Appena arrivato

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Appena arrivato

Messaggio da Foggy » 6 ottobre 2007, 12:25

Salve a tutti, sono nuovo e volevo solamente salutare e ringraziare tutti voi per avermi convinto con le Vostre "discussioni" che la mia paura di volare deve essere superata. Fino ad oggi pensavo: "va beh! se ho paura basta non prendere l'aereo", invece sul forum ho trovato tante persone come me, tante che l'hanno superata, alcune no, ma non importa l'importante è provarci e non porsi dei limiti. Premetto che non ho mai volato quindi la mia paura è ancora più infondata, ma così è! da solo non riesco a superarla. Cercando quindi una soluzione, grazie a MD80 ho conusciuto il corso Alitalia al quale sono già iscritto per la data di Novembre. Ho già parlato al telefono con Luca e sono entusiasta di questa opportunità, sono già molto più positivo di prima e convinto che con questo aiuto supererò l'ostacolo.
Vi ringrazio tutti e speriamo bene!
Marco :D

Avatar utente
luciocaste
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 3 agosto 2007, 0:15
Località: FLR - Italy
Contatta:

Messaggio da luciocaste » 6 ottobre 2007, 14:56

Ciao Marco e benvenuto a bordo.

Vedrai che qui ti troverai sicuramente molto bene.
Luciano

Per vedere le mie foto clicca qui

Immagine

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 6 ottobre 2007, 15:57

Ciao Marco, benvenuto!
Allora, non hai mai volato ed hai paura di farlo?
Immagino che tu abbia parecchie fantasie negative sul volo.
Ti va di raccontarcele?

Luca

ps: allora a novembre ci si conosce? 8)
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 6 ottobre 2007, 17:09

Buongiorno Luca, si a novembre ci conosciamo di sicuro mi hai già dato la conferma del mio posto al corso (mi sono permesso di darti del tu posso?)
Esattamente! non ho mai volato neanche da bambino con i miei genitori (anche loro hanno iniziato solo da qualche anno a prendere aerei). Non ho mai desiderato farlo vista la paura e non ho mai avuto eventi che mi hanno "costretto" a farlo. Detto questo mi ritrovo a 33 anni con questa maledetta paura che voglio superare per me, ma anche per la mia compagna Barbara la quale vola con tranquillità ed ama viaggiare.
Visto che siamo in argomento racconterò anche una mia esperienza di "prova". Convinto di poter superare l'ostacolo da solo, prenoto (1 anno fà) un volo firenze-roma Alitalia su A319 pensando che il breve tempo di percorrenza mi avrebbe aiutato psicologicamente a salire. Bene già dalla settimana prima andavo a Peretola a vedere partenze e decolli per abituarmi all'idea, convinto di familiarizzare con i velivoli. Arrivato alla sera prima notte completamente insonne per l'ansia! mattina della partenza stomaco chiuso, niente colazione! arrivo all'aeroporto con Barbara facciamo il ceck-in (forti respironi per calmarmi) :shock: e comincio a chiedere se superata la soglia dei controlli ero ancora in tempo per tornare indietro, il mio cervello già mi diceva: "chi te lo fà fare? torna indetro!". Arrivo al Gate salgono tutti siamo rimasti solo noi! non voglio salire! arriva un assistente di volo cerca di tranquillizzarmi ma peggiora solo le cose! io volevo solo tornare a casa! per non dilungarmi troppo concludo dicendo che quella mattina a Roma ci siamo andati MA IN EUROSTAR! :(
Sono un caso recuperabile?
Se vuoi maggiori spiegazioni chiedi pure
Grazie Luca
Marco

fr3003
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 15 settembre 2007, 1:45
Località: taranto

Messaggio da fr3003 » 6 ottobre 2007, 17:17

Ciao Foggy, domattina prenderò il volo FR3003 per l'ennesima volta. E' il mio preferito perchè mi porta a Londra alle 8 di mattina. Anche io avevo fifa prima di mettere piede a bordo ma la mia volontà è stata superiore a tutto e così ho sconfitto il nemico.

