PAURA

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11412
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: PAURA

Messaggio da flyingbrandon » 21 febbraio 2008, 18:26

Azzurra84 ha scritto:e gli incidenti che fin'ora si sono avuti....a cosa sono dovuti?sono rari se rapportati al numero di voli quotidiani?
Le cause degli incendenti avuti sono impossibili da elencare...ogni incidente ha avuto le sue cause....per quanto riguarda il raro....certo che si'....sono rarissimi rapportati al numero di voli quotidiani...altrimenti non esisterebbero piloti in pensione e non ci sarebbe una sezione del forum piena di ragazzi che vogliono fare i piloti ma non trovano lavoro... :mrgreen: :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Re: PAURA

Messaggio da lunaotrantina » 21 febbraio 2008, 20:39

Azzurra84 ha scritto:io devo farcela....anche perkè altrimenti ki lo sente il mio ragazzo???ahahahahah scherzi a parte...credetemi ce la sto mettendo proprio tutta....
forse mi sono persa... ma temi l'aereo o temi il tuo fidanzato?
Azzurra84 ha scritto:come posso superare la paura? ovviamente non mi sto riferendo dal punto di vista psicologico
è facilissimo: la prima la superi volando. La seconda... come dire... meglio cambiare nè! 8) :lol:

Scherzo (solo sulla seconda paura)!
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Azzurra84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 19 febbraio 2008, 12:49

Re: PAURA

Messaggio da Azzurra84 » 22 febbraio 2008, 15:58

non credo che dal punto di vista psicologico dei non-psicologici mi possano aiutare...io dicevo rassicurazioni dell'aereo come macchina...comunque + si parla e + leggo uno sfottò...per ki vola è facile non aver paura,ma il rispetto x ki ne ha penso sia il minimo,no?mi riferisco all'ultimo messaggio

Azzurra84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 19 febbraio 2008, 12:49

Re: PAURA

Messaggio da Azzurra84 » 22 febbraio 2008, 15:59

a flyingbrandon

hirundo

Re: PAURA

Messaggio da hirundo » 22 febbraio 2008, 16:34

Azzurra84 ha scritto:comunque + si parla e + leggo uno sfottò...
Azzurra, nessuno ti sta prendendo in giro. Tu hai chiesto aiuto per la tua paura e noi facciamo con te ciò che facciamo con ogni "pauroso" che arriva qui: darti spunti di riflessione per capire i motivi del tuo problema. Alcuni di questi spunti possono suonarti fastidiosi perchè cozzano con il tuo modo di intendere l'aereo e il volo... però per vincere la paura bisogna essere disposti a "cambiare qualcosa" mettendosi in discussione. :wink:

Avatar utente
Bacione
FL 250
FL 250
Messaggi: 2515
Iscritto il: 22 ottobre 2005, 19:29

Re: PAURA

Messaggio da Bacione » 22 febbraio 2008, 17:09

Azzurra84 ha scritto:non credo che dal punto di vista psicologico dei non-psicologici mi possano aiutare...
hirundo ha scritto:per vincere la paura bisogna essere disposti a "cambiare qualcosa" mettendosi in discussione. :wink:
Ad esempio, potresti cominciare a cambiare le tue convinzioni sulla qualifica di chi ti ha risposto.

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Re: PAURA

Messaggio da Monique » 22 febbraio 2008, 17:35

Ehila' Azzurra!

Guarda, voglio dirti che la Lunetta l'e' di una simpatia assoluta (pssst! e' anche molto dolce ma non glielo diciamo :mrgreen: ). Sai qui non vedendosi, conoscendosi e non potendo sentire il tono di voce a volte e' difficile capire le sottigliezze da entrambe le parti...Poi...a volte si butta una carezza, un'altra volta una punzecchiata... :roll: ma tutto a fin di bene! Io ho notato che in questo forum chi fa l'abrasivo per indelicatezza volontaria (e sono casi rarissimi) prima o poi viene messo a posto da chi di dovere. Per capirsi ed aiutarsi bisogna farsi delle domande, a volte possono essere chieste e ricevute in una maniera non ottimale...ma si fa quel che si puo'.Credo che basti fidarsi (uso della parola per la 3 volta in qualche giorno :shock: )della buona fede di chi ci legge e scrive e accettare che tutti possono sbagliare e che tutti possono aver avuto una giornata pesante...Guarda, se te lo dico io che ho l'intolleranza a livello -1!!! :mrgreen:

Non ti scoraggiare, lo so che la paura dell'aereo e' una brutta bestia...
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

altera
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 20 febbraio 2008, 13:06
Località: Sicilia

