La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1180
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da noone » 28 gennaio 2012, 22:59

Non lo so, a me all'epoca la CAA inglese mi diede un LVL 4 d'ufficio, ma non so s è cambiato qualcosa...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da AirGek » 28 gennaio 2012, 23:01

Ok, no perchè negli USA non danno un bel nulla quindi onestamente anche a me ha puzzato sta cosa del level6 d'ufficio che a mio parere è ben diverso da un level4 perchè il tuo level4 prima o poi lo dovrai dimostrare...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1180
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da noone » 28 gennaio 2012, 23:10

Sarebbe una eccezione, ma che un paese decida di sbattersene dandolo d'ufficio o facilitando gli esami non mi stupisce...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da AirGek » 28 gennaio 2012, 23:15

Può essere, ma alla prima interview ti sgamano e se si tratta di una cosa vera lo sapranno tutti del rischio che corrono ancora prima che ti presenti.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1180
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da noone » 28 gennaio 2012, 23:25

si, ma intanto ti levi quella stronzata per la vita...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12233
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da AirGek » 28 gennaio 2012, 23:37

Quello si, almeno ti risparmi i soldi dell'esame.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 29 gennaio 2012, 3:31

Salve
Purtroppo vedo tardi che questo topic ha ripreso vita a qualche mese dalla sua pubblicazione...

Scrivo solo per far notare che il mio interesse nello scrivere questo topic era pari a 0 non percependo IO un pagamento da parte di nessuno eccetto il ristorante dove faccio il cameriere.

Al contrario di quanto scritto da Afonsi, non si tratta di sparlare, si tratta di INFORMARE. Il mio nome e cognome inoltre appare nel primo post.

Ribadisco che non solo le informazioni ricevute in italia erano mendaci, ma anche i pagamenti di ore di volo e materiale di studio sono risultati a me e più persone , in più di una occasione, errati, guardacaso in eccesso 8) .

Per scrivere qualcosa di utile invece di buttare solo paglia sul fuoco posso dire comunque a tutti coloro che stanno pensando di farsi le licenze , che l'australia non è certo un luogo conveniente, col senno di poi l'america sarebbe la mia scelta.

Tuttavia cè qualche pro. La vita qui è CARISSIMA ma CARA DI BRUTTO specialmente con l'euro in queste condizioni, ma facendo un qualsiasi lavoro si possono prendere tranquillamente venti e più dollari all'ora , con i quali ci si pagano bene le spese della vita.
Da quello che ho capito con le licenze CASA trovare lavoro in asia sarebbe quasi facile.


ps
posso inoltre affermare che la formazione, specialmente teorica ricevuta in quella scuola, non era certo di livello.
Per fare un esempio
Alla mfs sono partito più volte senza pre flight briefing, anche quando questo sarebbe servito poichè ero alle prime ore del mio training. (qui la colpa è del singolo istruttore e la responsabilità dell'istituzione)

state lontani dagli italiani....
Vespapapapapapapapaaaa

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da 77W » 29 gennaio 2012, 13:17

(
zanna ha scritto: state lontani dagli italiani....
Perché la cosa non mi stupisce?
)
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Matteo Alfonsi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 gennaio 2012, 8:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Matteo Alfonsi » 30 gennaio 2012, 3:40

Quando si consegue la licenza per istruttore si fa un esaame teorico dove si studiano i metodi self defence degli studenti ed uno di questi e chiamato projection cioe lo studente da la colpa all istruttore per le sue incompetenze... L ultimo studente italiano che istruto ha fatto l esame pratico con un esaminatore esterno poi l esaminatore mi ha detto che erano anni che non eveva un esame cosi perfetto...

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 5:53

8)
Vespapapapapapapapaaaa

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 7:19

Oltretutto non vedo perchè come citato da M. Alfonsi il costo dell'iscrizione dovrebbe salire in relazione al costo del visto da studente, visto che la tassa di iscrizione alla scuola e la tassa del visto da studente sono due cose ben diverse, una si paga alla scuola e una all'ufficio immigrazione! :roll:
Alfonsi vuole far sembrare che questi costi siano in relazione fra di loro! :cry:
Vespapapapapapapapaaaa

Matteo Alfonsi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 gennaio 2012, 8:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Matteo Alfonsi » 30 gennaio 2012, 7:34

Hey francesco te lo spiego brevemente allora per poter Ottenere un visto da studente tramite la scuola la scuola deve essere riconosciuta come CRICOS non mi metto ora a spiegare precisamente come funziona ma per ottenere questo cricos la scuola paga un tot per studente non so purtroppo precisamente quanto, inoltre ci sono aptre piccole altre spese per altri enti, poi no rilasciamo il certificato che permette di ottenere il visto... Sicome queste spese aumentano di anno in anno dobbiamo aumentare il costo di iscrizione... Se eri australiano non avresti dovuto pagare nulla a meno che avresti fatto il corso di diploma di aviazione dove ci sono da pagare altre tasse...