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 6 ottobre 2007, 17:25

Bravo! è quello che voglio fare anch'io!
Mi sono rivolto al team Alitalia per trovare l'aiuto che mi serve.
Spero un giorno di poter scrivere quello che mi hai appena scritto!
Ciao e grazie dell'incoraggiamento

Avatar utente
Serena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 214
Iscritto il: 11 aprile 2007, 14:22
Località: Milano

Messaggio da Serena » 6 ottobre 2007, 17:39

Foggy ha scritto:Buongiorno Luca, si a novembre ci conosciamo di sicuro mi hai già dato la conferma del mio posto al corso (mi sono permesso di darti del tu posso?)
Esattamente! non ho mai volato neanche da bambino con i miei genitori (anche loro hanno iniziato solo da qualche anno a prendere aerei). Non ho mai desiderato farlo vista la paura e non ho mai avuto eventi che mi hanno "costretto" a farlo. Detto questo mi ritrovo a 33 anni con questa maledetta paura che voglio superare per me, ma anche per la mia compagna Barbara la quale vola con tranquillità ed ama viaggiare.
Visto che siamo in argomento racconterò anche una mia esperienza di "prova". Convinto di poter superare l'ostacolo da solo, prenoto (1 anno fà) un volo firenze-roma Alitalia su A319 pensando che il breve tempo di percorrenza mi avrebbe aiutato psicologicamente a salire. Bene già dalla settimana prima andavo a Peretola a vedere partenze e decolli per abituarmi all'idea, convinto di familiarizzare con i velivoli. Arrivato alla sera prima notte completamente insonne per l'ansia! mattina della partenza stomaco chiuso, niente colazione! arrivo all'aeroporto con Barbara facciamo il ceck-in (forti respironi per calmarmi) :shock: e comincio a chiedere se superata la soglia dei controlli ero ancora in tempo per tornare indietro, il mio cervello già mi diceva: "chi te lo fà fare? torna indetro!". Arrivo al Gate salgono tutti siamo rimasti solo noi! non voglio salire! arriva un assistente di volo cerca di tranquillizzarmi ma peggiora solo le cose! io volevo solo tornare a casa! per non dilungarmi troppo concludo dicendo che quella mattina a Roma ci siamo andati MA IN EUROSTAR! :(
Sono un caso recuperabile?
Se vuoi maggiori spiegazioni chiedi pure
Grazie Luca
Marco
Ciao Marco,
sono Serena e ho partecipato al corso Voglia di Volare del mese di Maggio...
La mia paura di volare era legata ad altri fattori...
Però posso dirti che se tu non hai mai preso l'aereo, l'ostacolo che devi cercare di superare è molto più piccolo rispetto a chi ha già volato... E vedrai che con l'aiuto di Luca andrà tutto a meraviglia!!! Vedrai Marco... sarà un'esperienza meravigliosa e indimenticabile...
In bocca al lupoooooooo
Poi facci sapere!
Serena

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 6 ottobre 2007, 18:04

Ciao Marco,
sono Serena e ho partecipato al corso Voglia di Volare del mese di Maggio...
La mia paura di volare era legata ad altri fattori...
Però posso dirti che se tu non hai mai preso l'aereo, l'ostacolo che devi cercare di superare è molto più piccolo rispetto a chi ha già volato... E vedrai che con l'aiuto di Luca andrà tutto a meraviglia!!! Vedrai Marco... sarà un'esperienza meravigliosa e indimenticabile...
In bocca al lupoooooooo
Poi facci sapere!
Serena[/quote]

Ciao Serena, credo anch'io sia molto più facile per me piuttosto che per chi ha conosciuto la paura "strada facendo", sono molto fiducioso perchè ho letto molte cose belle sul corso Voglia di Volare ed onestamente non vedo l'ora di parteciparvi.
Intanto ti ringrazio dell'incoraggiamento
ciao Marco

fr3003
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 15 settembre 2007, 1:45
Località: taranto

Messaggio da fr3003 » 6 ottobre 2007, 18:28

Foggy ha scritto:Bravo! è quello che voglio fare anch'io!
Mi sono rivolto al team Alitalia per trovare l'aiuto che mi serve.
Spero un giorno di poter scrivere quello che mi hai appena scritto!
Ciao e grazie dell'incoraggiamento



Con scommessa su che fra un po di tempo scriverai che volare è una sensazione unica e che quando l'aereo atterra quasi quasi ti dispiace...

Avatar utente
drPike
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 5 ottobre 2007, 10:54

Messaggio da drPike » 6 ottobre 2007, 19:22

Ciao "conterraneo",

anch'io ho un' esperienza simile alla tua, mai volato... e partirò (probabilmente) da Peretola. Credo anch'io che la nostra sia una paura infondata... Tant'è che a breve dovrò essere in Germania e mi sono puntato di andarci in aereo... ti racconterò al rientro!