Re: PAURA

Messaggio da altera » 22 febbraio 2008, 18:20

Ciao azzura,
chi ti parla è una paurosa, anzi paurosissima. Io addirittura non ci arrivo proprio alla sera prima , non fantastico sul viaggio "estivo"e quando i miei amici raccontano dei loro, io rimango zitta, immobile , vittima di attacchi di invidia che mi paralizzano ancora di più;la mia vita esclude qualsiasi ipotesi, o meglio così era sino a qualche giorno fa, di volare. solo l'idea...anche adesso che ne scrivo... mi agita; anche io come te vengo ridicolizzata ...per usare un eufemismo...ormai da dieci anni! l'ultimo viaggio, assolutamente, necessario è diventato un racconto classico tra i miei amici per farsi quattro risate ( non a torto). Facessi pure tutti gli sport estremi contemporaneamente non potrei riscattarmi a i loro occhi da tale offesa al buon senso comune.Tuttavia,
Non credo che le persone che ci accolgono in questo luogo siano degli insensibili o ci sFottano, sono d'accordo quando affermano che la paura è nella nostra testa. Io pnso però, almeno questa è la mia esperienza, che nessuna motivazione esterna( fidanzato, figlio, etc. ) possa smontare, per dirla come qualcuno qui dentro,il meccanismo.
bacini.

p.s. raga' scusate ma io qualche limite l'ho incontro pure qui a muovermi...come fate a ritrovare gli argomenti, ad intervenire e rispondere alle persone giuste...tecnica ...mi manca la tecnica!
scusatemi quindi se vi sembro un po bislacca nel mio procedere nella vita quotidiana me la cavo meglio.

portogallo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 22
Iscritto il: 5 febbraio 2008, 20:40

Re: PAURA

Messaggio da portogallo » 22 febbraio 2008, 18:36

Ciao sono un pauroso come te, ma ieri ce stata una svolta sono stato a madrid per un colloquio e mi hanno assunto!
Ora dovrò andare spesso da madrid a lisbona per lavoro e 5-6 volte all'anno in calabria per vedere i miei quindi ho fatto due conticini un 70ntina di voli all'anno non posso avere paura altrimenti la mia vita sarebbe bloccata in un certo senso è come se fossi morto a fermarmi a causa della paura di morire!
p.s non ho bevuto :)p

portogallo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 22
Iscritto il: 5 febbraio 2008, 20:40

Re: PAURA

Messaggio da portogallo » 22 febbraio 2008, 18:43

pensa alla canzone "volare" da serinità voglia di vivere viaggiare scoprire sentirsi liberi!
un abbraccio da un pauroso convertito!

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: PAURA

Messaggio da aeb » 22 febbraio 2008, 19:46

portogallo ha scritto:Ciao sono un pauroso come te, ma ieri ce stata una svolta sono stato a madrid per un colloquio e mi hanno assunto!
Ora dovrò andare spesso da madrid a lisbona per lavoro e 5-6 volte all'anno in calabria per vedere i miei quindi ho fatto due conticini un 70ntina di voli all'anno non posso avere paura altrimenti la mia vita sarebbe bloccata in un certo senso è come se fossi morto a fermarmi a causa della paura di morire!
p.s non ho bevuto :)p
Mi****a, mi raccomando...concentra i voli su un vettore o due.... con 70 voli all'anno minimo ti danno l'A/V personale 8)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: PAURA

Messaggio da aeb » 22 febbraio 2008, 19:51

altera ha scritto:Io pnso però, almeno questa è la mia esperienza, che nessuna motivazione esterna( fidanzato, figlio, etc. ) possa smontare, per dirla come qualcuno qui dentro,il meccanismo.
bacini.
esatto...il "meccanismo" si può "smontare", ma dobbiamo essere noi a farlo...non possiamo "farci scudo" di terzi, perchè comunque riguarda noi e solo noi
altera ha scritto:p.s. raga' scusate ma io qualche limite l'ho incontro pure qui a muovermi...come fate a ritrovare gli argomenti, ad intervenire e rispondere alle persone giuste...tecnica ...mi manca la tecnica!
scusatemi quindi se vi sembro un po bislacca nel mio procedere nella vita quotidiana me la cavo meglio.
..io qui dentro sono a mio agio (a parte che non ho ancora capito come funziona il pannello MOD :mrgreen:), nella mia vita quotidiana sono un poco bislacco...a ciascuno il suo... :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Re: PAURA

