CIAO A TUTTI...PAURAAAA

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 29 giugno 2009, 12:19

Ciao a tutti, mi presento... Mi chiamo Valentina ed è la prima volta che scrivo qui, di solito mi limitavo a leggere... Che dire, vedo che siamo in tanti ad avere paura... Io viaggio spesso in aereo, sempre per brevi tratti (quasi sempre Orio al Serio (BG) - Roma Ciampino. Fino ad ora ho sempre volato con Ryanair e devo ammettere che mi sono sempre trovata bene. Ho preso l'aereo per la prima volta nella mia vita solo nel gennaio 2008 a quasi 24 anni :-) e da allora ho volato circa 10 volte... Non ho mai avuto grossi inconvenienti tipo turbolenze o bruschi atterraggi... Ma la paura mi fa stare male ogni volta... Sono 50 minuti di volo, ma vi assicuro che sono così tesa che quando finalmente scendo dall'aereo, sono talmente rigida che posso pure stare seduta senza una sedia sotto :-(. Il mio ultimo volo è stato a febbraio, 4 mesi fa... e il prossimo sarà il 31 Luglio, sempre per la stessa tratta... Però la paura comincia già a farsi sentire... Lo so sono solo 50 minuti, ma se deve succedere una tragedia, è sufficiente un secondo :-(. Prima di partire mi tranquillizzo sempre leggendo il vostro forum ma stavolta ho deciso di scrivere... Di che ho paura? Di cadere... Ma anche di una depressurizzazione... Di un atterraggio di emergenza... Credo che la mia paura nasca dal fatto che non posso controllare nulla... Bo... Ah, preciso che viaggio quasi sempre da sola. Quando il mio ragazzo è con me mi sento più tranquilla perché lui fa il vigile del fuoco e riesce a spiegarmi ogni rumore, ogni spostaento, ogni movimento dell'aereo... Anche se seccondo me a volte inventa cose solo per farmi stare tranquilla :-).
Beh, ora mi sono sfogata :-) Vi mando i miei saluti e i miei complimenti perché è un forum bellissimo!!!

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Slowly » 29 giugno 2009, 12:21

Ciao, intanto benvenuta!
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 29 giugno 2009, 14:48

Grazie :-) è strano essere qui e leggere quello che scrivo io perché di solito mi tranquillizzo leggendo le cose degli altri :-)

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 29 giugno 2009, 15:16

Vale84 ha scritto:Ciao a tutti, mi presento... Mi chiamo Valentina ed è la prima volta che scrivo qui, di solito mi limitavo a leggere... Che dire, vedo che siamo in tanti ad avere paura... Io viaggio spesso in aereo, sempre per brevi tratti (quasi sempre Orio al Serio (BG) - Roma Ciampino. Fino ad ora ho sempre volato con Ryanair e devo ammettere che mi sono sempre trovata bene. Ho preso l'aereo per la prima volta nella mia vita solo nel gennaio 2008 a quasi 24 anni :-) e da allora ho volato circa 10 volte... Non ho mai avuto grossi inconvenienti tipo turbolenze o bruschi atterraggi... Ma la paura mi fa stare male ogni volta... Sono 50 minuti di volo, ma vi assicuro che sono così tesa che quando finalmente scendo dall'aereo, sono talmente rigida che posso pure stare seduta senza una sedia sotto :-(. Il mio ultimo volo è stato a febbraio, 4 mesi fa... e il prossimo sarà il 31 Luglio, sempre per la stessa tratta... Però la paura comincia già a farsi sentire... Lo so sono solo 50 minuti, ma se deve succedere una tragedia, è sufficiente un secondo :-(. Prima di partire mi tranquillizzo sempre leggendo il vostro forum ma stavolta ho deciso di scrivere... Di che ho paura? Di cadere... Ma anche di una depressurizzazione... Di un atterraggio di emergenza... Credo che la mia paura nasca dal fatto che non posso controllare nulla... Bo... Ah, preciso che viaggio quasi sempre da sola. Quando il mio ragazzo è con me mi sento più tranquilla perché lui fa il vigile del fuoco e riesce a spiegarmi ogni rumore, ogni spostaento, ogni movimento dell'aereo... Anche se seccondo me a volte inventa cose solo per farmi stare tranquilla :-).
Beh, ora mi sono sfogata :-) Vi mando i miei saluti e i miei complimenti perché è un forum bellissimo!!!
benvenuta!
Se leggi il forum sai anche che non c'è alcun motivo per cui dovrebbe succedere una tragedia :wink:
Anche l'atterraggio d'emergenza non è detto che sia fatto per l'emergenza a cui pensi tu (sicuramente "catstrofica", o sbaglio :roll: :mrgreen: ) E se anche l'aereo avesse un problema minimo e non grave sappi che sotto di te ci sono un sacco di aeroporti nel quale potrebbe atterrare in pochi minuti. Come vedi non hai motivo di turbarti :wink:
Ma cosa ti fà più paura del volo? il fatto che potrebbe cadere, lo stare in aria, le turbolenze...? Spiegaci meglio
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 29 giugno 2009, 15:25

