visita di prima clase con strabismo latente

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 5 novembre 2017, 19:29

salve a tutti sono nuovo nel forum. Da poco mi sono trasferito in Inghilterra per fare il mio Atpl ma non sono passato per colpa di strabismo di qui non sapevo. Ora vi racconto, sono andato a fare la visita sono risultato idoneo a tutto, diciamo pure anche alla vista, avevo il campo visivo buono quasi completo 93/100
la mia vista era 10/10 tutto non avevo doppia visione e avevo pure la visione binoculare credo, e alla fine si nota questo tipo di strabismo che si chiama "exo foria" si nota solo faciendo vari test ed era oltre i limiti della CAA. Dopo di che non mi hanno bocciato al istante, mi hanno detto che c'è chance di passare se vado dal loro specialista in gatwick. Sono andato a gatwick e il specialista mi ha bocciato anche lui, diciendo che il tipo di strabismo che ho è oltre i limiti però io ti posso passare perchè ho passato anche gente che era oltre i limiti, ma a te no perchè hai 20% di chance di avere la doppia visione in futuro quando sarai vecchio. il mio cuore era in pezzi è mia detto di smettere di sognare di diventare pilota di linea (che è il sogno mio più grande da bambino). dunque ragazzi io non mi voglio arrendere non voglio che qualcuno distrugga il mio sogno in 1 secondo. voglio chiedervi se c'è speranza di passare la visita di prima classe in USA o Canada o in altri posti? oppute in italia ? perchè il mio occulista ha detto che quello che ho (exophoria) non è un problema e la ragione per non avermi passato non ha senso. Aspetto le vostre risposte ragazzi e scusate per il mio italiano sono straniero però nato in italia ma la mia grammatica non è granche xD :)

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da flyingbrandon » 5 novembre 2017, 23:56

pilot786 ha scritto:salve a tutti sono nuovo nel forum. Da poco mi sono trasferito in Inghilterra per fare il mio Atpl ma non sono passato per colpa di strabismo di qui non sapevo. Ora vi racconto, sono andato a fare la visita sono risultato idoneo a tutto, diciamo pure anche alla vista, avevo il campo visivo buono quasi completo 93/100
la mia vista era 10/10 tutto non avevo doppia visione e avevo pure la visione binoculare credo, e alla fine si nota questo tipo di strabismo che si chiama "exo foria" si nota solo faciendo vari test ed era oltre i limiti della CAA. Dopo di che non mi hanno bocciato al istante, mi hanno detto che c'è chance di passare se vado dal loro specialista in gatwick. Sono andato a gatwick e il specialista mi ha bocciato anche lui, diciendo che il tipo di strabismo che ho è oltre i limiti però io ti posso passare perchè ho passato anche gente che era oltre i limiti, ma a te no perchè hai 20% di chance di avere la doppia visione in futuro quando sarai vecchio. il mio cuore era in pezzi è mia detto di smettere di sognare di diventare pilota di linea (che è il sogno mio più grande da bambino). dunque ragazzi io non mi voglio arrendere non voglio che qualcuno distrugga il mio sogno in 1 secondo. voglio chiedervi se c'è speranza di passare la visita di prima classe in USA o Canada o in altri posti? oppute in italia ? perchè il mio occulista ha detto che quello che ho (exophoria) non è un problema e la ragione per non avermi passato non ha senso. Aspetto le vostre risposte ragazzi e scusate per il mio italiano sono straniero però nato in italia ma la mia grammatica non è granche xD :)
In Italia non penso proprio perché, semmai, sono più restrittivi....Canada o Usa non so. Il tuo oculista , però, non è specializzato nel settore aeronautico. Il problema, comunque, è che se sei già oltre i limiti rischi che se anche riuscissi in qualche modo a passare da qualche parte poi magari ti fermano qualche anno dopo...e li , dopo l’investimento che hai fatto, è molto peggio....
Ciao!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 6 novembre 2017, 1:49

Grazie per la risposta, sui regolamenti In italia ho trovato questo:

 Un richiedente con squilibrio dei muscoli oculari
(eteroforia) eccedente (quando misurato con correzione
usuale, se prescritta):


