Sono terrorizzato!

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 17 maggio 2008, 17:29

Ciao a tutti,
Ho sempre avuto il terrore di volare, non ho mai preso un aereo in vita mia. Ora al primo giorno di lavoro mi trovo a dovere andare a fare un corso vicino a Lille.
Ho letto molto, ma non riesco a razionalizzare la cosa. Oltre alla paura del volo, anche quella di un'esperienza per me completamente nuova.
Fornitemi supporto, ne ho moooolto bisogno!
Grazie a tutti.

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da Peretola » 17 maggio 2008, 17:46

Anche io ho abbastanza paura di volare...ma lo faccio perchè mi piace e perchè è un modo di viaggiare unico e veloce! Da parte mia posso consigliarti di "informarti" poco (spesso le informazioni che si possono raccogliere riguardano incidenti o situazioni al limite...) e di concentrarti sulla bellezza del volo se sei un appassionato! Poi può darsi che, essendo questa la tua prima volta in volo, la tua sia una forma d'ansia: magari una volta fatta la tua esperienza ti rendi conto che le tue paure erano immotivate...Poi, come ho detto a un amico, una volta che sei decollato è come viaggiare in pullman...solo un po' più in alto :wink: Spaero di esserti stato utile, un saluto
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 17 maggio 2008, 17:53

Grazie,
Si è la prima volta in volo. Per fortuna dovrebbe durare al max 2 ore.. ma l'idea di essere lassù mi fa venire l'angoscia. Anche perchè non sarò con nessun mio famigliare o parente..
Ho sempre avuto la fobia.. E ho sempre evitato di volare.. Ora però sono obbligato a farlo..

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da Peretola » 17 maggio 2008, 18:25

GabrieleStorm ha scritto:Grazie,
Si è la prima volta in volo. Per fortuna dovrebbe durare al max 2 ore.. ma l'idea di essere lassù mi fa venire l'angoscia. Anche perchè non sarò con nessun mio famigliare o parente..
Ho sempre avuto la fobia.. E ho sempre evitato di volare.. Ora però sono obbligato a farlo..
Cos'è di preciso che ti causa la fobia? Anche se è una domanda un po' strana magari se ci pensi riesci ad isolare una paura in particolare legata a qualcosa di preciso: solo l'atterraggio, il decollo, le turbolenze.....Da un certo punto di vista può essere un bene che tu sia "obbligato" a volare perchè altrimenti avresti continuato a rinviare il volo accrescendo la tua paura
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 17 maggio 2008, 18:54

GabrieleStorm ha scritto:Ciao a tutti,
Ho sempre avuto il terrore di volare, non ho mai preso un aereo in vita mia. Ora al primo giorno di lavoro mi trovo a dovere andare a fare un corso vicino a Lille.
Ho letto molto, ma non riesco a razionalizzare la cosa. Oltre alla paura del volo, anche quella di un'esperienza per me completamente nuova.
Fornitemi supporto, ne ho moooolto bisogno!
Grazie a tutti.
Dacci qualche elemento in più, e credo potremo esserti utili :). Per quale motivo hai sempre avuto paura di volare? Che cosa ti spaventa nell'idea di volo? E che cosa differenzia - se vi sono differenze - la tua paura di volare dalla paura di affrontare un'esperienza per te nuova?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 1:48

Ho sempre avuto paura di essere lassù, così in alto (soffro di vertigini) e senza la possibilità di scendere.. E senza nemmeno quella di sfogarmi (sarò con persone sconosciute), ma con la necessità di mascherare la tensione.
Non so se riuscirò a fare tutto..
Ho paura che ai primi vuoti d'aria mi venga il panico.. Di perdere il controllo..

