angoscia di volare

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 12 aprile 2010, 21:10

Salve a tutti,
sono un nuovo “alieno” che ha il terrore di volare in aereo; mi chiamo carmelo, sono pugliese della provincia di brindisi ma vivo a trieste da tre anni per lavoro.

Domani farò il terzo volo della mia vita e come per le altre due volte il terrore si impadronisce di me in una maniera quasi insopportabile. Ho letto questo forum in occasione del mio primo volo nel settembre 2009, e trovai, tra i vari scritti, dei post che mi furono di gran supporto nell’affrontare il mio primo volo.
Grazie in ritardo…

Stavolta stesse sensazioni sgradevoli: domattina farò brindisi-venezia e, nonostante abbia già volato, ho da giorni tutte quelle sgradevoli sensazioni che leggo nelle vostre esperienze: su tutte, quella sgradevole sensazione di salire sul patibolo…viaggerò con mia mamma…e lei, bontà sua, è di quelle che potresti mettere tranquillamente anche a testa in giù da un aereo….nonostante abbia la sua età e vari acciacchi…

Per domani mi sono scaricato sul pc alcuni testi (tra cui “o mamma devo prendere l’aereo” e “le 4 regole”) presi da qui e spero che in aereo mi consentano di aprire il pc....magari mi serviranno per placare l’ansia.

..perchè scrivo? Per condividere queste sgradevoli sensazioni e, magari, trovare ispirazione dai vostri racconti e commenti, per affrontare nel migliore dei modi possibili questo viaggio.

Grazie per la vostra attenzione e a presto.
Carmelo
P.S. non sono un principe….il mio nick è un richiamo al mio libro preferito )
l'essenziale è invisibile agli occhi

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: angoscia di volare

Messaggio da Slowly » 12 aprile 2010, 21:19

Ciao benvenuto.

Cosa delle prime due esperienze dovrebbe farti pensare che domani sarai a disagio?

P.S.: Ma non puoi banalmente stamparli, i testi?
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

ennebi
FL 200
FL 200
Messaggi: 2411
Iscritto il: 18 gennaio 2010, 19:50
Località: Milano

Re: angoscia di volare

Messaggio da ennebi » 12 aprile 2010, 22:07

Ciao piccolo principe.
Come dice Slowly potresti stampare cio' che ti interessa ma visto che il tempo a disposizione è poco sarebbe una gran cosa se potessi usare il PC in aereo anche perchè, oltre a cio' che hai già visto, potresti approfondire la lettura dedicandoti anche ai topic di coloro che ce l'hanno fatta, a me sono stati molto utili e mi hanno dato forza.
Buon viaggio :|
Nadia

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 12 aprile 2010, 23:48

Slowly ha scritto:Ciao benvenuto.

Cosa delle prime due esperienze dovrebbe farti pensare che domani sarai a disagio?

P.S.: Ma non puoi banalmente stamparli, i testi?
Salve slowly,
grazie per il benvenuto!

Credo di avere un carattere che talvolta mi porta a sviluppare delle fobie più o meno irrazionali, come mi capita talvolta se prendo l'ascensore. Lo prendo, ma avendo questa angoscia di poter restare chiuso, vivo una sensazione di forte disagio fino a quando non si riapre. E questa serie di sensazioni spiacevoli si presentano tutte le volte che prendo un ascensore.

E un meccanismo simile mi è capitato nella mia precedente esperienza di volo: a parte il timore iniziale, durante il volo non ho vissuto le tanto paventate crisi di panico, anzi l'ansiolitico che mi son fatto prescrivere dal medico non l'ho nemmeno preso. Ciò nonostante, non sono riuscito a rilassarmi nè a leggere o ascoltare musica, e tutta l'angoscia è svanita nell'esatto momento in cui l'aereo è atterrato.

Credo che quello che tema sia non tanto il volo in se, ma il provare quelle sgradevoli sensazioni di disagio e angoscia. Quella sorta di incapacità a rilassarmi e prendere nel miglior modo possibile l'esperienza del volo

...mi dicono che sono una persona che trasmette serenità e tranquillità, ma con me stesso in queste situazioni è come se avessi dei meccanismi mentali che mi dispongono male verso queste esperienze, rendendole ansiogene.
l'essenziale è invisibile agli occhi

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 12 aprile 2010, 23:56

ennebi ha scritto:Ciao piccolo principe.
Come dice Slowly potresti stampare cio' che ti interessa ma visto che il tempo a disposizione è poco sarebbe una gran cosa se potessi usare il PC in aereo anche perchè, oltre a cio' che hai già visto, potresti approfondire la lettura dedicandoti anche ai topic di coloro che ce l'hanno fatta, a me sono stati molto utili e mi hanno dato forza.
Buon viaggio :|
salve nadia!
grazie per la tua risposta...sei molto gentile.

