io e la mia sindrome di Ritchie Valens

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11195
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da flyingbrandon » 8 marzo 2013, 9:13

fp0020 ha scritto:
:lol: eh lo so... ma sai com'è.. :mrgreen:
Tranquillo....anche a quello c'è una soluzione....l'ombrello! Io non lo uso mai ma dicono funzioni... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da camicius » 8 marzo 2013, 9:29

fp0020 ha scritto:Domani ore 8.45 circa partenza per Barcellona; dopo mille peripezzie io e mia moglie abbiamo trovato il modo di partire.. da Orio e non da Venezia.. con Ryanair e non con Airone... comunque poco male si parte!
Se parti da Orio, stai sul lato destro dell'aereo. Da lì si vede non appena decollato (se non c'è nuvole o nebbia in mezzo) la città di Bergamo.
E anche gli (eventuali) spotter che fotografano gli aeroplani dal parcheggio di Grassobbio o dalle vasche!

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 8 marzo 2013, 9:36

camicius ha scritto:
fp0020 ha scritto:Domani ore 8.45 circa partenza per Barcellona; dopo mille peripezzie io e mia moglie abbiamo trovato il modo di partire.. da Orio e non da Venezia.. con Ryanair e non con Airone... comunque poco male si parte!
Se parti da Orio, stai sul lato destro dell'aereo. Da lì si vede non appena decollato (se non c'è nuvole o nebbia in mezzo) la città di Bergamo.
E anche gli (eventuali) spotter che fotografano gli aeroplani dal parcheggio di Grassobbio o dalle vasche!

ciao
Andrea
Ok Andrea grazie mille!!!
speriamo di beccare almeno due posti vicini.. :lol: e sul lato dx allora!
Se fotografano mi sa che dovrò pettinarmi allora.. :shock:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da mermaid » 8 marzo 2013, 10:22

fp0020 ha scritto:ma porca zozza mi pare sempre che sia la prima volta..
secondo me è anche bello così... nella vita in generale intendo... emozionarsi ancora, anche con quel filo di fifa.. piuttosto che farsi scivolare tutto addosso in automatico. Buona Barcellona!!! :D
Immagine

Ti!

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 8 marzo 2013, 11:03

mermaid ha scritto:
fp0020 ha scritto:ma porca zozza mi pare sempre che sia la prima volta..
secondo me è anche bello così... nella vita in generale intendo... emozionarsi ancora, anche con quel filo di fifa.. piuttosto che farsi scivolare tutto addosso in automatico. Buona Barcellona!!! :D
infatti anche secondo me è così..
grazie mille dell'augurio.. vi aggiorno!!! :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 9 marzo 2013, 19:19

Allora.. Iniziamo dicendo che il volo tutto ok a parte un po di movimento in fase di atterraggio dovuto credo ad un po di vento e nuvole.. Boh forse l'essere sul mare puo aver influito ma non saprei.. La fase che ormai apprezzo di più è quella di crociera.. :shock: chi lo avrebbe mai detto..Totalmente piatta.. Riesco a chiudere gli occhi.. Non dormire ma è decisamente qualcosa.. La fase che mi crea più "ecchecchezz!!!" sono le virate che secondo me questa volta in fase di atterraggio sono state molto più accentuate... Puó essere? Cioè mi chiedevo tra me e me.. Non è possibile che finche si fa una virata al pilota sfugga il "volante" e l'aereo si "invergoli" modello aereoplanini di carta che si facevano una volta? ( perdonate la mia spiegazione molto minimalista) :oops:
La mia soluzione è comunque non guardare fuori tanto poi si torna "in bolla".. almeno fino ad oggi è andata cosi..
L'arrivo all'imbarco è stato da film.. A pelo.. Roba che ci lasciano a piedi.. Ovviamente niente posto finestrino ma perlomeno due posti che davano sul corridoio vicini tra loro..
Prima della partenza "sbattimento" modello notte prima degli esami, dormito un tubo e a momenti prendo sonno in autostrada venezia- bergamo :mrgreen:
Sceso dall'aereo solita "euforia del sopravvissuto" che mi ha spinto a socializzare con un cinese.. Lui faceva foto a noi e io a lui e fidanzata.. :mrgreen: non credo neanche fosse nel nostro volo..
Ryanair nel complesso bene anche se più scomoda delle altre Alitalia Airone Easyjet..
8) quattro compagnie e non per tutti..
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11195
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da flyingbrandon » 10 marzo 2013, 1:58

fp0020 ha scritto: Puó essere? Cioè mi chiedevo tra me e me.. Non è possibile che finche si fa una virata al pilota sfugga il "volante" e l'aereo si "invergoli" modello aereoplanini di carta che si facevano una volta? ( perdonate la mia spiegazione molto minimalista) :oops:
Onestamente no. :D
Ciao e...complimenti!!!!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 12 marzo 2013, 17:23