Mi fa paura tutto :-( per quanto riguarda l'atterraggio di emergenza hai ragione, ma io morirei comunque d'infarto se dovesse succedere :-) sono una fifona... Poi le turbolenze, quando senti tutto che balla e non sai se reggerà... oppure quando c'è il vento... Sono consapevole del fatto che l'aereo è sicurissimo, però gli incidenti succedono comunque... Nonostante le mie paure ho scelto l'aereo come collegamento con Roma perché è economico e veloce (ad aprile 4 cent tasse comprese andata e ritorno, contro i 70 euro del trenio!!!). Credo che la mia paura nasca dal fatto di non poter controllare quanto succede... Credetemi, le mie orecchie raddoppiano le dimensioni per poter sentire meglio ogni rumore :-) Sembro matta lo so... però visto che viaggio spesso mi piacerebbe godermeli quei 50 minuti... Avevo anche paura del decollo, perché dopo poco sembra che i motori perdano potenza e si riscende, invece ho letto su questo forum che è normale... Mi avete già tolto un sacco di dubbi :-) Però sono una testa dura, non riesco mai a rilassarmi... Fisso continuamente le hostess per vedere se sono rilassate :-) Che dite sono da ricovero :-)?

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 29 giugno 2009, 15:39

Vale84 ha scritto:Mi fa paura tutto :-( per quanto riguarda l'atterraggio di emergenza hai ragione, ma io morirei comunque d'infarto se dovesse succedere :-) sono una fifona... Poi le turbolenze, quando senti tutto che balla e non sai se reggerà... oppure quando c'è il vento... Sono consapevole del fatto che l'aereo è sicurissimo, però gli incidenti succedono comunque... Nonostante le mie paure ho scelto l'aereo come collegamento con Roma perché è economico e veloce (ad aprile 4 cent tasse comprese andata e ritorno, contro i 70 euro del trenio!!!). Credo che la mia paura nasca dal fatto di non poter controllare quanto succede... Credetemi, le mie orecchie raddoppiano le dimensioni per poter sentire meglio ogni rumore :-) Sembro matta lo so... però visto che viaggio spesso mi piacerebbe godermeli quei 50 minuti... Avevo anche paura del decollo, perché dopo poco sembra che i motori perdano potenza e si riscende, invece ho letto su questo forum che è normale... Mi avete già tolto un sacco di dubbi :-) Però sono una testa dura, non riesco mai a rilassarmi... Fisso continuamente le hostess per vedere se sono rilassate :-) Che dite sono da ricovero :-)?
Macchè ricovero... :lol:
L'aereo sopporta benissimo le turbolenze, anche le più forti. Idem per quanto riguarda il vento...Non so se ci hai mai fatto caso, ma con il vento anche le macchine oscillano un po'...però mica si cappottano! Pensa che l'aereo è molto più "stabile" di un' auto :wink:
L'aereo reggerà sempre, fidati :wink: Già il fatto che tu l'abbia scelto per i tuoi spostamenti frequenti dovrebbe farti riflettere. Certo, l'avrai scelto perchè costa poco, perchè è veloce...ma in fondo in fondo secondo me sai anche tu che è il mezzo più sicuro per viaggiare. Lo temi, ok, ma da qualche parte in te c'è una vocina che ti dice che a bordo, comunque sia, sei al sicuro. Mi sbaglierò magari ma ti assicuro che altrimenti avresti scelto di viaggiare in treno. Conosco persone che preferirebbero farsi frustare piuttosto che salire in aereo...Tu invece lo fai, anche se hai un po' paura :wink: Stai tranquilla, pensa che non hai niente da temere. E se ti rilassano guarda pure le hostess :mrgreen: :mrgreen:
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 29 giugno 2009, 15:45

Ciao e benvenuta.

Che cos'è che ti fa paura?