Avrei preferito avere le stampe dei testi ma purtroppo la stampante ce l'ho a trieste e qui in puglia non ne ho una disponibile; l'unica copisteria che c'era nel mio paese l'hanno pure chiusa! :o

ciao
carmelo
l'essenziale è invisibile agli occhi

ansy@
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:24

Re: angoscia di volare

Messaggio da ansy@ » 12 aprile 2010, 23:58

Piccolo principe, hai letto il mio post e sai che forse non dovrei pronunciarmi proprio io, ma
Ti dico una cosa che a me rincuora sempre:
io sono SICURA che sul tuo volo andrà tutto benissimo. :) Non ne ho il minimo dubbio. Non dovrai soffrire nessun disagio, perchè non ce n'è motivo.

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 13 aprile 2010, 0:10

ciao ansy,
io leggevo il tuo e intanto tu rispondevi a me....ti capisco benissimo sai!

Per scelta non ho mai preso un aereo in vita mia e sempre per scelta nel settembre scorso ho deciso di prenderlo, stupendo anche i miei amici che per venire incontro alle mie paure, si stavano già preparando ad andare a francoforte in treno.
Non sono nemmeno superstizioso, o almeno non troppo. :) Quello che mi da più tristezza è questa mia incapacità di scrollarmi di dosso, le solite angosciose sensazioni di provare paura e ansia.

Vorrei avere anche sull'aereo la stessa forza e tranquillità che, per mia gran fortuna, mi accompagnano nella maggior parte della mia vita quotidiana.

Comunque domani, anche con le gambe molli, e la faccia e l'umore da condannato a morte, ma salirò in aereo!!!
l'essenziale è invisibile agli occhi

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 13 aprile 2010, 22:25

...volevo dirvi che il volo è andato abbastanza bene, a parte la mia ansia che aveva dei picchi ad ogni variazione dell'aereo...ricordando anche parti delle storie trovate qui, e anche il carinissimo racconto di slowly, ho viaggiato quasi tranquillo....l'unica sensazione che non riesco a togliermi durante il volo è quella del sentirmi un topo in gabbia....davvero sgradevole!

vi ringrazio ancora per i vostri preziosissimi consigli! siete grandissimi!!!
carmelo
l'essenziale è invisibile agli occhi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11583
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: angoscia di volare

Messaggio da flyingbrandon » 13 aprile 2010, 22:42

piccolo principe ha scritto:...volevo dirvi che il volo è andato abbastanza bene, a parte la mia ansia che aveva dei picchi ad ogni variazione dell'aereo...ricordando anche parti delle storie trovate qui, e anche il carinissimo racconto di slowly, ho viaggiato quasi tranquillo....l'unica sensazione che non riesco a togliermi durante il volo è quella del sentirmi un topo in gabbia....davvero sgradevole!

vi ringrazio ancora per i vostri preziosissimi consigli! siete grandissimi!!!
carmelo
Grande! :thumbleft:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

chico83
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 76
Iscritto il: 16 settembre 2009, 11:28
Località: Torino

Re: angoscia di volare

Messaggio da chico83 » 13 aprile 2010, 22:49

COMPLIMENTI!

Avatar utente
braveboy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 26 gennaio 2010, 0:30
Località: Roma

Re: angoscia di volare

Messaggio da braveboy » 14 aprile 2010, 1:04

Carmelo, complimenti....
Ps.Secondo me dovresti conoscere meglio le fasi del volo ed abituarti che esse devono essere eseguite come in un programma in una certa successione....non sorprenderti per le cose che cambiano.....

ansy@
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:24

Re: angoscia di volare

Messaggio da ansy@ » 15 aprile 2010, 15:06

piccolo principe ha scritto:...volevo dirvi che il volo è andato abbastanza bene, a parte la mia ansia che aveva dei picchi ad ogni variazione dell'aereo...ricordando anche parti delle storie trovate qui, e anche il carinissimo racconto di slowly, ho viaggiato quasi tranquillo....l'unica sensazione che non riesco a togliermi durante il volo è quella del sentirmi un topo in gabbia....davvero sgradevole!

vi ringrazio ancora per i vostri preziosissimi consigli! siete grandissimi!!!
carmelo
Se è andato bene a te come ero sicura andasse, non può non andare bene anche a me? Giusto..? :roll: ehm...

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: angoscia di volare

Messaggio da Slowly » 15 aprile 2010, 21:10

ansy@ ha scritto:
piccolo principe ha scritto:...volevo dirvi che il volo è andato abbastanza bene, a parte la mia ansia che aveva dei picchi ad ogni variazione dell'aereo...ricordando anche parti delle storie trovate qui, e anche il carinissimo racconto di slowly, ho viaggiato quasi tranquillo....l'unica sensazione che non riesco a togliermi durante il volo è quella del sentirmi un topo in gabbia....davvero sgradevole!

vi ringrazio ancora per i vostri preziosissimi consigli! siete grandissimi!!!
carmelo
Se è andato bene a te come ero sicura andasse, non può non andare bene anche a me? Giusto..? :roll: ehm...
Ovvio.

