Trovare lavoro come pilota

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
patri
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 1
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 22:21

Trovare lavoro come pilota

Messaggio da patri » 27 gennaio 2016, 14:34

Buongiorno a tutti, ho 20 anni e sono al secondo anno di una laurea triennale in ingegneria energetica, ma il mio sogno è poter volare. Mi piacerebbe portare a termine il mio corso di studi, il che dovrebbe tenermi impegnato, se tutto prosegue per il verso giusto, fino all’autunno del 2017 e a quel punto avrei il desiderio di conseguire il brevetto da pilota ATPL. Non sono la classica persona che da quando ha 5 anni sa già che “da grande” vorrà volare, ma da qualche tempo, non prima di averci pensato veramente a fondo, ho capito che quella vorrei fosse la mia strada. Già da un po’ sto dando un’occhiata su vari forum, ho letto i commenti catastrofici di molte persone che fermamente sconsigliano di intraprendere questo cammino, io però non riesco proprio a farmi scoraggiare e il mio sogno rimane. So bene che lo sforzo economico è importante io non dispongo di ingenti cifre, ho letto però di qualcuno che con il percorso modulare se l’è cavata, lontano dall’italia, stando intorno ai 50/60000 euro, cosa che spererei di fare anch’io. Volevo chiedervi se, una volta preso il brevetto, è possibile trovare un impiego o se la cosa è veramente ardua. Mi spiego meglio: ho letto dappertutto che diventare pilota civile è una cosa impossibile per un neobrevettato, ma trovare un lavoro qualsiasi, anche come bush pilot al giorno d’oggi è possibile? Il mio desiderio sarebbe poter volare riuscendo a mantenermi e a restituire pian piano i soldi a chi mi ha aiutato per il brevetto, non mi interessano guadagni incredibili, uno stipendio da 1000/1500 euro al mese sarebbe per me più che sufficiente, però indispensabile dopo la spesa per i brevetti. Quindi riassumendo vorrei sapere se trovare un lavoro come pilota, sia esso di qualsiasi tipo, di questi tempi è impensabile, oppure per chi ha voglia di mettersi in gioco qualche opportunità c’è. Vi ringrazio per l’attenzione

Avatar utente
Red.Captain
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 238
Iscritto il: 16 febbraio 2013, 22:08
Località: Gallarate (VA)

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da Red.Captain » 29 gennaio 2016, 8:43

Buon giorno, ti consiglio di utilizzare la funzione cerca perchè il forum è ricco di informazioni sul mondo del lavoro, la situazione ora non è positiva però direi in miglioramento per quanto riguarda l'aviazione commerciale nel senso che le persone che conosco direttamente sono riuscite ad entrare in linea dopo un periodo di tempo dove non si muoveva una foglia sul fronte di selezioni e assunzioni. Considerando l'aviazione commerciale all' 99% il Type Rating è a carico del pilota.. in Europa di lavoro aereo da quello che vedo non ci vivi molto bene (lancio para/traino/aerofotogrammetria ecc.), l'executive non ho ancora capito bene come funziona a livello di assunzioni e certamente per quanto riguarda il Bush comincia a chiederti se ti piacerebbe vivere in Africa/Alaska/Canada/ Sud America ecc...
Cit.:"... non pensare mai al destino, perchè il destino è il pretesto dei falliti." P.N.

... volare per me è il modo per avere completezza nella percezione delle dimensioni, osservare dall'alto e scrutare la Terra dalla sua prospettiva migliore, sentire l'energia dell'aria...

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5569
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da Ponch » 29 gennaio 2016, 15:00

Dico soltanto che di tutti i miei ex compagni di corso ma anche tra le persone che conosco solo chi ha mollato non è arrivato a mettere il c**o su di un liner.

A buon intenditore....
Is it light where you are yet?

ghiga
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 28 marzo 2013, 18:28
Contatta:

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da ghiga » 26 aprile 2016, 9:56

Si, se mollare vuol dire non avere 20.000€ + 50.000€ per avere almeno 500 ore da fare su un a320 o 737 allora hai ragione. Altrimenti vuol dire non avere soldi per poter avere un curriculum accettabile per un mercato del lavoro che ormai non esiste piú.

