corso ALITALIA : una domanda

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
DELTA TANGO
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 68
Iscritto il: 21 ottobre 2007, 16:53

corso ALITALIA : una domanda

Messaggio da DELTA TANGO » 5 novembre 2007, 20:46

Ciao

Volevo un chiarimento magari dal Mr. Evangelisti ? Il famosissimo corso dura due giorni naturalmente dove il primo è di teoria ed il secondo di pratica ( compreso il volo ) ma per i terorizzati del volo non è troppo presto affrontare ta prova ? Capisco pure i problemi economici .......

Forse non sarebbe meglio fare un corso tipo due mesi di frequenza tra aula e hangar , magari come se fosse un periodo di preparazione ?
Sono sicuro che chi vorrebbe veramente provare troverebbe anche il tempo durante la settimana ;

Faccio un esempio un tantino diverso ; è da giugno che accompagno mio figlio a fare equitazione e domenica scorsa Lui mi ha chiesto di salire anche a me a cavallo ; Bè vi posso dire che dopo 4 mesi di frequentazione del settore avevo tante di quelle cognizioni e avevo visto tante di quelle situazioni piacevoli e spiacevoli che mi sentivo abbastanza sicuro ; sono montato e per un'ora ho trottato senza problemi ;

Concludo 2 giorni per imbarcarsi mi sembrano veramente poco ;

Grazie per la risposta ; :P

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: corso ALITALIA : una domanda

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 20:50

DELTA TANGO ha scritto:Faccio un esempio un tantino diverso ; è da giugno che accompagno mio figlio a fare equitazione e domenica scorsa Lui mi ha chiesto di salire anche a me a cavallo ; Bè vi posso dire che dopo 4 mesi di frequentazione del settore avevo tante di quelle cognizioni e avevo visto tante di quelle situazioni piacevoli e spiacevoli che mi sentivo abbastanza sicuro ; sono montato e per un'ora ho trottato senza problemi ;

Concludo 2 giorni per imbarcarsi mi sembrano veramente poco ;

Grazie per la risposta ; :P
A 107 anni per la prima volta a cavallo? Complimenti.... :D Scherzi a parte, la maggior parte dei corsi del genere di cui sono a conoscenza hanno un'analogo sviluppo...ci sarà un motivo, Luca te lo saprà spiegare sicuramente!
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 5 novembre 2007, 20:52

Ma è una domanda vera? :roll:
Cioè, stai proponendo un seminario che dura due mesi? :shock:

Tutto è migliorabile, di questo sono assolutamente sicuro, però mi sembra che siano tutti soddisfatti della configurazione "da weekend" e le percentuali di efficacia del corso sono molto elevate.

Però preferisco che a rispondere sia qualcuno che ha già fatto il corso.

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8492
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 5 novembre 2007, 20:55

Delta Tango, abbi fiducia in Luca e non cercare di prolungare questa agonia! Il corso è studiato, organizzato e curato da professionisti, ha una percentuale di successo prossima al 100% (per stare bassi ;-) )

Credo che il corso sia la formula più corretta per convincere che il volo non è il male assoluto... ovviamente in due giorni si riducono i costi... e non c'è modo di dimenticarsi le lezioni precedenti.

Vai tranquillo, è molto più preoccupante e pericoloso montare un cavallo di un volo qualsiasi!!

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 20:55

Fearless flyer ha scritto:Ma è una domanda vera? :roll:
Cioè, stai proponendo un seminario che dura due mesi? :shock:
Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8492
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 5 novembre 2007, 20:58

aeb ha scritto:Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Ma con tutte le cose belle che ci sono in Brianza... sei un autolesionista!!

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 20:58

Scherzi a parte DT - scusami, non riesco mai a fare il serio... - credo che un giorno di "teoria", se ben svolto, basti largamente a spiegare quali sono i meccanismi che possono scatenare l'ansia da volo, e come combatterli.... e poi, se questo corso - e parlo in particolare di quello Alitalia - ha un così "alto gradimento", ed un così basso "tasso di ricadute", beh, forse vuol dire che il metodo è azzeccato. Ciao :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 5 novembre 2007, 20:59

aeb ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:Ma è una domanda vera? :roll:
Cioè, stai proponendo un seminario che dura due mesi? :shock:
Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Andrè, due mesi a Linate???? Mi vuoi veramente male tu :shock: :lol:
Magari propongo che il corso di Catania, nei mesi estivi (praticamente 10 mesi l'anno) duri almeno tre mesi (non mi tornano i conti ma, in qualche modo li farò tornare) :P :lol: :lol: :lol:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 21:00

mcgyver79 ha scritto:
aeb ha scritto:Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Ma con tutte le cose belle che ci sono in Brianza... sei un autolesionista!!

Ciaooooo.
Vedi altro thread, ieri... :D Che ci posso fare se mi piacciono i libri, per la cassoeula c'è sempre tempo... :lol:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 21:01

Fearless flyer ha scritto:Magari propongo che il corso di Catania, nei mesi estivi (praticamente 10 mesi l'anno) duri almeno tre mesi (non mi tornano i conti ma, in qualche modo li farò tornare) :P :lol: :lol: :lol:
Ok, a quel punto mi presento a Catania con la stampata del post in cui mi nominavi "spalla ufficiale" o qualcosa del genere... anche a contratto!! :lol:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 21:04

DT, scusa il paradosso - e le "stupidate" sparate nel frattempo, me ne assumo la responsabilità, ho inizato io :) : credo ci siano parecchie più variabili in gioco nel montare un cavallo che nel volare su un aereo passeggeri. Parere personale, eh :wink:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 5 novembre 2007, 21:07

aeb ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:Magari propongo che il corso di Catania, nei mesi estivi (praticamente 10 mesi l'anno) duri almeno tre mesi (non mi tornano i conti ma, in qualche modo li farò tornare) :P :lol: :lol: :lol:
Ok, a quel punto mi presento a Catania con la stampata del post in cui mi nominavi "spalla ufficiale" o qualcosa del genere... anche a contratto!! :lol:
Ecco, così mi convince di più Andrea (comunque ti ricordo che avevi detto GRATIS, non a contratto) :wink: .

Però lo sai DELTA che, ripensandoci meglio, nei feedback che facciamo effettuare ai partecipanti a fine corso, qualcuno suggerì di far durare il corso un giorno di più per poter effettuare una analisi psicologica più profonda e, magari, anche dei colloqui individuali.
A memoria ricordo solo una persona però domani controllo meglio.

Aspettiamo, comunque, che qualche corsista si pronunci. 8)

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Gozer

Messaggio da Gozer » 5 novembre 2007, 21:32

aeb ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:Ma è una domanda vera? :roll:
Cioè, stai proponendo un seminario che dura due mesi? :shock:
Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Mi spiace contraddirti, ma è a ROMA che devi trasferirti, a meno che non metto i SIM nella mia Vectra e li porto sull'autosole :mrgreen:
(dai, dai, facciamo scoppiare un'altra guerra della polenta e dell'amatriciana :D )

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 21:37

Gozer ha scritto:
Mi spiace contraddirti, ma è a ROMA che devi trasferirti, a meno che non metto i SIM nella mia Vectra e li porto sull'autosole :mrgreen:
(dai, dai, facciamo scoppiare un'altra guerra della polenta e dell'amatriciana :D )
I SIM :shock: ? Ueh, senti, terun partitocratico romanocentrico..... :lol:

NDR.... stiamo amabilmente scherzando!

P.S. adoro la polenta, condita all'amatriciana dà il suo massimo 8)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 5 novembre 2007, 21:39

Rinnovo le mie scuse a DT, che potrà avere avuto l'erronea impressione che qui si ca***ggi un po' troppo... in realtà, al di là delle facili apparenze, sei capitato nelle mani giuste... ti lascio appunto agli esperti, e mi ritiro in buon ordine :)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Gozer

Messaggio da Gozer » 5 novembre 2007, 21:54

Mi associo, andiamo insieme in buon ordine a finire di ubriacarci fuori di questo thread :mrgreen: Scusa, DT ;)

hirundo

Re: corso ALITALIA : una domanda

Messaggio da hirundo » 6 novembre 2007, 9:09

aeb ha scritto:la maggior parte dei corsi del genere di cui sono a conoscenza hanno un'analogo sviluppo...
Anch'io ho notato questa cosa... e le percentuali di successo sono molto elevate. Inoltre, per quanto ne so, chi non risolve completamente il problema può ripetere alcune parti in seguito. A giudicare dai riscontri (si trova qualche testimonianza sul forum) due giorni bastano... e poi credo che un corso di due mesi avrebbe costi proibitivi :wink:.

Avatar utente
pauster
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 8 aprile 2006, 23:56
Località: Roma

Messaggio da pauster » 6 novembre 2007, 16:08

Ho seguito il seminario un anno fa e credo che, considerato le questioni logistiche ed economiche che renderebbero periodi superiori proibitivi, un week end sia stato sufficiente sia perchè sono state due intense giornate (dalla mattina alla sera) in cui personalmente sono riuscito a calarmi completamente nella problematica sia perchè alla fine forse è meglio cominciare a volare subito piuttosto che alimentare una eventuale ansia anticipatoria che potrebbe tutto sommato peggiorare le cose.

E secondo me una una volta che voli ottieni l'effetto di "aver avviato" un successivo lavoro personale da svolgere continuando a volare e guardando dentro di te. :read2:

Credo che questa maniera, un pò anche da soli, si ottengano più garanzie di successo anche perchè in fin dei conti si tratta di salire su un aereo e allenarsi a gestire le proprie emozioni.

Forse sarebbe bello dopo un pò dal corso rivedersi e confrontarsi per capire se e dove si sbaglia... :roll:

In bocca al lupo Delta! :wink:

Gianlorenzo

steffy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 marzo 2007, 11:21

luca chiama, ex corsista risponde!

Messaggio da steffy » 12 novembre 2007, 9:12

ciao,

ex corsista lo scorso aprile (e ripetente dei soli voli a maggio) condivido appieno la formula dei 2 giorni per tutte le categorie di paurosi. Mi spiego meglio, perdonate le generalizzazioni:
- chi ha già volato: conosce già, almeno un pochino, le proprie sensazioni, i propri limiti e ha già provato l'esperienza del volo, evidentemente con delle memorie negative. Conseguenza: alla luce della teoria della prima giornata, sfida se stesso e si ripropone che sia il primo di una serie di "nuovi voli", vissuti con minore ansia,
- chi non ha mai volato: di solito (almeno, tutte le persone che ho incontrato nei 2 corsi) si rendono conto che spesso le loro aspettative sono sproporzionate alla realtà sotto molti aspetti (accelerazione, inclinazione dell'aeromobile, turbolenze, etc) e quindi arrivare a superare la prova "pratica" già alla seconda giornata produce un effetto liberatorio che carica moltissimo! ho visto gente piangere dalla gioia in volo!

E poi nota importantissima, nessuno obbliga ad affrontare il volo da subito: fino all'ultimo momento possibile, quindi già seduti e allacciati al sedile, si ha la possibilità di scendere e rimandare il volo a quando si sarà più pronti, con grandissimo rispetto dei tempi di ciascuno. Opzione che é possibile scegliere fino dal modulo di iscrizione, quando viene richiesto a cosa il partecipante vuole iscriversi, separando quindi la parte teorica dai voli.

OK, Luca, x la questione di quella busta.... a quando?!?!?! eh eh eh

buona giornata a tutti!
S

Gozer

Re: luca chiama, ex corsista risponde!

Messaggio da Gozer » 12 novembre 2007, 10:30

steffy ha scritto:OK, Luca, x la questione di quella busta.... a quando?!?!?! eh eh eh
Ricordo a tutti che ogni attività lucrativa (necessariamente non ufficiale) su md80.it DEVE comprendere una mia percentuale :mrgreen:

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Re: luca chiama, ex corsista risponde!

Messaggio da Fearless flyer » 12 novembre 2007, 13:23

Gozer ha scritto:
steffy ha scritto:OK, Luca, x la questione di quella busta.... a quando?!?!?! eh eh eh
Ricordo a tutti che ogni attività lucrativa (necessariamente non ufficiale) su md80.it DEVE comprendere una mia percentuale :mrgreen:
Maurizio come sei malizioso...
Stefania mi doveva dare una busta con delle poesie dentro...che vai a capire te... :roll:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Gozer

Re: luca chiama, ex corsista risponde!

Messaggio da Gozer » 12 novembre 2007, 13:27

Fearless flyer ha scritto:Maurizio come sei malizioso...
Stefania mi doveva dare una busta con delle poesie dentro...che vai a capire te... :roll:

Luca
Ergo una percentuale di queste deve essere dedicata a me :P

steffy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 marzo 2007, 11:21

Messaggio da steffy » 12 novembre 2007, 14:40

d'accordo, sarà fatto, tutti i pezzi con argomento "il cielo", ovviamente ;)

Gozer

Messaggio da Gozer » 12 novembre 2007, 14:53

Ma no, va', sarebbero sprecati, io non sono romantico come Luca :mrgreen:

palomo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 31 luglio 2007, 16:15

Messaggio da palomo » 12 novembre 2007, 15:04

ciao a tutti. prima di tutto volevo salutare Luca Evangelisti. (sono Luca di Pesaro ho frequentato il corso nel 2004 e ci siamo sentiti sempre tramite pc questa estate dove ti ho chiesto info su myair).
poi volevo risponde al ns Delta. ti posso tranquillamente dire che il corso voglia di volare serve tantissimo e bastano veramente 2 giorni.
parlo per esperienza personale io prima tremavo solo all idea di salire in un aereo adesso volo quasi 7 o 8 volte l anno. guarda io non smettero mai di ringraziare tutte le persone che hanno ideato voglia di volare per la loro gentilezza simpatia e professionalita.
ti dico anche che sarei disposto a rifarlo ma solo per la bellissima giornata passata con loro. mi hanno cambiato la vita grazie ancora Luca.

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 12 novembre 2007, 16:41

Ciao Luca, che piacere rivederti qui!!!
Grazie dei complimenti :oops:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

fedy
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 82
Iscritto il: 26 novembre 2007, 9:25

Messaggio da fedy » 7 dicembre 2007, 14:51

Fearless flyer ha scritto:
aeb ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:Ma è una domanda vera? :roll:
Cioè, stai proponendo un seminario che dura due mesi? :shock:
Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Andrè, due mesi a Linate???? Mi vuoi veramente male tu :shock: :lol:
Magari propongo che il corso di Catania, nei mesi estivi (praticamente 10 mesi l'anno) duri almeno tre mesi (non mi tornano i conti ma, in qualche modo li farò tornare) :P :lol: :lol: :lol:

Luca
Tifo per il corso di due mesi a Catania senza volo
ps:vicino l'aereoporto c'è il mare, un bar dove fanno una granita ottima e pure il chiosco per il mandarino al limone :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 7 dicembre 2007, 15:11

Non c'entra niente ma lo dico ugualmente....il corso esiste ed è fatto da professionisti che lavorano in una grande azienda (alitalia)....scusa luca per la precisazione ma in questo periodo tutti sono contro alitalia e quando ce vo ce vo :D

Gozer

Messaggio da Gozer » 7 dicembre 2007, 15:47

peterfly 65 ha scritto:Non c'entra niente ma lo dico ugualmente....il corso esiste ed è fatto da professionisti che lavorano in una grande azienda (alitalia)....scusa luca per la precisazione ma in questo periodo tutti sono contro alitalia e quando ce vo ce vo :D
Grazie, peter, la lobby di piloti Alitalia di cui il forum è succube ti ringrazia e ti saprà ricompensare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :lol:

peterfly 65

Messaggio da peterfly 65 » 7 dicembre 2007, 16:04

Scusa gozer :oops: non scrivo più queste cose e poi non parlavo di piloti

Gozer

Messaggio da Gozer » 7 dicembre 2007, 16:14

peterfly 65 ha scritto:Scusa gozer :oops: non scrivo più queste cose e poi non parlavo di piloti
Ma figurati!! :lol: era una battuta non certo diretta a te, ma a chi in passato ha raccontato anche questa barzelletta ;)

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 7 dicembre 2007, 16:59

peterfly 65 ha scritto:Non c'entra niente ma lo dico ugualmente....il corso esiste ed è fatto da professionisti che lavorano in una grande azienda (alitalia)....scusa luca per la precisazione ma in questo periodo tutti sono contro alitalia e quando ce vo ce vo :D
Beh...ma grazie Peterfly!!!!! :oops: I complimenti sono sempre molto molto graditi.
Devo, però, per onestà intellettuale, dire che in questa sezione, a differenza delle altre, non ho mai sentito parlare male di Alitalia e le parole spese su Voglia di Volare sono sempre state molto positive.

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 7 dicembre 2007, 17:01

fedy ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:
aeb ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:Ma è una domanda vera? :roll:
Cioè, stai proponendo un seminario che dura due mesi? :shock:
Perchè, non ti piacerebbe trasferirti due mesi (anzi, quattro) all'anno a Milano? :lol: Dai, che si organizza un bel MD80-meeting alla Feltrinelli di Monza, la domenica mattina!!
Andrè, due mesi a Linate???? Mi vuoi veramente male tu :shock: :lol:
Magari propongo che il corso di Catania, nei mesi estivi (praticamente 10 mesi l'anno) duri almeno tre mesi (non mi tornano i conti ma, in qualche modo li farò tornare) :P :lol: :lol: :lol:

Luca
Tifo per il corso di due mesi a Catania senza volo
ps:vicino l'aereoporto c'è il mare, un bar dove fanno una granita ottima e pure il chiosco per il mandarino al limone :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Tifo anche io per il corso a Catania di due mesi :lol:
Poi davanti all'albergo dove facciamo il corso c'è una trattoria vintage che.....hmmm buonissime specialità sicule a go go :wink:

Luca
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
midnight
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 165
Iscritto il: 24 novembre 2007, 21:58
Località: Legnano

Messaggio da midnight » 7 dicembre 2007, 18:18

il cazzeggio dilaga e non mi chiamate?????
cattivi!!!!!
io sono la regina del cazzeggio!!!! dove ovviamente Luca, Andrea e Gozer si contendono il trono di re... :P

io non ho fatto il corso ma ho parlato a lungo con Luca qui dentro e letto tutto il forum da cima a fondo... se avessi potuto fare il corso prima del mio primo volo ci sarei stata, ma sono partita prima delle date fissate.

Ho volato, mi sono emozionata e voglio rifarlo.
Non ho smesso di avere del tutto paura... ma come Luca sa, non è una paura legata al volare stesso ma ad altre dinamiche.

Del resto ho letto così tante recensioni positive sul corso che non mi sento di mettere in discussione così tante persone che, con successo o meno, hanno parlato bene e soddisfatti di ciò che hanno vissuto.

Ognuno ha i suoi tempi, ma quelli vanno maturati dentro... il corso, credo, serva per aprire, per entrare, per parlare e guardare, il resto lo si metabolizza con se stessi. (mia opinione ovviamente)

La formula magica non esiste per togliere l'ansia, ma ci sono valide magie del pensiero e del sentimento che ci curano meglio e più a lungo.

E ora...... quando si fa la polentata???
Manuela

“But the imprint is always there, nothing is ever really forgotten”

fedy
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 82
Iscritto il: 26 novembre 2007, 9:25

Messaggio da fedy » 7 dicembre 2007, 18:22

qual'è l'albergo??

Rispondi