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 7:43

Ora capisco perchè la tassa di iscrizione è passata da, se non erro, da 0 a millecento dollari e poi millecinquecento nel giro di pochissimi mesi, ecco anche perchè per errore mi era stato segnato un costo di 1500 anche se ero entrato quando il costo era a 1100..
Forse era anche per causa di questi costi burocratici immani che ho scoperto di aver pagato il maglione della scuola più del prezzo esposto, e che ho trovato molte volte costi in errore per eccesso nelle mie ricevute?
e non voglio parlare per altri ma vogliamo dirlo che non ero l'unico?

Comunque so che tu con questo non centri direttamente, e che devi difendere la scuola. Assolutamente nulla di personale
Ultima modifica di zanna il 30 gennaio 2012, 7:58, modificato 1 volta in totale.
Vespapapapapapapapaaaa

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 7:44

:D 500 ft!!
Vespapapapapapapapaaaa

Avatar utente
confofede
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 258
Iscritto il: 16 ottobre 2005, 12:40
Località: zona Padova
Contatta:

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da confofede » 30 gennaio 2012, 9:14

a parte le vostre esperienze personali..possiamo avere dettagli sul costo complessivo e percorso didattico?come da mio post...

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 9:44

Questo lo sa di certo alfonsi meglio di me, io questo non l'ho mai capito visto che la cifra cambiava ogni volta considerevolmente.
Controfede mi spiace per questo teatrino ma il topic era partito dall'idea di informare potenziali interessati tramite il racconto della mia esperienza personale. Il battibecco fra diretti interessati é un effetto collaterale difficile da evitare. Mi scuso se sono caduto nella tentazione della tenzone.
Vespapapapapapapapaaaa

Avatar utente
G3nd4rM3
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1011
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 14:59
Contatta:

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da G3nd4rM3 » 30 gennaio 2012, 9:49

confofede ha scritto:a parte le vostre esperienze personali..possiamo avere dettagli sul costo complessivo e percorso didattico?come da mio post...
Le cose serie si fanno sempre attendere...chissà come mai!!

Su, forza instruttori della MFS...avanti con i preventivi, quale miglior modo per mettere in buona luce la scuola!

P.S.
Adoro il surf e le bionde AU!!!
Perito Tecnico Aeronautico 06/07 - I.T.Aer. Francesco de Pinedo - Roma

Instrument Flight Procedures Designer - Conventional & RNAV

ATCO - APP Rating

Glider Pilot License - ASK21 Rulez!
Immagine

http://s3ton.blogspot.com/ ---->L'attuale portale d'attualità!Le Vostre Notizie!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Marco92 » 30 gennaio 2012, 11:50

http://www.mfs.com.au

E' tutto lì. I preventivi vengono aggiornati mensilmente a quanto pare.

alex slongo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 gennaio 2012, 7:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da alex slongo » 30 gennaio 2012, 21:32

