Attestato VDS

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
RAFEMC
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 94
Iscritto il: 30 agosto 2005, 17:13

Attestato VDS

Messaggio da RAFEMC » 25 settembre 2012, 19:34

Sera a tutti, sono titolare di una Licenza PPL(A) in corso di validità con circa 80ore all'attivo, essendo intenzionato a passare agli ultraleggeri per motivi di costo e pari performance degli aeroplani volevo sapere come fare ad ottenere l'Attestato VDS, qualcuno mi saprebbe indirizzare o consigliare sul come fare?
Grazie a tutti

Martinopilot89
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 28 agosto 2012, 5:29

Re: Attestato VDS

Messaggio da Martinopilot89 » 25 settembre 2012, 21:36

Ciao..vai nel sito aeroclub italia (aeci) e scarica il modulo conversione licenza di volo in attestato vds..avviene d'ufficio con pagamento di un bollettino..niente di che, oppure rivolgiti alla scuola più vicina e di solito loro si occupano della conversione.
Ciao

Martino

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Attestato VDS

Messaggio da fulmin » 26 settembre 2012, 11:06

118 euro il bollettino!
B737- 800WL

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Attestato VDS

Messaggio da SaturnV » 21 dicembre 2012, 16:12

Riesumo questo argomento per avere alcune info su cosa si puo' fare e non fare con gli ultraleggeri e gli ultraleggeri avanzati. Mi pare dunque di aver capito che se si e' in possesso di una licenza superiore la conversione avviene d'ufficio.
Volevo inoltre sapere quanto puo' costare volare con questo tipo di aeromobili e come si mantengono le licenze.
Ah, magari se qualcuno mi linka alcuni esempi di suddetti ultralight avanzati e non.
Ciao.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6090
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Attestato VDS

Messaggio da sigmet » 4 gennaio 2013, 14:50

SaturnV ha scritto:Riesumo questo argomento per avere alcune info su cosa si puo' fare e non fare con gli ultraleggeri e gli ultraleggeri avanzati. Mi pare dunque di aver capito che se si e' in possesso di una licenza superiore la conversione avviene d'ufficio.
Volevo inoltre sapere quanto puo' costare volare con questo tipo di aeromobili e come si mantengono le licenze.
Ah, magari se qualcuno mi linka alcuni esempi di suddetti ultralight avanzati e non.
Ciao.
La principale novita' e' che con gli avanzati puoi atterrare su una serie di aeroporti minori e alcuni commerciali.Quindi hai la necessita' di avere una licenza di fonia valida per contattare gli enti ATC e puoi interessare spazi aerei controllati chiaramente avendo a disposizione un transponder.
La mia opinione e' quella che dagli "aeroporti" bisogna tenercisi il piu' lontano possibile se non altro per quello che ti chiedono per atterrare.. :roll: comunque per chi vuole qui c'e' un po di tutto.

http://www.vfrmagazine.net/hangar/legal ... a-parte-2/

Il costo orario di noleggio e' di circa la meta' di quello di un AG e riguardo al mantenimento delle licenze qui' c'e' la direttiva AECI:

http://www.aeci.it/wp-content/uploads/rin-av-ag1.pdf

Gli ULM avanzati sono gli stessi basici dotati di Trasponder e ELT (+ paracadute emergenza se previsto)
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Attestato VDS

Messaggio da SaturnV » 6 gennaio 2013, 0:20

Grazie sigmet.
La mia era piu' che altro una curiosita' perche' da qualche tempo c'e' qualcuno che mi chiede se mai lo portero' a fare un giro in aereo. Io non ho manco il sep, quindi credo dovro' sostenere una sottospecie di esame per il class rating, pero' credo che se mai mi venisse l'irrefrenabile voglia di diventare pilota "privato" (volevo dire della domenica, ma domani, che e' appunto domenica, devo volare, quindi lo sono gia') probabilmente mi buttero' sugli avanzati.
Grazie ancora.
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Rispondi