Skymates

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

I-GIAG
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 febbraio 2013, 21:26

Skymates

Messaggio da I-GIAG » 18 febbraio 2013, 21:40

Ciao a tutti. Scusate se apro un nuovo 3d ma il vecchio sembra ormai morto.
Ho dato un pò un'occhiata a quello e da quello che ho capito è un'ottima scuola (escluso qualche FI). Quello che però vorrei sapere è se c'è qualcuno che ha esperienze recenti in generale li e in particolare per qualto riguarda il percorso JAA in quanto è quello che vorrei fare.
Già che ci siamo cosa ne pensate? Conviene fare il JAA alla skymates o comunque in USA oppure rimanere in Europa?
Grazie in anticipo per le risposte.
Buonasera a voi
Gianluca Sartore

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 19 febbraio 2013, 10:16

I-GIAG ha scritto:Ciao a tutti. Scusate se apro un nuovo 3d ma il vecchio sembra ormai morto.
Ho dato un pò un'occhiata a quello e da quello che ho capito è un'ottima scuola (escluso qualche FI). Quello che però vorrei sapere è se c'è qualcuno che ha esperienze recenti in generale li e in particolare per qualto riguarda il percorso JAA in quanto è quello che vorrei fare.
Già che ci siamo cosa ne pensate? Conviene fare il JAA alla skymates o comunque in USA oppure rimanere in Europa?
Grazie in anticipo per le risposte.
Buonasera a voi
Sempre la solita risposta, dipende dai soldi che hai( anche se ormai è consolidato che sommando tutte le spese spendi poco meno.) se non hai problemi e vuoi fare un percorso jar/easa, io proverei a puntare su intercockpit o fte o ctc.. Al
Momento le piu concrete. In italia le fto che volando da piu sono urbe aero professione volare e alitraining. Ah,percorso modulare!:)
Tra l'altro, sembra che almeno in europa e sopratuttonper ryr, ultimamente storcano il naso per le licenze faa travestite. Se ne hai la possibilità fai un investimento grande, il risultato sarà di conseguenza!
B737- 800WL

I-GIAG
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 febbraio 2013, 21:26

Re: Skymates

Messaggio da I-GIAG » 19 febbraio 2013, 14:11

Beh sinceramente CTC e FTE sono fuori dalla mia portata. Per InterCockpit ho chiesto informazioni e sono in attesa di risposta. C'è da considerare che comunque io sono in attesa dell'esame per PPL e quindi dovrei fare prima riempimento e poi magari passare al modulare con la InterCockpit. Con InterCockpit poi si farebbe la spola tra Germania e US e questo comunque mi porta il prezzo oltre i 47k indicati da loro e di un bel po' anche. Se poi ci metti anche le spese te ne vai quasi ad Oxford.
Gianluca Sartore

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 19 febbraio 2013, 14:39

I-GIAG ha scritto:Beh sinceramente CTC e FTE sono fuori dalla mia portata. Per InterCockpit ho chiesto informazioni e sono in attesa di risposta. C'è da considerare che comunque io sono in attesa dell'esame per PPL e quindi dovrei fare prima riempimento e poi magari passare al modulare con la InterCockpit. Con InterCockpit poi si farebbe la spola tra Germania e US e questo comunque mi porta il prezzo oltre i 47k indicati da loro e di un bel po' anche. Se poi ci metti anche le spese te ne vai quasi ad Oxford.
Scusa perchè la spola?
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

I-GIAG
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17 febbraio 2013, 21:26

Re: Skymates

Messaggio da I-GIAG » 19 febbraio 2013, 15:28

Sul sito dice che la formazione è divisa in 5 fasi per quanto riguarda l'integrato.
le prime 4 si svolgono alternativamente tra germania e us. Per il modulare sono in attesa di notizie da un po' ma nessuno mi risponde.
Gianluca Sartore