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da Peretola » 18 maggio 2008, 2:19

GabrieleStorm ha scritto:Ho sempre avuto paura di essere lassù, così in alto (soffro di vertigini) e senza la possibilità di scendere.. E senza nemmeno quella di sfogarmi (sarò con persone sconosciute), ma con la necessità di mascherare la tensione.
Non so se riuscirò a fare tutto..
Ho paura che ai primi vuoti d'aria mi venga il panico.. Di perdere il controllo..
Tieni conto che i vuoti d'aria sono una cosa che di solito fa preoccupare i piloti tanto quanto una buca fa preoccupare un guidatore di bus...è una cosa normale e non devi assolutamente averne paura! Per quanto riguarda le vertigini: cerca di non sederti accanto al finestrino e quando sei in volo pensa al discorso che ti ho fatto dell'autobus...sei seduto a tutti gli effetti su un autobus e non stai assolutamente cadendo nel vuoto!E' l'aria a sostenerti... Nel caso che la tua agitazione diventi davvero insopportabile, chiedi aiuto ad un assistente di volo: sono addestrati anche per tranquillizare i passeggeri
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Camaur
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 84
Iscritto il: 2 marzo 2008, 12:45

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da Camaur » 18 maggio 2008, 2:23

GabrieleStorm ha scritto:Grazie,
Ho sempre avuto la fobia.. E ho sempre evitato di volare.. Ora però sono obbligato a farlo..
Evitando di volare, chissà quanto ti sei perso... ora, a parte che non c'è proprio nulla di cui avere paura, nel senso che il pericolo è davvero remoto, prova a vederlo come un traguardo, da questo primo volo in poi sarai finalmente libero di progettare i tuoi viaggi senza questa limitazione. Goditi il viaggio. Da lassù si gode, se il tempo lo consente, una vista meravigliosa. E non sarai comunque solo, ci saranno molte decine di persone, che chiacchierano, leggono, ascoltano musica, dormono, assistenti di volo che passano offrendoti da bere (forse...), ci si può alzare in piedi e fare qualche passo, non si viene legati alla poltrona. Ti stupirai di quanto è facile e comodo viaggiare in aereo. Del resto, lo fanno milioni di persone ogni giorno. Addirittura (vedi in questo forum) molti viaggerebbero in aereo anche solo per volare... amano il volo, amano gli aerei, ci salgono spesso e volentieri. Tranquillo!!!

ciao

Mauro

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 2:29

Grazie a tutti,
Lo dipingete come un vero e proprio divertimento. Speriamo lo sarà anche per me.. magari lassù mi calmo.. quaggiù ho una paura becca.. anche che succeda chissà quale imprevisto..

Un lettore mp4 si può portare?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 9:10

GabrieleStorm ha scritto:Ho sempre avuto paura di essere lassù, così in alto (soffro di vertigini) e senza la possibilità di scendere.. E senza nemmeno quella di sfogarmi (sarò con persone sconosciute), ma con la necessità di mascherare la tensione.
Non so se riuscirò a fare tutto..
Ho paura che ai primi vuoti d'aria mi venga il panico.. Di perdere il controllo..
Io ti suggerirei di manifestare la tua necessità di un occhio di riguardo agli A/V già al momento dell'imbarco... ti sarà senz'altro utile. By the way, con che compagnia voli? Poi, come dicevano giustamente, prendi un posto corridoio (oddio, che cosa sto dicendo! :mrgreen: Sai, io sono un fan sfegatato del posto finestrino!). Il lettore digitale lo puoi certamente portare a bordo, ma non puoi utilizzarlo nelle fasi di decollo ed atterraggio, solo in crociera: se hai dei dubbi su quando puoi accenderlo, chiedi agli A/V. A proposito, i vuoti d'aria non esistono..... nel senso che non può, nell'atmosfera, per definizione, esistere un vuoto - cioè un'assenza - d'aria. Quelle che intendi tu sono le turbolenze. Mercoledì tornando da Parigi ne abbiamo incontrata una abbastanza forte (attenzione! non capita tutti i giorni... a me, con qualche centinaio di voli alle spalle, erano anni che non capitava di beccarne una): il comandante ha preavvisato equipaggio di cabina e pax che avremmo attraversato una zona di turbolenza, invitando tutti a tornare ai proprî posti e ad allacciare le cinture. S'è ballato un po', ma nel giro di 2-3 minuti ne eravamo fuori. In quei momenti pensavo, guardando l'ala fuori dal finestrino: questa macchina è progettata per fare questo e chi siede in cabina è perfettamente addestrato per far volare questa macchina anche in mezzo ad un'area di turbolenza... Vicino a me sedeva un bambino francese di 5 anni con la madre: sembrava perfettamente a suo agio, anzi, si divertiva un mondo... ad un certo punto mi ha chiesto perchè stessi scattando foto, ed io gli ho risposto "Perchè è uno spettacolo!!" Beh, ha fatto un tale sorriso che mi si è aperto il cuore :D Ho come l'impressione che tra una ventina d'anni sarà pilota 8) La foto qui sotto è stata fatta mentre attraversavamo la turbolenza :)

