10/10 di visus, il viso nell'occhio destro sembra bloccarmi, anche se il risultato non è ancora definitivo perchè mi hanno detto di fare una visita oculistica presso l'ASL, e se secondo lui rientro nell'intervallo -3/-5 diottrie l'AMS può prendere una considerazione na certificazione di Classe 1 se:
1) Non possa essere dimostrata una significativa patologia;
2) la refrazione sia rimastra stabile per almeno quattro anni dopo l'età di diciassette anni;
3) sia stata considerata una correzione ottimale (lenti a contatto);
4) sia stata dimostrata all'Autorità competente per il rilascio della licenza una sufficiente esperienza.

Ora, per quanto riguarda il punto 1 ci sto perchè ad oggi non mi è stata diagnosticata nessuna patologia, e per quanto riguarda il punto 3 a breve avrei cominciato ad indossare le lenti a contatto.
Se l'esito presso l'ASL sarà positiva (ma non credo), l'oculista dovrà darmi una relazione ufficiale dell'ASL che dovrò portare al S.A.S.N.

La mia situazione è la seguente:
DX -2,25 / -0.75 / AX 10
SX -0,50 / -2,50 / AX 175

Se non passassi so che dovrei avere una possibilità di prendere una Classe 1 FAA, prendere le licenze negli USA, ma poi non so se con il CPL FAA mi sarà rilasciata una 1^ classe JAR per volare in Europa. Adesso i dubbi stanno tormentanto anche me.

In caso di esito negativo all'ASL secondo voi cosa dovrei fare? Lasciar perdere o tentare il percorso FAA --> JAA?

Credo che ormai il sogno sia finito prima di cominciare... :cry:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da flyingbrandon » 7 ottobre 2010, 19:33

Marco 1101342 ha scritto:Purtroppo ieri non ho passato la visita medica di 1^ Classe JAR a causa dei miei occhi...

In caso di esito negativo all'ASL secondo voi cosa dovrei fare? Lasciar perdere o tentare il percorso FAA --> JAA?

Credo che ormai il sogno sia finito prima di cominciare... :cry:
ti do un parere che e' semplicemente quello che avrei fatto e non quello che e' giusto che tu faccia. Io non passando l'esame medico, cioe' in caso negativo all' ASL lascerei perdere...per il semplice motivo che la visita medica non e' un esame che fai una volta e poi mai piu' ma ogni anno ti ritroveresti nella stessa situazione....e se poi, invecchiando ti peggiorasse qualcosa saresti costretto a non volare piu'.....e se questo dovesse capitare prima di avere una situazione stabile ma dove hai gia' investito un sacco? Insomma....io prendo certe cose come segni del destino ....ma ripeto....e' quello che farei io....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 7 ottobre 2010, 19:53

E' quello che sto pensando, ma ho già deciso, indipentendemente dal fatto se volero o no, che farò un'operazione laser LASIK.
Bè, per ora ancora non è detta l'ultima parola...

Avatar utente
Gladio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 agosto 2008, 9:05

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Gladio » 7 ottobre 2010, 22:18

Ma facendo l'operazione mi pare che tu perda ogni possibilità di pilotare. Ma forse mi sbaglio quindi meglio attendere un esperto.

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Burb » 7 ottobre 2010, 22:38

Marco 1101342 ha scritto:Purtroppo ieri non ho passato la visita medica di 1^ Classe JAR a causa dei miei occhi...
Il problema, a quanto ho capito sta nel visus che è il seguente:

DX Naturale 2/10; Corretto 10/10
SX Naturale 5/10; Corretto 10/10

Seppur con la correzione ho 10/10 di visus, il viso nell'occhio destro sembra bloccarmi, anche se il risultato non è ancora definitivo perchè mi hanno detto di fare una visita oculistica presso l'ASL, e se secondo lui rientro nell'intervallo -3/-5 diottrie l'AMS può prendere una considerazione na certificazione di Classe 1 se:
1) Non possa essere dimostrata una significativa patologia;
2) la refrazione sia rimastra stabile per almeno quattro anni dopo l'età di diciassette anni;
3) sia stata considerata una correzione ottimale (lenti a contatto);
4) sia stata dimostrata all'Autorità competente per il rilascio della licenza una sufficiente esperienza.

Ora, per quanto riguarda il punto 1 ci sto perchè ad oggi non mi è stata diagnosticata nessuna patologia, e per quanto riguarda il punto 3 a breve avrei cominciato ad indossare le lenti a contatto.
Se l'esito presso l'ASL sarà positiva (ma non credo), l'oculista dovrà darmi una relazione ufficiale dell'ASL che dovrò portare al S.A.S.N.