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 19 febbraio 2013, 18:11

Ah parlavi dell'integrato pensavo ti riferissi al modulare. Bhè secondo me un integrato all'intercockpit è inutile se non sai il tedesco. Tutti i loro airlines partner richiedono fluent speaking and writing german skills come requirements. Il loro modulare è costosissimo e quindi per un modulare opterei per altre scuole.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 20 febbraio 2013, 10:41

all'intercockpit non serve il tedesco, è quell altra scuola dove serve sapere il tedesco. io ho un amico che fa l integrato e di certo niente tedesco!
B737- 800WL

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 21 febbraio 2013, 12:36

fulmin ha scritto:all'intercockpit non serve il tedesco, è quell altra scuola dove serve sapere il tedesco. io ho un amico che fa l integrato e di certo niente tedesco!
e chi sta parlando di sapere il tedesco per poter studiare lì. Come al solito perchè non leggete bene i post prima di fare qualche affermazione. Io stavo parlando di aver qualche opportunità lavorativa con le loro airlines partner dopo il corso, compagnie che richiedono il tedesco come requirements. Di fare le licenze da loro le puoi fare tranquillamente, e che per un costo come il loro integrato se poi dopo non puoi usufruire dei "benefici" perchè non sai il tedesco, allora secondo me è inutile spendere quei soldi all'intercockpit.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 21 febbraio 2013, 13:05

paky ha scritto:
fulmin ha scritto:all'intercockpit non serve il tedesco, è quell altra scuola dove serve sapere il tedesco. io ho un amico che fa l integrato e di certo niente tedesco!
e chi sta parlando di sapere il tedesco per poter studiare lì. Come al solito perchè non leggete bene i post prima di fare qualche affermazione. Io stavo parlando di aver qualche opportunità lavorativa con le loro airlines partner dopo il corso, compagnie che richiedono il tedesco come requirements. Di fare le licenze da loro le puoi fare tranquillamente, e che per un costo come il loro integrato se poi dopo non puoi usufruire dei "benefici" perchè non sai il tedesco, allora secondo me è inutile spendere quei soldi all'intercockpit.

nono io leggo bene! germania, germanwing,condor,lh e swiss e altre ancora prendono solo da queste due scuole, la intercockpit(per i non tedeschi) e un'altra scuola(non so il nome. forse proprio la lh flight training).
Il tedesco è un requisito per essere presi, io per esempio ho un amico li che sta studiando per ottenere il b2 e nel frattempo è allievo di intercockpit. una volta che hai quello e le licenze fatte da loro lavori in un attimo.
Basta avere voglia di farlo per davvero e di volersi imparare una 3a lingua al giorno d'oggi, sennò si sta a casa purtroppo.
B737- 800WL

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Skymates

Messaggio da bulldog89 » 21 febbraio 2013, 13:11

fulmin ha scritto:nono io leggo bene! germania, germanwing,condor,lh e swiss e altre ancora prendono solo da queste due scuole, la intercockpit(per i non tedeschi) e un'altra scuola(non so il nome. forse proprio la lh flight training).
Il tedesco è un requisito per essere presi, io per esempio ho un amico li che sta studiando per ottenere il b2 e nel frattempo è allievo di intercockpit. una volta che hai quello e le licenze fatte da loro lavori in un attimo.
Basta avere voglia di farlo per davvero e di volersi imparare una 3a lingua al giorno d'oggi, sennò si sta a casa purtroppo.
Mi confermi davvero che basta un B2? Perché se è così la mia strada è segnata...

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 21 febbraio 2013, 14:32

bulldog89 ha scritto:
fulmin ha scritto:nono io leggo bene! germania, germanwing,condor,lh e swiss e altre ancora prendono solo da queste due scuole, la intercockpit(per i non tedeschi) e un'altra scuola(non so il nome. forse proprio la lh flight training).
Il tedesco è un requisito per essere presi, io per esempio ho un amico li che sta studiando per ottenere il b2 e nel frattempo è allievo di intercockpit. una volta che hai quello e le licenze fatte da loro lavori in un attimo.
Basta avere voglia di farlo per davvero e di volersi imparare una 3a lingua al giorno d'oggi, sennò si sta a casa purtroppo.
Mi confermi davvero che basta un B2? Perché se è così la mia strada è segnata...