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 29 giugno 2009, 16:24

Peretola grazie per la consolazione... Ma l'unica vocina che sento prima di volare è "Hai salutato mamma e papà? Potresti non rivederli mai più"... comunque il mio momento prefer4ito è l'atterraggio :-) troppo bello!!! Poi se si arriva in anticipo rispetto all'orario stimato la Ryanair mette una musica con le trombette e ti senti doppiamente felice :-) continuerò a leggervi comunque prima di partire... Non lo sapete ma siete i miei migliori compagni di viaggio :-)

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 29 giugno 2009, 16:25

Hartmann... mi fa paura TUTTO :-(

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 30 giugno 2009, 8:44

TUTTO?! Di solito ci fa paura quello che non conosciamo o non riusciamo a "vedere"

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 30 giugno 2009, 9:09

Infatti credo che la mia paura nasca dal non poter controllare quanto succede sull'aereo... Sentito di quello precipitato questa notte? :-(

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 30 giugno 2009, 9:17

Si.

Che intendi per "non poter controllare"? Vorresti sapere ciò che succede, riuscire a trovare "rassicuranti" i rumori che senti?

Avatar utente
conte.max76
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 28 marzo 2008, 13:09

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da conte.max76 » 30 giugno 2009, 10:47

Ciao Vale, se possono aiutarti ti racconto le mie esperienze personali di ... fifone in incognito :mrgreen:
Ho preso l'aereo per la prima volta in tarda età, avevo trent'anni e prima di quella data pensavo che non avrei messo le mie terga su un seggiolino. Pensa che sono andato in macchina e treno ovunque (Barcellona, Bruxelles) perdendo un sacco di tempo :(
Poi alla fine ho deciso che non poteva andare avanti così e allora sono andato sul sito di Ryan ho comprato due biglietti per Parigi in occasione del compleanno della mia ragazza (oggi moglie :wink: ), che aveva già volato un sacco di volte e mi prendeva in giro per la mia paura. Non sto qui a raccontarti paure, ansie e scenari catastrofici che si sono affollati nella mia mente. Il giorno della partenza ero tesissimo e penso di aver fatto tutta la corsa di decollo in apnea, poi appena ho sentito che l'aereo si alzava tutto è diventato più semplice...quasi rilassante. Il volo è stato perfetto e da quel momento ho capito che le mie paure erano davvero esagerate. Sono passati quattro anni da quel giorno (e diversi voli) e al momento il mio rapporto con l'aereo è molto particolare: mi piace moltissimo viaggiarci, mi affascina tantissimo dal punto di vista tecnico, sono fermamente convinto che sia il mezzo più sicuro in assoluto, ma non posso fare a meno di provare un po' di paura appena ci salgo, quando decolla, quando siamo in volo e quando atterra. Alla fine ho deciso che va bene così, mi tengo la mia paurella e continuo a viaggiare in aereo. E sono tranquillo così, a volte vale la pena di accettare le proprie paure e conviverci, senza volerle sconfiggere ad ogni costo, anche perchè mi sembra che anche nel tuo caso non stiamo parlando di una fobia patologica che non ti permette nemmeno di avvicinarti a un aeroporto :mrgreen: Io non me ne faccio più un problema, ci scherzo e ci rido su... e continuo a volare. Mia moglie è capace di addormentarsi in fase di rullaggio (senza sedativi...) tanto è tranquilla, io no. Ok, vuol dire che siamo diversi, lei ha paura di altre cose che a me magari fanno divertire. E parlando con diversi frequent flyers ho scoperto che molti la paurella ce l'hanno ogni volta che si chiude il portello. :mrgreen: Ovviamente ti consiglio di spulciare bene questo forum, perchè troverai un sacco di consigli e di spiegazioni tecniche sul perchè l'aereo è SENZA ALCUN DUBBIO il modo più sicuro di viaggiare. Ciao ... e buon viaggio

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 30 giugno 2009, 12:26

Hartmann... ho paura perché la situazione sull'aereo nn dipende da noi ma da persone che nn conosciamo e se succede un guaio, noi non possiamo fare niente!!! Conte.max bello il tuo racconto :-) Mi fa piacere che siamo in tanti a fare i vaghi mentre ce la stiamo facendo sotto :-) comunque stanotte altro incidente aereo :-(

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 30 giugno 2009, 12:30

Vale84 ha scritto:Hartmann... ho paura perché la situazione sull'aereo nn dipende da noi ma da persone che nn conosciamo e se succede un guaio, noi non possiamo fare niente!!! Conte.max bello il tuo racconto :-) Mi fa piacere che siamo in tanti a fare i vaghi mentre ce la stiamo facendo sotto :-) comunque stanotte altro incidente aereo :-(
Pensa una cosa: se guidassi tu ti sentiresti più tranquilla? Le persone che "non consci" sono professionisti preparatissimi ed esperti che fanno il loro mestiere. Che è quello di portare un aereo a destinazione. Quando sali su un taxi o su un bus scommetto che ti fidi del conducente no? E' pari pari la stessa cosa :wink:
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 30 giugno 2009, 13:33