Chissà se ci vedremo al corso, a questa possibilità non avevo proprio pensato!

Ciao,
Max

Avatar utente
Semmy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 111
Iscritto il: 23 settembre 2007, 13:02
Località: Biella

Re: Appena arrivato

Messaggio da Semmy » 6 ottobre 2007, 21:04

Ciao!
anche io sono giunta qui per la paura di volare e piano piano mi sembra che vada meglio... ho meno paura e oggi provo anche un po' di curiosità nei confronti dell'aereo...
Possiamo farcela tutti quanti!!!
Foggy ha scritto:Fino ad oggi pensavo: "va beh! se ho paura basta non prendere l'aereo"
Non sai quante volte l'ho detto e pensato anche io... :oops: ma adesso basta eh!!! :D
Benvenuto!

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 6 ottobre 2007, 21:35

Chissà se ci vedremo al corso, a questa possibilità non avevo proprio pensato!
io l'ho scoperto qui che esisteva questo corso e mi sono iscritto subito!
24/25 Novembre a Roma
"meraviglioso come a volte ciò che sembra non è!"

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Appena arrivato

Messaggio da aeb » 7 ottobre 2007, 0:02

Foggy ha scritto:Salve a tutti, sono nuovo e volevo solamente salutare e ringraziare tutti voi per avermi convinto con le Vostre "discussioni" che la mia paura di volare deve essere superata. Fino ad oggi pensavo: "va beh! se ho paura basta non prendere l'aereo", invece sul forum ho trovato tante persone come me, tante che l'hanno superata, alcune no, ma non importa l'importante è provarci e non porsi dei limiti. Premetto che non ho mai volato quindi la mia paura è ancora più infondata, ma così è! da solo non riesco a superarla. Cercando quindi una soluzione, grazie a MD80 ho conusciuto il corso Alitalia al quale sono già iscritto per la data di Novembre. Ho già parlato al telefono con Luca e sono entusiasta di questa opportunità, sono già molto più positivo di prima e convinto che con questo aiuto supererò l'ostacolo.
Vi ringrazio tutti e speriamo bene!
Marco :D
... "approccio positivo"...vedrai che a Natale te ne vai a New York :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
jackiebrown
FL 250
FL 250
Messaggi: 2962
Iscritto il: 31 agosto 2006, 23:36
Località: Frittole (Cagliari)

Messaggio da jackiebrown » 7 ottobre 2007, 11:27

Benvenuto Marco!
Laura

Immagine Immagine

« Non sono ebreo - non ho questo onore » (Charlie Chaplin)

La ricchezza e' un metallo, la gloria un'eco e l'amore un'ombra. [Fernando Pessoa]

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 8 ottobre 2007, 20:42

Grazie a tutti sia per il benvenuto che per consigli!
Piccolo quesito: da quello che mi sembra di aver capito la stragrande maggioranza di chi a paura di volare è ossessionata da catastrofi, a me invece da fastidio il fatto di trovarmi in uno spazio chiuso! c'è nessuno che ha lo stesso problema?

Ciao a tutti
Marco
"meraviglioso come a volte ciò che sembra non è!"

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 8 ottobre 2007, 21:48

Foggy ha scritto:Grazie a tutti sia per il benvenuto che per consigli!
Piccolo quesito: da quello che mi sembra di aver capito la stragrande maggioranza di chi a paura di volare è ossessionata da catastrofi, a me invece da fastidio il fatto di trovarmi in uno spazio chiuso! c'è nessuno che ha lo stesso problema?

Ciao a tutti
Marco
Ciao Marco.
Il problema della claustrofobia come componente strutturale della paura di volare è abbastanza frequente. Spesso, poi, si lega al timore di un evento negativo dell'aereo ma le due cose non necessariamente si escludono.
Con ascensori e gallerie come stai messo? :roll:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
spaceodissey
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 608
Iscritto il: 17 ottobre 2006, 22:09
Località: Parma

Re: Appena arrivato

Messaggio da spaceodissey » 8 ottobre 2007, 23:43

Foggy ha scritto:sono già molto più positivo di prima e convinto che con questo aiuto supererò l'ostacolo.
Allora hai gia fatto metà dell'opera. Vedrai che volare ti piacerà!
I voli del fifone:
Uno
Due
Tre
Quattro

Chuck Norris understands the ending of 2001: a space odyssey

fr3003
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 15 settembre 2007, 1:45
Località: taranto

Messaggio da fr3003 » 9 ottobre 2007, 0:08

Ciao Foggy, ieri sono decollato e atterrato ben due volte. Mi manca molto.

