Come diventare un pilota di linea?

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

StefanoMapo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 22 dicembre 2010, 18:05

Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da StefanoMapo » 24 dicembre 2010, 23:39

Salve a tutti, vorrei sapere quali sono le strade, le possibilità, che un ragazzo di 16 anni che frequenta il liceo scientifico può avere per diventare un futuro pilota di linea.
Grazie e ciao.
Ah, se aerocbub privati, con vari corsi o brevetti, anche i prezzi, ovviamente a grandi linee!
GRAZIE A TUTTI E BUON NATALE

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da flyingbrandon » 25 dicembre 2010, 1:11

StefanoMapo ha scritto:Salve a tutti, vorrei sapere quali sono le strade, le possibilità, che un ragazzo di 16 anni che frequenta il liceo scientifico può avere per diventare un futuro pilota di linea.
Grazie e ciao.
Ah, se aerocbub privati, con vari corsi o brevetti, anche i prezzi, ovviamente a grandi linee!
GRAZIE A TUTTI E BUON NATALE
Ciao Stefano....in questa sezione del forum troverai 1000 risposte...usando la funzione cerca verrà fuori di tutto....e....buon natale a te!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Ponch » 25 dicembre 2010, 10:05

Stefano, forse sei ancora in tempo per chiedere questo regalo a Babbo Natale.

Buone Feste.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
marcoferrario
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 822
Iscritto il: 29 luglio 2006, 14:59
Località: Near LILN

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da marcoferrario » 25 dicembre 2010, 10:52

Stefano, il pilota è il mestiere più bello del mondo, ma sei ancora in tempo per fare l'idraulico! :mrgreen:
Marco
Paragliding flyer

StefanoMapo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 22 dicembre 2010, 18:05

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da StefanoMapo » 25 dicembre 2010, 10:54

Grazie per le vostre risposte e buon natale!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Marco92 » 25 dicembre 2010, 11:48

Bè, ti introduco solo una breve cosa: se vuoi diventare un pilota di linea seguendo il percorso civile puoi seguire due percorsi: l'integrato e il modulare.
Io ti consiglio il modulare, è meno costoso, puoi gestirti tu il tutto, e alla fine avrai sempre lo stesso pezzo di carta che avrà uno che ha seguito il costoso percorso dell'integrato.
Hai 16 anni, quindi puoi già iniziare le lezioni per il PPL. L'esame potrai darlo poi a 17 anni, e potrai prendere alcune abilitazioni come quelle del volo strumentale, volo di notte e ai multi-engine(aerei con 2 o più motori). Queste abilitazioni dovrai prenderle per forza se vorrai diventare un pilota professionista, ma non per forza a 17 anni.
Prenditi il PPL con calma, studia, diplomati e poi finisci il tuo iter.

Ci si vede into the sky!

StefanoMapo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 22 dicembre 2010, 18:05

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da StefanoMapo » 25 dicembre 2010, 16:08

Grazie ancora per le vostre risposte, ma la strada MILITARE cioè entrare in areonautica militare come è?
Ciao, grazie e buon natale.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Marco92 » 25 dicembre 2010, 16:38

StefanoMapo ha scritto:Grazie ancora per le vostre risposte, ma la strada MILITARE cioè entrare in areonautica militare come è?
Ciao, grazie e buon natale.
Credo che inizialmente è come l'arruolamento. Mandi la domanda e via.
Comunque se porti gli occhiali non credo che ti prendano come pilota.
Le selezioni sono durissime, ma non impossibili :wink:

StefanoMapo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 22 dicembre 2010, 18:05

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da StefanoMapo » 26 dicembre 2010, 17:47

Quindi, la strada più o meno facile ma con costi contenuti se non nulli quale è per diventare un pilota di linea in italia o anche all'estero???