Peretola ha ragione. Sono professionisti addestrati a risolvere determinati problemi. Prendere un "brevetto da pilota di linea" non è semplice come prendere la patente

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 30 giugno 2009, 18:00

"se guidassi tu ti sentiresti più tranquilla?" se ti rispondessi di si mi prenderesti per matta? :lol:

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 30 giugno 2009, 18:52

Vale84 ha scritto:"se guidassi tu ti sentiresti più tranquilla?" se ti rispondessi di si mi prenderesti per matta? :lol:
Probabilmente sì! :mrgreen:
Di "conducenti" migliori di quelli che ti porteranno a destinazione non ne puoi trovare :wink:
Anche a me dava noia il fatto di non controllare personalmente il mezzo, ma mi sento enormemente più tranquillo quando penso che a farlo sono dei professionisti!
Con le dovute differenze è come andare in moto con Valentino al posto di un carneade qualsiasi. Dietro a chi ti sentiresti più sicura?
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 1 luglio 2009, 8:50

Vale84 ha scritto:"se guidassi tu ti sentiresti più tranquilla?" se ti rispondessi di si mi prenderesti per matta? :lol:
Allora animo.....vai in una scuola di volo e....in bocca al lupo

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9256
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da air.surfer » 1 luglio 2009, 8:58

Vale84 ha scritto: Fisso continuamente le hostess per vedere se sono rilassate :-) Che dite sono da ricovero :-)?
In effetti si. Le hostess ne sanno quanto te!
A 'sto punto, meglio il pompiere. :mrgreen:

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 1 luglio 2009, 12:13

Il pompiere s'addormenta quasi sempre :-(

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9256
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da air.surfer » 1 luglio 2009, 12:16

Vale84 ha scritto:Il pompiere s'addormenta quasi sempre :-(
Brutta cosa. E ancora non l'hai lasciato? :mrgreen:

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 1 luglio 2009, 13:00

Vale84 ha scritto:Il pompiere s'addormenta quasi sempre :-(
Lo devi svegliare a GOMITATE nelle costole!!!! :lol:

A parte gli scherzi, ti convincono un po' o no le cose che ti abbiamo detto?
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 1 luglio 2009, 14:47

Ma se non le abbiamo detto niente?!

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 1 luglio 2009, 15:42

Hartmann ha scritto:Ma se non le abbiamo detto niente?!
Ip un po' si....anche tu.... :oops:
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Hartmann » 1 luglio 2009, 15:42

Peretola ha scritto:
Hartmann ha scritto:Ma se non le abbiamo detto niente?!
Ip un po' si....anche tu.... :oops:
:)

Vale84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 7 giugno 2009, 12:27

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Vale84 » 3 luglio 2009, 15:17

Si mi avete tranquillizzato ma il problema è partire... Sentite, facciamo così... Vi pago io i biglietti che ancora costano poco e vi fate il viaggio con me così mi tranquillizzate :-) solo che quando sono agitata parlo tantissimo!!! Però va bè, viaggiate a spese mie e quindi potete anche sopportarmi per 50 minuti... Sarebbe bello... per ogni rumore, per ogni cosa voi mi date una spiegazione e io mi calmo :-) Ci state ?
PS Il pompiere non si sveglia neanche a gomitate :-( sarà per quello che mi sopporta :-)

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Peretola » 3 luglio 2009, 15:21

Vale84 ha scritto:Si mi avete tranquillizzato ma il problema è partire... Sentite, facciamo così... Vi pago io i biglietti che ancora costano poco e vi fate il viaggio con me così mi tranquillizzate :-) solo che quando sono agitata parlo tantissimo!!! Però va bè, viaggiate a spese mie e quindi potete anche sopportarmi per 50 minuti... Sarebbe bello... per ogni rumore, per ogni cosa voi mi date una spiegazione e io mi calmo :-) Ci state ?
PS Il pompiere non si sveglia neanche a gomitate :-( sarà per quello che mi sopporta :-)
:lol: :lol:
Io ci sto! Ma niente gomitate :wink: Comunque parti tranquilla e, se vuoi avere una distrazione, stampati e leggiti i voli del fifone 1,2,3 del nostro space odissey

