torno a volare...torno ad avere paura

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
lovefly
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 12 ottobre 2005, 14:08

torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da lovefly » 12 ottobre 2005, 14:34

Ciao a tutti,è la prima volta che scrivo in questo forum,lo faccio con estremo piacere perchè leggendo i post ho già trovato la maggior parte delle risposte alle mie domande e parziali soluzioni alla mia paura,insomma siete tutti molto gentili e soprattutto esperti.
Torno a volare dopo tre anni,l'ultimo volo l'ho fatto con la virgin express e l'aerlingus,adesso ho scelto rynair per andare da roma ciampino a francoforte poi da francoforte ad oslo,e il ritorno lo faccio facendo scalo a Londra.Insomma a quanto pare dovrò prende un bel pò di aerei e questo un pò mi tiene in tensione,non sono completamente rilassato anche se odio perdere il controllo e soprattutto avere paura,quindi ho deciso di partire lo stesso e ho comprato il biglietto.Non mi dilungo e arrivo subito a farvi qualche domanda:che ne pensate di rynair?la cosa che più mi terrorizza è il decollo,anche se nel contempo è una situazione ecitante ed adrenalinica,vorrei saperne di più,come mai si dice che è la parte più pericolosa del volo insieme all'atterraggio?e ancora per arrivare in norvegia si deve attraversare una zona di forte turbolenza?che aerei utilizza la raynair?grazie anticipatamente per le risposte e per la pazienza dimostrata nell'ascoltare tanta gente che ha bisogno di un consiglio e che nel sentirlo trova conforto e coraggio.
ciao.
l

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 12 ottobre 2005, 14:47

Ciao e benvenuto.

Ryan utilizza i 737NG (Next generation).

Bè, non ci sono zone particolari di turbolenza, a parte zone montagnose per via delle termiche ma lì sarete già belli alti.

Il decollo è la parte durante la quale il velivolo vince la gravità e inizia a volare. E' "critica", (tra virgolette molto grosse), poichè se va strorto qualcosa, semplicemente, non si alza e non ha quota sotto di sé per manovre di recupero.

Tuttavia non devi spaventarti: non bastano guasti generalizzati per compromettere "la navigabilità e la volabilità" dell'aereo.

Ti basti pensare che si stacca da terra anche con un motore in avaria, anche se in quel caso ovviamente si frena e si abortisce il decollo, a meno che la pista rimanente non sia insufficiente.

Qualora dovesse trovarsi "in difficltà", cosa assai poco probabile, sappi che c'è sempre potenza sufficiente per uscire dai guai.
Allegati
935712.jpg
935712.jpg (105.6 KiB) Visto 3649 volte
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Marcello55
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 30 luglio 2005, 21:00
Località: earth

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Marcello55 » 12 ottobre 2005, 15:21

Aggiungo infine che le zone di turbolenza non sono "fisse", sono un pò come le nubi (e spesso legate a queste).

Anche se l'aereo dovesse incontrare una turbolenza, non ti preoccupare, tutto normale. E' come chiedere ad una nave di non muoversi sulle onde.
:wink:

Avatar utente
Sienamonza2
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1248
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 22:09
Località: Cagliari

Messaggio da Sienamonza2 » 12 ottobre 2005, 15:27

Ciao e benvenuto :wink:

Se la cosa ti può far piacere, ti informo che ryanair non ha mai avuto incidenti e i suoi aerei sono relativamente nuovi, goditi il viaggio, non preoccuparti di niente :wink:
Ste

Avatar utente
Agne
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 14:39
Località: Romagna

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Agne » 13 ottobre 2005, 15:00

Ciao ! Sono nuova in questo forum ma sento già che mi piace.

Per quel che riguarda Ryanair, ho volato da Forlì a Londra e mi sono trovata benissimo. L'aereo era un 737-800 nuovo di pacca. L'unica cosa è che senza l'assegamento dei posti avevo paura di non riuscire a sedermi con il mio moroso (dimenticavo, ho paura di volare anch'io e ho sempre bisogno di un "conforto morale" al mio fianco, quando possibile). Avevo paura che l'imbarco fosse sullo stile "gita scolastica": si aprono le porte del pullman e tutti gridano "in fondooo!!" e corrono per accaparrarsi i posti migliori. Invece è stato piuttosto ordinato. Sono salita dal retro e mi sono beccata il posto 17. :shock:

Ho una sorta di amore/odio per il decollo (dimenticavo ancora, ho paura di volare ma adoro gli aerei. Strano eh?). Un trucco che molti trovano utile è contare fino a 100. Quando arrivi a 100 sei già un bel po' in alto e le hostess hanno già iniziato a camminare avanti e indietro.

Un trucco per la turbolenza: se la incontrerai, prova a mettere un bicchiere d'acqua sul tavolino di fronte a te. Scommetto che non uscirà nemmeno una goccia. Fai la stessa prova in macchina e molto probabilmente l'acqua si rovescerà.

federico pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1164
Iscritto il: 11 maggio 2005, 17:18
Località: LIPU - LIPZ

Messaggio da federico pilot » 13 ottobre 2005, 15:14

Grande metodo Agne!!

vedrai che non ti succede niente..RyanAir è sicurissima
AT LEAST I'M NOT AN AIRBUS

Back from hell..