Messaggio da lunaotrantina » 22 febbraio 2008, 20:19

Azzurra84 ha scritto:io devo farcela....anche perkè altrimenti ki lo sente il mio ragazzo???ahahahahah scherzi a parte...credetemi ce la sto mettendo proprio tutta....
A dire il vero è stato questo tuo post a darmi l'impressione che tu fossi una persona a cui piace scherzare. Evidentemente mi sono sbagliata.
In quanto a prenderti in giro me ne guarderei bene dato che di professione non faccio il pilota nè l'aviazione rientra tra le mie passioni. Io mi trovo qui proprio per i tuoi stessi motivi (se non peggiori). Ma per quello che mi riguarda personalmente ho ascoltato tutti indistintamente senza avere la pretesa di chiedere quale fosse il ruolo di chi mi ha scritto e senza avere la pretesa che qualcuno mi servisse la soluzione ai miei guai su un piatto d'argento. E pensa, ho volato. Anzi, forse dire soltanto che ho volato è sminuire quello che mi è successo perchè in effetti ho FELICEMENTE volato :wink:
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

kissene

Re: PAURA

Messaggio da kissene » 22 febbraio 2008, 20:24

lunaotrantina ha scritto:
Azzurra84 ha scritto:io devo farcela....anche perkè altrimenti ki lo sente il mio ragazzo???ahahahahah scherzi a parte...credetemi ce la sto mettendo proprio tutta....
A dire il vero è stato questo tuo post a darmi l'impressione che tu fossi una persona a cui piace scherzare. Evidentemente mi sono sbagliata.
In quanto a prenderti in giro me ne guarderei bene dato che di professione non faccio il pilota nè l'aviazione rientra tra le mie passioni. Io mi trovo qui proprio per i tuoi stessi motivi (se non peggiori). Ma per quello che mi riguarda personalmente ho ascoltato tutti indistintamente senza avere la pretesa di chiedere quale fosse il ruolo di chi mi ha scritto e senza avere la pretesa che qualcuno mi servisse la soluzione ai miei guai su un piatto d'argento. E pensa, ho volato. Anzi, forse dire soltanto che ho volato è sminuire quello che mi è successo perchè in effetti ho FELICEMENTE volato :wink:

Che donna...come non quotarla? :mrgreen:

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: PAURA

Messaggio da aeb » 22 febbraio 2008, 20:25

Tutto a posto? La vita è fatta di cadute e di rimettersi in piedi, può succedere a tutti di avere sprazzi di humour e momenti cupi. :wink: Azzurra, tanto per rassicurarti, qui nessuno sfotte nessuno: se qualcuno ci prova, finisce fuori. Questa è la regola, in ogni sezione del forum, ma soprattutto qui. Poi, perdona, crediamo - credo tutti qui dentro - che un po' di ironia e di auto-ironia possa aiutare. Quindi, please, credimi, non c'è alcuna intenzione di sfottò.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
Kitano
Administrator
Administrator
Messaggi: 4310
Iscritto il: 14 agosto 2004, 2:27
Località: Nell'APU di I-SMEM
Contatta:

Re: PAURA

Messaggio da Kitano » 23 febbraio 2008, 0:03

Azzurra84 ha scritto:non credo che dal punto di vista psicologico dei non-psicologici mi possano aiutare...
Ciao,
ti vorrei far presente che Fearless Flyer, alias Luca Evangelisti, è uno psicologo, ed è responsabile del corso Voglia di Volare di Alitalia (cerca su Google).
Saluti!
Immagine

Zeno Guarienti _ md80.it _ Administrator
"Non sono il migliore in alcuna delle cose che faccio, ma nessuno è migliore di me nel farne così tante"


- Sei NUOVO? Leggi qui...
- Hai messo un TITOLO appropriato ai tuoi messaggi?
- Letto il REGOLAMENTO?

Avatar utente
Fearless flyer
FL 400
FL 400
Messaggi: 4026
Iscritto il: 19 maggio 2006, 11:43
Località: Roma - Milano - Catania - Venezia

Re: PAURA

Messaggio da Fearless flyer » 23 febbraio 2008, 8:51

Ciao Azzurra.

Mi sembra che grossi passi avanti non se ne siano fatti...o no?

Cambiare non è mai semplice. Una volta ho provato a mettere le braccia conserte nella maniera inversa rispetto a quella che facevo da una vita e qualche secondo per capire bene cosa dovevo fare e come incrociare le braccia mi ci è voluto.... :mrgreen:
Insomma già è difficile cambiare quando lo si vuole veramente, figuriamoci quando non lo si vuole....mi spiego vero? 8)

Tu non vuoi un aiuto psicologico...giusto? Ok, hai ragione, ti pare che uno che vuole un aiuto psicologico viene su un sito di aviazione civile?
Allora andiamo avanti. Proviamo a rassicurarti sul fatto che il mondo aeronautico sia un mondo sicuro (o, almeno, molto più sicuro se paragonato ad altri "mondi") e tu, sempre giustamente, ricordi che esistono gli incidenti. Ok, perfetto, hai ragione tu gli incidenti esistono (come se noi avessimo mai negato il contrario).