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 9 ottobre 2007, 9:36

Con ascensori e gallerie come stai messo?
Con gallerie nessun tipo di problema, ho affrontato anche trafori alpini nessun pensiero (forse perchè per lavoro faccio 60000 km annui??). Con gli ascensori solitamente non ci penso, ma una volta sono rimasto bloccato da solo in un albergo a Genova e lì è stato brutto! dopo 2 minuti che ero fermo e suonavo il campanello a cominciato ad assalirmi un pò d'ansia al terzo minuto ho aperto con la forza della disperazione le porte dell'ascensore, ero a metà della porta del piano così ho forzato anche quella e sono uscito a mò di serpente strisciando! quando mi sono calmato ho cominciato a pensare: "azz che cretino! e se l'ascensore ripartiva? mi tagliava in due!"
Questo succedeva 10 anni fà, oggi forse sarei riuscito a controllarmi, forse!
"meraviglioso come a volte ciò che sembra non è!"

Penelope
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 22
Iscritto il: 10 settembre 2007, 16:02

Messaggio da Penelope » 9 ottobre 2007, 15:45

Posso darti anch'io il Benvenuto sul forum? :oops:
Sono una reduce (in senso buono) dal corso con Luca fatto a settembre a Roma ed anche io avevo volato una sola volta da bambina e per pochissimo tempo...Quindi la paura del volo non era sulla base dell' esperienza.

Per quanto mi riguarda ti consiglio di affidarti con fiducia :) al corso perchè di certo sortisce degli effetti, se non proprio miracolosi, sicuramente apprezzabili.
Si affronta la paura del volo da tanti lati diversi ed alla fine se ne esce più consapevoli , più fiduciosi, più motivati e meno spaventati 8) . Le persone sono tutte squisite e pazienti ma anche ferme e competenti (eh si a volte noi paurosi andiamo un po'...messi in riga).

Ti auguro un buon corso e tanti spunti di miglioramento. Secondo me chi fa un passo di questo genere ha già in se le risorse per affrontare le proprie paure. Abbi fiducia nelle tue possibilità.

A presto e...vedrai che troverai tanti simpatici colleghi di fifa.

Penelope

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 9 ottobre 2007, 16:40

Ciao Penelope,
grazie per il benvenuto e per i consigli!
Allora tu in qualche modo hai superato la paura, hai rivolato da sola?
io sono fiducioso sul corso e quindi penso di essere già sulla buona strada........

Ciao e grazie ancora

Avatar utente
Annalisa
FL 400
FL 400
Messaggi: 4058
Iscritto il: 2 febbraio 2006, 17:41

Messaggio da Annalisa » 10 ottobre 2007, 3:26

Ciao...un altro Toscanaccio.....:D
benvenuto!!
Immagine
Il senno di poi è un grande traditore.
Ti fa vedere il giusto nel tempo sbagliato
.

Penelope
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 22
Iscritto il: 10 settembre 2007, 16:02

Messaggio da Penelope » 10 ottobre 2007, 9:55

Ciao. Ancora non ho ripreso un aereo da sola (il corso lo ho fatto solo un mese fa però) ma adesso dovrei partire e non sto affatto valutando altro che non sia l'aereo (ti dirò che è pure una questione di orgoglio).

Ti faccio sapere come è andata e cosa ho deciso.

In bocca al lupo.

Penelope

Avatar utente
pauster
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 8 aprile 2006, 23:56
Località: Roma

Messaggio da pauster » 10 ottobre 2007, 17:16

Benvenuto Marco!

Per quanto mi riguarda ho fatto il corso un anno fa - anche se io vengo da una esperienza in cui avevo già volato molto - e dopo aver rivolato tre volte accompagnato, la settimana prossima riprenderò l'aereo da solo.
Comincerò con un breve volo nazionale...

Come dice Penelope è una questione di orgoglio e penso che se supererò il volo "solitario" (mamma mia, mi sento tanto Charles Lindbergh nel "Spirit of St.Louis") guadagnerò molta sicurezza... 8)

Gianlorenzo

Avatar utente
Foggy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 121
Iscritto il: 4 ottobre 2007, 22:43
Località: Toscana

Messaggio da Foggy » 5 novembre 2007, 7:56

Grazie a tutti per il benvenuto, soprattutto ad Annalisa per il "toscanaccio".
"meraviglioso come a volte ciò che sembra non è!"

Rispondi