1.0 diottria prismatica nell'iperforia a 6 metri,
6.0 diottrie prismatiche nell'esoforia a 6 metri,
8.0 diottrie prismatiche nell'exoforia a 6 metri;


e
1.0 diottria prismatica nell'iperforia a 33 cm.,
6.0 diottrie prismatiche nell'esoforia a 33 cm.,
12.0 diottrie prismatiche nell'exoforia a 33 cm;


deve essere giudicato non idoneo a "meno che le riserve
fusionali siano sufficienti a prevenire astenopia e diplopia"

Io non ho diplopia e nemeno astenopia e le mie riserve fusionali sono più che sufficenti per prevenire la doppia visione secondo la mia ultima visita dal occhulista a londra, però se mi consigli di non farlo in Italia allora non conviene ma il problema è che non voglio arrendermi perchè è il mio sogno da bambino fare il pilota di linea. In America ho sentito che c'è gente che ha il certificato di prima classe con un occhio faciendo il SODA che praticamente devi dimostrare che sei in grado di atterare un aereo. E questo SODA lo fai quando sei oltre i limiti visivi o di altro. Poi se superi Pure i limiti della FAA nella sezione di strabismo, se risulti di non avere diplopia sei apposto, questo e tutto di qui mi sono informato poi non so, voglio un parere di tutti nel forum perchè non voglio rompere il mio sogno. Attendo risposte :)

Speedbird
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 novembre 2014, 15:58

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da Speedbird » 6 novembre 2017, 8:46

Ciao! Ho il tuo stesso problema, l'exoforia.
Ho fatto un paio di anni fa la prima classe in Italia e non mi hanno neanche segnalato il problema, cose che invece è stata fatta durante la prima classe GCAA (paesi del Golfo). Nonostante mi sia stato detto di non rientrare nei limiti prescritti, sono stato giudicato idoneo in quanto in grado di "compensare" con sufficienti riserve fusionali. Penso sia quindi tutto qui il punto.
In più da quello che mi è stato detto, nel caso nel tempo la condizione dovesse degradare, il problema si potrebbe correggere chirurgicamente (ma non so se ciò è accettato al primo conseguimento).
Questa è solo la mia esperienza. Consigli pratici purtroppo non penso di essere in grado di darteli.
Se il tuo medico è sicuro che tu abbia sufficienti riserve fusionali potresti provare la via del ricorso!
Per quanto invece riguarda un nuovo conseguimento se non sbaglio esiste già un database EASA secondo cui, se sei stato giudicato non idoneo in Inghilterra, ciò comparirà nel sistema di ogni altra autorità EASA, tra cui quella italiana.

pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 6 novembre 2017, 12:49

speedbird ciao grazie per la risposta :) la tua risposta mi ha tirato su un' pò pero il fatto che ormai se è nel data base di quello mi preocuppo che ne dite ? devo lasciare il mio sogno :( c'è qualche speranza ? a h ultima cosa quale è la via del ricorso ?

pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 6 novembre 2017, 22:39

ho un aggiornamento. Ho chiamato oggi nel posto da dove ho fatto la visita di prima classe e o parlato con l' optometrista che mi ha controllato. Lei ha detto che la mia exoforia è oltre i limiti ma quello non è il problema, il problema è la diplopia che io non ho e che le mie riserve fusionali son ottime e il mio cevello nel modo che gestisce questa convergenza (exoforia) è fenomenale e chè il rischio di avere la diplopia e bassisima per questo lei non mi aveva risultato non idoneo all istante, quindi mi ha mandato da un specialista a gatwick. Il specialista invece non mi ha risultato idoneo perchè secondo lui nel futuro al età di 45-50 anni c'è il 10-20% di chance di avere la diplopia ma non è sicuro e mi ha detto di smettere di sognare e cambiare carriera, questa è la cosa che mi fa arrabiare nel modo in qui la detto, poi ho visto in certi forum di aviazione inglesi che lo stesso specialista che mi ha mandato a calci, ha passato gente con 4 volte oltre i limiti, adesso non so se c'ela aveva con me o boh, ma la ragione per non passarmi non ha senso l optometrista che ha fatto la visita diceva che ero ok non c'è bisogno di preucuparsi sinche non ho la diplopia, il specialista non è sicuro e dice altra roba etc. sono super confuso. Allora oggi sono andato da uno dei migliori specialisti
nella sezione muscolo occulare e in inghilterra c'è ne sono solo 3 di questi specialisti. Lui mi ha suggerito una terapia visiva per mettere apposto l exoforia ma ha detto che anche se non la faccio il rischio di avere diplopia in futuro è comunque 0. Ho chiamato la CAA e mi hanno detto che c'è questo procedimento per fare l appello per una revisione medica finale se non ho chamce di diplopia, con cui se va bene poso essere rilasciato con il certificato di prima classe, ma per fare tutto questo si deve fare un casino assurdo e ci vogliono mesi e mesi e non voglio stare a casa ad aspettare e poi non si sa come va a finire, per questo sto pensando di di rientrare in italia per fare la mia visita, se poi c'è nel data base che sono risultato non idoneo allora gli spieghero perchè è successo la visita medica FAA in USA voglio tenermela come ultima spiaggia, però non voglio arrendermi ho aspettato tutta la mia vita per questo momento. Grazie di tutto per le risposte ragazzi siete stati gentilissimi :)