Se hai altre domande/dubbi etc. etc., siamo qui!
Allegati
DSC00119.JPG
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 9:21

P.S. toglimi una curiosità: come mai il nick GabrieleStorm (Storm=tempesta)? Non lo trovi singolare, se veramente l'idea di volare (magari in mezzo ad una turbolenza) ti "spaventa"? :mrgreen: Non è che magari ti spaventa e parimenti ti affascina? :roll: Spesso ciò che ci spaventa ci attrae anche: è nella natura umana.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 10:02

GabrieleStorm è semplicemente frutto del mio nome + il mio soprannome degli amici :lol: , e perchè si sono già tanti gabriele nel forum :D

Alla fine leggendo le statistiche la possibilità che vada a finire male sono veramente remote, ma la prima volta che si vola è difficile razionalizzare la cosa.

Sono giorni che mi ripeto che ci sono milioni di persone che lo fanno senza problemi ma faccio comunque fatica a pensare che dovrò farlo anche io..

La compagnia non la so, dei biglietti e di tutto il resto si è occupato il mio capo, saprò tutto tra una settimana. E tra 2 sarò "per aria"! :shock: :|

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 10:07

GabrieleStorm ha scritto: La compagnia non la so, dei biglietti e di tutto il resto si è occupato il mio capo, saprò tutto tra una settimana. E tra 2 sarò "per aria"! :shock: :|
OK, tienici informati....l'assistenza è garantita 7/7, diciamo 18/24.... anche noi si dorme, di quando in quando :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 10:23

Grazie a tutti :)

comunque penso che la compagnia sarà seria.. Lui viene con me :D

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 10:34

GabrieleStorm ha scritto:Grazie a tutti :)

comunque penso che la compagnia sarà seria.. Lui viene con me :D
...allora non sarai con persone sconosciute :D

P.S. in Europa non esistono by default compagnie non serie..... 8)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 10:41

Naturalmente - a proposito del "presentarsi" agli A/V - non è necessario che ti presenti dicendo "Salve, ho paura di volare...". Basta dire che è il tuo primo volo :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 10:57

Sono già preparati con i novizi.. Si non sarò proprio solo.. però essendo il mio primo giorno di lavoro un pò è come se lo fossi. Non ho confidenza con nessuno.

Quella di prendere un aereo è sempre stata la mia più grossa fobia. Ora mi trovo costretto a doverla superare.

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 11:04

Hai fatto presente al tuo "capo" che si tratta del tuo primo volo?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 11:14

Si, gliel'ho già fatto largamente intuire.. tra una settimana glielo ribadirò in modo ancora più chiaro :D

comunque temo che se ne accorgerà una volta in areoporto.. :|

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 11:21

GabrieleStorm ha scritto:Si, gliel'ho già fatto largamente intuire.. tra una settimana glielo ribadirò in modo ancora più chiaro :D

comunque temo che se ne accorgerà una volta in areoporto.. :|
Se è un buon "capo" - nel senso proprio del termine - apprezzerà la sincerità, e ti aiuterà nella sfida. E non c'è nulla da temere, soprattutto di temere....
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 11:30

In che senso di temere?

Ho letto che le probabilità di .... sono 1/14 000 000, che tirando una moneta esca 21 volte testa, e quella di volare per 262 anni consecutivamente prima di..

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da albert » 18 maggio 2008, 11:35

GabrieleStorm ha scritto:Si, gliel'ho già fatto largamente intuire.. tra una settimana glielo ribadirò in modo ancora più chiaro :D

comunque temo che se ne accorgerà una volta in areoporto.. :|
Ciao e benvenuto anche da parte mia.
Piccola informazione: su Lille dall'Italia vola Air France, quindi, con ragionevole certezza, volerai proprio con AF.
Dovresti comunque cercare di separare le due problematiche che ti preoccupano: il volo e il primo giorno di lavoro.

Per tutto il resto quoto aeb.

Ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 11:37

Nel senso che non c'è nulla di "anormale" nell'avere paura di qualcosa, soprattutto di qualcosa che non si conosce. Ma possiamo affrontare le nostre paure e dominarle, e sconfiggerle.
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 11:39

Vero.

Quindi volerò con air france? ma c'è il volo diretto da malpensa per lille? o faranno scalo da qlc parte? Come compagnia com'è?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 11:48

Ottima, ho volato AF mercoledì scorso, come ti dicevo. Farete scalo a Parigi CDG o Lione, non ci sono voli diretti per Lille da MXP
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 11:50

Ma non cambieremo aereo.. giusto? ok.. quindi mi ero preparato a e decolli e 2 atterraggi e siamo arrivati già a 8.. pauuuuraaaaa!!!

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 11:53

No, saranno plausibilmente 4 decolli e 4 atterraggi: Malpensa-Parigi (o Lione) Parigi (o Lione)-Lille e ritorno, con cambio A/M allo scalo :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 11:59

infatti 8.. 4+4.. devo scindera la paura del primo giorno di lavoro da quella del volo. non è facile.. la mia è sempre stata una fobia.. come quella dell'ascensore, anche se quella a fatica ma sono riuscito a controllarla..

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 12:03

GabrieleStorm ha scritto:infatti 8.. 4+4.. devo scindera la paura del primo giorno di lavoro da quella del volo. non è facile.. la mia è sempre stata una fobia.. come quella dell'ascensore, anche se quella a fatica ma sono riuscito a controllarla..
Controllata una.... perchè non controllarne una seconda? Quando si è sviluppata la tua fobia dell'ascensore? Suppongo non sia innata, nel senso che sarai pur salito su un ascensore prima di iniziare ad averne paura, no? Come sei riuscito a smontare i meccanismi della tua fobia?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

GabrieleStorm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 maggio 2008, 10:13

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da GabrieleStorm » 18 maggio 2008, 12:04

Pensando che comunque nel caso si fosse fermato qualcuno ci avrebbe soccorso, e pensando che sarebbe durata pochi secondi..

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 12:17

GabrieleStorm ha scritto:Pensando che comunque nel caso si fosse fermato qualcuno ci avrebbe soccorso, e pensando che sarebbe durata pochi secondi..
Quindi, sostanzialmente, affidandoti, giusto? Ovvero, pensando che il "sistema", anche in caso di malfunzionamento, è fatto per "funzionare", e tutelare la tua incolumità....
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 12:19

Ah, by the way..... non c'è bisogno di rimanere "utente nascosto" :D Qui sei tra amici :wink:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da araial14 » 18 maggio 2008, 12:24

La fobia dell'ascensore, come l'acrofobia, solitamente sono legate a stati emotivi riconducibili al senso del "distacco".Sono eventi relazionabili solitamente (nulla di assiomatico) a legami affettivi irrisolti oppure ad eventi familiari modificati, come per esempio la nascita di un figlio,un lutto familiare e così via.Momenti nei quali l'equilibrio delle relazioni interpersonali "forti" subisce delle scosse attraverso le quali la psiche si tutela con dei meccanismi di difesa legati alla necessità di stabilità.Il distacco, in generale, (il mezzo aereo in questo caso fa da vaso di Pandora)obbliga il soggetto"labile" ad avere un totale rifiuto nei confronti di quegli accessori di vita che potrebbero allontanarlo da una situazione "protetta". Reitero il concetto del " nulla di assiomatico" la psicologia, scienza affascinante spesso ostinatamente pragmatica non ci ha ancora obbligato a dei dogmi....e meno male.
Ultima modifica di araial14 il 18 maggio 2008, 12:25, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da albert » 18 maggio 2008, 12:25

GabrieleStorm ha scritto:Pensando che comunque nel caso si fosse fermato qualcuno ci avrebbe soccorso, e pensando che sarebbe durata pochi secondi..
Quindi la tua fobia dell'ascensore trae origine dalla mancanza di controllo una volta premuto il pulsante del piano?

Ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Sono terrorizzato!

Messaggio da aeb » 18 maggio 2008, 12:26

Di fronte a cotanta scienza, mi ritiro, umilmente, in buon ordine..... :D :D
Vedi, Gabriele, ce n'è di gente pronta a darti una mano... però il "grosso" ce lo devi mettere tu 8)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Rispondi