A questo punto mi chiedo: come possiamo aiutarti? Non dal punto di vista psicologico, non dal punto di vista aeronautico....resta la sola imposizione delle mani che, almeno io, non so fare.

Tu come vorresti essere VERAMENTE aiutata Azzurra?

Fearless Flyer
Luca Evangelisti
Responsabile "Voglia di Volare"
A L I T A L I A


Sito ufficiale "Voglia di volare".
VADO VIA DAL FORUM

evangelisti.luca@alitalia.it

Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
Proverbio africano

Azzurra84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 19 febbraio 2008, 12:49

Re: PAURA

Messaggio da Azzurra84 » 23 febbraio 2008, 12:35

Allora...io purtroppo di come ci si muove qui dentro non ne capisco nulla...comunque proverò a rispondere a tutto quello che mi è stato detto.Quello che io cercavo da questo sito era un confronto sia con persone che ne sapessero + di me e che quindi potessero cercare di rassicurarmi,sia con persone che come me vivevano male il pensiero di volare.X quanto riguarda quello che ho scritto del mio ragazzo scherzando(ma mi sembra che schrzare non sia lecito per tutti a a quanto pare!)era solo un modo per dire che oltre x me lo devo fare anche per lui perkè non mi sembra giusto che una mia paura possa vietare a lui di fare quello che + gli piace...ma comunque era una cosa buttata lì...senza alcuna importanza.Chiariamo una cosa:io non so con chi parlo,quale sia il mestiere delle persone con cui interagisco...quindi mi sembra + che normale avere dei dubbi che attraverso un pc si possa fare una psicanalisi della mia fobia...tanto + che non si sono riuscita dal vivo!!!!Quindi tutto quello che fin'ora ho detto non è contro nessuno...ho letto messaggi in cui gente mi spiegava il mestiere di chi interagiva con me...in toni non molto garbati!io ho semplicemente detto quello che pensavo...cosi come lo fanno tutti!comunque non ho risolto un bel niente..anzi!!!

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: PAURA

Messaggio da araial14 » 23 febbraio 2008, 13:11

Azzurra84 ha scritto:Allora...io purtroppo di come ci si muove qui dentro non ne capisco nulla...comunque proverò a rispondere a tutto quello che mi è stato detto.Quello che io cercavo da questo sito era un confronto sia con persone che ne sapessero + di me e che quindi potessero cercare di rassicurarmi,sia con persone che come me vivevano male il pensiero di volare.X quanto riguarda quello che ho scritto del mio ragazzo scherzando(ma mi sembra che schrzare non sia lecito per tutti a a quanto pare!)era solo un modo per dire che oltre x me lo devo fare anche per lui perkè non mi sembra giusto che una mia paura possa vietare a lui di fare quello che + gli piace...ma comunque era una cosa buttata lì...senza alcuna importanza.Chiariamo una cosa:io non so con chi parlo,quale sia il mestiere delle persone con cui interagisco...quindi mi sembra + che normale avere dei dubbi che attraverso un pc si possa fare una psicanalisi della mia fobia...tanto + che non si sono riuscita dal vivo!!!!Quindi tutto quello che fin'ora ho detto non è contro nessuno...ho letto messaggi in cui gente mi spiegava il mestiere di chi interagiva con me...in toni non molto garbati!io ho semplicemente detto quello che pensavo...cosi come lo fanno tutti!comunque non ho risolto un bel niente..anzi!!!
Innanzitutto ciao :wink:
Il problema,credo,è che tu sei entrata in questo forum con la speranza (comprensibilissima) di risolvere il tuo problema (lo dici tu stessa alla fine del tuo intervento)in qualche modo.E' un giustificabilissimo "errore" di fondo che potrebbe dar luogo ad eterne discussioni ma che girerebbero a vuoto intorno alla questione che hai posto.Cerchi delle persone che ne sappiano più di te, ma non dici quale è il tuo grado di conoscenza,per cui risulta difficile capire quale "azione" di amichevole o professionale riscontro sei alla ricerca.Sulla preparazione di Luca Evangelisti non si discute,e tanto meno su quella dei tecnici titolatissimi che scrivono su questo forum,per cui un atto di fiducia è richiesto anche all'interlocutore (tu) predisponendoti soprattutto a leggere interventi dagli apparenti toni ironici,ma che invece (peccato che tu non te ne sia accorta)altro non fanno che cercare di alleggerire in amicizia un problema sicuramente per te di estrema importanza.L'atto di fiducia è reciproco (pensa solo al fatto che il Dott. Evangelisti gestisce questa sezione del forum con tanto di nome e cognome e con un curriculum vitae che potrebbe riempire un TIR :wink: )una reciprocità che spesso potrebbe anche risultare dannosa per i professionisti stessi che si relazionano con degli sconosciuti (i mitomani son sempre in azione)e che di conseguenza,proprio per la loro professionalità devono capire,se non a fondo, ma almeno in parte con chi hanno a che fare. Proprio perchè uno psicologo opera innanzitutto attraverso la sua coscienza e la sua deontologia non si sognerebbe mai e poi mai di risolvere un gap attraverso un computer,proprio per questo dovrebbe esser segno per te,e tantissimi altri,di quanto la correttezza sia regola di Md80 :wink: Ora,se l'urgenza di risolvere la tua aviofobia aggiunge altri stati di tensione, non mi pare,a modesto parere, che tu sia sulla strada corretta. Lo so,è difficilissimo essere ascoltati, ma come spesso reitera il nostro Dottore,"è molto più difficile ascoltare"...Quindi,ascoltiamoci (dovrebbe essere una regola quotidiana generale)e cerchiamo di trovare la pazienza in noi stessi se la vogliamo dagli altri...
Ti auguro un serenissimo week end :wink:
Ultima modifica di araial14 il 23 febbraio 2008, 13:15, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: PAURA