Tornato..
Premetto che con il senno di poi è andato tutto bene.. come doveva andare..
Due cose nuove da rilevare: la prima è che mi sta profondamente sui maroni volare con il buio buio (ieri posto vicino al finestrino e probabilmente complice l'ora e il tempo nuvoloso in quota non si vedeva niente di niente..)
La sensazione che ho avuto è di essere in mezzo al nulla.. so che è una percezione mia personale ma era davvero fastidioso..
La seconda: in quota dopo un 10 minuti di sobbalzi (sensazione tipo quella del bus che prende una buca dietro l'altra) vedo accendersi le luci delle cinture di sicurezza e il comandante dire in inglese che avremmo incontrato delle turbolenze e di tenere allacciate le cinture.... silenzio in tutto l'aereo... si sono seduti e allacciati pure gli assistenti.
Li ho pensato e detto a mia moglie: "ah benon.. adesso andiamo sto giro..." sempre per esorcizzare il momento e con il massimo dell'autoironia si intende.. :mrgreen:
Alla fine non è successo un gran che ma non me lo aspettavo proprio..
Una volta scesi di quota e dopo una copiosa "strizzata di palle scaramantica".. abbiamo iniziato a vedere le luci di bergamo e dintorni.. Penso poi che l'atterraggio non sia stato dei migliori vista la botta che abbiamo dato nel toccare il suolo; comunque io ero già tranquillo in quanto quando ho visto che eravamo a 100-200 mt dal suolo ero già a posto.. :lol:

Brandon non te l'ho chiesto finchè ero li ma te lo chiedo adesso: con quel "onestamente no" intendi che è difficile (ma possibile sempre nell'ordine delle possibilità quasi nulle che un pilota sbagli) o intendi che non è possibile in quanto ci sono dei meccanismi automatici dell'aereo che gli impediscono di "arrotarsi"?
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 12 marzo 2013, 17:28

per far ruotare completamente l'aereo in virata fino a finire a testa in giù (se ho capito bene cosa intendi) deve essere il pilota a tenere il volantino e costringere l'aereo a ruotare ancora, se molli, a meno che non sei veramente molto inclinato, l'aereo tende a tornare orizzontale!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 12 marzo 2013, 18:00

quindi potenzialmente (anche se stiamo parlando di un pilota con il pastore tedesco in cabina con la croce rossa nel dorso :mrgreen: ) potrebbe accadere?
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 12 marzo 2013, 18:11

fp0020 ha scritto:quindi potenzialmente (anche se stiamo parlando di un pilota con il pastore tedesco in cabina con la croce rossa nel dorso :mrgreen: ) potrebbe accadere?
non so se adesso il computer di bordo intervenga se l'aereo è in una posizione "innaturale", ma si, se un pilota volesse mettere l'aereo a testa in giù basterebbe continuare a tenere il volantino inclinato (controllando con timone di direzione e timone di profondità), ma ripeto, il pilota deve farlo volontariamente, altrimenti l'aereo tende a tornare nella normale posizione (mi scuso per quello che dico ora vista la sezione) se ha abbastanza tempo, non è che se in virata il pilota molla il volantino, l'aereo istantaneamente torna orizzontale, lo fa lentamente e probabilmente anche perdendo quota (non tanta)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11195
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da flyingbrandon » 13 marzo 2013, 0:57

fp0020 ha scritto:

Brandon non te l'ho chiesto finchè ero li ma te lo chiedo adesso: con quel "onestamente no" intendi che è difficile (ma possibile sempre nell'ordine delle possibilità quasi nulle che un pilota sbagli) o intendi che non è possibile in quanto ci sono dei meccanismi automatici dell'aereo che gli impediscono di "arrotarsi"?
No..che onestamente non ti può scappare in quel modo un aereo in virata. Se proprio quel giorno sei rincoglionito invece di fare una virata a 25 gradi la fai a 20 o 30...ma non è possibile che ti arroti...è proprio contro natura... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 7 giugno 2013, 18:06

Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca rientro il 7 compagnia utilizzata un charter della Neos; tensione per il momento nessuna anzi... forse un po più voglia di levarsi "dai balùn"..
Visto che l'altra unica settimana di ferie condivisa è quella di ferragosto abbiamo prenotato ieri sera quattro biglietti per Bruxelles.. dicono ci sia diversa roba per bambini da vedere; volo Ryanair.
Ho letto nel posto della ragazza che va a Londra di un libro Ryanair di cui giuro non so nulla... comunque sarà disattento ma non mi pare di aver sentito nell'ultimo anno di incidenti gravi su Ryanair... o mi sbaglio? :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11195
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da flyingbrandon » 7 giugno 2013, 18:17

fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca rientro il 7 compagnia utilizzata un charter della Neos; tensione per il momento nessuna anzi... forse un po più voglia di levarsi "dai balùn"..
Visto che l'altra unica settimana di ferie condivisa è quella di ferragosto abbiamo prenotato ieri sera quattro biglietti per Bruxelles.. dicono ci sia diversa roba per bambini da vedere; volo Ryanair.
Ho letto nel posto della ragazza che va a Londra di un libro Ryanair di cui giuro non so nulla... comunque sarà disattento ma non mi pare di aver sentito nell'ultimo anno di incidenti gravi su Ryanair... o mi sbaglio? :mrgreen:
No non ti sbagli...quindi levati dai balùn.... :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da mermaid » 7 giugno 2013, 18:21

fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca
bella minorca!!!!!!!
consigliatissimo ristorante sa lluna a cala galdana, posto semplice ma si mangia benissimo!
buon mare! :D
Immagine

Ti!

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 11 giugno 2013, 11:14

mermaid ha scritto:
fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca
bella minorca!!!!!!!
consigliatissimo ristorante sa lluna a cala galdana, posto semplice ma si mangia benissimo!
buon mare! :D

ciao Elena.. ci sei stata? io sarei in villaggio per cui abbiamo l'all inclusive.. ma se dici che ne vale proprio la pena ci si può fare un giro...
ascolta ma li intorno oltre alla spiaggia c'è altro che si può vedere? tipo qualche parco per bambini animaletti vari... o mi tocca restare sempre dentro il villaggio?
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da mermaid » 11 giugno 2013, 11:41

fp0020 ha scritto:
mermaid ha scritto:
fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca
bella minorca!!!!!!!
consigliatissimo ristorante sa lluna a cala galdana, posto semplice ma si mangia benissimo!
buon mare! :D

ciao Elena.. ci sei stata? io sarei in villaggio per cui abbiamo l'all inclusive.. ma se dici che ne vale proprio la pena ci si può fare un giro...
ascolta ma li intorno oltre alla spiaggia c'è altro che si può vedere? tipo qualche parco per bambini animaletti vari... o mi tocca restare sempre dentro il villaggio?
a minorca non saprei, è bella da girare x le calette o per i fari, ma - rispetto a maiorca che è molto più turistica - minorca è più selvatica. c'è uno zoo lì vicino a cala galdana, ma non ci sono mai stata. forse c'è anche un parco acquatico da qualche parte (tieni conto che l'isola è lunga 48km, in 20 minuti fai il coast to coast).
molto bello il paesino di binibequer (la parte vecchia, tutta bianca), il faro di favarixt su suolo vulcanico (geologicamente il nord e il sud dell'isola sono molto diversi, rispettivamente di origine vulcanica e calcarea), e poi tantissime calette (mitjana, mitjaneta a sud, la spiaggia rossa di cavalleria a nord.....).
sinceramente è un po' un peccato rimanere chiusi in villaggio....
il ristorante te l'ho consigliato perchè quasi tutti quelli dell'isola si sono adeguati al turismo prevalentemente tedesco e inglese, quindi piatti tipo pasta scotta patatine e uova e tutte leggerezze del genere, qui invece si mangia molto bene, noi abbiamo preso la casa per due anni nel complesso che circonda il locale e mangiavamo lì tutte le sere.
Immagine

Ti!

Avatar utente
rolla
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 17 gennaio 2013, 15:46

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da rolla » 11 giugno 2013, 16:20

fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca rientro il 7 compagnia utilizzata un charter della Neos; tensione per il momento nessuna anzi... forse un po più voglia di levarsi "dai balùn"..
Visto che l'altra unica settimana di ferie condivisa è quella di ferragosto abbiamo prenotato ieri sera quattro biglietti per Bruxelles.. dicono ci sia diversa roba per bambini da vedere; volo Ryanair.
Ho letto nel posto della ragazza che va a Londra di un libro Ryanair di cui giuro non so nulla... comunque sarà disattento ma non mi pare di aver sentito nell'ultimo anno di incidenti gravi su Ryanair... o mi sbaglio? :mrgreen:
uella!
buona destinazione Bruxelles, bella città e col clima buono è davvero piacevole. consiglio magnate di cozze e pesce "al volo" da Nordzee e il museo di Magritte che è bellissimo.
Prima di incartarmi con l'ansia da volo ci andavo spesso...:(