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da 77W » 7 novembre 2017, 11:07

Di medici che non vogliono assumersi alcuna responsabilità e si inventano patologie che non esistono salvo poi far passare gente con vista d'aquila che decide di schiantarsi sulle Alpi ne troverai ancora, ahimé, per cui conviene che tiri dritto e riprovi, o in UK o in Italia o dove riterrai opportuno. Lascia perdere chi ti paventa già di cambiare mestiere, anzi io per esperienza ti dico che più suggeriscono di lasciar perdere più le chances di riuscire aumentano :mrgreen: Cerca comunque di farcela già in UK per annullare il giudizio di non idoneità e informati sui limiti in Italia per evitare sorprese in futuro come dice FB. In bocca al lupo
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 7 novembre 2017, 12:58

77w sei un grande e hai completamente ragione i dottori inglesi non vogliono prendere nessun tipo di resposabilità, ora farò il ricorso con le prove del mio occulista etc. e un mio amico dottore mi ha detto di chiedere in cambio la prova scientifica che posso avere la doppia visione cio che non mi daranno mai perchè lo sanno che non succedera quedta è solo un opinione ..!! mettete che se mi avesse detto che ho la doppia visione allora ci avrei pensato anche io e avrei pensato di cambiare mestiere, ma riusltarmi non idoneo per una cosa che non ho e che poi si pensa che l' avrò al età di 50 anni con una % di 10 non ha senso per questo non voglio arrendermi. ;)

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da 77W » 7 novembre 2017, 13:57

pilot786 ha scritto:77w sei un grande e hai completamente ragione i dottori inglesi non vogliono prendere nessun tipo di resposabilità, ora farò il ricorso con le prove del mio occulista etc. e un mio amico dottore mi ha detto di chiedere in cambio la prova scientifica che posso avere la doppia visione cio che non mi daranno mai perchè lo sanno che non succedera quedta è solo un opinione ..!! mettete che se mi avesse detto che ho la doppia visione allora ci avrei pensato anche io e avrei pensato di cambiare mestiere, ma riusltarmi non idoneo per una cosa che non ho e che poi si pensa che l' avrò al età di 50 anni con una % di 10 non ha senso per questo non voglio arrendermi. ;)
Non sono un grande, è che ci son passato pure io per una semplice miopia, anche se problemi alla fine non me ne hanno fatti, e ho toccato con mano la differenza fra un professionista e uno messo lì a lavorare.
Ti dico pure che non è una questione di dottori inglesi, giù negli Emirati era un giordano a volersi impuntare per la visione non corretta da lontano (che per un miope è irrilevante). Gli Inglesi non sono flessibili, ma giù negli Emirati certi erano proprio stupidi.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 7 novembre 2017, 14:20

77W Io conosco bene gli arabi ed concordo con quello che hai detto al 100% la loro profesionalità è 0 e il livello di prepotenza che hanno è assurdo. Comunque ora farò di tutto per la ottenere la certificazione di prima classe. Poi vi informerò grazie di cuore a tutti quelli che mi hanno risposto questo è uno dei migliori forum :)

Avatar utente
Astrid
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 408
Iscritto il: 15 maggio 2008, 1:28
Località: LIRQ / FLR
Contatta:

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da Astrid » 16 novembre 2017, 17:06

Quasi tutti abbiamo una foria e prevedere sin da ora che si scompenserà tra vent'anni.... o ha dati oggettivi o è un genio....