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da AirGek » 26 dicembre 2010, 17:55

StefanoMapo ha scritto:Quindi, la strada più o meno facile ma con costi contenuti se non nulli quale è per diventare un pilota di linea in italia o anche all'estero???
Non esiste.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da **F@b!0** » 26 dicembre 2010, 18:00

StefanoMapo ha scritto:Grazie ancora per le vostre risposte, ma la strada MILITARE cioè entrare in areonautica militare come è?
Ciao, grazie e buon natale.
le 2 domande non vanno d'accordo!!!
diventare pilota di linea con una carriera da militare è impossibile!
1: il concorso selettivo è molto duro.
2: ci sono circa 18 anni di leva obbligatoria.
3: le licenze militari non valgono nel campo civile per cui dovresti prenderti l'ATPL comunque!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Marco92 » 26 dicembre 2010, 18:27

StefanoMapo ha scritto:Quindi, la strada più o meno facile ma con costi contenuti se non nulli quale è per diventare un pilota di linea in italia o anche all'estero???
Se cerchi bene qualche scuola negli USA la trovi. Ma va a finire che spendi sempre un po' di più per l'alloggi e spese varie per vivere (se non sono inclusi nel prezzo).

StefanoMapo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 22 dicembre 2010, 18:05

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da StefanoMapo » 27 dicembre 2010, 18:25

Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, bhe comunque almeno una scula di volo che faccia da ppl alla abilitazione su 320 o 737 meno costosa quale è?
Grazie e buon natale.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da AirGek » 27 dicembre 2010, 18:54

StefanoMapo ha scritto:Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, bhe comunque almeno una scula di volo che faccia da ppl alla abilitazione su 320 o 737 meno costosa quale è?
Grazie e buon natale.
EagleJet mi pare, ma sei sui 90K euri.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Marco92 » 27 dicembre 2010, 20:45

Guarda, io mi feci qualche giorno fa un po' di conti, e ho contato massimo 65-70mila euro andando alla Skymates, convertendo alla Egnatia Aviation e prendendo un TR su A320/B737CL/NG alla Cockpit4U a Berlino.
A te la scelta.
La Eagle Jet invece offre anche Line Training + 12 mesi di lavoro garantito alla Lion Air Indonesia, io l'ho aggiunto ai prezzi che ho scritto sopra e non passo gli 85mila euro.
Comunque se vuoi anche il TR + Base Training (da non confondere con il Line Training!) conta sui 70000 euro, facciamo anche 75000 se vogliamo stare larghi.

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Thechief » 27 dicembre 2010, 21:03

Marco 1101342 ha scritto:..12 mesi di lavoro garantito alla Lion Air Indonesia.
Black list eh..
737 RHS Pilot

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da dirk » 27 dicembre 2010, 23:11

Chiamasi lavoro posto dove a fronte di una prestazione professionale una persona viene retribuita.
Ciò non accade alla Lion Air con EagleJet, dove una persona PAGA per volare, per cui non si può parlare di lavoro.
Trovo meno disgustoso segnarsi 500 ore false di 737 sul libretto piuttosto che seguire quella strada.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Marco92 » 28 dicembre 2010, 0:25

dirk ha scritto:Chiamasi lavoro posto dove a fronte di una prestazione professionale una persona viene retribuita.
Ciò non accade alla Lion Air con EagleJet, dove una persona PAGA per volare, per cui non si può parlare di lavoro.
Trovo meno disgustoso segnarsi 500 ore false di 737 sul libretto piuttosto che seguire quella strada.
Questa cosa non piace manco a me infatti...
Comunque stando a quello che ho capito si pagano soltanto le 500 ore di volo di Line Training, gli altri 12 mesi vengono retribuiti. Questo perchè da Lion Air molti se ne vanno in Garuda Indonesia. Sì, anche quelli che hanno pagato.

Se devo fare uno scheme del genere preferisco 100 volte quello di Ryanair o Wizz Air.

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da G3nd4rM3 » 28 dicembre 2010, 11:14

MAI E POI MAI!!!meglio il procedurista a vita!!!
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da sigmet » 29 dicembre 2010, 2:37

StefanoMapo ha scritto:Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, ...
Perche', non si puo' piu' fare? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da **F@b!0** » 29 dicembre 2010, 7:58

sigmet ha scritto:
StefanoMapo ha scritto:Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, ...
Perche', non si puo' piu' fare? :roll:
No!!!
I brevetti militari non sono riconosciuti in ambito civile!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Prisucci89 » 29 dicembre 2010, 11:58

**F@b!0** ha scritto:
sigmet ha scritto:
StefanoMapo ha scritto:Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, ...
Perche', non si puo' piu' fare? :roll:
No!!!
I brevetti militari non sono riconosciuti in ambito civile!
invece si... me lo ha detto uno della PAN con cui ho fatto la visita medica all'IML di LIN , lui doveva dare degli esami e prendeva il CPL civile e me lo ha confermato anche una persona ENAC, che la norma è fatta male ed è aggirabile easy
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da **F@b!0** » 29 dicembre 2010, 12:22