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da MartaP » 13 giugno 2013, 8:58

fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca rientro il 7 compagnia utilizzata un charter della Neos; tensione per il momento nessuna anzi... forse un po più voglia di levarsi "dai balùn"..
Visto che l'altra unica settimana di ferie condivisa è quella di ferragosto abbiamo prenotato ieri sera quattro biglietti per Bruxelles.. dicono ci sia diversa roba per bambini da vedere; volo Ryanair.
Ho letto nel posto della ragazza che va a Londra di un libro Ryanair di cui giuro non so nulla... comunque sarà disattento ma non mi pare di aver sentito nell'ultimo anno di incidenti gravi su Ryanair... o mi sbaglio? :mrgreen:
....Fabio, lascia perdere i pensieri su Ryanchè, su dai.... :roll:

Invece, hai preparato un miliardo di macchine fotografiche?
No perchè, nel caso ti sia sfuggito per un istante, c'è una bella sezione del forum, chiamata Trip Report: vedi bene di sfruttarla, quando rientri.... :twisted: :mrgreen:

PS: La Neos è la mia preferita,mi è capitata tre volte per andare in Egitto.... :faroah:
ogni volta che ci salgo cresco due chili, uno all'andata e uno al ritorno, per quanto si mangia....ovviamente il tuo volo è più breve quindi mi sa che vi toccherà solo uno snackino....anzi, fotografa anche i vassoi, che è meglio!
:happy1:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 13 giugno 2013, 10:05

MartaP ha scritto:
fp0020 ha scritto:Aggiorno la mia situazione; il giorno 30 di questo mese partenza per Minorca rientro il 7 compagnia utilizzata un charter della Neos; tensione per il momento nessuna anzi... forse un po più voglia di levarsi "dai balùn"..
Visto che l'altra unica settimana di ferie condivisa è quella di ferragosto abbiamo prenotato ieri sera quattro biglietti per Bruxelles.. dicono ci sia diversa roba per bambini da vedere; volo Ryanair.
Ho letto nel posto della ragazza che va a Londra di un libro Ryanair di cui giuro non so nulla... comunque sarà disattento ma non mi pare di aver sentito nell'ultimo anno di incidenti gravi su Ryanair... o mi sbaglio? :mrgreen:
....Fabio, lascia perdere i pensieri su Ryanchè, su dai.... :roll:
si chiama Federico! XD tu invece sei pronta?
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da MartaP » 13 giugno 2013, 11:50

**F@b!0** ha scritto: si chiama Federico! XD tu invece sei pronta?
..ahi, che lapsus :oops: scusa Federico!!!! :D

..oh si, sono superpronta.... e tu, Fabio, che fai? Sei in servizio sabato sera???? :mrgreen:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 13 giugno 2013, 12:38

non ho iniziato ancora! Potrei fare un salto in aeroporto però! XD
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da MartaP » 13 giugno 2013, 13:21

**F@b!0** ha scritto:non ho iniziato ancora! Potrei fare un salto in aeroporto però! XD
...ma no, figurati, non devi disturbarti! Un conto è se sei già lì, un altro è se devi scomodarti, anche perchè non rimaniamo in aeroporto per molto tempo, abbiamo i minuti contati...prendiamo i bagagli e via.... :D

(..sempre che a Olbia non succeda come al Catullo, che ci vogliono 30 minuti per sbarcare i bagagli di un solo aereo :evil: )

Ci troveremo a qualche raduno, prima o poi :mrgreen:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 13 giugno 2013, 13:34

MartaP ha scritto: (..sempre che a Olbia non succeda come al Catullo, che ci vogliono 30 minuti per sbarcare i bagagli di un solo aereo :evil: )
solitamente no, potrebbe capitare se ci sono molti aerei che arrivano e devono aspettare di terminare la riconsegna dei bagagli di un altro volo, ci sono 5 nastri e raramente sono tutti e 5 occupati!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 13 giugno 2013, 17:44

**F@b!0** ha scritto:non ho iniziato ancora! Potrei fare un salto in aeroporto però! XD
come non detto, inizio domani, ma questa settimana sono di mattina, dovrei essere in turno per quando riparti!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da MartaP » 14 giugno 2013, 9:07

