Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
micheleb
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 febbraio 2019, 18:27

Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da micheleb » 27 febbraio 2019, 13:18

Salve a tutti,
mi chiamo Michele, ho 27 anni e lavoro per ENAV da ormai 5 anni. Sono molto contento del lavoro che ho ma ho il presentimento che tra qualche anno potrebbe non essermi più "sufficiente".
Al momento non ho alcun tipo di brevetto ma ho avuto qualche esperienza di volo e devo dire che, come immagino tanti di voi qui sul forum, ho sentito la scintilla.
Ora mi rivolgo a voi e ai mille percorsi che avete fatto, vorrei afftronare un percorso parallelo al mio attuale lavoro (quindi qualcosa di modulare), il budget è di circa 55/60k€ e mi vorrei dare i 30 anni come limite massimo per essere pronto ad applicare per una compagnia aerea.
Il mio piano attuale è questo(anche se piano in realtà non è):
-PPL in Italia (Lombradia, zona Bergamo/Brescia/Milano), se avete consigli su quale Aeroclub scegliere, sono tutto orecchie
-ATPL in distance learning con una scuola tipo Bartolini AIR
-Night VFR (?)
-Hours building (vorrei un vostro consiglio, ma pensavo di svolazzare nell'est europa per risparmiare)
-ME+CPL+IR (Bartolini Air?)

Premetto che vorrei tenere i piedi su due staffe il più a lungo posssibile ed eventualmente prendere l'aspettativa verso la fine di tutto il percorso. Secondo voi è fattibile? Riesco a fare rientrare tutto nel budget? Cosa ne pensate? Un grazie anche per avermi accettato nella community, visto che questo è il mio primo vero post qui sul forum.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da AirGek » 27 febbraio 2019, 16:04

Pensa che faccio il pilota e se dovessi ricominciare da capo farei il controllore :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da air.surfer » 27 febbraio 2019, 19:28

AirGek ha scritto:Pensa che faccio il pilota e se dovessi ricominciare da capo farei il controllore :mrgreen:
Ma perchè? Si chiamano piloti anche quelli che volano il tuo scaldabagno? :mrgreen:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da AirGek » 27 febbraio 2019, 19:30

Non lo so... ma di certo nessuno ci chiama ”retard” :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9126
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da air.surfer » 27 febbraio 2019, 21:07

AirGek ha scritto:Non lo so... ma di certo nessuno ci chiama ”retard” :mrgreen:
Meglio della vostra che ogni tanto si ricorda che deve dare motore. :mrgreen:

micheleb
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 febbraio 2019, 18:27

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da micheleb » 28 febbraio 2019, 11:27

Aggiungo che penso di iscrivermi all'aeroclub di Bergamo.

Double-F
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 8 settembre 2016, 17:12

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da Double-F » 1 marzo 2019, 8:09

Ciao Michele, il prezzo mi sembra realistico. Consideri il PPL in Italia per mantenere il più a lungo possibile anche la tua attuale carriera?

Riguardo il TB, se posso esserti d'aiuto mi pare di capire che attualmente i posti più economici siano Croazia - Spagna - Sud Africa (un mio caro amico di Bartolini andrà lì) e Stati Uniti.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da Lampo 13 » 1 marzo 2019, 8:56

Double-F ha scritto: Riguardo il TB, se posso esserti d'aiuto mi pare di capire che attualmente i posti più economici siano Croazia - Spagna - Sud Africa (un mio caro amico di Bartolini andrà lì) e Stati Uniti.
Non considerate solo il costo del corso ma anche il costo della vita durante il corso.

micheleb
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 febbraio 2019, 18:27

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da micheleb » 1 marzo 2019, 9:18

Grazie delle info, chiarifico che vorrei mantenere il mio lavoro per tutta la durata del percorso. So che potrebbe non essere affatto facile ma sono sicuro che con abbastanza organizzazione si possa fare.

Detto questo sto anche valutando Pan Aero (Croazia) e di fare un percorso con loro. Da Bergamo ci sono due voli a settimana a cifre ridicole per tutto il periodo Aprile-Ottobre. (richiederebbe cambi turno e l'ira funesta dei colleghi, ma sono pronto a subire il linciaggio). Da Ottobre ad Aprile potrei fare una buona fetta di ATPL e trovare qualche aeroclub per volare una volta al mese.