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5575
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Ponch » 13 ottobre 2005, 16:20

Volare con Ryanair è un affare, il rapporto qualità/prezzo è una sicurezza e non ha precedenti per quanto riguarda le compagnie aeree. :)
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Nicolino » 13 ottobre 2005, 19:50

Perchè dite che i posti in coda sono i mejo? Io mi ci sono seduto una volta sola e fortunatamente si trattava del maddog, così ero vicino ai motori...se dovessi farlo sul 737 mi romperei forte. Preferisco i posti all'altezza delle ali o vicino alla cabina, comunque sempre lato finestrino. Per quanto riguarda le turbolenze, bhè credo basti pensare che sono dovute a correnti convettive piuttosto che, come diffusamente ritenuto, a vuoti d'aria (che non esistono). Quindi sono abbastanza normali e naturali. Ci si fa l'abitudine
Nicolino

Avatar utente
Kitano
Administrator
Administrator
Messaggi: 4310
Iscritto il: 14 agosto 2004, 2:27
Località: Nell'APU di I-SMEM
Contatta:

Messaggio da Kitano » 13 ottobre 2005, 19:58

Francamente i posti dietro non sono, secondo me, i migliori, anzi... Parlo naturalmente per chi ha paura di volare. Si sente di più il decollo (stando dietro ci si trova più inclinati) e, come in qualsiasi mezzo, si sentono di più le virate.
Immagine

Zeno Guarienti _ md80.it _ Administrator
"Non sono il migliore in alcuna delle cose che faccio, ma nessuno è migliore di me nel farne così tante"


- Sei NUOVO? Leggi qui...
- Hai messo un TITOLO appropriato ai tuoi messaggi?
- Letto il REGOLAMENTO?

Avatar utente
Marcello55
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 30 luglio 2005, 21:00
Località: earth

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Marcello55 » 13 ottobre 2005, 20:06

anche per il rumore (ma che dico...musica...) è meglio essere abbastanza davanti :wink:

dietro tendi a sentire di più il suono dei gas in uscita, davanti senti soprattuto il suono del compressore

Barney
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 372
Iscritto il: 10 settembre 2005, 11:32

Messaggio da Barney » 13 ottobre 2005, 22:48

Zeno";p="47534 ha scritto:Francamente i posti dietro non sono, secondo me, i migliori, anzi... Parlo naturalmente per chi ha paura di volare. Si sente di più il decollo (stando dietro ci si trova più inclinati) e, come in qualsiasi mezzo, si sentono di più le virate.
Ma Zeno, tu ormai non viaggi sempre e solo in cabina? :lol:
a parte gli scherzi, se possibile anche io cerco di viaggiare sempre nelle prime file: è più silenzioso e si avvertono meno le turbolenze!

Avatar utente
Agne
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 13 ottobre 2005, 14:39
Località: Romagna

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Agne » 14 ottobre 2005, 0:40

Anch'io preferisco di gran lunga i posti davanti. Anzi, più che davanti preferisco essere sull'ala (mi piace guardare l'ala durante decollo e atterraggio). Nel volo di cui parlavo sono salita dal retro perchè la cosa che mi interessava di più era stare di fianco a qualcuno che conoscevo, e avevo visto che tutta la gente stava salendo davanti. Su Ryanair non hai il posto assegnato per cui quello che trovi, trovi.
Per me che ho paura di volare i posti dietro sono peggiori, perchè ho la sensazione di sentire di più la turbolenza. Non so se è vero. Invece mi piace il rumore dei motori. Comunque sia, posto finestrino (tranne voli molto lunghi in cui il corridoio è più pratico).

Avatar utente
Sienamonza2
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1248
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 22:09
Località: Cagliari

Messaggio da Sienamonza2 » 14 ottobre 2005, 1:22

Dipende dall'aereo, comunque anche secondo me i posti migliori sono quelli davanti (tranne sui 32x, l'ultima volta ero proprio affianco all'attaccatura del motore e sono arrivato a Londra con un orecchio solo :lol: :lol: :lol:), il suono dei motori dell'80, seppur più potente, è più sopportabile, il suono degli airbus è troppo metallico, fastidioso...
Ste

Il Siciliano
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 756
Iscritto il: 28 dicembre 2004, 17:09

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da Il Siciliano » 14 ottobre 2005, 14:47

... a me fa pensare al flex che taglia il ferro :roll: :lol:

Avatar utente
I-MTRV
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 29 settembre 2005, 1:17

re: torno a volare...torno ad avere paura

Messaggio da I-MTRV » 2 novembre 2005, 1:57

Già però per tranquillizzare gli amici che hanno paura.. :lol: ...la coda dell'aereo é solitamente la parte di fusoliera che rimane piu' integra in caso di crash...poi a me piace volare in coda proprio per le turbolenze le virate il suono dei motori...

Rispondi