buongiorno a tutti .Anche io sono stato alla moorabin lo scorso hanno dove dovevo completare tutto il mio training!!A mio parere è una pessima scuola e concordo pienamente con Zanna visto che abbiamo frequentato la scuola nello stesso periodo ,trovando gli stessi problemi :Quando la scuola viene publicizzata in italia ci sono sempre informazioni assolutamente nn veritiere su quello che poi si viene a presentare realmente a scuola una volta arrivati.Personalmente oltre ai costi economici che adesso sono molto alti i preventivi che vengono presentati dalla scuola nn corrispondono mai alla realtà visto che nel sito internet i prezzi sono vecchi ,o addirittura dopo un dibattito a scuola dove io ero presente sono stati cambiati o aggiornati nello stesso istante per salvare la faccia.Per quanto riguarda la parte dirigenziale è un vero e proprio fulcro per acquisire soldi infatti nel mio caso una volta chiedendo aiuto alla scuola per avere un aiuto per le materie cpl nelle quali avevo riscontrato difficoltà a passare gli esami a causa, anche dell inglese ,inizzialmente mi erano stati chiesti 25 dollari l ora per lezioni private.Per lo piu frequentavo il corso teorico cpl che costava la bellezza di 2500 dollari un enormità rispetto alla qualità del corso stesso(veniva fatto con le slide del ppl e molto velocemente oltre che in modo superficiale ) :evil: .
Che gli arei sono belli niente da dire uno lo sa che il prezzo è un po piu alto anche perchè la flotta è nuova ,possiamo anche capirlo anche al fatto dell aumento della benzina , ma questa nn è una giustificazione se in italia i costi totali del training sono sui 60000 dollari e una volta arrivati si trasformano a 80 000 o piu.Io ho continuato il mio training in un altra scuola e anche se nn indosso la divisa o nn volo con i warrior glass cockpit la scuola mi ha sistemato le pratiche burocratiche una volta arrivato in 1 settimana, ho iniziato a volare con i 172 il training è molto ma molto piu economico ,la disponibilità della scuola a qualsiasi esigenza è abbastanza buona e gli istrutori sono molto piu disponibili rispetto a quelli/lo che ho trovato alla morabin (nn parlo solo di professionalità ma anche di sincerità e aiuto nei confronti dello studente ,rispetto al succhiare i soldi a piu nn posso come ho personalmente subito alla
moorabin).PIu di una persona mi ha raccontato che la moorabin 2 anni fa era un ottima scuola ma cambiando general manager le cose sono cambiate moltissimo o a dirla tutta si sono capovolte e lo sto riscontrando anche dalle numerose dichiarazioni di molti ragazzi che ci sono stati ultimamente .Poi naturalmente che ha già finito il training in passato o che ha accordi col proprietario per l assunzione a patto di publicizzare la scuola sempre in modo positivo è logico che crca sempre di salvarsi la faccia e di difendere la sua scuola !!Voglio ribadire che nessuna scuola è perfetta e sono d 'accordo tutte cercano soldi perchè è il loro lavoro farne però si cerca sempre di prevenire invece di curare,e cioè cercare una scuola che in termini economici ,notizie e training possano presentare meno sorprese possibili .Questo lo dico soprattutto per le vostre tasche ragazzi miei !!!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Marco92 » 30 gennaio 2012, 23:24

Il fatto è che su forum australiani e in un altro forum internazionale molto conosciuto continuo a ricevere feedback positivi sulla scuola, e sono pure recenti. Tutti concordano col dire che la scuola è un po' più costosa rispetto alla media, ma la qualità del training è buona.
Ma ripeto, me lo hanno detto su un forum australiano.

I problemi sembrano averli soltanto gli studenti italiani.

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 23:54

Marco92 ha scritto:Il fatto è che su forum australiani e in un altro forum internazionale molto conosciuto continuo a ricevere feedback positivi sulla scuola, e sono pure recenti. Tutti concordano col dire che la scuola è un po' più costosa rispetto alla media, ma la qualità del training è buona.
Ma ripeto, me lo hanno detto su un forum australiano.

I problemi sembrano averli soltanto gli studenti italiani.
Per il discorso qualità della preparazione io stesso ero dissuaso che fosse buona, poi ora vedendoo gli standard di altre scuole ho capito che quella che una scuola esigente é un altra cosa. Ma proprio un altra cosa. Per ogni volo anche in circuito mi viene chiesta e controllata una cartella con taf wand b take offand landing charts,i libri che si usano hanno qualche kg di cartae di differenza e non sono una sorta di guida per passaregli esami le lezioni sono regolari e approfondite, sopratutto regolari. Gli aerei fanno schifo ma credo che alla fine sarò un pilota migliore
Ultima modifica di zanna il 31 gennaio 2012, 0:05, modificato 1 volta in totale.
Vespapapapapapapapaaaa