Al nostro amico possiamo dire che se hai 50.000 € per i brevetti, 20.000 per un corso su un 737 e altre 50.000 € per fare 500 ore di esperienza sull'aeroplano non hai nessun problema. In appena 3 anni sarai in una compagnia a lavorare. Forse non in Europa, ma puó anche essere che avrai subito fortuna e ti chiamano in Europa.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5569
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da Ponch » 26 aprile 2016, 20:14

ghiga ha scritto:Si, se mollare vuol dire non avere 20.000€ + 50.000€ per avere almeno 500 ore da fare su un a320 o 737 allora hai ragione. Altrimenti vuol dire non avere soldi per poter avere un curriculum accettabile per un mercato del lavoro che ormai non esiste piú.
Mi riferisco a chi si sente sconfitto prima ancora di iniziare. A chi non fa altro che lamentarsi. A chi vede tutto buio. C'è tanta gente che ha dovuto lavorare per imparare a volare. Non per forza devi mettere il c**o su di un liner a 20 anni. Va bene anche a 35 anni o 40 anni. Chi non fa altro che lamentarsi e non fa nulla per cambiare le cose mi fa venire l'orticaria. Che poi non è che devi fare per forza il pilota.
Is it light where you are yet?

Simon_A320
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 aprile 2016, 14:06

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da Simon_A320 » 27 aprile 2016, 13:28

provaci..non costa niente..io sto per finire la scuola quest'anno e voglio andare in spagna o portogallo a fare la scuola di volo..

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11409
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da flyingbrandon » 27 aprile 2016, 13:40

ghiga ha scritto:Si, se mollare vuol dire non avere 20.000€ + 50.000€ per avere almeno 500 ore da fare su un a320 o 737 allora hai ragione. Altrimenti vuol dire non avere soldi per poter avere un curriculum accettabile per un mercato del lavoro che ormai non esiste piú.
Stranamente ti sbagli...di quelli che conosco entrati anche recentemente nessuno si è pagato 500 ore di macchina pesante...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

njko98
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 7 gennaio 2016, 17:52
Località: Roma

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da njko98 » 28 aprile 2016, 7:46

flyingbrandon ha scritto:
ghiga ha scritto:Si, se mollare vuol dire non avere 20.000€ + 50.000€ per avere almeno 500 ore da fare su un a320 o 737 allora hai ragione. Altrimenti vuol dire non avere soldi per poter avere un curriculum accettabile per un mercato del lavoro che ormai non esiste piú.
Stranamente ti sbagli...di quelli che conosco entrati anche recentemente nessuno si è pagato 500 ore di macchina pesante...
Ciao!
Concordo, ho amici che sono entrati in RYR senza le 500 ore!
Immagine

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5569
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da Ponch » 28 aprile 2016, 9:36

Scrivo due righe cosi' rispondo anche a qualche PM che ho ricevuto di recente.

Tutti sono appassionati di aviazione e tutti vorrebbero pilotare un aereo. Per fare diventare una passione un lavoro serve anche dell'altro però. La mia seconda passione è l'informatica. Ma resterà sempre una passione. Non sarei mai stato disposto a farmi il mazzo per andare a studiare ingegneria informatica, per esempio.

E' pieno di gente che dimostra di non avere le palle per fare questo mestiere semplicemente perchè la passione non è sufficiente. E' pieno di gente che vuole delle garanzie ancor prima di iniziare. Pieno di gente che pensa di valere poco. Pieno di gente che non sa se fare il pilota o l'avvocato. :|

E' anche pieno di gente che si lamenta di quanto la vita sia stata crudele con loro in quanto non hanno le risorse economiche per poter acquisire le licenze. Qui le opzioni sono due. O cerchi di cambiare le cose oppure vai a fare altro. In entrambi i casi è consigliabile non lamentarsi. E' inutile e deleterio.
Per chi ha le risorse economiche ma nonostante ciò ha dei dubbi, la mia personalissima opinione è che forse è meglio che vada a fare qualcos'altro e lo dico davvero. Se non sei convinto per un motivo o per un altro, cosa comprensibile, è meglio fare altro.

Possiamo stare a parlarne per ore ma vi assicuro che in sintesi le cose stanno così. E' una questione di atteggiamento nei confronti della vita. Ma molti a questa cosa non ci credono. Non conosco nessun collega che non ha dovuto farsi il mazzo.

Poi ovviamente c'è chi non è portato per fare questo mestiere e in questo caso Amen.
Is it light where you are yet?

Simon_A320
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 aprile 2016, 14:06

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da Simon_A320 » 28 aprile 2016, 10:56

Concordo pienamente..se non hai i soldi e non sei portato allo studio ovvio che non puoi fare il pilota ed è inutile lamentarsi e rimpiangere questa cosa..con certe fortune ci si nasce...

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Trovare lavoro come pilota

Messaggio da paky » 4 novembre 2016, 17:39

Simon_A320 ha scritto:Concordo pienamente..se non hai i soldi e non sei portato allo studio ovvio che non puoi fare il pilota ed è inutile lamentarsi e rimpiangere questa cosa..con certe fortune ci si nasce...
:roll:
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Rispondi