èssi..lui deve fare b2 per la condor!
B737- 800WL

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Skymates

Messaggio da 77W » 21 febbraio 2013, 14:53

Se non si conosce il tedesco è inutile partire per Intercockpit, andiamo. A meno che si ha la certezza di arrivare ad un livello decente entro la fine dei corsi, e non è una cosa scontata perché si può avere come non avere la predisposizione per imparare una lingua, e il Tedesco non è proprio elementare. Sarebbe meglio partire con un livello basilare di conoscenza per poi fare il famoso salto di qualità approfittando della permanenza in loco. Almeno io farei così.

Il B2 è il livello minimo per qualunque lingua, per cui mi sembra un limite ragionevole da richiedere.
Swiss, ad esempio, richiede almeno il B2 sia in Tedesco che in Inglese.
Peraltro parliamo di attestati, alla fine quel che conta è dimostare alle selezioni di sapersi destreggiare con quella lingua, infatti spesso scrivono un generico "excellent command, good knowledge, etc.".
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 21 febbraio 2013, 14:53

Vabbè se vogliamo fare i saccenti, facciamolo. Nella mia risposta era ovvio che se impari o sai il tedesco=integrato intercockpit utile; Non vuoi imparare o non sai il tedesco= Intecockpit inutile. Io stavo affermando che se non sai il tedesco e non hai voglia di impararlo l'intercockpit è inutile causa motivazioni spiegati sopra. Stavo solo dando un informazione, viene da se che uno può comunque impararselo il tedesco, e quindi il mio consiglio non è di non andare, ma di andare con una mezza intenzione di imparare il tedesco. Se poi uno ha già il livello B2 io più che puntare all'intercockpit, tenterei prima di entrare nella scuola della lufthansa, o swiss o airberlin.
Credo di essere stato chiaro.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Skymates

Messaggio da bulldog89 » 21 febbraio 2013, 15:18

77W ha scritto:Se non si conosce il tedesco è inutile partire per Intercockpit, andiamo. A meno che si ha la certezza di arrivare ad un livello decente entro la fine dei corsi, e non è una cosa scontata perché si può avere come non avere la predisposizione per imparare una lingua, e il Tedesco non è proprio elementare. Sarebbe meglio partire con un livello basilare di conoscenza per poi fare il famoso salto di qualità approfittando della permanenza in loco. Almeno io farei così.

Il B2 è il livello minimo per qualunque lingua, per cui mi sembra un limite ragionevole da richiedere.
Swiss, ad esempio, richiede almeno il B2 sia in Tedesco che in Inglese.
Peraltro parliamo di attestati, alla fine quel che conta è dimostare alle selezioni di sapersi destreggiare con quella lingua, infatti spesso scrivono un generico "excellent command, good knowledge, etc.".
Forse mi sono spiegato male: pensavo volessero un C1, un B2 lo reputo raggiungibile in tempi relativamente brevi (3-4 anni partendo da 0, ma B2 vero, non l'attestato), e contando che mi tornerebbe molto utile anche al di fuori del discorso "piloti" mi sa tanto che verso Maggio partirò con lo studio del tedesco...

@Paky: ovvio, prima Lufthansa, ma penso che per la loro scuola preferiscano persone di nazionalità tedesca (mio personalissimo pensiero, non basato su alcun dato).