Messaggio da aeb » 23 febbraio 2008, 13:14

Azzurra, non solo "scherzare" sulle proprie paure - per quanta fatica costi - è lecito ed ammesso, ma anche caldamente raccomandabile (mio parere assolutamente personale)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Re: PAURA

Messaggio da lunaotrantina » 23 febbraio 2008, 13:15

Azzurra, devi avere pazienza. Non molta: moltissima. E soprattutto devi prepararti ad una cosa che forse sotto molti aspetti potrà demotivarti (ma lì dovrai essere forte e stringere i denti): devi aspettarti che potresti fare un passo avanti e tanti indietro. Ma questo è un percorso che ti sarà necessario per ripercorrere il tuo "viottolo" in tutta tranquillità. Devi avere un po' più di fiducia anche in te stessa. Come ce l'abbiam fatta in tanti, ce la farai anche tu.
Guarda, per anni mi sono sentita ripetere che per superare la paura avevo bisogno di affrontare la paura... ma non ci ho mai voluto credere. O forse mi conveniva perchè così potevo in qualche modo proteggermi. Poi pian piano ho iniziato dalle cose più piccole. Ora.. non è che mi sia data alla speleologia, ma il pensiero dei cunicoli non mi incupisce. Se devo raggiungere il 5° piano di un palazzo prendo l'ascensore, ai condotti ed alle gallerie non ci faccio neanche più caso e le sensazioni che ho avuto del volo sono state bellissime. Mi sentivo, in un ambiente temuto, tanto tanto protetta.
Ti suggerisco di spulciarti quanto più possibile questa sezione del forum. Troverai tantissimi casi di persone che come te restavano paralizzati per la paura, ma le stesse persone hanno poi scritto di voli pieni di entusiasmo e di tante sensazioni bellissime.
Provaci almeno, dai, che ti costa?
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11412
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: PAURA

Messaggio da flyingbrandon » 25 febbraio 2008, 1:29

Azzurra84 ha scritto:non credo che dal punto di vista psicologico dei non-psicologici mi possano aiutare...io dicevo rassicurazioni dell'aereo come macchina...comunque + si parla e + leggo uno sfottò...per ki vola è facile non aver paura,ma il rispetto x ki ne ha penso sia il minimo,no?mi riferisco all'ultimo messaggio
Onestamente non penso di averti mancato di rispetto...al massimo fammi notare in quale frengente l'ho fatto e posso provare a spiegarmi meglio. La mia sensazione comunque e' che fai le domande avendo gia' in mente le risposte che vuoi tu...e se non ricevi quelle sono gli altri a non capire....forse anche uno sforzo da parte tua aiuterebbe....soprattutto te!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Azzurra84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 19 febbraio 2008, 12:49