Il volo commerciale è una routine.

Una noiosissima routine fatta di controlli su controlli, procedure su procedure, addestramento su addestramento.

Non ve lo ripeterò mai abbastanza: il volo non è un tentativo, ma una prassi consolidata. Da passeggeri, un volo è uguale all'altro.

Senza che nessuno dei seguenti pecchi in qualcosa rispetto al riuscitissimo precedente, vero Brandon?

P.S: Grazie Principe per aver letto le mie pagine. :oops: Nella prossima versione vedrò di estendere il discorso sulle sensazioni negative che hai segnalato.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

ennebi
FL 200
FL 200
Messaggi: 2411
Iscritto il: 18 gennaio 2010, 19:50
Località: Milano

Re: angoscia di volare

Messaggio da ennebi » 15 aprile 2010, 23:24

:hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1:
bene, bene, dai che adesso ci prendi gusto... :wink:
Nadia

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 16 aprile 2010, 15:52

ciao a tutti....rieccomi qui a mandarvi un saluto e a ringraziarvi per il vostro supporto!

@ansy, assolutamente si che sarà tranquillissimo e piacevole anche il tuo volo!!!
..io stesso sono ancora sorpreso di aver messo piede su un aereo per la terza volta e quindi non ho alcun dubbio che anche il tuo sarà un volo sereno...e ho già volontariamente prenotato per la fine di luglio un a/r milano-francoforte insieme ad altri 3 amici!!!

...mi rileggo e quasi quasi sembra incredibile a me stesso, che riesca a salire su un aereo di mia spontanea volontà e senza far casini!! (sembro abbastanza matto, vero? :D )

Mi piacerebbe per le prossime esperienze di volo non provare più le odiose sensazioni provate nei giorni precedenti al volo e anche quelle in alcuni momenti del volo, ma per ora mi accontento e va bene così....per me è stato un risultato davvero impensabile...

@slowly, complimenti di nuovo per il tuo racconto! insieme alle esperienze degli altri utenti, mi è stato davvero utile nel gestire la mia "sindrome del topo in gabbia"! :)

a presto e sereni voli a tutti.
carmelo
l'essenziale è invisibile agli occhi

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: angoscia di volare

Messaggio da Hartmann » 16 aprile 2010, 17:05

Due citazioni dall'autore del piccolo pricipe, se permetti:

"Volare libera la mia mente dalla tirannide della banalità."

"L'aeroplano ci ha svelato il vero volto della terra."
Antoine de Saint-Exupéry (1900-1944)

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Re: angoscia di volare

Messaggio da lunaotrantina » 16 aprile 2010, 21:22

piccolo principe ha scritto: Mi piacerebbe per le prossime esperienze di volo non provare più le odiose sensazioni provate nei giorni precedenti al volo e anche quelle in alcuni momenti del volo, ma per ora mi accontento e va bene così....per me è stato un risultato davvero impensabile...
ci arriverai pian piano anche tu!
La voglia e la costanza nel voler superare i nostri limiti, mette da parte le situazioni ansiogene.
Non avere fretta, adesso è solo questione di tempo. Tu rispetta il tuo, ma intanto se puoi, organizzati! :wink:
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 18 aprile 2010, 10:32

grazie lunaotrantina.....le tue parole son davvero azzeccate!!!

un saluto da un tuo conterraneo...sei di otranto, vero? io vivo a trieste, ma sono di san donaci, paese a 2 km dal ben più famoso cellino san marco (felicità!) :D , ma vivo a trieste da 3 anni.

carmelo
l'essenziale è invisibile agli occhi

piccolo principe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 aprile 2010, 15:47
Località: trieste_brindisi

Re: angoscia di volare

Messaggio da piccolo principe » 18 aprile 2010, 10:34

Hartmann ha scritto:
"Volare libera la mia mente dalla tirannide della banalità."

Antoine de Saint-Exupéry (1900-1944)
grazie Hartmann...
questa mi piace proprio! non la conoscevo...
l'essenziale è invisibile agli occhi

Avatar utente
lunaotrantina
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 367
Iscritto il: 16 dicembre 2007, 21:52
Località: salento

Re: angoscia di volare

Messaggio da lunaotrantina » 18 aprile 2010, 15:51

piccolo principe ha scritto:grazie lunaotrantina.....le tue parole son davvero azzeccate!!!

un saluto da un tuo conterraneo...sei di otranto, vero? io vivo a trieste, ma sono di san donaci, paese a 2 km dal ben più famoso cellino san marco (felicità!) :D , ma vivo a trieste da 3 anni.

carmelo
sì famosissimo ( :lol: spero non legga FAS...), ti scrivo in mp se no qui andiamo OT.
se n'è fujut' 'o capitone
e mo stá comm nu pappice'....

Rispondi