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 21 febbraio 2013, 16:34

Non ti preoccupare il saccente non era a te. Per quando riguarda questione "nazionalità", molti la pensando così, sta di fatto però che parecchi italiani sono entrati, di cui uno personale conoscenza (e non tramite Lufthansa Italia). Siamo in unione europea non possono porre un divieto di nazionalità, altrimenti alzano un polverone e vengono castagnati, ecco perchè hanno messo il german come requirement. :lol: Ma se una ha veramente voglia di imparare seriamente il tedesco, e ti presenti con un bel tedesco e passi il loro DLR, allora non ti possono dire di no e lo prendono nel chiiulen. :P Troverai molti che ti diranno ma tanto prendono i nazionali utilizzandola come scusa, perchè è più facile del ammettere di non aver passato il DLR. Con questo non voglio dire che chi non lo passa è una cima di rapa, perchè è davvero difficile, ma con una buona preparazione nothing is impossible.
Ultima modifica di paky il 21 febbraio 2013, 16:38, modificato 1 volta in totale.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 21 febbraio 2013, 16:37

:wink:
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Skymates

Messaggio da 77W » 21 febbraio 2013, 17:17

bulldog89 ha scritto: Forse mi sono spiegato male: pensavo volessero un C1, un B2 lo reputo raggiungibile in tempi relativamente brevi (3-4 anni partendo da 0, ma B2 vero, non l'attestato), e contando che mi tornerebbe molto utile anche al di fuori del discorso "piloti" mi sa tanto che verso Maggio partirò con lo studio del tedesco...
Sono d'accordo.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 21 febbraio 2013, 19:06

Se servono 4 anni per imparare il tedesco b2 allora
È meglio cambiare prospettiva credo.
B737- 800WL

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Skymates

Messaggio da 77W » 21 febbraio 2013, 19:44

fulmin ha scritto:Se servono 4 anni per imparare il tedesco b2 allora
È meglio cambiare prospettiva credo.
Non è detto. Dipende dall'età di partenza: se hai 19 anni direi che rientri abbondatemente in qualsiasi limite. Se ne hai 23 rientri ugualmente, secondo me. E se sei portato, probabilmente ne bastano 2. Insomma, è come al solito una questione individuale e non standardizzata. Bulldog ha fatto una sua stima, io potrei farne un'altra, e così via, ma probabilmente la cosa migliore è volere imparare, partire, studiare e lavorare: i risultati arriveranno, come sempre.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 21 febbraio 2013, 20:35

77W ha scritto:
fulmin ha scritto:Se servono 4 anni per imparare il tedesco b2 allora
È meglio cambiare prospettiva credo.
ma probabilmente la cosa migliore è volere imparare, partire, studiare e lavorare: i risultati arriveranno, come sempre.
straquoto! intanto sarebbe meglio iniziare a farlo, poi si possono fare piani!
B737- 800WL

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Skymates

Messaggio da bulldog89 » 22 febbraio 2013, 8:30

fulmin ha scritto:Se servono 4 anni per imparare il tedesco b2 allora
È meglio cambiare prospettiva credo.
Per quale stranissimo motivo?

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 22 febbraio 2013, 9:17

Dai con 4 anni uno il tedesco se lo impara se lo scorda e se lo impara di nuovo.
il metodo migliore per imparare(almeno per me) una lingua e andare sul posto da soli per almeno 4-6mesi ed eccolo il b2, altro che 4 anni.
B737- 800WL

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Skymates

Messaggio da bulldog89 » 22 febbraio 2013, 9:41

Eh, non so...funziona di sicuro con l'inglese che però vediamo dalle elementari....il tedesco personalmente non l'ho mai studiato, quindi ci vado coi piedi di piombo...poi se ci metterò di meno tanto meglio :mrgreen:

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Skymates

Messaggio da MarcoGT » 22 febbraio 2013, 12:36

fulmin ha scritto:il metodo migliore per imparare(almeno per me) una lingua e andare sul posto da soli per almeno 4-6mesi ed eccolo il b2
Sicuro sicuro?