Re: PAURA

Messaggio da Azzurra84 » 25 febbraio 2008, 11:31

Ovviamente un pauroso(in questo caso io)le risposte alle proprie domande ce l'ha già...è la paura che gliele detta!Io sono molto aperta mentalmente e non mi reputo ottusa...ma forse è il rispondere con dell'ironia alle mie domande senza nulla di concreto che non mi da sicurezza,non trovi?e poi se non ci fosse volontà da parte mia di "cambiare"non credo mi sarei iscritta a questo sito....ciao!questa ovviamente è la risposta a flyingbrandon

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11412
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: PAURA

Messaggio da flyingbrandon » 25 febbraio 2008, 11:45

Azzurra84 ha scritto:Ovviamente un pauroso(in questo caso io)le risposte alle proprie domande ce l'ha già...è la paura che gliele detta!Io sono molto aperta mentalmente e non mi reputo ottusa...ma forse è il rispondere con dell'ironia alle mie domande senza nulla di concreto che non mi da sicurezza,non trovi?e poi se non ci fosse volontà da parte mia di "cambiare"non credo mi sarei iscritta a questo sito....ciao!questa ovviamente è la risposta a flyingbrandon
Forse c'e' del concreto....l'ironia non e' tesa a sfottere ma a rasserenare a volte....io ho risposto alla tua domanda sulla sicurezza degli aerei in termini di numeri...ironizzare sui piloti che vanno in pensione non lo vedo proprio come uno sfottò. Se rileggi i tuoi post dove dici di non prenderti in giro dicendo che l'aereo e' piu' sicuro della macchina non mi sembra che sia una voglia di mettere in discussione le tue "convinzioni"....a volte mi e' sembrato che cercassi piu' delle conferme per la tua paura piuttosto che delle rassicurazioni. A volte la paura puo' generare delle idee "assurde"....dicendoti che i piloti vanno in pensione serenamente mostra in un'altra ottica l'assurdita' che porta la tua domanda sul numero degli incidenti rispetto ai voli. Con questo non voglio dire che esistano domande assurde ma semplicemente se vedi dell'assurdo nella risposta puo' essere che il punto di partenza, il tuo, generi un assurdo....tutto qua. Comunque se preferisci mi tolgo dalla tua discussione sulla paura di volare...non è un problema!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

hirundo

Re: PAURA

Messaggio da hirundo » 25 febbraio 2008, 12:20

Francamente Azzurra, sono un tantino perplessa: mi sembra che nei tuoi post ricorra fin dall'inizio l'idea di essere presa in giro o trattata in modo sgarbato :roll:, ma non trovo alcuna ostilità nelle risposte che ti sono state date. E' comprensibile che tu non sia a tuo agio nel parlare di un tuo problema con persone sostanzialmente sconosciute, però hai scelto liberamente di farlo, ti abbiamo risposto in tanti e questo mi pare segno di attenzione nei tuoi confronti, non di malanimo.
Considera che la non-conoscenza è reciproca: i consigli che puoi ricevere saranno tanto più concreti e adatti a te, quanto più tu ci racconti di te e della tua paura (i tuoi pensieri e le tue sensazioni quando voli, se ci sono state esperienze negative, ...). Il forum non è una medicina che anche se mandata giù malvolentieri fa comunque effetto: noi possiamo darti delle indicazioni, ma la parte più importante puoi farla solo tu :wink:. Però, come flyingbrandon, ho l'impressione che tu stia cercando giustificazioni per la paura e non una vera soluzione :roll:.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: PAURA

Messaggio da araial14 » 25 febbraio 2008, 14:27

Credo che Azzurra, non avendo più replicato , abbia preso delle autonome decisioni. :wink:
Immagine
Immagine

Gozer

Re: PAURA

Messaggio da Gozer » 25 febbraio 2008, 14:32

araial14 ha scritto:Credo che Azzurra, non avendo più replicato , abbia preso delle autonome decisioni. :wink:
Cioè non ha più replicato fra le 11:31 di stamattina e le 14:34 che sono ora? :drunken:

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: PAURA

Messaggio da mcgyver79 » 25 febbraio 2008, 14:37

araial14 ha scritto:Credo che Azzurra, non avendo più replicato , abbia preso delle autonome decisioni. :wink:
Ragazzi, non istigate anche voi per favore: Azzurra potrebbe essere fuori e lontano dal pc, o in fase meditativa, oppure chissà... in ogni caso non siate troppo pungenti per favore!

Ognuno di noi è diverso, e qualcuno più suscettibile di altri; in una fase di stress è possibile che l'accezione giocosa delle frasi venga interpretata come sfotto' e si replichi di conseguenza.