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 30 gennaio 2012, 23:58

Nel mio caso il gap fra preventivo e spesa reale era anche maggiore, Alex.
Vespapapapapapapapaaaa

alex slongo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 gennaio 2012, 7:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da alex slongo » 31 gennaio 2012, 4:55

certamente zanna lo posso immaginare.Vorrei precisare ai ragazzi che nn vogliono credere alle nostre citazioni riguardo la nostra esperienza che nn si sta mettendo in dubbio la qualità didattica riguardante il volo della scuola qui si sta informando la gente dei problemi organizzativi e gli interessi economici della stessa.Se secondo alcuni il problema è degli italiani mi dispiace dirlo ma per quasi il 50 % la scuola campa grazie a loro e per lo più se questo è un forum italiano in cui sono riportate le esperienze di numerosi piloti italiani e per lo più negative il tutto si spiega da solo .Poi come dice zanna lasciare queste considerazioni sulla scuola nn da benefici economici a noi anzi ci fanno solo perdere tempo su un istituzione che nn ci riguarda piu.Ilo nostro buon senso è quello di informare la gente per evitare che succedano imprevisti che direttamente sono successi a noi perchè se nn avessi buttato per strada 20 mila euro senza risultati forse a quest ora io sarei moplto più cpntento anche perchè li avrei potuti investire sul mio attuale svolgimento del training.E questo raga ve lo dico perchè io feci un incontro con la ex general menager quando mi trovai in disagio riguardo le varie problematiche della scuola e mi aveva spiegato in filo e per segno costa stava succedendo e cosa sarebbe capitato con quell andazzo alla scuola.Fatevi una riflessione e informatevi bn prima di una scelta definitiva vi gioverà in futuro!!

Matteo Alfonsi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 gennaio 2012, 8:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Matteo Alfonsi » 31 gennaio 2012, 7:03

Ciao a tutti,
volevo spiegare più precisamente come funzione il livello 6 ICAO che si ottiene prendendo la licenza in Australia:
allora per ottenere la (Student Pilot License) cioè la licenza da allievo pilota bisogna superare un esame di inglese IELTS o TOEFL (quindi si deve fare un esame ma non ICAO), successivamente presa la licenza l'esaminatore da il livello di inglese 6.
Tutti i nostri studenti Italiani lo hanno ottenuto e non solo nella nostra scuola ma in tutte le scuole in Australia.

Per ulteriori chiarimenti non esitate!

Matteo Alfonsi

Matteo Alfonsi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 gennaio 2012, 8:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Matteo Alfonsi » 31 gennaio 2012, 7:07

I preventivi delle licenze li potrete trovare su:
http://www.mfs.com.au

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2012, 7:45

Matteo Alfonsi ha scritto:Ciao a tutti,
volevo spiegare più precisamente come funzione il livello 6 ICAO che si ottiene prendendo la licenza in Australia:
allora per ottenere la (Student Pilot License) cioè la licenza da allievo pilota bisogna superare un esame di inglese IELTS o TOEFL (quindi si deve fare un esame ma non ICAO), successivamente presa la licenza l'esaminatore da il livello di inglese 6.
Tutti i nostri studenti Italiani lo hanno ottenuto e non solo nella nostra scuola ma in tutte le scuole in Australia.

Per ulteriori chiarimenti non esitate!

Matteo Alfonsi
Mi sembra una p**************a colossale...io ho il TOEFL ma non sono un LVL6 :!:

Matteo Alfonsi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 gennaio 2012, 8:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Matteo Alfonsi » 31 gennaio 2012, 8:17

Si hai il toefl cosa significa? Alla fine dell esame si ottiene un punteggio e se e sotto il limite per ottenere la licenza non la si ottiene, prima di parlare a vanvera pondera su quello che scrivi. Sono 4 anni che faccio questo lavoro quindi credo di saperne abbastanza.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2012, 9:24

Matteo Alfonsi ha scritto:Si hai il toefl cosa significa? Alla fine dell esame si ottiene un punteggio e se e sotto il limite per ottenere la licenza non la si ottiene, prima di parlare a vanvera pondera su quello che scrivi. Sono 4 anni che faccio questo lavoro quindi credo di saperne abbastanza.
Quello che parla a vanvera sei tu. Il mio punteggio nel TOEFL è 115/120, quindi credo proprio di essere sopra il limite. Personalmente ritengo di avere un'ottima padronanza della lingua ma non mi sento proprio da LVL6, visto che equivale a madrelingua (che in un TOEFL dovrebbe prendere 28000/120 per quanto mi riguarda).

Le mie conclusioni sono ponderatissime, in quanto ritengo molto improbabile che i vostri fantastici allievi italiani abbiano prendano tutti 120/120. Comunque LVL6 o LVL4 ai colloqui non si scappa...

edit: per confronto posto l'equivalente del mio voto negli altri due punteggi: 280/300, 653/677

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2012, 9:40

Ma la cosa che trovo più "strana" è che i livelli attestati dal TOEFL non riguardano assolutamente il mondo dell'aviazione :!: :!: Sono attestazioni che riguardano ambiti diversi della lingua.