La mia situazione è la seguente:
DX -2,25 / -0.75 / AX 10
SX -0,50 / -2,50 / AX 175

Se non passassi so che dovrei avere una possibilità di prendere una Classe 1 FAA, prendere le licenze negli USA, ma poi non so se con il CPL FAA mi sarà rilasciata una 1^ classe JAR per volare in Europa. Adesso i dubbi stanno tormentanto anche me.

In caso di esito negativo all'ASL secondo voi cosa dovrei fare? Lasciar perdere o tentare il percorso FAA --> JAA?

Credo che ormai il sogno sia finito prima di cominciare... :cry:
Mi dispiace.. Ti auguro Tanta FORTUNA.

E ricorda prima di fare una scelta pensaci 10 volte.

Saluti.
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 7 ottobre 2010, 22:40

APPENDICE 12 relativa alle SOTTOPARTI B e C
Requisiti oftalmologici
1. La chirurgia refrattiva implica la non idoneità. La certificazione per la Classe 1 e la certificaione per la Classe 2 possono essere considerate dall'AMS dodici mesi dopo la data dell'intervento refrattivo, se:
a) la refrazione preoperatioria come definita nella JAR-FCL 3.220(b) e 3.3340(b) era meno di 5 diottrie;
b) sia stata ottenuta una soddisfacente stabilità di refrazione (meno di 0.75 diottrie di variazione diurna; e
c) la sensibilità all'abbagliamento non sia aumentata.


2.
a) Alla visita medica iniziale per un certificato di Classe 1 deve essere effettuata una visita oftalmologia da parte, o sotto la guida e supervisione di, uno specialista in oculistica accettato dall'AMS.
b) Alla visita medica per un certificato di Classe 2 un richiedente che necessita di correzione visiva deve soddisfare gli standard e gli sarà fornita copia della prescrizione oculistica relativa alle lenti corrette da usare.

3. Ad ogni visita medica di rinnovo deve essere effettuato un controllo dell'idoneità visiva del titotale della licenza e gli occhi devono esser esaminati con riguardo a una possibile patologia. Tutti i casi anormali e dubbi debbono essere inviati a uno specialista in oftalmologia accettato dall'AMS.

4. La visita specialistica estesa agli intervalli fissati nella JAR-FCL 3.215 (d) per le visite periodiche o di rinnovo deve includere una visita oftalmologia approfondita effettuata da parte, o sotto la guida e supervisione, di uno specialista in oftalmologia autorizzato dall'AMS.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 7 ottobre 2010, 22:41

Anyway, ho mandato una mail a ben 4 AME approvati sia da FAA che da JAA e ho chiesto un po' di informazioni.
Spero che entro una settimana avrò già una risposta.
Un filo di speranza forse c'è ancora!

Avatar utente
Gladio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 agosto 2008, 9:05

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Gladio » 7 ottobre 2010, 22:53

Io ti auguro con tutto il cuore di farcela. Forza !

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da SaturnV » 7 ottobre 2010, 23:07

In FAA non hai problemi, specialmente dopo il lasik, e comunque di una FAA non te ne fai nulla se non hai una green card o comunque te la accettano in svariati posti molto lontani da casa. Insomma dell' FAA non te ne fai nulla.
Prova in UK, li' a quanto ne so se col lasik torni entro i limiti, passi.
Luca il mio coinquilino aveva il tuo stesso problema e a Gatwick e' passato.
Pero' informati bene.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 7 ottobre 2010, 23:22

Gente, ho già avuto una risposta da un AME:
yes FAA class one
and you can get a waver for class one JAA- do your exam in Gatwick for the first JAA class
1


SaturnV, dici che si mi faccio l'operazione LASIK entro un anno poi torno in regola a Gatwick? Anche se me la facessi stesso domani e tra due settimane andrei lì?

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da SaturnV » 7 ottobre 2010, 23:32

Non dico nulla, so che in UK sono piu' di
manica larga, ma devi parlare con loro.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

John Paul Jones
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 44
Iscritto il: 5 febbraio 2009, 0:31
Località: Varese

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da John Paul Jones » 8 ottobre 2010, 11:04

SaturnV ha scritto:Non dico nulla, so che in UK sono piu' di
manica larga, ma devi parlare con loro.
Ciao.
Però bisognerebbe capire se con una visita medica, nonostante sia JAA, tu possa fare la scuola in italia.
A licenza ottenuta certamente, ma durante l'addestramento non saprei.