Non so, sarà che mi piace complicarmi la vita ma credo che potrebbe un'opzione valida, ho fatto due chiacchiere con la scuola e sembrano davero in gamba e disponibili (ma tante scuole lo sembrano e poi...)

In realtà dipende tanto da MEP(L) + ME/IR + CPL, perchè se farlo in Est Europa mi costa 20, in Italia me ne costa 35, che è una follia! Quindi piuttosto cerco di trovare una soluzione al lavoro ma di pagare il doppio per quel modulo... Non so... Non ne ho molta voglia.

Double-F
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 8 settembre 2016, 17:12

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da Double-F » 1 marzo 2019, 10:22

Capisco perfettamente lo sbattimento per fare convivere lavoro e addestramento, a me mancano poche settimane per finire queste benedette licenze e ho vissuto gli ultimi 18 mesi così.

Ho un amico che ha fatto il TB lì in Croazia. Non ricordo come si fosse trovato nella scuola, ma ricordo si fosse divertito molto lì nel paese. Se ti dovesse servire un feedback ti faccio avere il suo contatto

micheleb
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 febbraio 2019, 18:27

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da micheleb » 1 marzo 2019, 10:25

Mi faresti un favore enorme se riuscissi a mandarmi via MP il suo contatto. Posso chiedere tu come hai proceduto nel tuo percorso? (Dove hai fatto le licenze ecc.)

micheleb
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 febbraio 2019, 18:27

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da micheleb » 4 marzo 2019, 20:14

Piccolo riepilogo, sono arrivato ormai ad un percorso preciso.

-Ppl aeroclub Bergamo (Principalmente perché ho bisogno di qualcosa vicino e flessibile. Ho valutato anche opzioni in distance learning come Pan Aero ma la parte pratica implicava troppi incastri). Circa 13.000€

-Hours building un po' dove mi pare. (facendolo in parallelo all'atpl, preferisco rimanere sganciato da eventuali pacchetti, volerò un po' a Bergamo e un po' in giro per l'Europa). 10.000-13.000€

Tutto il resto da Cantor Air. (Scelta "costosa" ma purtroppo ho dovuto fare i conti con la realtà. Voglio arrivare pronto per applicare a 29 anni) 44.000€

A seguire corso mcc + joc non so ancora dove.


Ammetto che andrò a spendere più di quanto desidero, ma non ho molta scelta se voglio tenere il mio lavoro fino alla fine. Colgo l'occasione per fare i miei complimenti al forum perché mi ha aiutato molto nelle scelte.

Detto questo ho appuntamento per il 9 maggio all'iml di Milano, per la visita medica. Speriamo vada tutto bene!

Jolax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 200
Iscritto il: 2 agosto 2014, 7:57

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da Jolax » 4 marzo 2019, 23:49

Ma 44k per cpl+mep+irme?

Double-F
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 8 settembre 2016, 17:12

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da Double-F » 5 marzo 2019, 4:46

Ciao di nuovo Michele, come dicevo nel mio ultimo messaggio capisco bene la necessità di dovere mantenere il lavoro, perchè senza quello può capitare di non potersi permettere anche le soluzioni più economiche.

Ti mando pm per rispondere alla tua curiosità e per darti il contatto di quel ragazzo. Riguardo il tb ti consiglio di prendere in considerazione in particolare Stati Uniti e Croazia, se riesci ad avere un 2-3 settimane di vacanza da lavoro in estate.

micheleb
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 febbraio 2019, 18:27

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da micheleb » 5 marzo 2019, 5:48

Ho fatto l'upload del preventivo: comprende Atpl, vfr notturno, complex rating, ir single engine, cpl, mep +ir, upset recovery. http://cloud.tapatalk.com/s/5c7dfef2bf3 ... AZIONE.pdf

Darkman90
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 34
Iscritto il: 12 dicembre 2018, 16:59

Re: Un bivio e tante domande (da ENAV a pilota)

Messaggio da Darkman90 » 11 marzo 2019, 15:44

Ciao! Io ho appena iniziato il PPL a Brescia. Se ti va di contattarmi, possiamo magari trarre un beneficio reciproco da info e situazioni contingenti. Mi chiamo Michele ed ho 28 anni. :mrgreen:

Rispondi