Volare in Italia con PPL

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
puffdead
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 aprile 2007, 13:44

Volare in Italia con PPL

Messaggio da puffdead » 12 ottobre 2010, 15:31

Ciao a tutti,
ho una licenza PPL(A) conseguita in Svizzera 4 anni fa e in Italia mi stanno inventando storie di ogni tipo, per il trasporto di persone dicono che devo avere almeno 100 ore da PIC(forse si confondono con il PPL Aliante visto che la maggior parte delle operazioni sul campo sono per quello) e che la mia licenza così com'è presa in Svizzera non è valida per volare in Italia, forse dovrei fare la conversione.

Voi che mi dite? Avrei bisogno di trovare sul sito ENAC la regolamentazione per il PPL A che dimostri che posso portare passeggeri da subito senza le ore da PIC così da sbattergliela in faccia. Non ho parole, a Lugano vado, porto amici e tutto senza problemi.

Grazie

Yuri

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da flyingbrandon » 12 ottobre 2010, 15:35

puffdead ha scritto:Ciao a tutti,
ho una licenza PPL(A) conseguita in Svizzera 4 anni fa e in Italia mi stanno inventando storie di ogni tipo, per il trasporto di persone dicono che devo avere almeno 100 ore da PIC(forse si confondono con il PPL Aliante visto che la maggior parte delle operazioni sul campo sono per quello) e che la mia licenza così com'è presa in Svizzera non è valida per volare in Italia, forse dovrei fare la conversione.

Voi che mi dite? Avrei bisogno di trovare sul sito ENAC la regolamentazione per il PPL A che dimostri che posso portare passeggeri da subito senza le ore da PIC così da sbattergliela in faccia. Non ho parole, a Lugano vado, porto amici e tutto senza problemi.

Grazie

Yuri
sicuramente non c'e' un minimo di ore per portare le persone...
chi ti dice il contrario?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
puffdead
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 aprile 2007, 13:44

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da puffdead » 12 ottobre 2010, 18:36

Loro(quelli di sto aeroclub) che non sono tanto aggiornati con le regole, hanno storto il naso di fronte alla mia licenza presa in Svizzera a Lugano. Devo riuscire a dimostrargli che posso volare direttamente con quella senza bisogno di fare una conversione visto che è JAR. Per la storia di portare le persone lo so anche io che posso fin dal rilascio, visto a Lugano già ho portato vari amici, ma qui si sono inventati sta storia delle 100ore da PIC. Assurdo.

Sul sito ENAC ho trovato questo documento, ma è obbligatorio farlo? http://www.enac.gov.it/repository/Conte ... LESE_2.pdf

Avatar utente
puffdead
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 aprile 2007, 13:44

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da puffdead » 12 ottobre 2010, 20:57

Ho visto che il PPL(A) per alianti sono necessarie 30 ore dopo il conseguimento della licenza per poter trasportare passeggeri, ma per il PPL SEP(land) non è esiste questa cosa vero?

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da paky » 12 ottobre 2010, 23:12

certo che non esiste è solo un modo per rubarti soldi prova a rivolgerti ad aeroclub più seri...un pilota con in mano PPL(A) per SEP al momento del rilascio della licenza può assolutamente da quel momento in poi portar gente. è inutile oramai con queste scuole si cade nell'assurdo!!
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da Thechief » 13 ottobre 2010, 11:56

puffdead ha scritto:Ho visto che il PPL(A) per alianti sono necessarie 30 ore dopo il conseguimento della licenza per per il PPL SEP(land) non è esiste questa cosa vero?
Più che altro c'è un mantenimento dell'abilitazione trasporto passeggero.
E basta!

Ciao
737 RHS Pilot

Avatar utente
push10
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 4 marzo 2010, 9:41
Località: Padova

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da push10 » 17 ottobre 2010, 23:17

A volte sono regole interne dell'aeroclub....
ATPL STUDENT

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da flyingbrandon » 18 ottobre 2010, 17:12

push10 ha scritto:A volte sono regole interne dell'aeroclub....
Può darsi ma lo devi specificare....da NOI per portare un pax bla bla bla....e comunque è assurdo....puoi fare un check, se non conosci la persona, ma non affittare l'aereo per portare dei pax non l'ho mai sentito in vita mia... :D
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Bafio
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 850
Iscritto il: 20 febbraio 2007, 11:33
Località: LIDF

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da Bafio » 18 ottobre 2010, 23:16

flyingbrandon ha scritto:non affittare l'aereo per portare dei pax non l'ho mai sentito in vita mia... :D
Possibili questioni assicurative ?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Volare in Italia con PPL

Messaggio da flyingbrandon » 19 ottobre 2010, 13:05

Bafio ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:non affittare l'aereo per portare dei pax non l'ho mai sentito in vita mia... :D
Possibili questioni assicurative ?
No...non puoi assicurare un mezzo di quel tipo al solo "pilota" se è previsto che ci siano passeggeri....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi