Mi raccontate?

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Mi raccontate?

Messaggio da Monique » 19 gennaio 2008, 5:21

Mi raccontate come funziona il check-in? E dopo dove si fa? Si aspetta in una stanzetta buia? :) Quanto passa dal check-in al momento in cui ci sia avvia verso l'aereo? Come si arriva all'aereo? Io sono salita, tanti secoli fa, per una scaletta...non ho mai visto un finger. Claustrofobico?

Grazie!
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 19 gennaio 2008, 7:47

Il check in si fa in banchi appositi dell'aeroporto, è la procedura con cui ti viene stampata la carta d'imbarco e ti viene imbarcato il bagaglio e ti viene assegnato il posto che occuperai all'interno dell'aereo (ma dipende dalla compagnia); oltre al banco in aeroporto, alcune compagnie permettono il check in online da casa, per cui puoi stampare la tua carta di imbarco direttamente da casa dopo aver effettuato alcuni semplici passaggi.
Una volta che ottieni la carta di imbarco, puoi passare i varchi di sicurezza che trovi prima di entrare nella vera e propria sala partenze dell'aeroporto. La sala partenze è solitamente uno spazio abbastanza grande e anche luminoso, in molti aeroporti si affaccia direttamente sulle piste per cui puoi vedere tutto il viavai di aerei e di operatori che lavorano freneticamente nell'aeroporto, inoltre sono presenti negozi e punti di ristoro, per cui le occasioni per trascorrere il tempo non mancano (io di solito mi metto a fotografare :P ).
I tempi sono strettamente legati a quando tu fai il check in, di solito si consiglia di fare il check in almeno un'ora prima del volo, e di solito il volo viene imbarcato circa 25 o 30 minuti prima dell'orario di partenza previsto (l'orario di imbarco ti viene indicato comunque). Se fai il check in a casa puoi presentarti in aeroporto una mezzoretta prima che parta il volo. L'imbarco avviene attraverso i gate, cioè delle uscite che collegano il terminal all'aereo o alla pista; il gate a sua volta può essere collegato o ai Finger, cioè dei corridoi che arrivano direttamente al portello d'accesso dell'aereo, spesso dotati anche essi di vetrate panoramiche, oppure tramite il classico pullmino che viene usato soprattutto se l'aereo è parcheggiato lontano dal terminal; in alcuni casi si può raggiungere a piedi l'aereo.
Tutto qui :D

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 19 gennaio 2008, 12:27

Monique, nel tuo bagaglio a mano non mettere creme e cremine o profumi superiori a 100 ml altrimenti i mastini che hanno apparecchiature tipo quelli dell'ecografia lo individuano e te lo fanno buttare. Non tenere NIENTE di metallico. Neanche le caramelle avvolte in carta stagnola altrimenti arriverai nuda al gate perchè ti fanno togliere di tutto e di più. L'area neutra (credo si chiami così) è ampia e spaziosa e piena di negozi. infine questo è un finger... io pensavo fosse l'apparecchiatura per lavare gli aerei hihihihihi. Vedrai che di aneddoti curiosi ce ne saranno anche per te e ti divertirai sia a viverli che a raccontarli dopo.
Allegati
DSCN2178.JPG
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
vipo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 13:48
Località: Osimo (AN)

Messaggio da vipo » 19 gennaio 2008, 13:05

Se uno devo fare uno scalo intermedio invece sempre con la stessa compagnia aerea, deve rifare comunque il check in e ritirare i bagagli da stiva oppura all'aeroporto di partenza fanno una carta d'imbarco unica per entrambi i voli ed i bagagli li rivedi solo a destinazione?

rob59
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 33
Iscritto il: 15 luglio 2006, 22:48

Messaggio da rob59 » 19 gennaio 2008, 13:28

Normalmente i bagagli vanno alla destinazione finale, ma vi sono eccezioni (per esempio se transiti in un aeroporto USA te li fanno riprendere per rifare i controlli di sicurezza). In ogni caso al check-in ti daranno tutte le informazioni.
Un consiglio: per prevenire errori imparati i codici degli aeroporti dove passerai e butta un occhio all'etichetta mentre al check-in te la attaccano sui bagagli: se ad esempio stai andando a Boston via Francoforte e ti dicono che i bagagli li riprenderai a destinazione, l'etichetta riporterà (in caratteri molto grandi) le scritte BOS e FRA.

Avatar utente
vipo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 13:48
Località: Osimo (AN)

Messaggio da vipo » 19 gennaio 2008, 13:30

Io dovrei fare con AZ Falconara-Malpensa-JFK

Ospite

Re: Mi raccontate?

Messaggio da Ospite » 19 gennaio 2008, 18:23

Monique ha scritto:Mi raccontate come funziona il check-in? E dopo dove si fa? Si aspetta in una stanzetta buia? :) Quanto passa dal check-in al momento in cui ci sia avvia verso l'aereo? Come si arriva all'aereo? Io sono salita, tanti secoli fa, per una scaletta...non ho mai visto un finger. Claustrofobico?

Grazie!
Ciao!!! Eccomi qui pronta a darti un consiglio!! Premetto che lo faccio perchè lavoro all'aeroporto, sono una hostess di terra quindi colei che fa il check in prima della partenza!!! Di solito il check in inizia due ore (anche due ore e mezza prima della partenza...) e chiude a seconda della destinazione o 50 o 40 o 30 minuti prima... 50 minuti in caso di voli intercontinentali (ad esempio usa, brasile, venezuela ec...), 40 minuti in caso di voli internazionali (ad esempio Londra, Parigi ecc...) e 30 minuti quando parliamo di voli nazionali ( Roma, Napoli ecc...)... Per quanto mi riguarda quando me lo chiedono io consiglio sempre di arrivare al check in almeno due ore prima o un'ora e mezza per voli nazionali onde evitare di trovare magari la coda e arrivare al banco con volo già chiuso (soprattutto se avete bagagli!!!)... Sconsiglio vivamente di arrivare mezz'ora prima o 40 minuti ... Dopo aver fatto check in e avere preso la propria carta d'imbarco si va verso i controlli di sicurezza e dopo i controlli si entra nell'aerea imbarchi dove ci sono un sacco di negozi, ristoranti ecc... Per quanto riguarda il finger dipende dalla piazzola in cui si trova l'aereo, comunque non è claustrofobico ... è molto illuminato e in un minuto sei sull'aereo!!! Spero di esserti stata d'aiuto e se hai bisogno chiedi pure!!!

baci

Ospite

Messaggio da Ospite » 19 gennaio 2008, 18:25

rob59 ha scritto:Normalmente i bagagli vanno alla destinazione finale, ma vi sono eccezioni (per esempio se transiti in un aeroporto USA te li fanno riprendere per rifare i controlli di sicurezza). In ogni caso al check-in ti daranno tutte le informazioni.
Un consiglio: per prevenire errori imparati i codici degli aeroporti dove passerai e butta un occhio all'etichetta mentre al check-in te la attaccano sui bagagli: se ad esempio stai andando a Boston via Francoforte e ti dicono che i bagagli li riprenderai a destinazione, l'etichetta riporterà (in caratteri molto grandi) le scritte BOS e FRA.
Ciao!!! guarda generalmente i bagagli vanno alla destinazione finale... Il mio consiglio però è di chiedere ad una collega ai banchi, così potrai ricevere tutte le informazioni necessarie ... La carta d'imbarco in certi casi si può stampare e in altri no(soprattutto se nel viaggio successivo si cambia compagnia aerea...) ... Mi raccomando comunque quando siete ai banchi, chiedete se avete qualche dubbio e vi verranno date tutte le spiegazioni!! Siamo li anche per quello!!!!

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Messaggio da IFACN » 19 gennaio 2008, 23:19

lunaotrantina ha scritto:. infine questo è un finger... io pensavo fosse l'apparecchiatura per lavare gli aerei hihihihihi
Scusate l'OT... :)

Scena: Malpensa, io e amica in attesa di un volo per Bari.
Lei: "cos'è quella specie di ponte collegato all'aereo?"
IO: "è l'aspirapolvere, per pulire la cabina più in fretta"
Lei: " Ma sei sicuro? C'è un uomo dentro"
IO: "Si, andrà a pulire i filtri, non hai idea di quanta polvere entra in aereo, stando in quota"
Lei: "Ah, è vero, è per il buco dell'ozono, no?"

A.

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 19 gennaio 2008, 23:25

IFACN ha scritto:
lunaotrantina ha scritto:. infine questo è un finger... io pensavo fosse l'apparecchiatura per lavare gli aerei hihihihihi
Scusate l'OT... :)

Scena: Malpensa, io e amica in attesa di un volo per Bari.
Lei: "cos'è quella specie di ponte collegato all'aereo?"
IO: "è l'aspirapolvere, per pulire la cabina più in fretta"
Lei: " Ma sei sicuro? C'è un uomo dentro"
IO: "Si, andrà a pulire i filtri, non hai idea di quanta polvere entra in aereo, stando in quota"
Lei: "Ah, è vero, è per il buco dell'ozono, no?"

A.
Hihihihi! Questa mi e' proprio piaciuta! La metto nelle cose da stampare da leggere in volo!
Guarda, anche io pensavo che fosse qualche macchinario per pulire!! :lol:
Intanto ne approfitto per fare una domanda....OT sta per...?
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Messaggio da IFACN » 19 gennaio 2008, 23:33

Monique ha scritto: Intanto ne approfitto per fare una domanda....OT sta per...?
"Off Topic" = fuori tema.

A.

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 19 gennaio 2008, 23:39

IFACN ha scritto:
Monique ha scritto: Intanto ne approfitto per fare una domanda....OT sta per...?
"Off Topic" = fuori tema.

A.
Grazie..era un po' che mi incuriosiva....Altre storielle divertenti??? Mi piacciono molto perche' tolgono quella copertina tetra (ovviamente per me) dal concetto di aereporto+aereo. :lol:
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Re: Mi raccontate?

Messaggio da Monique » 19 gennaio 2008, 23:48

Sum82 ha scritto:Dopo aver fatto check in e avere preso la propria carta d'imbarco si va verso i controlli di sicurezza
E ovviamente i controlli sono assolutamente rigorosi, right?
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 19 gennaio 2008, 23:51

MiamiVice ha scritto: di solito il volo viene imbarcato circa 25 o 30 minuti prima dell'orario di partenza previsto
Ma allora si sta mezz'ora seduti sull'aereo aspettando la partenza????? :shock: Non ce la faro' mai! Dovrei salire e l'aereo dovrebbe partire all'istante prima che con uno slancio tipo ghepardo abbandoni l'abitacolo presa dall'orrore.... :shock:
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Bacione
FL 250
FL 250
Messaggi: 2515
Iscritto il: 22 ottobre 2005, 19:29

Messaggio da Bacione » 19 gennaio 2008, 23:59

Perfetto, trovata l'ennesima scusa per prendersela con fattori esterni ed indipendenti dal tuo volere.
Tanti topic, tante scuse, tante diversioni... utilissimo, per percorrere la strada che porta a non avere più paura. O no?

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 20 gennaio 2008, 0:25

Bacione ha scritto:Perfetto, trovata l'ennesima scusa per prendersela con fattori esterni ed indipendenti dal tuo volere.
Tanti topic, tante scuse, tante diversioni... utilissimo, per percorrere la strada che porta a non avere più paura. O no?
Signora Bacione,
lo so che il pensiero generale va dalla parte opposta...ma che devo dire? A me tutte queste domande poste e relative risposte mi stanno aiutando davvero molto. Menzionai da qualche parte che la mia paura e' razionale ed irrazionale....sto' lavorando su entrambe gli aspetti....e il coraggio che raccimolo dalle spiegazioni tecniche, rassicurazioni...mi insegnano:

1) Non sapevo proprio nulla dell'aereo e certe paure erano davvero inventate dall'ignoranza. Ora lo so ora e mi sento meglio...e quando il pensierino negativo e malvagio cerca di farsi strado io....lo zittisco! Prima dicevo "Ehe...hai ragione"

2) Scopro, ohibo', che non ho sempre ragione! Questa si che e' stata una vera botta! :lol:

Lo so che ho il cervellino che mi funziona a meta'.... :oops: ma poverino, cerco di dargli una mano! :)

Ma visto il tuo intervento ne approffitto....se la strada tecnica deve essere ignorata, che alternativa concreta a 5 settimane dal volo??? :shock:

Bacioni al Bacione! :)

ps=Scusi! E i miei interventi sulla fiducia e sulla ricerca di un cambiamento non li ha letti????
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Messaggio da IFACN » 20 gennaio 2008, 0:39

Monique ha scritto: ...se la strada tecnica deve essere ignorata, che alternativa concreta a 5 settimane dal volo??? :shock:
Trovare il proprio modo per rilassarsi, magari provando a pensare di meno? :)

Poi non credo si parlasse di ignorare completamente ogni discorso tecnico.
Come confermi tu con le tue parole, rispondere ad una curiosità tecnica o correggere una disinformazione può essere un elemento di aiuto verso chi ha paura di volare; pensare invece di risolvere i propri timori solo con argomentazioni tecniche è controproducente perchè si rischia di dare solo sfogo ad ulteriori elucubrazioni e pensieri.

Buonanotte,
A.

Avatar utente
Bacione
FL 250
FL 250
Messaggi: 2515
Iscritto il: 22 ottobre 2005, 19:29

Messaggio da Bacione » 20 gennaio 2008, 0:45

Monique, io ho letto tutto quello che hai scritto. Io ti auguro di salire sull'aereo serena, qualunque sia la meta e qualunque sia la ragione che ti ci porta.

Non sapevi nulla dell'aereo? Può darsi; ma da subito ci hai detto che professione fa tuo marito. E quindi era lecito aspettarsi che sapessi eccome, come peraltro in qualche passaggio m'è sembrato che confermassi. Non sapevi niente e stai imparando? Ok, è senz'altro positivo.

Tutte le paure sono razionali ed irrazionali. E' legittimo che la tua ti sembri "speciale" ma ad ognuno la propria situazione - non necessariamente riferita alla paura - sembra "speciale".

Non ho mai detto che la strada tecnica deve essere ignorata, né a te né a nessun altro.
Ho invece detto a te e solo a te che, secondo me, tutto questo gran parlare e aprire topic è una diversione. Se poi a te sembra la strada maestra... sono contenta per te.

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 20 gennaio 2008, 1:14

Bacione ha scritto:Monique, io ho letto tutto quello che hai scritto. Io ti auguro di salire sull'aereo serena, qualunque sia la meta e qualunque sia la ragione che ti ci porta.

Non sapevi nulla dell'aereo? Può darsi; ma da subito ci hai detto che professione fa tuo marito. E quindi era lecito aspettarsi che sapessi eccome, come peraltro in qualche passaggio m'è sembrato che confermassi. Non sapevi niente e stai imparando? Ok, è senz'altro positivo.

Tutte le paure sono razionali ed irrazionali. E' legittimo che la tua ti sembri "speciale" ma ad ognuno la propia situazione - non necessariamente riferita alla paura - sembra "speciale".

Non ho mai detto che la strada tecnica deve essere ignorata, né a te né a nessun altro.
Ho invece detto a te e solo a te che, secondo me, tutto questo gran parlare e aprire topic è una diversione. Se poi a te sembra la strada maestra... sono contenta per te.
Mio marito fa il meccanico su fighter jets molto differenti dai liners, ed appunto e' meccanico e non pilota e tante cose le ha scoperte insieme a me. Ma a parte questo, non so che dire..a me il gran parlare e aprire topics mi fa sentire meglio e mi ha dato una speranza, e devo dire di non essermi accorta di fare moltissime domande tecniche :( In che senso il gran parlare? E' perche' faccio troppi interventi? Ooops :oops: ! Scusate...e' la prima volta che mi avvalgo di un forum.

Non se questa da me seguita sia la strada maestra...ci provo, vado dove mi porta il cuore, chiedo quelle domande che al momento mi ispirano che siano tecniche, sulla fiducia, su esperienze altrui, battute...e, davvero, nn capisco dove sbaglio. Cerco di avere pazienza con me stessa anche quando la mania del controllo vuole impossessarsi di me :) e spero che tutti voi continiuate ad averla perche' mi fa molto bene all'anima.
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Bacione
FL 250
FL 250
Messaggi: 2515
Iscritto il: 22 ottobre 2005, 19:29

Messaggio da Bacione » 20 gennaio 2008, 1:20

Ribadisco semplicemente che quella che ho esposto è la mia opinione. Da un punto di vista del forum, e qui parlo come admin, non c'è nessun tipo di problema; sentiti libera di fare come meglio credi. Io ho espresso un'opinione personale, che confermo; se avessi avuto una qualsiasi osservazione da fare relativa al forum ti avrei scritto in privato, come da regolamento. Cosa che non ho fatto, come tu puoi confermare.

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 20 gennaio 2008, 1:29

Bacione ha scritto: se avessi avuto una qualsiasi osservazione da fare relativa al forum ti avrei scritto in privato, come da regolamento. Cosa che non ho fatto, come tu puoi confermare.
Assolutamente confermo.

Be', grazie per l'attenzione e i consigli. :)
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Messaggio da lunaotrantina » 20 gennaio 2008, 12:12

Monique ha scritto: Ma allora si sta mezz'ora seduti sull'aereo aspettando la partenza????? :shock: Non ce la faro' mai! Dovrei salire e l'aereo dovrebbe partire all'istante prima che con uno slancio tipo ghepardo abbandoni l'abitacolo presa dall'orrore.... :shock:
A me è successo esattamente il contrario. Più attendevo (solo 2 ore di ritardo eh) e più mi scocciavo di stare ferma e non vedevo l'ora di spiccare il volo.
Intanto che attendi riesci a familiarizzare con l'ambiente e se sei fortunata anche con l'equipaggio che per quanto mi riguarda è sempre un gran bel vedere (slurp!) ;-)
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Messaggio da IFACN » 20 gennaio 2008, 13:11

Monique ha scritto: Ma allora si sta mezz'ora seduti sull'aereo aspettando la partenza????? :shock: Non ce la faro' mai! Dovrei salire e l'aereo dovrebbe partire all'istante prima che con uno slancio tipo ghepardo abbandoni l'abitacolo presa dall'orrore.... :shock:
Beh, un pò di tempo fra l'imbarco e la partenza c'è sempre... tra crosscheck per vedere se i passeggeri ci sono tutti e altre operazioni preliminari prima dell'avvio, devi sempre considerare una decina di minuti fra il momento in cui ci si sidede a bordo e lo start-up.

Per me sono i momenti di massima noia in attesa che succeda qualcosa, soprattutto se fuori non c'è niente di interessante da vedere.

Portati una rivista da leggere per ingannar l'attesa... :)

A.

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 20 gennaio 2008, 14:05

IFACN ha scritto:
lunaotrantina ha scritto:. infine questo è un finger... io pensavo fosse l'apparecchiatura per lavare gli aerei hihihihihi
Scusate l'OT... :)

Scena: Malpensa, io e amica in attesa di un volo per Bari.
Lei: "cos'è quella specie di ponte collegato all'aereo?"
IO: "è l'aspirapolvere, per pulire la cabina più in fretta"
Lei: " Ma sei sicuro? C'è un uomo dentro"
IO: "Si, andrà a pulire i filtri, non hai idea di quanta polvere entra in aereo, stando in quota"
Lei: "Ah, è vero, è per il buco dell'ozono, no?"

A.
Non postare questo tipo di contributi, nuocciono alla tua immagine pubblica...... ma chi frequenti? :lol:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Mi raccontate?

Messaggio da aeb » 20 gennaio 2008, 14:08

Monique ha scritto:
Sum82 ha scritto:Dopo aver fatto check in e avere preso la propria carta d'imbarco si va verso i controlli di sicurezza
E ovviamente i controlli sono assolutamente rigorosi, right?
Ironic mode on... No... normalmente gli addetti ai controlli sono ubriachi, manganellano a volontà chiunque cerchi di passare i varchi con una cintura dalla fibbia troppo grande, ma lasciano tranquillamente passare chiunque autocertifichi di voler portare a bordo un Kalashnikov solo per intrattenimento personale....... Ironic mode off

Vai tranquilla, Monique :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Messaggio da IFACN » 20 gennaio 2008, 18:43

aeb ha scritto:Non postare questo tipo di contributi, nuocciono alla tua immagine pubblica...... ma chi frequenti? :lol:
Mah, credo di aver sempre avuto la calamita per attirare i casi più strani, quando si tratta di donne...

A.

La necessità procura strani compagni di letto.

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 20 gennaio 2008, 21:49

lunaotrantina ha scritto: A me è successo esattamente il contrario. Più attendevo (solo 2 ore di ritardo eh) e più mi scocciavo di stare ferma e non vedevo l'ora di spiccare il volo.
Intanto che attendi riesci a familiarizzare con l'ambiente e se sei fortunata anche con l'equipaggio che per quanto mi riguarda è sempre un gran bel vedere (slurp!) ;-)
Guarda, mi sto organizzando in casa l'angolino dell'intrattenimento: ho raccimolato una settimana enigmistica che tenevo per le emergenze, due libri dei miei due scrittori preferiti, alcune stampate di posts di questo forum e l'Anthology dei Beatles, di cui sono ammiratrice, da guardare sul laptop. Vogliamo mettere 'Strawberry fields' in volo??? Inoltre sto' considerando di imparare l'uncinetto e gli origami :lol:

E hai ragioneeeee!!!!!!! E che bel vedere! L'equipaggio, le uniformi! Sara' un cliche' ma a me le uniformi....e dico, tutte le uniformi!!!
Povero il mio maritino, sono 8 anni che lo tampino quando mi torna dal lavoro...e lui non capisce che c'hanno ste uniformi...ma bisognerebbe essere donna per capirlo, hihihihi! :lol: :lol:
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Re: Mi raccontate?

Messaggio da Monique » 20 gennaio 2008, 21:54

aeb ha scritto: No... normalmente gli addetti ai controlli sono ubriachi, manganellano a volontà chiunque cerchi di passare i varchi con una cintura dalla fibbia troppo grande, ma lasciano tranquillamente passare chiunque autocertifichi di voler portare a bordo un Kalashnikov solo per intrattenimento personale.......

mmmhhhhh, lo sospettavo... :-k

Scherzooooo!!! :lol:
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
buran73
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 114
Iscritto il: 5 dicembre 2007, 15:51
Località: Preglia di Crevoladossola (VB)

Messaggio da buran73 » 21 gennaio 2008, 12:24

Monique ha scritto:Ma allora si sta mezz'ora seduti sull'aereo aspettando la partenza????? :shock: Non ce la faro' mai!
Quando sono partito la prima volta per gli USA abbiamo atteso circa mezz'ora finché il 747 si riempisse. Tra le cose che mi ha dato più coraggio il fatto che il comandante si sia fatto personalmente il giro di tutto il comparto viaggiatori dell'aereo. L'ho preso come un segno di grande professionalità e mi ha notevolmente tranquillizzato.
Quest'autunno invece tornando da Francoforte il volo per Linate si è mosso dal finger ancor prima che tutti si sedessero. Paura di perdere lo slot ?

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 21 gennaio 2008, 22:34

buran73 ha scritto:Quest'autunno invece tornando da Francoforte il volo per Linate si è mosso dal finger ancor prima che tutti si sedessero. Paura di perdere lo slot ?
Allora c'e' ancora speranza! Magari sono fortunata...Fosse per me mi farei in corsa check-in,sicurezza, finger tipo salto agli ostacoli cosi' da non aver troppo tempo per pensare..Chiuderei io stessa i portelloni, darei il benvenuto a tutti e poi solleciterei i piloti "Andiamoooo! O adesso o mai piu'!!!!" Ma forse non e' una buona idea iniziar a correre per l'aereporto come una pazza :-k
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
buran73
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 114
Iscritto il: 5 dicembre 2007, 15:51
Località: Preglia di Crevoladossola (VB)

Messaggio da buran73 » 22 gennaio 2008, 14:04

Fosse per me mi farei in corsa check-in,sicurezza, finger tipo salto agli ostacoli cosi' da non aver troppo tempo per pensare
Perché non fai prima e voli in First Class ? Alcune compagnie ti portano in limousine fin sotto l'aereo ! Poi guarda che nel finger non ci sono mica ostacoli. L'unico di tutta l'operazione è la nostra fifa. :)
O al limite qualche addetto alla sicurezza che vedendo il mio passaporto italiano non si capacitava del fatto che io non fossi di Roma o di Napoli (Denver 2006).
. . . io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono! [G. Gaber]

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 22 gennaio 2008, 22:10

buran73 ha scritto:Perché non fai prima e voli in First Class ? Alcune compagnie ti portano in limousine fin sotto l'aereo ! Poi guarda che nel finger non ci sono mica ostacoli. L'unico di tutta l'operazione è la nostra fifa. :)
O al limite qualche addetto alla sicurezza che vedendo il mio passaporto italiano non si capacitava del fatto che io non fossi di Roma o di Napoli (Denver 2006).
Purtroppo la possibilita' first class non e' contemplabile...ho controllato i prezzi....4.000USD!!!!!!! :shock: Ti pare poco l'ostacolo della paura? Io ho un po' timore anche degli aereoporti...ecco perche' chiedevo; un po' per curiosita' perche' non sapevo bene come comportarmi...pensavo check-in +sicurezza si svolgessero nello stesso punto, ma anche perche' ho un'antipatia marcatissima verso l'aereoporto. Lo so che e' una sciocchezza...ma che devo fare? Per questo, aiutatemi a desensibilizzarmi!

A me hanno chiesto in che parte dell'Italia si trova Milano.... :cry:
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 22 gennaio 2008, 22:11

Monique ha scritto:
buran73 ha scritto:Perché non fai prima e voli in First Class ? Alcune compagnie ti portano in limousine fin sotto l'aereo ! Poi guarda che nel finger non ci sono mica ostacoli. L'unico di tutta l'operazione è la nostra fifa. :)
O al limite qualche addetto alla sicurezza che vedendo il mio passaporto italiano non si capacitava del fatto che io non fossi di Roma o di Napoli (Denver 2006).
Purtroppo la possibilita' first class non e' contemplabile...ho controllato i prezzi....4.000USD!!!!!!! :shock: Ti pare poco l'ostacolo della paura? Io ho un po' timore anche degli aereoporti...ecco perche' chiedevo; un po' per curiosita' perche' non sapevo bene come comportarmi...pensavo check-in +sicurezza si svolgessero nello stesso punto, ma anche perche' ho un'antipatia marcatissima verso l'aereoporto. Lo so che e' una sciocchezza...ma che devo fare? Per questo, aiutatemi a desensibilizzarmi!

A me hanno chiesto in che parte dell'Italia si trova Milano.... :cry:
Come va Monique? Progressi?

Fearless Flyer
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Messaggio da Monique » 22 gennaio 2008, 22:22

Fearless flyer ha scritto:Come va Monique? Progressi?

Fearless Flyer
Forse qualcuno...mi sveglio ancora durante la notte con gli attacchi d'ansia, ma anziche' star sveglia un'ora riesco a tornare a dormire. Per me e' gia' una piccola vittoria. Partecipare a questo forum mi sta aiutanto moltissimo, specialmente raffrontandomi con chi ha paure simili alle mie come Roberta e Marquito. Inizio a pensare che FORSE posso farcela..Ma quel problema di cui ti ho chiesto in pm mi crea davvero un forte scompenso..sono addirittura riuscita a ridimensionare la paura delle collision...e' ancora li' ma spesso riesco a "rispondermi" per le rime!
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Messaggio da Fearless flyer » 22 gennaio 2008, 22:28

Monique ha scritto:
Fearless flyer ha scritto:Come va Monique? Progressi?

Fearless Flyer
Forse qualcuno...mi sveglio ancora durante la notte con gli attacchi d'ansia, ma anziche' star sveglia un'ora riesco a tornare a dormire. Per me e' gia' una piccola vittoria. Partecipare a questo forum mi sta aiutanto moltissimo, specialmente raffrontandomi con chi ha paure simili alle mie come Roberta e Marquito. Inizio a pensare che FORSE posso farcela..Ma quel problema di cui ti ho chiesto in pm mi crea davvero un forte scompenso..sono addirittura riuscita a ridimensionare la paura delle collision...e' ancora li' ma spesso riesco a "rispondermi" per le rime!
Beh, quindi mi sembra che passi avanti si siano fatti...giusto?

Fearless Flyer
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Rispondi