Siamo nell'area paura di volare, cerchiamo di capire Azzurra allo stesso modo in cui vorremmo che lei capisse noi... la discussione ne trarrà giovamento.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: PAURA

Messaggio da aeb » 25 febbraio 2008, 14:46

mcgyver79 ha scritto:
araial14 ha scritto:Credo che Azzurra, non avendo più replicato , abbia preso delle autonome decisioni. :wink:
Ragazzi, non istigate anche voi per favore: Azzurra potrebbe essere fuori e lontano dal pc, o in fase meditativa, oppure chissà... in ogni caso non siate troppo pungenti per favore!

Ognuno di noi è diverso, e qualcuno più suscettibile di altri; in una fase di stress è possibile che l'accezione giocosa delle frasi venga interpretata come sfotto' e si replichi di conseguenza.

Siamo nell'area paura di volare, cerchiamo di capire Azzurra allo stesso modo in cui vorremmo che lei capisse noi... la discussione ne trarrà giovamento.

Ciaooooo.
Quoto..... siamo qui per "dare una mano", non lezioni :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: PAURA

Messaggio da araial14 » 25 febbraio 2008, 15:28

Ammetto di non aver letto il post di Azzurra, per cui, ritiro costernato quanto detto.
P.S. Nello scrivere "autonome decisioni", non intendevo assolutamente esser l'aio di nessuno. Non avendo letto a fondo ogni post ho soltanto presupposto che (come può capitare) Azzurra avesse deciso di non replicare a quanto scrittole. Non mi pare, del resto, di aver voluto con il mio ( disattento) intervento aver voluto dar lezioni ad alcuno, e credo che i miei post precedenti ne siano sostanziale conferma.
Porgo ancora le mie scuse ad Azzurra.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Monique
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 305
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 6:13
Località: South Korea

Re: PAURA

Messaggio da Monique » 25 febbraio 2008, 16:58

mcgyver79 ha scritto: Ragazzi, non istigate anche voi per favore: Azzurra potrebbe essere fuori e lontano dal pc, o in fase meditativa, oppure chissà... in ogni caso non siate troppo pungenti per favore!

Ognuno di noi è diverso, e qualcuno più suscettibile di altri; in una fase di stress è possibile che l'accezione giocosa delle frasi venga interpretata come sfotto' e si replichi di conseguenza.

Siamo nell'area paura di volare, cerchiamo di capire Azzurra allo stesso modo in cui vorremmo che lei capisse noi... la discussione ne trarrà giovamento.

Ciaooooo.

Che bell'intervento. :flower:
Monique

Rihanna feat. Jay Z "Umbrella"

http://www.youtube.com/watch?v=qQHMcZVPnNE

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: PAURA

Messaggio da aeb » 25 febbraio 2008, 17:09

araial14 ha scritto:Ammetto di non aver letto il post di Azzurra, per cui, ritiro costernato quanto detto.
P.S. Nello scrivere "autonome decisioni", non intendevo assolutamente esser l'aio di nessuno. Non avendo letto a fondo ogni post ho soltanto presupposto che (come può capitare) Azzurra avesse deciso di non replicare a quanto scrittole. Non mi pare, del resto, di aver voluto con il mio ( disattento) intervento aver voluto dar lezioni ad alcuno, e credo che i miei post precedenti ne siano sostanziale conferma.
Porgo ancora le mie scuse ad Azzurra.
Ciao Araial, per quel che riguarda il mio intervento, non mi riferivo assolutamente al tuo post: il mio "dare lezioni" era assolutamente generale; a volte, a me per primo, scappa un po' la mano, e diamo scontate cose che tanto scontate - per chi soffre di una fobia, qualsiasi essa sia - non sono. Grazie della tua collaborazione in quest'area (ed anche altrove)!

P.S. a scanso di equivoci - e per chiarire che non sono certo io quello che può "dare lezioni", io sono questo (per chi non l'avesse già letto...scusate, non voglio peccare di protagonismo, voglio solo fare chiarezza :D )


http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=27&t=17523

Certe reazioni, certi disagi, li conosco molto bene, per averli vissuti. E' anche il confronto con persone incontrate "qui dentro", con le loro insicurezze, o con le loro sicurezze, con le loro paure o con le loro granitiche, tecniche, scientifiche, statistiche certezze, che mi ha aiutato ad "aiutarmi: perchè, alla fine dei conti, Azzurra - scusa se torno a te, ma vale benissimo anche per tanti altri ospiti di questo forum, me per primo - siamo noi in prima persona che dobbiamo muovere un passo avanti all'altro, non possiamo farci spingere o tirare dagli altri.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: PAURA