Prisucci89 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
sigmet ha scritto:
StefanoMapo ha scritto:Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, ...
Perche', non si puo' piu' fare? :roll:
No!!!
I brevetti militari non sono riconosciuti in ambito civile!
invece si... me lo ha detto uno della PAN con cui ho fatto la visita medica all'IML di LIN , lui doveva dare degli esami e prendeva il CPL civile e me lo ha confermato anche una persona ENAC, che la norma è fatta male ed è aggirabile easy
Allora, la ferma obbligatoria è di circa 18 anni durante i quali non puoi mollare l'arma! Se ti va bene esci a 32 anni e ti viene "ritirato" il BPM (brevetto pilota militare), le ore volate saranno poche e te ne vengono riconosciute circa un terzo! E comunque non equivale all'ATPL, ne al CPL, e nemmeno al PPL! I brevetti militari non valgono più nel campo civile!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da AirGek » 29 dicembre 2010, 12:25

Bio, io ti riporto quello che mi ha detto un pilota della marina, lui è entrato mi pare qualche anno fa, ha una ferma di 12 anni e se desidera le licenze civili deve dare un esame tipo quello ATPL ma riguardante solo 2 o 3 materie passato il quale gli rilasciano CPL-IR civile.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Prisucci89 » 29 dicembre 2010, 12:27

**F@b!0** ha scritto:
Prisucci89 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
sigmet ha scritto:
StefanoMapo ha scritto:Grazie a tutti per le vostre risposte, allora sono rimasto un pò indietro, quando si poteva trsformare le licenze militari in civili, ...
Perche', non si puo' piu' fare? :roll:
No!!!
I brevetti militari non sono riconosciuti in ambito civile!
invece si... me lo ha detto uno della PAN con cui ho fatto la visita medica all'IML di LIN , lui doveva dare degli esami e prendeva il CPL civile e me lo ha confermato anche una persona ENAC, che la norma è fatta male ed è aggirabile easy
Allora, la ferma obbligatoria è di circa 18 anni durante i quali non puoi mollare l'arma! Se ti va bene esci a 32 anni e ti viene "ritirato" il BPM (brevetto pilota militare), le ore volate saranno poche e te ne vengono riconosciute circa un terzo! E comunque non equivale all'ATPL, ne al CPL, e nemmeno al PPL! I brevetti militari non valgono più nel campo civile!!!
il mio invece si era nel senso che si possono convertire o comunque c'è uno stratagemma per farli "valere" non ho detto che il BPM vale come brevetto civile, ho detto che possono covertire o comunque prenderne uno civile , CPL, dando degli esami teorici.
Poi ho mica parlato di ferme obbligatorie?
Poi io con sta gente che lo sta facendo ora ci ho parlato di persona, non penso che dicano ca**ate tanto per il gusto di dirle
Ultima modifica di Prisucci89 il 29 dicembre 2010, 12:31, modificato 1 volta in totale.
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da **F@b!0** » 29 dicembre 2010, 12:30

AirGek ha scritto:Bio, io ti riporto quello che mi ha detto un pilota della marina, lui è entrato mi pare qualche anno fa, ha una ferma di 12 anni e se desidera le licenze civili deve dare un esame tipo quello ATPL ma riguardante solo 2 o 3 materie passato il quale gli rilasciano CPL-IR civile.
La marina ha altre regole nelle quali non mi voglio immischiare! L'AM per evitare che i suoi piloti mollino tutto dopo aver preso il brevetto ha imposto circa 18 anni di ferma e l'invalidità dei brevetti nel campo civile e viceversa! Infatti avere il PPL non ti da nessun punteggio per l'ammissione!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Prisucci89 » 29 dicembre 2010, 12:33

Dopo che hai il BPM dai diversi esami teorici puoi ottenere un CPL-IR civile in AM.

PS: le regole per i brevetti civile le fa ENAC che segue delle indicazioni dall'ICAO e dall'EASA , in concomitanza con la Difesa per quanto riguarda le regole nazionali, ma che siano piloti (A) di MM o AM penso sia poco rilevante.
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

Kappa
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 618
Iscritto il: 7 gennaio 2009, 14:00
Località: In between 52k of thrust

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Kappa » 29 dicembre 2010, 12:40

Boh, che io sappia i piloti militari dopo devono fare l'ATPL (Almeno la teoria) come tutti, poi non so come funzioni con le ore di volo!