**F@b!0** ha scritto: ..solitamente no, potrebbe capitare se ci sono molti aerei che arrivano e devono aspettare di terminare la riconsegna dei bagagli di un altro volo, ci sono 5 nastri e raramente sono tutti e 5 occupati!
...questa si che è una bella notizia :toothy7:
**F@b!0** ha scritto: come non detto, inizio domani, ma questa settimana sono di mattina, dovrei essere in turno per quando riparti!
...ma io riparto sabato sera... verso le 21:00 .....:roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da **F@b!0** » 14 giugno 2013, 20:47

MartaP ha scritto:
**F@b!0** ha scritto: ..solitamente no, potrebbe capitare se ci sono molti aerei che arrivano e devono aspettare di terminare la riconsegna dei bagagli di un altro volo, ci sono 5 nastri e raramente sono tutti e 5 occupati!
...questa si che è una bella notizia :toothy7:
**F@b!0** ha scritto: come non detto, inizio domani, ma questa settimana sono di mattina, dovrei essere in turno per quando riparti!
...ma io riparto sabato sera... verso le 21:00 .....:roll:
lo so! ma ho detto che questa settimana sono di mattina, sabato prossimo stacco non prima delle 21.30!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da mermaid » 14 giugno 2013, 22:21

stiamo mandando a ramengo il 3d.... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da MartaP » 15 giugno 2013, 8:48

...oddio, si, scusate :oops:

Federico, resteremo in attesa di buone nuove..... :mrgreen:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 28 giugno 2013, 16:31

Eccoci..
finalmente la settimana lavorativa volge al termine.. domani grandi preparativi e domenica mattina si parte verso Verona dove alle 1150 si decolla; qualche evento catastrofico alle volte fa breccia nel mio "io" (vedere ultimamente Flight non è stata una mossa furbissima.. :lol: ) comunque il clima pare buono sia a Verona che a Mahon il viaggio circa un'oretta per cui tutto in regola... direi che c'è la "tensione giusta". :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da MartaP » 28 giugno 2013, 21:52

Ciao Federico, non pensare al volo: pensa al mare!!! :mrgreen:
Buone vacanze!!!!
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 2 luglio 2013, 14:34

Ciao ragazzi vi scrivo dal bar del villaggio.. Pausa pranzo poi si torna al lavoro!! :) relativamente al volo con Neos, pilota italiano zero ritardi zero turbolenze solita grande professionalità.. Ancora adesso non capisco come mai sono sempre in tensione prima del volo quando poi sopra mi tranquillizzo subito.. Questa volta mi è toccato il lato finestrino panorama bellissimo ho fatto diverse foto ho guardato fuori.. Con discreta naturalezza..
Abbiamo volato quasi sempre sul mare e non so perchè mi è parso più tranquillizzante. Su questo volo c'erano pure i monitor su cui si vede a il tragitto temperatura e altitudine.. Simpatico non mi era mai successo. Domenica si rientra.. Per il resto mare e spiaggia bellissimi, forse meglio della Sardegna.. O forse perchè quest' anno siamo in villaggio e sembra tutto più bello.. Conto a parte.. :)
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da mermaid » 2 luglio 2013, 14:37

fp0020 ha scritto:Per il resto mare e spiaggia bellissimi, forse meglio della Sardegna.. O forse perchè quest' anno siamo in villaggio e sembra tutto più bello.. Conto a parte.. :)
siete usciti da san tomas?
Immagine

Ti!

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 2 luglio 2013, 20:21

Allora oggi abbiamo fatto una lunga passeggiata visto 2/3 spiagge.. Stasera abbiamo un mercato da vedere qui in zona e domani noleggiamo l auto.. Zoo la mattina e cittadella di minorca il pomeriggio..
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: io e la mia sindrome di Ritchie Valens

Messaggio da fp0020 » 7 luglio 2013, 17:17

Ciao Ragazzi rientrati stamattina e anche stavolta tutto ok..
Stamattina alle 5 e 45 mentre facevo colazione ho detto:"aspetta che do un occhio alle notizie e ho acceso Sky tg 24" ohhh prima notizia neanche farlo a posta.. "Aereo precipita all'aereoporto di san francisco..." che ho dovuto otturare con un dito l'audio del telefono sennò anche la mia figlia maggiore andava in sbattimento e mi tediava per tutto il viaggio... ovviamente un pensiero per le persone che hanno avuto la peggio. :cry:
Morale una toccata di ferro in più.. accompagnata da un po di ansia.. ma come al solito tutto ok..
Per quello che ho visto Neos mi ha fatto una bella impressione.. professionale e puntuale.. aveva ragione Marta
Adesso posto qualche foto nella sezione trip report.
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Rispondi