Messaggio da araial14 » 25 febbraio 2008, 18:57

aeb ha scritto:
araial14 ha scritto:Ammetto di non aver letto il post di Azzurra, per cui, ritiro costernato quanto detto.
P.S. Nello scrivere "autonome decisioni", non intendevo assolutamente esser l'aio di nessuno. Non avendo letto a fondo ogni post ho soltanto presupposto che (come può capitare) Azzurra avesse deciso di non replicare a quanto scrittole. Non mi pare, del resto, di aver voluto con il mio ( disattento) intervento aver voluto dar lezioni ad alcuno, e credo che i miei post precedenti ne siano sostanziale conferma.
Porgo ancora le mie scuse ad Azzurra.
Ciao Araial, per quel che riguarda il mio intervento, non mi riferivo assolutamente al tuo post: il mio "dare lezioni" era assolutamente generale; a volte, a me per primo, scappa un po' la mano, e diamo scontate cose che tanto scontate - per chi soffre di una fobia, qualsiasi essa sia - non sono. Grazie della tua collaborazione in quest'area (ed anche altrove)!

P.S. a scanso di equivoci - e per chiarire che non sono certo io quello che può "dare lezioni", io sono questo (per chi non l'avesse già letto...scusate, non voglio peccare di protagonismo, voglio solo fare chiarezza :D )


http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=27&t=17523

Certe reazioni, certi disagi, li conosco molto bene, per averli vissuti. E' anche il confronto con persone incontrate "qui dentro", con le loro insicurezze, o con le loro sicurezze, con le loro paure o con le loro granitiche, tecniche, scientifiche, statistiche certezze, che mi ha aiutato ad "aiutarmi: perchè, alla fine dei conti, Azzurra - scusa se torno a te, ma vale benissimo anche per tanti altri ospiti di questo forum, me per primo - siamo noi in prima persona che dobbiamo muovere un passo avanti all'altro, non possiamo farci spingere o tirare dagli altri.
Ok...chiedo pubblicamente venia anche ad aeb...oggi per me...giornata NO! :cry: .....Capita :(
Immagine
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: PAURA

Messaggio da mcgyver79 » 25 febbraio 2008, 19:17

Monique ha scritto:Che bell'intervento. :flower:
Era il post pranzo, dopo il mio amaro preferito (faccio un po' di pubblicità occulta) ragiono sempre meglio, anche al lavoro!! :mrgreen:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
IFACN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 560
Iscritto il: 7 febbraio 2007, 12:50
Località: Milano

Re: PAURA

Messaggio da IFACN » 25 febbraio 2008, 19:50

Azzurra84 ha scritto:Eccomi qua.mi presento.Il mio nome è Azzurra e sono una biologia...col terrore del volo.Ne ho già presi di aerei ed ho sempre avuto molta paura;stavolta il viaggio mi è stato regalato dal mio ragazzo(:() di conseguenza non posso rifiutarlo....
Riparto dal post originale nel tentativo di "resettare" la situazione, che mi sembra sia deviata in modo poco utile per tutti.

Per Azzurra, che non mi conosce, riepilogo due informazioi su di me: sono un allievo pilota che ha quasi completato l'addestramento per il brevetto di pilota privato; ho quindi una buona base di competenze aeronautiche. Non sono uno psicologo, nè ho competenze specifiche in tal senso.

La mia presenza qui ha il solo scopo di provare a dialogare con chi ha paura, offrendo la mia esperienza diretta con l'aeroplano e l'aviazione e, nel possibile, cercando di capire le ragioni che generano la paura.

Il punto focale è proprio questo: trovare quella ragione, diciamo così, "inconscia" che genera la fobia.
Se hai la pazienza di leggere discorsi precedenti, puoi vedere che la fobia del volo ha tante sfaccettature: chi ha crisi di ansia anticipatoria, chi ha paura che l'aereo esploda, chi è convinto che tanto morirà comunque, chi ha paura della turbolenza...

per cui quando sento dire "ho paura di volare" mi vien da chiedere "ma esattamente di cosa hai paura?"

(che poi è una domanda finalizzata all'introspezione, anche se apparentemente è un nonsenso).

Tuttavia, scoprirai che non saremo noi a risolverti il problema, ma sarai tu stessa.
Il tuo intervento iniziale si può riassumere con: "Voglio cambiare ma non so come fare".
Il contributo che possiamo dare è semplice: aiutarti a capire, dialogando, se e come vuoi cambiare.
Cambiare comporta tempo, pazienza e sopportazione di sè stessi.

Quindi: prendi tutto il tempo che serve per rispondere; cosa pensi ti serva per cambiare?

Poi chiediti: cosa sono disposta a fare per cambiare?

A.

Rispondi