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Prisucci89 » 29 dicembre 2010, 12:42

Kappa ha scritto:Boh, che io sappia i piloti militari dopo devono fare l'ATPL (Almeno la teoria) come tutti, poi non so come funzioni con le ore di volo!
per andare in linea civile si, mi stava raccontando un amico che c'era un pilota di EFA di AM a dare esami ATPL coi bigliettini :mrgreen: :mrgreen: diciamo che più che una conversione è "ottenere una licenza civile tramite formalità burocratiche da una militare."

@Fabio: abbiamo avuto un misunderstanding probabilmente!
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da **F@b!0** » 29 dicembre 2010, 13:08

Kappa ha scritto:Boh, che io sappia i piloti militari dopo devono fare l'ATPL (Almeno la teoria) come tutti, poi non so come funzioni con le ore di volo!
Esattamente!!!! I piloti militari si devono fare il brevetto civile daccapo! Le ore di volo ne vengono riconosciute circa un terzo se non ricordo male!
Prisucci89 ha scritto:@Fabio: abbiamo avuto un misunderstanding probabilmente!
probabile!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Thechief » 29 dicembre 2010, 13:14

Di sicuro quelli che mollano per immettersi nel campo civile ultra-saturo sono ben pochi.
Conosco uno di persona che dopo aver mollato si è ritrovato ora, 2010, in CIGS in Alitalia..e maledice quel giorno..
Nell'AM si volerà ogni 2 settimane ma almeno lo stipendio è sicuro.
737 RHS Pilot

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da G3nd4rM3 » 30 dicembre 2010, 13:39

Certo lo paghiamo noi con i contributi....è sicuro che si!
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da AirGek » 30 dicembre 2010, 13:45

Thechief ha scritto:Di sicuro quelli che mollano per immettersi nel campo civile ultra-saturo sono ben pochi.
Conosco uno di persona che dopo aver mollato si è ritrovato ora, 2010, in CIGS in Alitalia..e maledice quel giorno..
Nell'AM si volerà ogni 2 settimane ma almeno lo stipendio è sicuro.
Ora è in CIGS e viene pagato lo stesso senza volare proprio.

Uno stipendio più sicuro di cosi si muore.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Thechief » 30 dicembre 2010, 14:00

AirGek ha scritto:
Thechief ha scritto:Di sicuro quelli che mollano per immettersi nel campo civile ultra-saturo sono ben pochi.
Conosco uno di persona che dopo aver mollato si è ritrovato ora, 2010, in CIGS in Alitalia..e maledice quel giorno..
Nell'AM si volerà ogni 2 settimane ma almeno lo stipendio è sicuro.
Ora è in CIGS e viene pagato lo stesso senza volare proprio.

Uno stipendio più sicuro di cosi si muore.
Convinto tu.
737 RHS Pilot

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Come diventare un pilota di linea?

Messaggio da Ponch » 30 dicembre 2010, 21:54

dirk ha scritto:Chiamasi lavoro posto dove a fronte di una prestazione professionale una persona viene retribuita.
Ciò non accade alla Lion Air con EagleJet, dove una persona PAGA per volare, per cui non si può parlare di lavoro
Il problema alla Lion Air, per chi fa EagleJet, non è il fatto che paghi per volare e neanche il fatto che è nella lista black list. C'e' qualcosa di molto più grave, se così si può dire.
AirGek ha scritto:
Thechief ha scritto:Di sicuro quelli che mollano per immettersi nel campo civile ultra-saturo sono ben pochi.
Conosco uno di persona che dopo aver mollato si è ritrovato ora, 2010, in CIGS in Alitalia..e maledice quel giorno..
Nell'AM si volerà ogni 2 settimane ma almeno lo stipendio è sicuro.
Ora è in CIGS e viene pagato lo stesso senza volare proprio.

Uno stipendio più sicuro di cosi si muore.
Nonostante ciò sono sicuro che il pilota in questione preferirebbe guadagnare meno, ma volare e mantenere le licenze attive.
Is it light where you are yet?

Rispondi