In ogni caso si, in italia l'intervento causa la non idoneità per 12 mesi, nonostante si possa riuscire a riscontrare l'avvenuta operazione fino a poco tempo dopo la stessa. Ciò che voglio dire è che se usi il laser e fai la PRIMA visita medica dopo 4, 5 mesi, molto probabilmente non riusciranno a riscontrare nulla.
In inghilterra invece, sentivo che fosse meno il periodo di non idoneità al volo. Ma sono giusto cose che ho sentito in giro.
ATPL(A) integrated course IN PROGRESS...
---> Has met the standards for a class 1 medical certificate, JAA - JAR-FCL3 <---

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 8 ottobre 2010, 11:19

In ogni caso non frequenterei nessuna scuola di volo in Europa.
Per quanto riguarda all'Europa punterei a licenze CAA UK/JAA.

Intanto per la visita medica all'ASL mi toccherà aspettare fino al 18 novembre... che disorganizzazione...

Avatar utente
push10
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 4 marzo 2010, 9:41
Località: Padova

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da push10 » 8 ottobre 2010, 19:44

flyingbrandon ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Purtroppo ieri non ho passato la visita medica di 1^ Classe JAR a causa dei miei occhi...

In caso di esito negativo all'ASL secondo voi cosa dovrei fare? Lasciar perdere o tentare il percorso FAA --> JAA?

Credo che ormai il sogno sia finito prima di cominciare... :cry:
ti do un parere che e' semplicemente quello che avrei fatto e non quello che e' giusto che tu faccia. Io non passando l'esame medico, cioe' in caso negativo all' ASL lascerei perdere...per il semplice motivo che la visita medica non e' un esame che fai una volta e poi mai piu' ma ogni anno ti ritroveresti nella stessa situazione....e se poi, invecchiando ti peggiorasse qualcosa saresti costretto a non volare piu'.....e se questo dovesse capitare prima di avere una situazione stabile ma dove hai gia' investito un sacco? Insomma....io prendo certe cose come segni del destino ....ma ripeto....e' quello che farei io....
Concordo in pieno
ATPL STUDENT

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 8 ottobre 2010, 20:58

Già, avete ragione, è quello che penso anche io.
Entro qualche mese vedrò cosa fare, ma se con il LASIK a 22 anni ad esempio potrebbe permettermi di prendere la 1^ classe JAA a Gatwick penso che il gioco valga la candela.
La risposta di quell'AME mi ha ridato un po' di fiducia e speranza, ed anche lui mi ha consigliato Gatwick.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Ponch » 8 ottobre 2010, 21:38

Esatto. Vai a Gatwick. Però prima di andarci contattali, spiega tutto per filo e per segno e ti diranno se rientri nei loro limiti o no. Se anche questo tentativo dovesse andare male, ci sarebbe ancora un'altra strada (l'ultima) da tentare.

Il tutto dipende da quanta voglia hai.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 8 ottobre 2010, 22:03

collaudatore ha scritto:Esatto. Vai a Gatwick. Però prima di andarci contattali, spiega tutto per filo e per segno e ti diranno se rientri nei loro limiti o no. Se anche questo tentativo dovesse andare male, ci sarebbe ancora un'altra strada (l'ultima) da tentare.

Il tutto dipende da quanta voglia hai.
Di voglia ne ho, tantissima!!!
Ma quale sarebbe?
Io ho intenzione di andare in TX, prendere il CPL e dare la teoria ATPL, poi tornare in Europa, in UK.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Ponch » 8 ottobre 2010, 22:29

Marco 1101342 ha scritto:
collaudatore ha scritto:Esatto. Vai a Gatwick. Però prima di andarci contattali, spiega tutto per filo e per segno e ti diranno se rientri nei loro limiti o no. Se anche questo tentativo dovesse andare male, ci sarebbe ancora un'altra strada (l'ultima) da tentare.

Il tutto dipende da quanta voglia hai.
Di voglia ne ho, tantissima!!!
Ma quale sarebbe?
Io ho intenzione di andare in TX, prendere il CPL e dare la teoria ATPL, poi tornare in Europa, in UK.
Con calma.
Contatta Gatwick prima di tutto, spiega la tua situazione, magari non hai neanche bisogna di andare in USA. Se ti dicono che sei fuori, chiedi se invece con un CPL FAA rientreresti nei limiti. L'unica cosa che devi fare è telefonare alla CAA Lunedi mattina.

Nel frattempo goditi il fine settimana.
Se preferisci ti passo il contatto di un mio caro amico che ci è già passato.

ciao.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2811
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Il momento decisivo...

Messaggio da Marco92 » 27 novembre 2010, 20:11

Salve ragazzi!
Ri-uppo questo topic perchè c'è un piccolo aggiornamento.
Il 18 novembre ho passato la visita oculistica all'ASL, durata poco più di 5 minuti :lol: , test dei colori e poi la classica visita oculistica.
Secondo l'oculista dell'ASL qui presente rientro nel parametro descritto qualche post sopra. Non mi resta che telefonare a Napoli per avvisare di poter continuare le visite!

Che dite? Ci provo fino in fondo?

Rispondi