PS. le forie NON si correggono chirurgicamente
Ottico Abilitato. Specialista in Contattologia.
Appassionato di Medicina Aeronautica.
Pilota.

Speedbird
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 novembre 2014, 15:58

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da Speedbird » 17 novembre 2017, 18:47

Astrid ha scritto:PS. le forie NON si correggono chirurgicamente
Io quando ho fatto la visita per la prima classe GCAA mi è stato detto che nel caso la situazione sarebbe peggiorata si sarebbe potuto intervenire chirurgicamente per riallineare i bulbi oculari (?). Forse il medico si riferiva ad una condizione di exoTROPIA (non so se un'exoforia possa evolversi in exotropia), che immagino sia più grave.
L'unica cosa di cui sono certo è che parlando del mio caso, exoforia, mi disse che se in futuro le mie riserve fusionali non dovessero essere più sufficienti ad evitare la diplopia si potrà intervenire chirurgicamente. :?
Il motivo per cui tu dici che non si correggono con intervento è perchè non è ammesso o perchè proprio non si può?

pilot786
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 novembre 2017, 16:40

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da pilot786 » 18 novembre 2017, 22:49

Astrid ha scritto:Quasi tutti abbiamo una foria e prevedere sin da ora che si scompenserà tra vent'anni.... o ha dati oggettivi o è un genio....

PS. le forie NON si correggono chirurgicamente
Il problema è che non ha ne dati oggettivi e non è ne un genio mi ha detto che non è sicuro pure lui poi dice se dovrebbe accadere il rischio di avere la doppia visione è 10 su 100 nel futuro "secondo lui". E pure lui ha passato ragazzi britannici che erano 4 vote oltre il limite, ho scoperto questo tramite un forum inglese. E poi ho scoperto da molta gente che il 80% di occulisti a londra sono razzisti specialmente se sei di origine asiatica tipo come me. Per quanto ho saputo che se fai la visita in italia se sei oltre i limiti ma riesci a prevenire la doppia visione durante l' esame, sei idoneo e lo stesso in altri posti, non c'è nulla nei regolamenti che dice che uno deve risultare non idoneo per cause che possono accadere nel futuro poi sopratutto con una percentuale bassisima e nessuna prova scientifica per esempio nel mio caso. Questo è quello che so io poi non so.

Andres Zanotti
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 marzo 2020, 14:43

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da Andres Zanotti » 6 marzo 2020, 21:50

Ciao a tutti, io soffro di diplopia su sguardo orizzontale e verticale.
Volevo chiedere se potessi conseguire un SODA?
La mia diplopia è leggera pk soltanto se sforzo gli occhi a guardare su mi viene.
Ringrazio in anticipo a chi risponderà

Andres Zanotti
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 marzo 2020, 14:43

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da Andres Zanotti » 6 marzo 2020, 21:52

Volevo chiedere se inoltre, se non dicendolo alla visita medica, loro non lo vedessero, visto che uno dei tanti dottori che mi hanno visitato ha detto che basta non dirlo e loro non ti scoprono, anche se sinceramente non ne sono così sicuro

Avatar utente
Astrid
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 408
Iscritto il: 15 maggio 2008, 1:28
Località: LIRQ / FLR
Contatta:

Re: visita di prima clase con strabismo latente

Messaggio da Astrid » 30 marzo 2020, 0:46

Ciao Andrea,
anche se non lo si dicesse basterebbe un cover test (effettuato di routine durante le visite) per svelare i micro movimenti dello strabismo.

Consiglio valutazione da parte di uno specialista vicino casa per considerare un visual training e vedere se la leggera diplopia riesce a rientrare (perché con diplopia non è possibile conseguire nemmeno la seconda classe).

Saluti
Ottico Abilitato. Specialista in Contattologia.
Appassionato di Medicina Aeronautica.
Pilota.

Rispondi