Ho paura di volare!

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Cryo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 21 agosto 2007, 13:35

Ho paura di volare!

Messaggio da Cryo » 21 agosto 2007, 19:59

Ho parenti e fidanzata che abitano a Parigi... io sto in Sicilia... e sn costretto a prendere l'aereo almeno 2 volte al mese... ho paura di volare solo quando sono a terra.... MI SPIEGO MEGLIO...

prenoto il volo 1 mese prima, e per tutto il mese sto con l'ansia, mi immagino l'aereo che si schianta, che che si spengono i motori e moriamo tutti... SUDO FREDDO FINO ALLA SCALETTA DELL'AEREO... appena entro nell'aereo e parte PASSA LA PAURA.............

Non so piu' come fare... lo prendo ogni mese... non posso vivere per anni e anni con quest'ansia... in aereo non ho paura, ma a terra mi faccio troppi pensieri catastrofici, faccio tutto come se fosse l'ultima volta, ogni volta che me ne vado saluto la mia ragazza come fosse l'ultima volta... AIUTO!

p.s. i miei viaggi sn stati sempre tranquilli, a parte qualche vuoto d'aria...



[Titolo modificato perchè interamente maiuscolo - MiamiVice]

Avatar utente
aviatore73
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 489
Iscritto il: 29 giugno 2007, 18:45
Località: Rome

Messaggio da aviatore73 » 21 agosto 2007, 21:25

Innanzitutto benvenuto nel forum, i vuoti d'aria sono pressocche' normali, prova solo a focalizza quello che di piacevole accade a bordo del velivolo, tralasciando i film inutili ed inesistenti. Ciao
La mente è come un paracadute, funziona sole se si apre[font=Times New Roman][/font]

elucchia
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 67
Iscritto il: 18 marzo 2007, 22:15

Messaggio da elucchia » 21 agosto 2007, 23:15

Ciao Cryo,
benvenuto!
Scusa la domanda, ma ti capita questo anche se viaggi per turismo con la tua fidanzata?
Perchè secondo me - e non voglio improvvisarmi esperta ma ti dico la mia opinione- tu potresti vedere così l'aereo solo perchè ti allontana dalla tua ragazza e ti rende malinconico.
Il fatto che quando parti tutto svanisce, mi fa pensare a me quando dalla toscana dovevo tornare a torino e lasciavo il mio fidanzato, piangevo come una pazza...poi salivo sul treno e dopo 10 minuti tutto passava...
comunque, ti assicuro che il forum è miracoloso...
ciao
ema

Cryo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 21 agosto 2007, 13:35

Messaggio da Cryo » 21 agosto 2007, 23:50

non ho mai viaggiato con lei in aereo...

comunque forse hai ragione... xche se penso a lei cn me in aereo mi fa meno paura...

pero se penso al treno o alla macchina nn me ne vengono paure...

xchè penso cosi male dell'aereo???? in fin dei conti l'ho preso molte volte... nonostante va sempre tutto bene nn riesco a scrollarmi di dosso la paura di volare...

ho letto qui di gente che ha paura e nn prende l'aereo... io invece lo prendo e nn me ne faccio problemi a prenotare un volo... ma faccio lo stesso troppi pensieri catastrofici...

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 22 agosto 2007, 0:15

Leggi qui forse ti può aiutare
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 22 agosto 2007, 0:19

Cryo ha scritto:ho letto qui di gente che ha paura e nn prende l'aereo... io invece lo prendo e nn me ne faccio problemi a prenotare un volo... ma faccio lo stesso troppi pensieri catastrofici...
Quindi riesci a controllare la tua paura: è il primo passo per vincerla.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Cryo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 21 agosto 2007, 13:35

Messaggio da Cryo » 22 agosto 2007, 1:57

dimenticavo di dire che fino ad aprile del volo mi spaventava solo di essere dirottato da qualche terrorista, nn avevo nessuna paura dell'aereo in se.... a partire dall'estate mi è passata la paura terroristica e mi è presa la paura del guasto tecnico all'aereo...

SONO PAZZO?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 22 agosto 2007, 2:30

Cryo ha scritto:dimenticavo di dire che fino ad aprile del volo mi spaventava solo di essere dirottato da qualche terrorista, nn avevo nessuna paura dell'aereo in se.... a partire dall'estate mi è passata la paura terroristica e mi è presa la paura del guasto tecnico all'aereo...

SONO PAZZO?
Non sei pazzo, non diciamo ca***te! Controlla la paura, questo è quanto. :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 22 agosto 2007, 9:35

Ciao Cryo, benvenuto (il tuo nick è perchè quando hai paura ti si ghiaccia il sangue nelle vene? :roll: ).

Puoi raccontarci le tue immagini (anticipatorie) con un po' più di dettagli?
Ci sono altre situazioni, nella vita intendo, nelle quali provi sensazioni simili a quelle che provi prima di salire sull'aereo?

Luca

ps: se chi ha paura di volare fosse pazzo, in Italia i pazzi sarebbero il 53,8% della popolazione :wink:
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 22 agosto 2007, 9:36

aeb ha scritto:
Cryo ha scritto:dimenticavo di dire che fino ad aprile del volo mi spaventava solo di essere dirottato da qualche terrorista, nn avevo nessuna paura dell'aereo in se.... a partire dall'estate mi è passata la paura terroristica e mi è presa la paura del guasto tecnico all'aereo...

SONO PAZZO?
Non sei pazzo, non diciamo ca***te! Controlla la paura, questo è quanto. :D
Andrea come va? :roll: :wink:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Cryo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 21 agosto 2007, 13:35

Messaggio da Cryo » 22 agosto 2007, 13:00

Fearless flyer ha scritto:Ciao Cryo, benvenuto (il tuo nick è perchè quando hai paura ti si ghiaccia il sangue nelle vene? :roll: ).

Puoi raccontarci le tue immagini (anticipatorie) con un po' più di dettagli?
Ci sono altre situazioni, nella vita intendo, nelle quali provi sensazioni simili a quelle che provi prima di salire sull'aereo?

Luca

ps: se chi ha paura di volare fosse pazzo, in Italia i pazzi sarebbero il 53,8% della popolazione :wink:
mi immagino semplicemente che si spengono i motori e che l'aereo cala a picco.... immagino i momenti prima dello schianto... aspettare la morte senza possibilità di cercare di salvarsi... tutto questo mi fa tremare le gambe, divento nervoso x tutto il periodo di attesa del volo, mi cambia pure l'umore in negativo...

p.s. nella vita non ci sono altre situazioni che mi mettono l'angoscia come aspettare un volo...

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 22 agosto 2007, 13:31

Fearless flyer ha scritto:
aeb ha scritto:
Cryo ha scritto:dimenticavo di dire che fino ad aprile del volo mi spaventava solo di essere dirottato da qualche terrorista, nn avevo nessuna paura dell'aereo in se.... a partire dall'estate mi è passata la paura terroristica e mi è presa la paura del guasto tecnico all'aereo...

SONO PAZZO?
Non sei pazzo, non diciamo ca***te! Controlla la paura, questo è quanto. :D
Andrea come va? :roll: :wink:

Luca
Da favola, Doc! Sto ascoltando Lou Reed che canta "Just a perfect day".... :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 23 agosto 2007, 10:25

aeb ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:
aeb ha scritto:
Cryo ha scritto:dimenticavo di dire che fino ad aprile del volo mi spaventava solo di essere dirottato da qualche terrorista, nn avevo nessuna paura dell'aereo in se.... a partire dall'estate mi è passata la paura terroristica e mi è presa la paura del guasto tecnico all'aereo...

SONO PAZZO?
Non sei pazzo, non diciamo ca***te! Controlla la paura, questo è quanto. :D
Andrea come va? :roll: :wink:

Luca
Da favola, Doc! Sto ascoltando Lou Reed che canta "Just a perfect day".... :D
Dici che serve Andrè? :roll:
Perchè allora quasi quasi....perchè non mi mandi l'mp3? :lol: :lol:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
fatacarabina
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 46
Iscritto il: 11 aprile 2007, 17:28
Località: Firenze

Messaggio da fatacarabina » 25 agosto 2007, 11:06

Luca.... i pazzi sono anche piu' del 53,8 % della popolazione :lol: :lol:
La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente!

Avatar utente
spaceodissey
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 608
Iscritto il: 17 ottobre 2006, 22:09
Località: Parma

Messaggio da spaceodissey » 26 agosto 2007, 19:22

Cryo ha scritto:mi immagino semplicemente che si spengono i motori e che l'aereo cala a picco....
Ehm... mi spiace turbare il tuo incubo preferito, ma l'aereo non è una pera cotta. L'aereo PLANA. La portanza diminuisce, certo, ma scende comunque non come un sasso ma come un oggetto con le ali. I piloti, ovviamente, sanno come fare e atterrerebbero.
Cryo ha scritto:immagino i momenti prima dello schianto... aspettare la morte senza possibilità di cercare di salvarsi...
Morte peraltro non certa. Dato per assodato che l'aereo non è una pera cotta i momenti più "a rischio" incidente sono il decollo e l'atterraggio e, come indicano le statistiche, in un incidente aereo - anche disastroso - la percentuale di decessi non è il 100%
I voli del fifone:
Uno
Due
Tre
Quattro

Chuck Norris understands the ending of 2001: a space odyssey

Rispondi