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Skymates

Messaggio da fulmin » 22 febbraio 2013, 12:51

per me si!!!;) come ho detto é valid per me, magari non per te!:)
B737- 800WL

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 22 febbraio 2013, 14:32

MarcoGT, la rapidità di apprendimento di una lingua dipende innanzitutto dal tuo impegno nell'impararla, dalle tue capacità e da quali mezzi usi per impararla. In questo caso mi trovo d'accordo con fulmin, e anche io ritengo che al massimo un anno sia necessario con massimo impegno per imparare il tedesco. Ti parlo della mia esperienza per quanto riguarda l'inglese. Nel mio caso ho raggiunto un livello da level 2 (Avanzato, immagina che il level 3 è madrelingua), da un livello entry 3(pre-intermedio) in soli tre mesi. Come? Sono arrivato in Inghilterra precisamente Londra e fin da subito sono andato a vivere con persone che non spiccicavano una parola di italiano. Mi sono iscritto in un COLLEGE PUBBLICO inglese, quindi nessuna scuola privata d'inglese piena di italiani e molto costose. Ogni volta che ne avevo l'opportunità guardavo tv inglese e leggevo giornali in inglese ma soprattutto parlavo, parlavo, parlavo e scrivevo,scrivevo,scrivevo tantissimo in inglese. Nel giro di tre mesi mi sono meravigliato di me stesso, ma il mio livello raggiunto era altissimo, e ti giuro che quasi avevo difficoltà invece nel parlare italiano infatti spesso non mi saltavano in mente molte parole in italiano. Quindi se questo metodo ha funzionato con l'inglese perchè non deve funzionare con il tedesco. Ora come ora il lavoro si trova in questi paesi german speaking, per questo motivo appena finisco l'atpl teorico mi sposterò in svizzera dove insieme al corso per cpl/ir e mep frequenterò un corso di tedesco. Nothing is impossible. :)
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Skymates

Messaggio da 77W » 22 febbraio 2013, 15:22

Come nel caso di Paky, al di là di qualunque stima, credo che siamo tutti d'accordo sul fatto che "vivere" la lingua in loco sia fondamentale per impararla come si deve. Oltre ad essere più rapido, ovviamente.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12236
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Skymates

Messaggio da AirGek » 22 febbraio 2013, 15:25

Quindi sto CPL JAA lo facciamo alla amici dell'aria o a casa?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Skymates

Messaggio da MatteF88 » 22 febbraio 2013, 15:41

Magari alla scuola CEPU insegnano anche le lingue straniere, tipo formula tutto compreso..é CEPU..soddisfatti o rimborsati :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 22 febbraio 2013, 16:23

AirGek ha scritto:Quindi sto CPL JAA lo facciamo alla amici dell'aria o a casa?
Cosa vuoi dire?
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Skymates

Messaggio da MarcoGT » 22 febbraio 2013, 18:03

paky ha scritto:MarcoGT, la rapidità di apprendimento di una lingua dipende innanzitutto dal tuo impegno nell'impararla, dalle tue capacità e da quali mezzi usi per impararla.
Dipende anche di quale lingua stiamo parlando

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 22 febbraio 2013, 18:25

A questa domanda voglio risponderti con un altra domanda ti ricordi la prima volta che ti sei trovato difronte a un testo in inglese?
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Skymates

Messaggio da MarcoGT » 22 febbraio 2013, 21:19

paky ha scritto:A questa domanda voglio risponderti con un altra domanda ti ricordi la prima volta che ti sei trovato difronte a un testo in inglese?
Hai mai avuto davanti un testo in tedesco?

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Skymates

Messaggio da paky » 22 febbraio 2013, 22:14

Mi ha fatto lo stesso effetto della prima volta che me ne ritrovai davanti uno d'inglese: incomprensibile!! Comunque ragazzi io non voglio convincere nessuno, siamo tutti liberi di pensare quel che vogliamo.
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1114
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: Skymates

Messaggio da Achille » 22 febbraio 2013, 23:37

MarcoGT ha scritto:
fulmin ha scritto:il metodo migliore per imparare(almeno per me) una lingua e andare sul posto da soli per almeno 4-6mesi ed eccolo il b2
Sicuro sicuro?
Marco mi hai fatto sorridere! :wink:

In 6 mesi partendo da zero forse forse si arriva all'A2 (non quello sul certificato, ma quello vero).

:mrgreen:
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Rispondi