Uno: http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?t=16013
Due: http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?t=16443
Tre: http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?t=17057
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

tatalla
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 3
Iscritto il: 12 giugno 2008, 14:31

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da tatalla » 5 luglio 2009, 12:04

conte.max76 ha scritto:Alla fine ho deciso che va bene così, mi tengo la mia paurella e continuo a viaggiare in aereo.
La "paurella"...bellissimo! :D E' anche per me come dici tu, proprio uguale. Grande fascinazione per gli aerei, io abito non lontano da Fiumicino, e tutte le volte che un aereo mi passa sulla testa non posso fare a meno di guardarlo fino a che non scompare tra le nuvole. Non so quante volte ho costretto marito e figlio ad andare vicino alla pista di atterraggio a guardar scendere i bestioni volanti, eppure...eppure la paurella quando ci salgo sopra ce l'ho anche io, sebbene frequentare questo forum mi abbia aiutato moltissimo. E il marito dorme o guarda fuori cercando di coinvolgermi, :evil: mentre io solo adesso riesco appena a sbirciare un po'...Che ci dobbiamo fare? Niente, ce la teniamo e cerchiamo di tenere a bada almeno il panico, senza farci notare... :oops:
Al prossimo volo! Un saltino sul forum ce lo farò di sicuro, ormai è una questione di scaramanzia!
Laura

enricofox
Banned user
Banned user
Messaggi: 154
Iscritto il: 21 giugno 2009, 18:04

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da enricofox » 5 luglio 2009, 14:18

Vengo anch'io ...pero porto la VODKA ....e la macchina fotografica :mrgreen:
Trasformiamo la paura ....in allegra incoscienza ....

Avatar utente
donatella
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 63
Iscritto il: 11 aprile 2006, 21:27
Località: o paese do' sole
Contatta:

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da donatella » 14 luglio 2009, 20:40

come ti capisco!!! Io sono terrorizzata ogni santa volta .. sono certa che cadrà e io morirò .. e magari senza aver fatto a tempo a fare tante cose!! Lo so da me che è una paura più profonda che ho, che forse nulla ha a che fare con l'aereo, ma il fatto è che ce l'ho e mi paralizza parecchio. Chi viaggia con me lo sa, maio cerco di tenere per me il "mostro" esagerato... ho paura di spaventare l'altro;)
Però che pizzaaaaaaaaaaaaa non potrei essere come la moglie della persona che ti ha risposto (scusa non ricordo il nick) che si addormenta al rullaggio senza sedativi????
ciao
chi non osa non vola ...

Avatar utente
Delirio
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 5 settembre 2006, 9:00

Re: CIAO A TUTTI...PAURAAAA

Messaggio da Delirio » 15 luglio 2009, 11:01

...come scritto in un topic recente sono appena tornato dal mio viaggio di nozze, sono andato in America e poi in Polinesia, 9 voli in tutto per andare e tornare. In questa esperienza ho cercato anche di andare a fondo nella mia paura, nel senso che una volta in volo cercavo di capire da dove venivano le mie paure. In fase di crociera devo dire che non ho problemi, anche con le turbolenze, la cosa che mi distrugge spesso è l'atterraggio, mi danno fastidio le virate e le manovre di allineamento, però poi alla fine si fa il callo anche con quelle, nel senso che dopo aver fatto tanti voli di fila capisci che è tutto nella norma, anche se poi la paura rimane sempre...e quindi mi sono bloccato in questo punto, una volta capito razionalmente che tutte quelle manovre sono normali, mi rimane sempre il panico in certe situazioni...spesso mi viene da pensare che ho paura perchè mentalmente non concepisco che un "attrezzo" del genere possa volare, anche essendo un appassionato e avere anche qualche piccola nozione di fluidodinamica ecc. non lo concepisco, non riesco a razionalizzarlo....boh è più forte di me....anche avendo le nozioni, non riesco a cancellare dalla mia mente la concezzione che quel coso alla fine atterra per c**o, scusate l'espressione, invece che per, come avviene poi realmente, la bravura del pilota e perchè è un mezzo fatto apposta per decollare, viaggiare e alla fine atterrare...non lo so, fondamentalmente sono bloccato in questo punto....

...comunque aver volato tanto in poco tempo ha dato una bella sferzata alla paura, ho barato un pochetto con qualche goccia di Xanax, più che altro per aiutare il mio cervello ad associare al volo una sensazione di tranquillità, però spero di riuscire a volare in futuro in totale tranquillità senza aiutini.... :wink:

Rispondi