Matteo Alfonsi
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 gennaio 2012, 8:27

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Matteo Alfonsi » 31 gennaio 2012, 10:12

Non so se ti rendi conto che stai mettendo in discussione il sistema di uno dei continenti piu sviloppati al mondo. :shock:

Avatar utente
confofede
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 258
Iscritto il: 16 ottobre 2005, 12:40
Località: zona Padova
Contatta:

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da confofede » 31 gennaio 2012, 11:02

continente più sviluppato al mondo?i continenti in tutto sono 6...non che ci sia grande scelta se togliamo Africa!:)...sviluppato da che punto di vista?
ma torniamo al topic va..il tea non è un problema per l'europa, se lo sai l'inglese nessun problema...
ma non si parlava di licenze CAA e costi?...un pò banale rimandare al sito web...mettiamo in conto tutto..vitto, alloggio, transfer e conversione...per il principio della massima trasparenza...

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da Barone Rosso » 31 gennaio 2012, 11:24

capirai... il Tea non serve ad una ceppa :)

In turchia danno il 6 d'ufficio O.o
In francia mi è giunta voce che è lo stesso ma nn ho riscontri
Io che ho le licenze inglesi... in inghilterra in quanto straniero ho preso il 4 d'ufficio... perchè la tipa che mi ha rilasciato il livello non conosceva nemmeno gli standard del lvl5... Il 6 lo dava solo ai madrelingua veri. Parole sue, se non ci credete, andate a Bristol a farlo :)

Il mio consiglio a tutti comunque è di farvi il ppl e l'hourbuilding in zone dove costa pocchissimo il carburante, tipo il Texas, e poi farsi il CPL E l'IR in EUROPA, dove immagino la maggior parte di voi voglia tornare un giorno a volare.

Non ho idea di cosa diavolo si possa fare con una licenza CASA tra l'altro... Quando ti scadrà il visto devi comunque tornare in Europa a convertire in modo salatissimo...
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2012, 11:36

Matteo Alfonsi ha scritto:Non so se ti rendi conto che stai mettendo in discussione il sistema di uno dei continenti piu sviloppati al mondo. :shock:
Io non sto mettendo in discussione un bel nulla, dico solo che una certificazione è utile se rispecchia la tua vera conoscenza della lingua, non se ti viene attestata d'ufficio.

Certo, il LVL6 è una bella comodità, ma non mi sembra corretta una procedura del genere.

edit: Se poi mi vieni a dire che il requisito per LVL6 è un TOEFL sopra una certa soglia comunque mi scappa da ridere, non mi sembra che sia un test così provante...

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da 77W » 31 gennaio 2012, 16:53

bulldog89 ha scritto:
Io non sto mettendo in discussione un bel nulla, dico solo che una certificazione è utile se rispecchia la tua vera conoscenza della lingua, non se ti viene attestata d'ufficio.
D'accordissimo.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
zanna
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 10 novembre 2008, 22:00
Località: fe

Re: La mia esperienza con MFS (Moorabbin flying Service)

Messaggio da zanna » 31 gennaio 2012, 21:02

Barone Rosso ha scritto:capirai... il Tea non serve ad una ceppa :)

In turchia danno il 6 d'ufficio O.o
In francia mi è giunta voce che è lo stesso ma nn ho riscontri
Io che ho le licenze inglesi... in inghilterra in quanto straniero ho preso il 4 d'ufficio... perchè la tipa che mi ha rilasciato il livello non conosceva nemmeno gli standard del lvl5... Il 6 lo dava solo ai madrelingua veri. Parole sue, se non ci credete, andate a Bristol a farlo :)

Il mio consiglio a tutti comunque è di farvi il ppl e l'hourbuilding in zone dove costa pocchissimo il carburante, tipo il Texas, e poi farsi il CPL E l'IR in EUROPA, dove immagino la maggior parte di voi voglia tornare un giorno a volare.

Non ho idea di cosa diavolo si possa fare con una licenza CASA tra l'altro... Quando ti scadrà il visto devi comunque tornare in Europa a convertire in modo salatissimo...
Concordo, quando ho iniziato non sapevo nulla o quasi, e sono stato abbindolato! adesso che il danno è fatto l'unica è andare avanti e vedere cosa cè di buono qui.
Qualcosina si può combinare con una licenza casa in sud est asiatico alla fine.. :|
Vespapapapapapapapaaaa

Rispondi